Spiegazione del finale di A Quiet Place II

Il seguito di John Krasinski al suo grande successo horror Un posto tranquillo doveva uscire nei cinema a marzo dello scorso anno, prima che il COVID arrivasse e portasse via i cinema. Ma ora Un posto tranquillo parte II è finalmente arrivato sul grande schermo ed è un'offerta più rumorosa e ricca di azione rispetto alla precedente. Riprendendo la mattina dopo la fine del primo film, Evelyn ( Emily Blunt ), Regan (Millicent Simmonds) e Marcus (Noah Jupe), con il neonato che tengono in una scatola, devono abbandonare la loro fattoria distrutta e dirigersi verso il mondo alla ricerca di altri segni di vita. In poco tempo trovano Cillian Murphy è Emmett, un uomo devastato dalla tragedia e che ha bisogno di essere riportato indietro dal suo isolamento forzato, che accade dopo essere stato costretto a imbarcarsi in una missione con Regan.

Con la gamba di Marcus gravemente ferita dalla trappola per orsi di Emmett, Evelyn ha bisogno di trovare forniture mediche per fermare l'infezione della ferita, portando così a una struttura della trama che vede tre gruppi separati (Marcus e il bambino, Regan ed Emmett, ed Evelyn da sola ) sperimentando contemporaneamente diversi tipi di pericolo. È una mossa intelligente: non solo mantiene il pubblico in un costante stato di ansia preoccupato per ciò che accadrà a una festa o all'altra, ma distingue anche il film come significativamente diverso dal primo film.

Un posto tranquillo parte II non sembra un 'sempre di nuovo' in contanti. Piuttosto è una continuazione intelligente del viaggio della famiglia e uno sguardo a come il mondo si è evoluto dall'invasione iniziale (iniziamo con un flashback al primo giorno) con un finale che rispecchia la fine del primo Un posto tranquillo .



Emmett e Regan

A casa di Emmett, Regan riceve un segnale alla radio: è la canzone 'Beyond The Sea' di Bobby Darin che suona in loop. Anche se Emmett insiste che non è niente, Regan capisce che in realtà è un messaggio e il segnale proviene da un'isola. Ha in programma di raggiungere la costa, trovare una barca e navigare là fuori, portando il suo apparecchio acustico e l'amplificatore con l'obiettivo di trasmettere la frequenza alla radio e inabilitare le creature ovunque la stazione sia sintonizzata.

Marcus è gravemente ferito, quindi non può andare con lei, e sebbene lui la preghi di restare, lei va da sola. Quando Evelyn scopre che sua figlia è scomparsa, implora Emmett di riportarla indietro. Emmett accetta con riluttanza. Ma quando trova Regan, lei si rifiuta di tornare, rimproverandolo per essere meno nobile di suo padre. Cambia idea e decide di aiutare. Mentre i due si avvicinano al molo dove progettano di rubare una barca, vengono attaccati. Non da creature questa volta, ma da umani che vivono nel porto turistico. Questo lotto sembra aver preso l'invasione veramente male e sono diventati selvaggi, attaccando Regan ed Emmett e tentando di derubare, e possibilmente rapire, Regan.

Ma Emmett fa segno a Regan di tuffarsi nel porto turistico mentre attira l'attenzione delle creature, provocando carneficine e scompiglio. I boat people vengono uccisi ma Emmett e Regan sopravvivono, con l'apparecchio acustico di Regan intatto. Lo fanno per l'isola. Lì trovano una comunità idilliaca: le creature non possono nuotare, quindi l'isola è protetta. Sono salvi!

Solo che non lo sono. Una delle barche che le creature hanno attaccato sulla terraferma è andata alla deriva sull'isola con una creatura a bordo. Attacca e uccide molti degli isolani (incluso il personaggio di Djimon Hounsou, che con Emmett e Regan tenta di attirare la creatura lontano dalla comunità, guidando verso la torre di trasmissione radio suonando il clacson). È una corsa contro il tempo per Regan organizzare la trasmissione con il suo apparecchio acustico senza essere uccisa dalla creatura ed Emmett è lì per aiutare...

Marcus e il bambino

Lasciato indietro quando Evelyn va dal farmacista per le forniture per curare la gamba di Marcus, Marcus è incaricato di prendersi cura del bambino. È un ragazzo nervoso e il suo infortunio non aiuta. Sebbene Evelyn abbia promesso che starà via solo un paio d'ore, Marcus è ansioso e si avventura fuori dal bunker per guardarsi intorno, lasciando il bambino nella scatola con la maschera di ossigeno. Esattamente quello che Marcus sta cercando non è chiaro al 100%: questa è forse un'incidenza di un 'ha bisogno di avventurarsi fuori dal bunker per motivi di trama' e lascia perdere.

