I 10 migliori film di Alfred Hitchcock

Ogni volta che le conversazioni cinematografiche geek si rivolgono all'argomento dei più grandi registi britannici, emergono spesso alcune risposte: Charlie Chaplin, David Lean, Nicolas Roeg e Michael Powell sono solo una manciata di un elenco di potenziali, ma c'è un uomo il cui impatto sulla storia del cinema surclassa quasi tutti i contendenti: Alfred Hitchcock .

Nato all'inizio del XX secolo, Hitchcock è arrivato a definire interi generi di cinema in una carriera che ha attraversato oltre 50 anni e oltre 50 film. Il suo corpus di opere – per non parlare del suo stesso corpo rotondeggiante – è al tempo stesso immenso e iconico, pieno di thriller tesi, psicodrammi e film d'avventura che non solo erano molto popolari all'epoca, ma ispiravano sia la rivalutazione critica che l'intera nuove generazioni di registi negli anni successivi.

I critici della New Wave francese hanno scelto Hitchcock come primo esempio per la loro teoria dell'autore, un modo di leggere i film che mette in luce l'autorità creativa del regista su tutte le altre influenze. Come con qualsiasi teoria critica stravagante, l'autismo diventa un po' masturbatorio e impreciso se applicato in generale, e il suo spregio nei confronti di altri aspetti del processo creativo è decisamente ingeneroso. Ma c'è qualcosa in un film di Hitchcock – l'arguzia, i temi ricorrenti, la volontà di sperimentare la forma d'arte – che è innegabilmente distintivo. In effetti, il genio della carriera di Hitchcock può essere piuttosto travolgente da vedere.



Allora da dove inizi? Bene, potresti fare molto peggio che sfogliare la nostra lista dei 10 migliori colpi di scena.

I migliori film di Alfred Hitchcock - Rebecca

Rebecca

Mentre Hitchcock è considerato uno dei veri autori della storia del cinema, il suo primo lungometraggio di Hollywood è, per molti versi, un film in studio, poiché è stato il suo primo film diretto sotto contratto con David O. Selznick. Nel 1940, questo leggendario produttore si era fatto un nome creando sontuosi adattamenti di epiche letterarie, come, Anna Karenina, Storia di due città , e il campione di incassi, che ha vinto l'Oscar Via col vento .

Rebecca , adattato dall'omonimo romanzo di Daphne du Maurier, non è diverso. Mancano i tipici svolazzi di Hitchcock, come i brividi avventurosi e l'umorismo. Ma al loro posto c'è un magistrale pezzo di suspense psicologica, poiché la protagonista senza nome di Joan Fontaine è perseguitata dal ricordo del suo nuovo marito (Lawrence Olivier, fresco del suo turno come Heathcliff nel film di William Wyler Cime tempestose ) morta, ex moglie.

Certamente ha convinto l'Academy, che ha premiato il film in 11 categorie di Oscar, e gli ha assegnato la migliore fotografia in bianco e nero (per l'oscurità gotica di George Barnes) e il miglior film. Quel premio, ovviamente, è andato a Selznick mentre Hitchcock ha dovuto accontentarsi della prima delle sue cinque nomination come miglior regista.

Guarda Rebecca su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - L

L'ombra di un dubbio

Solo tre anni dopo Rebecca , Hitchcock ha perfezionato il suo stile oscuro e pieno di suspense con L'ombra di un dubbio , ma il film ha una qualità che è piuttosto unica in retrospettiva. Qui, la protagonista sospetta è un'adolescente. Charlie (Teresa Wright) è completamente annoiato dalla sua vita nella periferia della California fino a quando il suo ribelle zio Charlie (Joseph Cotten) - il suo omonimo - non si presenta, con rapporti di omicidio che lo seguono dalla grande città.

Mentre L'ombra di un dubbio contiene i familiari tropi hitchcockiani dell'inganno e dell'omicidio seriale, la mancanza di ambienti urbani, lo spionaggio internazionale e la tensione sessuale bollente danno al film un vero vantaggio. Nei panni di Charlie il Giovane, Teresa Wright è l'eroina più vulnerabile di Hitchcock, ma è anche la sua più intelligente e capace, come si vede nella sua lenta indagine sulle attività di suo zio. In un canone pieno di femme fatale e vittime di omicidi, lei si distingue. Come fa, va notato, Joseph Cotten, che usa i suoi modi gioviali e affascinanti per un effetto assolutamente agghiacciante.

