10 attori famosi e le loro scelte cinematografiche più strane

Per qualsiasi attore, la scelta di un ruolo cinematografico deve essere un vero atto di fede. E se ti capita di essere un attore premio Oscar o particolarmente famoso, il processo decisionale deve essere ancora più difficile. Come fai a sapere che il regista del tuo prossimo film non ti farà sembrare un completo idiota?

Questa lista, quindi, è dedicata a 10 attori e ad alcune delle loro scelte di carriera più strane. Non tutti sono necessariamente brutti film, ma l'apparizione di attori così stimati in essi è sicuramente...

Robert De Niro – Manna dal cielo

Un attore un tempo lodato come il migliore della sua generazione, sta diventando sempre più difficile conciliare i notevoli primi lavori di Robert De Niro ( Strade medie , Tassista , Il Padrino Parte II e Toro scatenato , per citarne alcuni), con i suoi sforzi più recenti.



È difficile credere che l'uomo che una volta era così brillante come Travis Bickle o Jake LaMotta sia, in tempi più recenti, apparso in pap come Rocky & Bullwinkle (che non ho mai trovato la decisione di sedermi), Omicidio legittimo e quelli terribili Fockers film.

È il formaggio manna dal cielo che segna sicuramente il nadir assoluto di De Niro, però. È un thriller horror tristemente familiare su una coppia che riporta in vita il figlio morto usando le rivoluzionarie procedure di clonazione dello scienziato pazzo di De Niro, il dottor Wells. In seguito emerge che né Wells né il figlio appena clonato sono esattamente chi sembrano inizialmente.

Un film generico e completamente sciocco, è un completo mistero il motivo per cui De Niro abbia scelto di apparire in esso. manna dal cielo la regia a livello televisivo e la sceneggiatura faticosa sono sufficienti per farmi chiedere se De Niro abbia scelto il ruolo lanciando una moneta.

Guarda Manna dal cielo

Michael Caine – Lo sciame

Povero Michael Caino. Ha sicuramente realizzato alcuni film classici nel corso degli anni e attualmente sta vivendo una ripresa della carriera tardiva, con grandi interpretazioni in Il Cavaliere Oscuro e Harry Brown , per citarne solo due. Ma negli anni '70 e '80, Caine ha fatto alcune scelte di carriera che sembravano essere, diciamo, orientate finanziariamente piuttosto che artisticamente.

Gli orrori di Jaws IV sono ben documentati, così come la successiva ammissione di Caine di non averlo mai visto, ma di essere più che contento della casa per cui ha pagato.

Il film catastrofico del 1978 di Irwin Allen, lo sciame , è un film di Caine di cui si parla raramente in questi giorni, il che è un peccato, dal momento che è involontariamente esilarante.

Una nuvola ribollente di letali api assassine porta il caos nelle città d'America e un cast stellare, che include Richard Chamberlain, Henry Fonda e Richard Widmark, che sembrano competere per vedere chi può trasformarsi nella performance più ridicola. Caine vince a mani basse, urlando e ululando nei panni di Brad Crane, lo scienziato più arrabbiato nella storia del cinema.

In una scena, Caine si scontra con un generale dell'esercito per una gara di urla di cinque minuti. È difficile capire per cosa Caine sia così arrabbiato. Forse è l'orribile maglione a collo alto che è costretto a indossare, o forse ha capito che il film in cui è in realtà non sta funzionando affatto bene.

Qualunque sia la ragione, Cain arriva a gridare cose come: 'Il dottor Connors non ha la più pallida idea se io sia dentro, fuori, sopra o sotto questo complesso', il che non ha molto senso, ma è comunque estremamente divertente.

Guarda Lo sciame

Sean Connery – Meteora

Un altro grande attore delle isole britanniche e un altro terribile film catastrofico degli anni '70. Per essere onesti con Connery, Caine e tutti gli altri attori famosi che apparivano nei film catastrofici del periodo, di solito erano grandi successi al botteghino e probabilmente anche pagati bene.

Come faceva Connery a saperlo, allora? Meteora non sarebbe solo un famigerato fallimento finanziario, ma anche uno dei film catastrofici più involontariamente divertenti mai realizzati. Connery interpreta il dottor Bradley, uno dei tanti scienziati che cercano di scongiurare la minaccia di un meteorite in arrivo.

