10 film sui viaggi nel tempo sottovalutati

Il viaggio nel tempo potrebbe essere il dispositivo di trama più interessante dell'intera storia circolare della fantascienza. Dai dinosauri agli UFO e tutto il resto, senza di esso non avremmo Star Trek , Dottor chi , Il Terminator , Bill e Ted , o la metà di tutti i più grandi film di genere e programmi TV mai realizzati.

Ma non tutti i film sui viaggi nel tempo sono uguali. Alcuni sono universalmente amati ( Ritorno al futuro , Donnie Darko ), ma ad altri quasi del tutto trascurati è piaciuto che siano scivolati tra le crepe di un paradosso del viaggio nel tempo.

Se mai metteremo le mani su una macchina del tempo, la useremo per tornare indietro e ottenere supporto per alcuni dei migliori film sui viaggi nel tempo che non hanno ottenuto il credito che meritavano. Quindi se ancora non ci pensi Ti amo ti amo è buono come Looper , probabilmente stiamo ancora vivendo nella timeline più oscura...



La ragazza che saltò nel tempo (2006)

Il regista Mamoru Hosoda si è laureato a Digimon: il film a questo classico degli anime sottovalutato. La storia di una liceale che si imbatte nel potere del viaggio nel tempo, riguarda principalmente quanto può divertirsi un adolescente con il concetto. Invece di usarlo per tornare indietro e fermare le guerre e incontrare i dinosauri, lo usa per rifare gli esami e sistemare un'avventura imbarazzante, scegliendo di rivivere le stesse 24 ore, giorno della marmotta stile, finché non ottiene la sua vita giusta. C'è di più però, e c'è un bel messaggio sepolto su come non puoi rimanere un bambino per sempre.

Guarda La ragazza che saltò nel tempo su Amazon

Il suono della mia voce (2012)

Brit Marling è stata la prediletta indipendente del Sundance del 2011 perché aveva due stravaganti fantascienza allo stesso tempo. Uno, Un'altra terra , ho avuto abbastanza amore per diventare un culto, ma l'altro, Il suono della mia voce , andava e veniva senza clamore. Dei due, è il film meno conosciuto di Marling che probabilmente resiste meglio dopo alcuni anni nella natura selvaggia, creando una delle interpretazioni più interessanti e originali del film sui viaggi nel tempo finora. Marling interpreta un leader di una setta che afferma di provenire dal futuro e il film segue due registi di documentari che hanno deciso di smascherarla. È sobrio e low-fi e molto Sundance, ma trova un nuovo modo fantastico per avvicinarsi al genere.

Guarda Sound Of My Voice su Amazon

Incontra i Robinson (2007)

In mezzo a caratteristiche Disney meno apprezzate Piccolo pollo e Bullone , Incontra i Robinson arrivato in un momento in cui la Mouse House era, francamente, un po' schifosa. Realizzato durante l'acquisizione della Pixar da parte della Disney, il film era a metà finito quando John Lasseter è diventato il direttore creativo, e secondo quanto riferito ha scartato la maggior parte del film e ha fatto tornare il regista Stephen Anderson al tavolo da disegno (letteralmente). Il risultato è stato irregolare, nella migliore delle ipotesi, ma il film ha un divertimento più creativo con il continuum spazio-temporale rispetto alla maggior parte delle animazioni che hanno provato, e il film ha un approccio alla narrazione a ruota libera e demenziale che sembra più Looney Tunes che Disney.

Guarda Incontra i Robinson su Amazon

Ritorno al futuro parte III (1990)

Nessuno è il preferito Ritorno al futuro film, Parte III è stato fatto back-to-back con Seconda parte , e probabilmente si classifica come il film più posseduto e meno visto al mondo grazie al cofanetto della trilogia (insieme Alieno 3 , Indy 4 , e Rocky 5 …). Col senno di poi, il film è forse meglio di better Seconda parte (che sembra un po' ridicolo ora che abbiamo passato il 2015), e si presenta come un'avventura di viaggio nel tempo divertente e retrò a sé stante. Più B-movie che blockbuster, il film non si sforza tanto quanto gli altri, ma è un approccio che in realtà ripaga, rendendolo un sequel più leggero e luminoso rispetto al suo predecessore. Ha anche un grande pezzo di treno.

Guarda Ritorno al futuro parte III su Amazon

Ti amo, ti amo (1968)

Forse il miglior film sui viaggi nel tempo che non contiene una pistola, un robot o una DeLorean, Ti amo ti amo viene dal maestro del time hopping cinematografico - Alain Resnais. Seguendo esperimenti più ambigui con la memoria narrativa come Hiroshima amore mio , L'anno scorso a Marienbad , e Muriel , il maestro francese ha affrontato a testa alta la fantascienza con la storia di un uomo che si offre volontario per testare una macchina del tempo. L'esperimento va storto (ovviamente) e lui è lasciato a saltare episodi casuali della sua stessa vita. Stan Lee lo adorava (lavorando con Resnais su due film non realizzati), Michel Gondry lo adorava (citandolo come una grande influenza su Luce sempiterna della mente pura ), ma per qualche motivo non è ancora considerato un classico.

