Risposte a 11 domande su X-Men Days Of Future Past

Questo articolo contiene spoiler per X-Men: Days Of Future Past. Molti di loro.

X-Men i fumetti hanno la reputazione di essere un po' troppo complicati nel settore. In parte, è perché l'originale Giorni di un futuro passato la trama ha reso interessante creare possibili futuri distopici e mescolare personaggi da loro nella squadra. Bishop, Cable e Rachel Summers si sono uniti agli X-Men dopo essere tornati dal futuro. Cattivi come la Bestia Oscura e Stryfe provenivano da linee temporali che non esistono più. Mantenerlo dritto richiede molto lavoro.

E ora, con l'uscita del X-Men: Giorni di un futuro passato film, il X-Men i film sono finalmente diventati complicati come i fumetti. Nonostante le affermazioni contrarie, Fox ha chiaramente dato un'occhiata al successo dell'universo cinematografico Marvel e ha deciso che vuole un pezzo di quell'azione. Ma nel far risorgere una continuità che effettivamente lasciava per morta in X-Men: L'ultima resistenza , ha anche introdotto alcune domande su cosa è successo esattamente.



In questo pezzo daremo un'occhiata ad alcuni dei thread della trama X-Men: Giorni di un futuro passato sembra essere stato ignorato, interrotto o comunque abbandonato, quindi non sorprenderti se trovi uno o due spoiler nel mix. Se non hai ancora visto il film, probabilmente è meglio tornare più tardi. Dovremo discutere del finale, dopotutto...

Domanda 1: Come è vivo Xavier dopo gli eventi di X-Men: The Last Stand?

Il Professor X è stato memorabilmente vaporizzato da una Jean Gray fuori controllo durante gli eventi di X-Men: L'ultima resistenza . Il film ha introdotto una clausola di esonero per questo, menzionando casualmente l'idea di un sensitivo che trasferisce la propria mente in un uomo in coma su supporto vitale, e poi suggerendo fortemente, se non addirittura rivelando in una sequenza post-crediti che Xavier aveva fatto esattamente Questo.

Quindi questo spiega perché non è morto, ma non spiega perché è ancora Patrick Stewart. Bene, nel commento per il DVD X-Men: L'ultima resistenza uno degli scrittori suggerisce che l'uomo in stato di morte cerebrale sia il fratello gemello di Xavier, nato senza coscienza. Se Xavier ha trasferito la sua mente in quel corpo, Patrick Stewart è libero di riprendere il suo ruolo nel prossimo film.

Ciò che questo non spiega è perché il Professor X ha bisogno di una sedia a rotelle nel futuro DOFP, se non è nel suo corpo paralizzato originale. Forse è solo pigro?

Domanda 2: Perché gli artigli di Wolverine non saranno ancora ossei in futuro?

Nella scena dopo i titoli di coda di il ghiottone , lo status quo è questo: sono passati due anni dagli eventi descritti nel film. Yukio non viaggia più con Wolverine. I suoi artigli, dopo essere stati tagliati dal gigantesco costume da samurai di Yashida, sono ricresciuti come ossa. Alla fine di quella sequenza, viene reclutato dal Professor X e Magneto, e quando si presenta in Giorni di un futuro passato alcuni anni dopo, ha di nuovo gli artigli di metallo. Allora da dove vengono quegli artigli?

Ad essere onesti, questo non è davvero un problema di storia, anche se causa un mal di testa di continuità. Possiamo solo supporre che ad un certo punto tra la fine di il ghiottone e l'inizio di DOFP , Wolverine ottiene l'Adamantio ricollegato ai suoi artigli. Come? Bene, questa è una storia per un altro giorno, suppongo. O forse possiamo supporre che Magneto lo abbia fatto con la sua padronanza su tutto questo metallico. Ehm, a proposito...

Domanda 3: Come ha fatto Magneto a recuperare i suoi poteri?

Non è una domanda particolarmente difficile, ma non viene affrontata durante DOFP , forse perché gli sceneggiatori lo consideravano risolto nel film precedente. Nella battaglia finale di X-Men: L'ultima resistenza , Magneto viene iniettato con la 'cura' mutante e perde i suoi poteri. Nella scena finale del film, viene mostrato in attesa di giocare a scacchi nel parco, ora un uomo distrutto e anonimo senza avversario. Alla fine del film, allunga la mano e nel secondo prima della fine della scena uno dei pezzi degli scacchi si muove, come se fosse attratto da una calamita.