Trattandosi di un film catastrofico, gli sforzi degli scienziati non servono a molto, e la bobina finale del film è dedicata a una serie di filmati di repertorio, set traballanti e grattacieli che esplodono.

Prima di ciò, Connery offre il suo dialogo con una faccia ammirevolmente seria, descrivendo il potere distruttivo della roccia imminente dallo spazio con il suo solito austero carisma. È solo un peccato che, mentre Connery tiene insieme le sue doti di attore, il resto del film va in pezzi.

Inizialmente stavo per andare per Zardoz come la scelta cinematografica più strana di Connery, ma avendo rivisto quel bizzarro classico di recente , posso tranquillamente affermare che Meteora è il film più ambiguo con un margine considerevole.

Guarda Meteor

Sam Rockwell – Signori Broncos

Dopo aver segnato un cult con Napoleone dinamite , lo scrittore e regista Jared Hess non è riuscito a ottenere lo stesso livello di attenzione per il suo altrettanto eccentrico Signori Broncos , uscito nel 2009. Il risultato è un film tanto strano quanto Napoleone dinamite , anche se manca del soddisfacente payoff del film precedente.

Michael Angarano interpreta Benjamin, un giovane autore il cui lavoro è plagiato da un più famoso hack di fantascienza, interpretato da Jemaine Clement. È un film gentile e strano, e la sua più grande sorpresa è l'apparizione di Sam Rockwell in una serie di sequenze che danno vita alla letteratura giovanile di Benjamin.

Dato che Rockwell è stato così brillante in film come Tre cartelloni pubblicitari fuori Ebbing, Missouri e Luna , è piuttosto stridente vedere l'attore con i capelli lunghi e la barba e cavalcare un cervo a reazione. Non ho idea del perché Rockwell abbia accettato di recitare in Signori Broncos , ma sono contento che l'abbia fatto.

Guarda Signori Broncos

Unisciti a Voight – Anaconda

Un attore brillante in film come Cowboy di mezzanotte , Liberazione e Il Campione , è un mistero completo il motivo per cui Jon Voight dovrebbe scegliere di recitare in un film di serie B su un serpente gigante.

Sospetto che sia stata la natura usa e getta del film ad attrarlo, dal momento che Anaconda è un film divertente, anche se in un modo camp, retrò, e Voight mette molta energia nel ruolo di uno squallido bracconiere di serpenti che sembra essere il lontano parente di Marlon Brando o Scarface è Tony Montana. Voight è così bravo, e così inquietantemente lascivo, infatti, che sono sorpreso che il regista, Luis Llosa, non gli abbia dato un titolo al di sopra del serpente assassino.

Se fossi Jennifer Lopez nella situazione di seguito, saresti più spaventato da un rettile senza gambe o dall'attenzione indesiderata del personaggio di Voight? So quale sceglierei. Br.

Guarda Anaconda

Kirk Douglas – Saturno 3

In realtà c'è molto da divertirsi nel film di fantascienza del 1980 deliziosamente scadente, Saturno 3 . Ha un robot fantastico e minaccioso chiamato Hector (un giorno, avrò il mio robot chiamato Hector, spero) e alcuni effetti modello abbastanza decenti. Tuttavia, non ho ancora idea del perché la vecchia leggenda di Hollywood, Kirk Douglas, abbia firmato per questo, né è chiaro perché spenda così tanto del film indossando molto poco.

Per essere onesti, nessuno coinvolto in Saturno 3 ne esce molto bene. La defunta, grande Farrah Fawcett è grattata con una serie di orribili tagli di capelli e abiti stravaganti. Il regista, Stanley Donen, è stato chiamato per sostituire John Barry durante Saturno 3 è un tiro travagliato, e il risultato è un pasticcio involontariamente divertente. Per Donen, veterano di film classici come Cantando sotto la pioggia e Sette spose per sette fratelli , segna un punto basso nella sua carriera successiva.

Lo scrittore, Martin Amis, probabilmente preferirebbe dimenticare Saturno 3 , pure. In un'intervista, Amis ha poi ammesso che il suo romanzo del 1984, I soldi , è stato ispirato dalle sue esperienze su Saturno 3 . Nel libro c'è un personaggio chiamato Lorne Guyland, una vecchia star del cinema che si diverte a togliersi i vestiti. Indovina su chi si basa.