Guarda Ti amo, ti amo su Amazon

Predestinazione (2014)

Ci sono solo due tipi di film sui viaggi nel tempo. Ci sono quelli che si prendono il tempo per cercare davvero di dare un senso a tutto, seguendo ogni paradosso e chiudendo ogni scappatoia (vedi: Primo ), e poi ci sono quelli che cercano di correre abbastanza velocemente da non essere notato da nessuno (vedi: Il confine del domani ). La cosa interessante di Predestinazione è che riesce a fare entrambe le cose contemporaneamente, in qualche modo risultando cerebrale e stupido allo stesso tempo. Simile a Looper in molti modi, Ethan Hawke fa un ottimo lavoro nel tenere tutto insieme e vale la pena guardare per ricordare che i fratelli Spierig hanno effettivamente fatto un film decente prima puzzle e Winchester .

Guarda Predestination su Amazon Prime

L'incredibile signor Blunden (1972)

Forse perché è stato diretto dallo stesso tizio che ha realizzato il delizioso classico dell'ora del tè I bambini della ferrovia , Lionel Jeffries' L'incredibile Mr. Blunden era considerato un film per famiglie. Sbiancato dalla speranza nei primi anni '70 Worzel Gummidge tavolozza, il film crea una storia di fantasmi sorprendentemente agghiacciante, come una versione di Il giardino di mezzanotte di Tom con più bambini che muoiono bruciati in un incendio domestico. Mescolando l'horror di Henry James con una storia di fantascienza per bambini che salta il tempo, il film è uno dei grandi crossover che riesce a cadere tra le crepe di una dozzina di generi diversi. Si conclude anche con la promessa di un sequel che stiamo aspettando da quasi 50 anni, quindi guardarlo ora sembra una macchina del tempo che gira all'infinito in sé.

Guarda The Amazing Mr. Blunden su Amazon

Timecrimes (2007)

Nacho Vigalondo ( V/H/S: virale , Colossale ) ha fatto il suo debutto con questo thriller ridicolmente complicato. La situazione è abbastanza strana - un tipo usa un paio di binocoli per pervertire una donna in topless, poi viene attaccato da un uomo coperto di bende rosa prima di inciampare in una macchina del tempo, saltando indietro di un'ora - ma diventa più strano quando il la narrazione inizia a legarsi in nodi spazio-temporali. Venduto come horror ma sorprendentemente divertente, il film di Vigalondo è forse meglio visto non come un film sui viaggi nel tempo ma come un'allegoria sul matrimonio che è inquietante ma anche piuttosto dolce.

Guarda TimeCrimes su Amazon

Tempo dopo tempo (1979)

Non c'è una buona ragione per cui Di volta in volta non è considerato un classico. Ha vinto un sacco di premi, con Malcolm McDowell e Mary Steenburgen, e parla di HG Wells che insegue Jack lo Squartatore attraverso la San Francisco degli anni '70. Prendendosi delle libertà con l'eredità di Wells e l'infamia di Jack, e lanciando una dolce storia d'amore per buona misura, è un fantastico saltatore del tempo di un pesce fuor d'acqua che esegue il suo mistero di omicidio come un orologio antico (sembra fantastico ma non funziona davvero) , e sembra un po' un sontuoso episodio di Dottor chi . Cosa non è da amare?

Guarda di volta in volta su Amazon

Sicurezza non garantita (2012)

Gli ultimi anni hanno visto diversi tentativi di stravaganza del genere, che vanno da rom-com come A proposito di tempo e La moglie del viaggiatore del tempo , per alternare take like Almanacco del progetto e Mezzanotte a Parigi – ma quello che è riuscito a sembrare il più originale non ha davvero ottenuto il credito che meritava. Essenzialmente un film mumblecore con una macchina del tempo, Aubrey Plaza e Mark Duplass si fanno strada impassibili attraverso il piccolo film indipendente di Colin Trevorrow per realizzare uno dei film sui viaggi nel tempo più accattivanti, intelligenti e delicatamente travolgenti dell'era moderna. E tutto ciò che viene davvero ricordato per ora è per essere stato il film che Trevorrow ha fatto prima mondo giurassico .

Sicurezza dell'orologio non garantita su Amazon

Leggi l'ultima rivista Den of Geek in edizione speciale qui!