Guarda L'ombra del dubbio su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - La signora scompare

La signora svanisce

O, come forse dovrebbe essere noto, 'Spie su un treno'. Nel 1938, l'Europa era sull'orlo della guerra e Hitchcock, dopo oltre un decennio di successi elettrizzanti e innovativi nel suo paese natale, era sul punto di fare il salto attraverso l'Atlantico a Hollywood. La signora svanisce potrebbe non essere il suo ultimo film britannico (che sarebbe Giamaica Inn ), ma è sicuramente un ultimo evviva per le avventure spiritose e a denti stretti in cui eccelleva per gran parte degli anni '30.

Margaret Lockwood e Michael Redgrave interpretano due passeggeri di un treno Trans-Europe Express che devono svelare il mistero di una vecchia cara scomparsa e i segreti militari che potrebbero cambiare il corso della storia. Ma la scena viene decisamente rubata da Basil Radford e Naunton Wayne, che appaiono nei panni di Charters e Caldicott, una coppia di britannici severi che hanno la loro crisi di cui preoccuparsi: il test match a Manchester.

Guarda La signora scompare su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - I guai con Harry

I guai con Harry

Mettendo in mostra uno dei migliori slogan nella storia del cinema - 'Una commedia su un cadavere!' - I guai con Harry è ricordato come uno dei principali diversivi cinematografici di Hitchcock e che ha fornito al regista uno dei più grandi flop finanziari della sua carriera. Il tempo, però, è stato gentile con questa stravagante curiosità, permettendogli di sedersi comodamente accanto a commedie oscure come Harold & Maude e eriche .

Il problema di Harry, si scopre, è che è morto, e sembra che uno di una manciata di abitanti delle campagne avrebbe potuto ucciderlo. Ma chi ha compiuto l'atto? Era la vecchia zitella, il capitano di mare in pensione, o forse la ex moglie di Harry (interpretata da una deliziosa Shirley MacLaine, nel suo primo ruolo da protagonista)?

I film di Hitchcock hanno sempre mostrato un ceppo di commedia nera come la pece, ma qui il regista ha assecondato al massimo la sua propensione per l'umorismo da forca, non ultime nelle molte scene in cui i tre sospetti cospirano per nascondere il cadavere allo zelante uomo di legge locale. Se i suoi numerosi thriller gialli hanno trattato i suoi temi oscuri con la tensione più tragica, I guai con Harry lo vede nella sua forma più farsesca.

Guarda I guai con Harry su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - Corda

Corda

Piace I guai con Harry , Corda si occupa delle conseguenze di un omicidio. L'enigmatico trailer, che presenta una breve scena tra un giovane e la sua fidanzata, dichiara: 'Questa è l'ultima volta che lo vedrà vivo. E questa è l'ultima volta che lo vedrai vivo.' In effetti, l'omicidio stesso viene commesso nella scena iniziale del film, e da quel momento in poi, l'intero film si svolge in un loft alla moda di New York dove la coppia di assassini assassini – un John Dall deliziosamente viscido e un Farley Granger emotivamente fragile – vengono a patti con le loro azioni.

a differenza di Harry 'S umorismo stravagante, Hitchcock strizza la situazione per tutta la tensione che può ottenere, mentre gli ospiti della cena inondano l'appartamento e i modi arroganti di Dall iniziano a irritare Granger. James Stewart, nel suo primo ruolo di Hitchcock, gioca contro il tipo, come l'ex insegnante dei ragazzi, la cui visione del mondo cinica e nichilista potrebbe aver ispirato l'omicidio.

È un allestimento geniale, perfettamente eseguito da un regista che, a quel punto, si era già guadagnato la reputazione di Maestro della Suspense, ma Corda si distingue per una fioritura incredibilmente ambiziosa. Anni prima che il cinema digitale permettesse esperimenti come Arca russa e Timecode , Hitchcock immaginò Corda come un unico scatto ininterrotto , utilizzando ampi movimenti di macchina da presa e tagli mascherati per assorbire meglio il pubblico nell'unica location e per ispirare la claustrofobia mentre la tensione ribollente inizia a ribollire.

Molto è stato fatto degli esperimenti formali di Hitchcock, che includevano miniature meticolose, effetti in-camera e persino un gioco con il 3D, ma Corda, che è stato anche il suo primo film a colori, è quel raro caso in cui il rischio tecnico ripaga enormemente.