Guarda Saturno 3

Christopher Walken – Comunione

A differenza di altri film in questo elenco, comunione non è un brutto film, ma è decisamente strano. Christopher Walken, giustamente lodato per le sue esibizioni intense e insolite, dà qui una svolta memorabile e eccentrica, interpretando la parte di Whitley Strieber, una scrittrice che potrebbe aver avuto o meno un incontro ravvicinato con gli alieni in visita.

Walken ha fatto ogni tipo di strane scelte di carriera, ovviamente, incluso il ruolo di un esperto cinese di ping-pong chiamato Feng in Sfere di Furia , ma comunione rimane, per me, il suo film più strano fino ad oggi.

Walken sembra improvvisare il suo dialogo in alcuni punti, con alcune delle sue battute che si spengono alla fine mentre borbotta di visitatori alieni e computer che esplodono. Più avanti nel film, viene portato a bordo di un'astronave aliena da entità simili a troll con cappucci neri, dove viene spogliato nudo e sottoposto a tutti i tipi di esperimenti invasivi. 'Sembra che stiamo per cantare White Christmas', dice Walken mentre un alieno produce una sonda metallica dall'aspetto piuttosto preoccupante.

comunione è un film allucinatorio e surreale, e la performance di Walken è, anche per i suoi stessi standard, estremamente eccentrica.

Ben Kingsley – Specie

Ha vinto un Oscar nel 1982 ( Gandhi ), ed è stato nominato nel 1993 ( La lista di Schindler ). Allora, perché un attore così venerato come Sir Ben Kingsley è apparso in uno squallido B-movie di fantascienza come Specie ? Forse era il fascino degli altri membri del cast del film, che include Michael Madsen, Alfred Molina e il futuro vincitore dell'Oscar, Forest Whitaker. Forse gli piaceva l'arte di HR Giger, che ha disegnato la graziosa creatura aliena del film. O forse gli piacciono davvero i film di serie B di fantascienza.

Qualunque sia la ragione, è strano vedere Sir Ben in un film su un gruppo di scienziati che cercano di impedire a un alieno pazzo di sesso di rimanere incinta. È come vedere un famoso chef stellato Michelin che mangia da McDonald's. Intendiamoci, Kingsley ha chiaramente catturato il bug del film B di fantascienza, dal momento che ha scelto di apparire in Un suono di tuono nel 2005, che è stato piuttosto terribile.

Guarda le specie

Harrison Ford – K-19: Il fabbricante di vedove

Harrison Ford è un grande attore. Una delle cose in cui non è così bravo, però, è l'accento russo. Non ho idea del perché abbia scelto di apparire in Kathryn Bigelow's K-19: Il fabbricante di vedove come capitano di sottomarino russo, Alexei Vostrikov, ma i risultati non sono eccezionali, va detto. Penso che sia meglio se lasciamo che l'uomo parli da solo...

Guarda K-19: The Widowmaker

Marlon Brando – L'isola del dottor Moreau

Piace Saturno 3 , l'adattamento del 1996 di L'isola del dottor Moreau ha visto il suo regista sostituito durante le travagliate riprese del film. Alla fine, è stato il nome di John Frankenheimer ad apparire sui manifesti dei film, piuttosto che... Moreau il regista originale, Richard Stanley.

Ad essere onesti con Brando, apparire in un adattamento di una delle storie più belle di HG Wells, con un budget abbastanza sano e un potenziale regista imminente come Richard Stanley, probabilmente non sembrava una mossa rischiosa. Come si è scoperto, la produzione di L'isola del dottor Moreau era ancora più da incubo del libro di Wells. Val Kilmer, che originariamente si era iscritto per interpretare il ruolo principale di Prendick, in seguito ha chiesto che la sua parte fosse ridotta di quasi la metà.

La sceneggiatura è stata poi sottoposta a numerose riscritture, lo studio New Line ha sostituito Stanley con Frankenheimer, che ha avuto un litigio pubblico con Kilmer. Un altro attore protagonista, Rob Morrow, ha lasciato la produzione ed è stato frettolosamente sostituito da David Thewlis.

Non sorprende che il film risultante sia stato un disastro stroncato dalla critica. Per qualche ragione, Brando trascorre praticamente l'intero film indossando foulard e un assortimento di camicie, abiti e tende hawaiane. Come dirà in seguito il personaggio di David Thewlis, “Beh. Questo è lo spettacolo più oltraggioso a cui abbia mai assistito'.

Guarda L'isola del dottor Moreau

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.