Possiamo quindi presumere che la cura non si sia attaccata. Perché non si è attaccato? Quello, non lo sappiamo. È lo stesso per tutti? Ancora una volta, non possiamo davvero dirlo. La Mistica adulta (che fu anche “guarita” durante X-Men 3 ) non compare in DOFP , e Rogue è lì solo per una frazione di secondo, ma solo in un futuro alternativo in cui tutte le scommesse sono disattivate e apparentemente ancora senza i suoi poteri (ma non definitivamente). Forse in un futuro 'felice', non è stata curata ma può controllarli. Forse sono ancora andati. Dubitiamo di ottenere presto una risposta definitiva.

Domanda 4: Perché Magneto e Xavier stavano reclutando Wolverine comunque?

Questa è un'ottima domanda. Perché non sembrava molto un futuro distopico quando era in quell'aeroporto, vero? E non sapevano nemmeno che avrebbero rimandato Wolverine indietro nel tempo fino a pochi secondi prima che lo facessero comunque.

Quindi forse ciò che il Professor X e Magneto intendevano con 'abbiamo bisogno del tuo aiuto' non era 'dobbiamo rimandarti indietro nel tempo tra circa 10 anni quando tutti saranno andati all'inferno' ma 'abbiamo bisogno del tuo aiuto per fermare le sentinelle che hanno molto recentemente diventato un problema per noi e potrebbe peggiorare molto. Giusto? Giusto.

Domanda 5: Come mai Kitty Pryde ha la capacità di trasmettere la mente di Bishop indietro nel tempo, quando i suoi poteri mutanti la lasciano passare attraverso i muri?

mi batte. Guanti magici?

Domanda 6: Wolverine viene portato via da Stryker alla fine del DOFP. Tranne che Stryker è in realtà Mystica. Quindi di cosa si tratta?

Ehm, anche questo ci ha battuto, ed è un po' un casino se ci pensi. Le origini di X-Men: Wolverine ci ha mostrato che Stryker ha reclutato Wolverine e Sabretooth nel 1975 dopo averli salvati dal plotone di esecuzione in Vietnam, dove combattevano da tempo. Fino ad allora, i due erano – ci dicono – stati inseparabili. Eppure nel 1973, Wolverine non è in Vietnam, si aggira per New York e Sabretooth non si trova da nessuna parte. Forse è tra un tour e l'altro? Ad ogni modo, l'implicazione con il momento Stryker/Mystique è che la linea temporale è cambiata e che nell'universo alterato, Mystique è quella che prende Wolverine in custodia militare e lo consegna al programma Weapon X. Non possiamo davvero spiegare perché lo farebbe, ma è abbastanza giusto.

Domanda 7: Cos'è successo a tutti quei ragazzi della Prima Classe?

C'è una lunga lista di spiegazioni di battito di ciglia/starnuti/tosse e ti mancheranno su quello che è successo agli altri mutanti del precedente X-Men film. Quando Mystica si infiltra nell'ufficio di Trask, vede i referti dell'autopsia e le foto di diversi mutanti, tra cui Azazel e Angel. Magneto menziona che Emma Frost (e forse Banshee?) come 'vittime' degli anni intercorsi tra Prima classe e il passato di Giorni di un futuro passato . Havok, almeno, è vivo e fa parte del battaglione mutante in Vietnam che Mystique salva, anche se nessuno usa il suo nome, quindi se sei cattivo con le facce (o non ricordi molto di un film che hai visto anni fa ) potresti non accorgertene finché non usa i suoi poteri.

Domanda 8: Se è il 1975, come mai Quicksilver ha quei separatori per cuffie over-the-ear che non sembravano esistere fino a circa 3 anni fa?

Una domanda migliore è perché le Sentinelle di Trask sono più avanzate nel 1975 di qualsiasi altra cosa che abbiamo nel 2014.

Una domanda ancora migliore è, se hanno un ragazzo che può letteralmente fermare i proiettili con il tempo libero, perché niente pensa di portarlo a Parigi, dato che il loro intero futuro dipende dall'impedire che qualcuno venga colpito?

Domanda 9: Cosa è successo veramente alla fine del film? Perché improvvisamente tutti sono vivi quando Wolverine si sveglia? Cosa sta succedendo!?