Scopre il cadavere di quella che presumibilmente è la moglie di Emmett, è spaventato, fa cadere qualcosa e attrae una creatura. Rituffandosi all'interno del bunker, Marcus chiude se stesso e il bambino all'interno della fornace dove sono protetti. Ma quando Marcus chiude la porta del forno, l'asciugamano che impedisce al chiavistello di bloccarsi scivola via. Sono intrappolati all'interno della fornace e stanno finendo l'aria, e ne è rimasta solo una piccola quantità nella bombola di ossigeno...

Evelyn

Avventurandosi per ottenere rifornimenti per Marcus dal farmacista (lo stesso chimico che vediamo nel primo film, va notato), Evelyn prima si ferma sul ponte dove il santuario al figlio che hanno perso alle creature all'apertura di Un posto tranquillo sta ancora. È un piccolo memoriale che ora include anche una foto di Lee ( John Krasinski ), il suo defunto marito. È un momento tranquillo che prende per addolorarsi per la sua perdita (per quanto riguarda la cronologia, Lee è andato via solo da pochi giorni). È un momento importante e significativo per Evelyn. Ha dovuto diventare incredibilmente stoica dall'invasione, perdendo un figlio e un marito e dando alla luce un nuovo bambino in questo nuovo mondo. Non ha spazio per urlare o piangere, ma lascia la sua fede nuziale sul santuario.

Dopo aver ottenuto alcuni rifornimenti dal chimico sorprendentemente ben fornito, tra cui due nuove bombole di ossigeno, torna e scopre che una creatura si è infiltrata nel bunker. Riuscirà a superare la creatura e ad aprire la fornace in tempo per evitare che Marcus e il bambino muoiano soffocati...?

Il finale

Sebbene Un posto tranquillo parte II crea tre situazioni di forte stress, per molti versi è un film più sicuro e delicato di Un posto tranquillo . Sebbene tutti i personaggi principali siano in pericolo nella corsa alla conclusione, pensiamo davvero che Marcus e il bambino moriranno soffocati? C'è qualche possibilità che l'eroica giovane Regan e la sua nuova figura paterna Emmett falliscano? Qualcuno pensa che per un secondo Emily Blunt verrà davvero uccisa? La risposta è no, a tutto tondo.

Evelyn arriva in tempo da Marcus e dal bambino, aprendo la porta della fornace in modo che lui e il bambino possano respirare, quindi trascina all'interno una bomboletta di ossigeno fresco. Ma come faranno a fuggire con la creatura che infuria fuori...?

Tornata sull'isola, Regan è riuscita a far funzionare la trasmissione, inviando il segnale dal suo apparecchio acustico. Tornato nella fornace, Marcus, fidandosi di sua sorella, accende la radio e sente il segnale, sapendo che ha avuto successo.

Sull'isola, la creatura è stordita dal rumore e rivela il suo punto debole. Regan attacca e lo uccide con un tubo. Nel frattempo Marcus, con in mano la radio, esce dalla fornace lasciando al sicuro sua madre e il bambino. Trovando finalmente la sua fiducia, si avvicina alla creatura stordita e le spara.

In un capovolgimento del primo film che ha visto i genitori fare di tutto per proteggere i propri figli, AQPII vede la prossima generazione salvare la situazione. Sono l'intelligenza, la determinazione e il coraggio di Regan che potrebbero essere la chiave affinché l'umanità sia finalmente in grado di sconfiggere le creature, e alla fine è lei che salva Emmett.

Mentre alla fine di Un posto tranquillo , è Evelyn che brandisce la pistola per proteggere la sua famiglia, ora è il turno di Marcus di proteggere la sua.

È un finale pieno di speranza. L'isola è di nuovo libera dalle creature. C'è una possibilità che le cose possano tornare a una parvenza di normalità, ed è la nuova generazione che è cresciuta forte e intraprendente durante i periodi peggiori che ora prenderà il comando. È un finale perfetto per un film che essenzialmente ha fermato la pandemia nella sua data di uscita originale (marzo 2020) ed è quella finale (28 maggio 2021).

Un posto tranquillo parte II è ora nelle sale cinematografiche.