47 Ronin Sequel, un film cyberpunk ambientato nel futuro, regista di Lands Ron Yuan

47 Ronin potrebbe non aver avuto un impatto come film d'azione, uscito nel 2013 con un titolo post- Matrice , per- John Wick ritorno Keanu Reeves — ma qualcuno dello studio Universal a quanto pare ha abbastanza amore per il film di samurai del Giappone medievale per dare il via libera a un sequel, in particolare un sequel cyberpunk ambientato nel lontano futuro. Ora, detto sequel ha un regista.

Ron Yuan, un attore che lavora come regista, è stato ingaggiato per dirigere il film senza titolo the 47 Ronin film sequel, secondo Scadenza . Il film, allestito presso la Universal 1440 Entertainment, sussidiaria della Universal Pictures Home Entertainment, sarà in netto contrasto con il suo predecessore con base storica, interpretato da Reeves, propagandato come una storia cyberpunk ibrida di genere ambientata 300 anni nel futuro. Secondo quanto riferito, sarà anche distribuito direttamente da Netflix , sebbene tale nozione non sembri riflettersi nel rapporto di origine (almeno nella sua forma attuale). Come lo Yuan nominato esprime in una dichiarazione:

“Sono incredibilmente entusiasta di lavorare con la Universal e il team di produzione su questo film di genere, arti marziali, azione, horror e cyber-punk. Sarà una corsa da brivido divertente, intensa e super carica per gli spettatori di tutto il mondo'.



2013 2013 47 Ronin , diretto da Carl Rinsh su una sceneggiatura di Chris Morgan e Hossein Amini, ha messo il racconto storico giapponese dell'era feudale spesso adattato attraverso la lente di un attore fantasy soprannaturale, incentrato su Kai di Keanu Reeves, un mezzo giapponese e mezzo inglese adottato figlio del signore storico Asano Naganori. Una classica storia di vendetta e lealtà immortale inizia contro l'imperioso ricercatore di potere Lord Kira ( Thor 's Tadanobu Asano) dopo le sue macchinazioni, compiute dalla strega mutaforma Mizuki ( margine Pacifico 's Rinko Kikuchi)—porta all'esecuzione di Naganori. Di conseguenza, Kai si unisce al resto dei devoti successivamente esiliati di Naganori - marchiati ronin (samurai privi di privilegi e rimasti senza un padrone) - per intraprendere uno sforzo militarista a bassa probabilità per vedere la loro forza di 47 rovesciare Kira e i suoi schiaccianti eserciti.

47 Ronin , tuttavia, è stato un vero disastro al botteghino con un incasso mondiale di $ 151,8 milioni; una perdita finanziaria per il film distribuito dalla Universal contro il suo budget di $ 175 milioni. Pertanto, il sequel apparirà inizialmente come un'idea sorprendente e irritante. Tuttavia, il concetto iniettato di un salto temporale verso un lontano futuro, brandendo in prospettiva il tipo di estetica giapponese futuristica notoriamente mostrata in anime come Akira , chiarisce in qualche modo l'intento del progetto, specialmente se è legato a Netflix. Tuttavia, lascia ancora la domanda sul perché un progetto - un sequel spirituale nella migliore delle ipotesi - dovrebbe anche legarsi al franchise di un film fallito a meno che non abbia una connessione sostanziale come il ritorno di Keanu Reeves, presumibilmente come discendente di Kai; una mossa che potrebbe essere complementare al suo prossimo ruolo da protagonista in un videogioco in Cyberpunk 2077 . Tuttavia, nessun membro del cast è stato ancora confermato.

Il lavoro del regista nominato Ron Yuan come attore lo vedrà presto nel prossimo film della Disney (in streaming) Mulan film live-action, noto anche per i suoi ruoli ricorrenti in Freeform's Sirena e Netflix Marco Polo . Ha diretto film destinati all'Asia come il franchise di danza del 2019 Step-Up Cina e thriller d'azione 2017 Unspoken: Diario di un assassino , l'ultimo dei quali è co-protagonista Will Yun Lee, che, per una coincidenza, sembra essere una parte importante di un'altra offerta cyberpunk del futuro, Netflix carbonio alterato .

47 Ronin 2 (titolo da definire) non ha alcuna finestra di produzione o rilascio impostata, ma suona sicuramente come una proposta eccentricamente intrigante.