Guarda Rope su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - I 39 passi

I 39 Passi

I film britannici di Hitchcock sono spesso trascurati a favore del suo periodo di massimo splendore a Hollywood, ma ogni aspetto del suo personaggio cinematografico può essere intravisto nei fertili 13 anni prima della sua fuga attraverso l'Atlantico, quando ha realizzato alcuni dei migliori film prebellici del Regno Unito. I 39 Passi è il migliore del lotto, prendendo il romanzo d'avventura originale di John Buchan e trasformandolo in un'avventura campestre, mentre Richard Hannay (un Robert Donat superbamente soave) si imbatte in un mistero che coinvolge assassini, segreti militari e un artista di music hall con un memoria fotografica.

Tipico del primo Hitchcock, I 39 Passi era brutalmente efficiente, con una struttura narrativa snella che ti ha portato in tutta la mappa letterale e metaforica, da Londra alla Scozia e viceversa, comprendendo sia un inseguimento attraverso il paese dell''uomo sbagliato', un intricato complotto di spionaggio riguardante il più insignificante dei MacGuffin (specifiche di progettazione per un motore aereo silenzioso), e anche un po' di romanticismo svitato, senza dubbio influenzato dal film archetipico di Frank Capra È successo una notte . Allo stesso modo, dopo il film precedente di Hitchcock, L'uomo che sapeva troppo , ha usato il punto di riferimento di Londra, la Royal Albert Hall, con grande efficacia, I 39 Passi caratterizzato sequenze elettrizzanti al London Palladium e, in particolare, sul Forth Bridge. E tutto questo avviene in soli 86 minuti. Prendi nota, Chris Nolan.

Guarda I 39 passaggi su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - Vertigine

Vertigine

Cosa c'è da dire su Vertigine ? Ogni fotogramma di questo film è stato estratto, riversato e analizzato al punto che, nonostante la sua reputazione duratura, è facile dimenticare che è un film incredibile a sé stante: un noir diurno che prende una svolta inaspettata in un surreale, inquietante film psicologico territorio.

James Stewart interpreta Scottie, un detective di San Francisco in pensione che si ritrova coinvolto in un nuovo caso, indagando sulle affermazioni della moglie di un vecchio amico di essere posseduta dallo spirito della sua bisnonna. Da lì, le cose si fanno più strane, poiché i temi preferiti di Hitchcock di omicidio, follia e ossessione vengono portati a livelli quasi operistici.

Vertigine ha ispirato generazioni di registi, dal compianto regista francese Chris Marker a David Lynch, il re del banale fatto da incubo. In effetti, Scottie non è dissimile da una versione adulta del ficcanaso adolescente di Kyle MacLachlan in Velluto blu , e il modo in cui Hitchcock gioca con il personaggio geniale di Stewart, come l'ossessione contorta di Scottie per Madeleine (interpretata da Kim Novak, la più gelida delle bionde ghiacciate del regista) lo trasforma da bravo vecchio a un mostro sconveniente, ha molto in comune con La predilezione di Lynch per rivelare la bruttezza nascosta dietro l'innocenza.

Ma, per tutto questo potente dramma, Vertigine mostra ancora la commedia inaspettata e sottodimensionata che emerge così spesso nei film di Hitchcock. L'ex fidanzata di Scottie, la pittrice Midge, un po' maschiaccio, è una classica compagna hitchcockiana, piena di umorismo e di battute scherzose. E il culmine del film, mentre da un lato un'emozionante risoluzione di trama, tema e personaggio, presenta uno dei non-sequitur più divertenti della storia del cinema: la morte per errore di una suora.

Guarda Vertigo su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - La finestra sul cortile

Lunotto

James Stewart, costretto su una sedia a rotelle, in convalescenza nel suo appartamento con solo la sua macchina fotografica per compagnia, rivolge il suo sguardo di giornalista sui residenti vicini del suo condominio. Un giorno, vede quello che sembra un uomo che uccide sua moglie. Ma i suoi occhi gli stanno giocando brutti scherzi?

Lunotto è un altro film incredibilmente iconico, nato da una manciata di brillanti idee cinematografiche. Un unico luogo, un allestimento per la febbre da cabina, un omicidio vicino a casa e un protagonista vulnerabile la cui curiosità lo mette in serio pericolo. Ciascuno integra l'altro per creare un thriller che è unificato e finemente realizzato come il suo elaborato set di cortili condominiali.

