La serie Il Signore degli Anelli di Amazon sta concentrando il suo enorme budget sull'enorme costruzione del mondo

Quando i primi rapporti sono emersi all'inizio del 2018 secondo cui Amazon è senza titolo Il Signore degli Anelli serie televisiva noiosa un budget superiore a $ 1 miliardo , l'industria dell'intrattenimento e i suoi fan hanno fatto una doppia presa collettiva. Ricorda, sono trascorsi due anni interi prima che la logistica dell'era della pandemia - e i nuovi arrivati ​​di forte impatto come Disney + e HBO Max - elevassero lo stato delle piattaforme di streaming da lusso a essenziale, e sembrava che il gigante della vendita al dettaglio si flettesse per instillare la paura nel Netflix e Hulus del mondo. Mentre il cartellino del prezzo dello show rimane surreale fino ad oggi, il capo di Amazon Studios sta riaffermando la saggezza della decisione.

Il capo di Amazon Studios Jennifer Salke ha partecipato a un'intervista condivisa con alcune delle donne più influenti del settore per THR , in cui ha messo in campo una domanda chiave sull'abbondante budget di Il Signore degli Anelli , che è stato preventivamente rinnovato per una seconda stagione nel 2019. Anche se non è chiaro se la serie, che adatterà la tradizione dell'autore J.R.R. Tolkien che precede l'ambientazione dei romanzi principali di migliaia di anni, sarà canonicamente collegato al film vincitore dell'Oscar del regista Peter Jackson Il Signore degli Anelli trilogia di film e successivi Lo Hobbit prequel, Salke crede che il cartellino del prezzo sia giustificato dalla sua enorme portata di costruzione del mondo. Inoltre, crede che la mossa sia invecchiata bene rispetto alle attuali strategie dei concorrenti dell'azienda, in particolare Netflix, che ha perso ben 469 milioni di dollari per l'esclusività nel corso Due Coltelli fuori film sequel .

“Il mercato è pazzo, come hai visto con il Coltelli fuori affare', spiega Salke. “Questa è una stagione completa di un enorme spettacolo di costruzione del mondo. Il numero è un titolo sexy o un titolo folle su cui è divertente fare clic, ma questo sta davvero costruendo l'infrastruttura di ciò che sosterrà l'intera serie.



In effetti, la giustificazione di Salke per il considerevole assegno arriva dopo che è stata fatta più luce su Il Signore degli Anelli ', rivelando che la sola stagione inaugurale attualmente in produzione è arrivata a circa $ 465 milioni, il che si allinea con le affermazioni del rapporto del 2018 secondo cui le spese aggiuntive per l'esorbitante produzione neozelandese aumenterebbero il conto iniziale di Amazon da circa mezzo miliardo a (forse anche oltre) il traguardo di $ 1 miliardo, consolidando il posto del progetto come la serie televisiva più costosa mai realizzata.

Il mondo che Il Signore degli Anelli intende costruire, con le immense casse di Amazon, sarà vasto, nonostante il fatto che ne abbiamo visto una notevole quantità negli amati film di Jackson. Questo perché la serie si svolgerà durante un periodo di tempo non specificato nella Seconda Era della Terra di Mezzo, che ha attraversato 3.441 anni di storia per il pianeta Arda. Eppure, nonostante la serie di possibili trame che si adattano alla vasta epoca, l'ambientazione conferma che lo spettacolo avrà luogo almeno 3.000 anni prima della trama di Tolkien romanzi principali, che ha avuto inizio nel 2941 della Terza Era con Lo Hobbit . In effetti, la costruzione del mondo sarà necessaria per portare a termine concetti confermati per la serie come il regno dell'isola meridionale di Númenor, su cui una razza di umani longevi (di cui Aragorn è un discendente) esisteva in apparente splendore sublime fino a quando la corruzione di Sauron incitò una ribellione provocata dal risentimento che fece arrabbiare i Valar (gli olimpionici della tradizione di Tolkien) che culminò nell'intera isola che sprofondava sotto il mare. Con Amazon che ha passato anni a stuzzicare la trama con le mappe della Terra di Mezzo, c'era molto lavoro da fare per creare questa interpretazione di una terra familiare che è arcaica per l'era degli iconici romanzi e film principali. Resta da vedere se si rivelerà un lavoro da miliardi di dollari.