Quindi, ecco cosa succede. Impedendo l'assassinio di Trask e avendo un mutante che salva la vita del presidente, gli X-Men hanno evitato il futuro devastato dalle Sentinelle da cui Wolverine è stato rimandato indietro. Ma poiché non è nella linea temporale futura quando viene cancellato, torna nel suo corpo futuro nella linea temporale alterata.

Quindi, le azioni degli X-Men del 1975 hanno apparentemente cambiato radicalmente il futuro. Jean è vivo, Ciclope è vivo, le sentinelle non hanno invaso la terra e Wolverine è un insegnante. Per lo meno, gli eventi di X-Men: L'ultima resistenza non è successo come hanno fatto, e gli eventi di X-Men e X2 ora sono anche abbastanza sospetti. Ma il Professor X ricorda che un Wolverine che viaggia nel tempo è venuto ad aiutarlo. Quindi tutto in X-Men: Prima Classe è successo, e tutto nell'era del 1975 di X-Men: Giorni di un futuro passato è successo, e da quel momento in poi tutta la continuità è stata riscritta in modo che accadessero cose diverse. Che ha l'esito positivo di cancellare Le origini di X-Men: Wolverine , almeno.

Ma ehi, è il viaggio nel tempo. Non dovrebbe avere senso.

Domanda 10: Dov'era Nightcrawler/Angel/Stan Lee?

Oh che? Erano qui un momento fa, li hai appena persi. Seriamente, hanno quasi tutti gli X-Men lì dentro, ma devo ammettere che non tutti. Stan Lee non c'era X-Men: Prima Classe o, però, quindi forse non gli è permesso di apparire in passato con l'aspetto che ha nel 2014. Questo confonderebbe le persone, giusto?

Domanda 11: Non stai solo pizzicando? Non puoi semplicemente goderti il ​​film? Perché non importa nemmeno questo?

Ehi, leggo i fumetti. Ho imparato a fare il pelo nell'uovo e mi diverto allo stesso tempo.

Ma più seriamente, ecco la questione della continuità. Si applica ai fumetti, e si applica sempre più anche alle saghe cinematografiche con sette sequel. E il punto è questo: se vuoi che ciò che accade nei tuoi film abbia importanza, devi fingere che ci sia qualcosa in gioco.

Questo è qualcosa che i Marvel Studios capiscono. Nella costruzione di un mondo di più franchising interconnessi, gli eventi in uno si riflettono in un altro. Tony Stark non doveva avere PTSD in Uomo di ferro 3 . Non doveva dire che aveva fermato un'invasione aliena. Ma il fatto che l'abbia fatto? Questo è ciò che ci convince che questi personaggi sono in grado di crescere e cambiare. È ciò che dà peso alla storia. Ci investe negli eventi che stanno accadendo.

E mentre questo potrebbe sembrare un desiderio nerd di coerenza, in realtà non lo è. È il desiderio che l'esperienza di guardare un film sia la migliore possibile. La cattiva continuità ti distrae da ciò che sta realmente accadendo sullo schermo. Non è particolarmente importante come il Professor X è tornato in vita, è che non l'hanno riconosciuto affatto. Se, nella sua prima scena di DOFP , il Professor X aveva detto a Wolverine qualcosa come 'Sono morto prima, non è necessariamente la fine' o 'Sono tornato da peggio', sarebbe stato sufficiente. Abbastanza da far dire ai realizzatori 'sì, sappiamo che era morto, e ora non lo è. Ma avevamo bisogno di lui vivo, quindi andiamo avanti'.

NON riconoscendo il passato, i realizzatori lasciano il pubblico preoccupato e confuso. Stiamo aspettando una spiegazione che non arriverà, invece di investire nella storia che stiamo guardando. Crea un precedente che essenzialmente impedisce ai registi di coinvolgere il loro pubblico. Perché se le persone guardano i film di X-Men per i personaggi, e ciò che accade a quei personaggi non si attacca da un film all'altro, non importa se ne perdiamo uno.

E non sono un produttore cinematografico, ma insegno al pubblico che possono perdere i film? Mi sembra una cattiva idea.

Segui il nostro Feed di Twitter per notizie più veloci e brutti scherzi proprio qui . e sii nostro amico di Facebook qui .