È una testimonianza della semplicità evocativa della presunzione narrativa del film (rubata da un racconto dello scrittore Cornell Woolrich chiamato Doveva essere un omicidio ) che ha permesso Lunotto per rimanere un punto di riferimento per generazioni di registi e scrittori televisivi. Anche di recente in riavvio radioattivo L'incredibile Spider-Man , Lunotto il poster del film è stato usato come scorciatoia visiva, apparendo sul muro della camera da letto di Peter Parker come un rapido accenno alla corrente sotterranea voyeuristica dell'ossessione fotografica del personaggio per Gwen Stacy. È stato un bel collegamento da fare, ma solo a causa di Lunotto sul retro' s risonanza non attenuata.

Guarda La finestra sul cortile su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - Psycho

Psicopatico

Psicopatico è un indiscusso classico dell'horror. Il suo impatto è solo leggermente sminuito dal fatto che quasi tutti i suoi momenti iconici sono stati parodiati, campionati e strappati più e più volte negli ultimi 50 anni. Gli arrangiamenti di archi nitidissimi di Bernard Herrmann, la svolta davvero inquietante di Anthony Perkins nei panni del timido e affascinante assassino Norman Bates e il macabro omicidio di Janet Leigh sotto la doccia sono tutti molto familiari. Anche se non sei un appassionato di horror, è comunque essenziale vederlo.

Girato con un budget molto più ridotto rispetto ai film precedenti di Hitchcock e utilizzando la troupe affiatata che aveva preparato sul suo Alfred Hitchcock presenta show televisivo, Psicopatico era un thriller snello, efficace e ispirato che probabilmente ha dato vita a un genere a sé stante. E ha pagato.

Realizzato per soli $ 800.000, meno di un quarto del costo del suo immediato predecessore Nord per nordovest - Psicopatico ha incassato oltre 30 milioni di dollari nel corso della sua corsa estesa e ha fornito alla Universal una proprietà che ha continuato a mungere fino ad oggi. Ma, più di ogni altra cosa, è stata la risposta più audace di Hitchcock al codice di produzione, offrendo un film tagliente ed emozionante che trattava questioni orribili in modo intelligente e artistico. Quando gemellato con film simili del periodo, come Otto Preminger's Anatomia di un omicidio , ha aiutato a suonare la campana a morto per l'istituzione più conservatrice di Hollywood.

Guarda Psycho su Amazon.

I migliori film di Alfred Hitchcock - North By Northwest

Nord per nordovest

Il miglior film mai realizzato? Beh, sicuramente il miglior film mai realizzato sul nulla. Prendendo spunto da entrambi La signora svanisce e I 39 Passi , Hitchcock ha trasformato il suo archetipo di uomo in fuga incorniciato, alimentato da MacGuffin, in una gloriosa meraviglia in technicolor, che emoziona e delizia in egual misura.

Ma cosa imposta Nord per nordovest a parte dai suoi antenati britannici, oltre a una colonna sonora superlativa di Bernard Herrmann e al senso di scala che deriva dal portare l'intera impresa negli Stati Uniti - una scelta che culmina in un'iconica rissa sulle letteralmente pareti rocciose del Monte Rushmore - è il signorile stranezza del suo protagonista, Cary Grant.

Certo, al momento di nord per nordovest, Grant era un'icona di Hollywood. È, nelle parole di Pauline Kael, 'l'oggetto d'amore maschile' la cui celebrità si basava su una sessualità sofisticata e aggraziata. Ma la sua interpretazione di Roger Thornhill, l'uomo pubblicitario di Madison Avenue che viene scambiato per una spia, si basa tanto sulla raffinatezza di Grant e sul modo in cui indossa quell'abito iconico, quanto sul suo stupido senso del tempismo comico.

Dopotutto, l'uomo era un tempo Archibald Leach, il vaudevillian di Bristol nato che, come Hitchcock, è volato a Hollywood in cerca di mega celebrità. Ed è questo stile comico - le sciocchezze, i passi sbagliati di Thornhill e, soprattutto, la sua relazione tormentata con la madre prepotente - che eleva Nord per nordovest fino al vertice della tradizione hollywoodiana dello spettacolo in tutto il continente. In molti modi, il film ha aperto la strada a James Bond, Indiana Jones e a molti dei thriller d'azione di successo che ogni anno riempiono i nostri multiplex locali, ma pochi sono così lucidi, sbalorditivi e sciocchi come Nord per nordovest .

Guarda Nord per nordovest su Amazon.

Ribolle sotto... Gli uccelli, Stranieri su un treno, L'uomo che sapeva troppo, Notorious, e molti altri dei 50 film dispari di Hitchcock. Ma cosa ci siamo persi?