Quindi, come fa un'azienda, anche un monopolio al dettaglio globale al limite come Amazon, ad arrivare a un punto in cui la decisione di far cadere circa $ 465 milioni all'inizio di un progetto sembra un buon affare? Ebbene, secondo Salke, tali decisioni sono spesso incitate da febbri sentimentali che, proprio come il mercato azionario, possono portare bruscamente i prezzi a livelli stratosferici.

'[È] un mondo pazzo e varie persone su questo Zoom, principalmente Bela [Bela Bejaria di Netflix] e io, siamo stati in situazioni di offerta in cui inizia a salire incredibilmente in alto', confessa Salke. “C'è molto corteggiamento e dobbiamo prendere decisioni su dove vogliamo allungare e dove vogliamo tracciare la linea. Quanto a quante persone devono guardare Signore degli Anelli ? Un sacco. (Ride.) Un enorme pubblico globale deve presentarsi come televisione per appuntamenti, e siamo abbastanza fiduciosi che ciò accadrà'.

Contestualmente, HBOBO Game of Thrones , che è stata di gran lunga la serie televisiva più popolare del genere fantasy, ha fatto notizia nel 2019 per i 90 milioni di dollari spesi per l'ottava e ultima stagione abbreviata di sei episodi, che ha reso è la serie televisiva più costosa della storia su base per episodio (sebbene la sesta stagione di 10 episodi sia costata $ 100 milioni). Tuttavia, i guai sullo schermo di Westeros non sono mai stati lunghi per quel titolo, dal momento che la storia dello spettacolo da un miliardo di dollari in gestazione di Amazon aveva già un anno all'epoca. troni ha mandato in onda il suo finale. Inoltre, $ 465 milioni di Amazon per Il Signore degli Anelli la stagione 1 trionfa persino in un confronto mele-a-mele con il film con il maggior incasso di tutti i tempi , 2019 Avengers: Endgame , che ha funzionato con un budget di $ 356 milioni, ma ha incassato $ 2,8 miliardi a livello globale. C'è da chiedersi se Salke e le sue coorti di Amazon Studios ci credono Anelli —molto amato come potrebbe essere il franchise—ha un potenziale di guadagno che è anche lontanamente vicino a quella .

A questa domanda, ovviamente, si potrebbe rispondere, almeno in parte, non appena l'ultimo trimestre del 2021, che sembra essere una finestra fattibile per il debutto di Amazon. Il Signore degli Anelli pilota, che, sotto la direzione di Jurassic World: Fallen Kingdom di J.A. Bayona, è stato completato diversi mesi fa. Tuttavia, i fan rimangono preoccupati per la nomina di una coppia di showrunner non testati in J.D. Payne e Patrick McKay, una nozione esacerbata dai recenti rapporti di tumulto dietro le quinte per visioni contrastanti per la traduzione di Tolkien in televisione. In quella che è diventata una bandiera rossa per i fan, il mandato un tempo di buon auspicio di Game of Thrones lo scrittore Bryan Cogman ha avuto una brusca fine anche prima che il pilot si concludesse, e consulenti chiave come il famoso studioso di Tolkien Tom Shippey secondo quanto riferito se ne sono andati in subbuglio. Inoltre, marzo è controverso uscita del membro del cast Tom Budge potrebbe aver lasciato un segno nel suo insieme impressionante sullo schermo mentre la produzione della serie continua.

Indipendentemente da ciò, i fan dell'amata IP rimangono entusiasti di vedere come renderanno le abitudini spendaccione di Amazon Il Signore degli Anelli manifest in forma di piccolo schermo in streaming. Per ora, l'azienda deve ancora pareggiare rivelare un titolo appropriato per la serie , tanto meno svelare un trailer o rilasciare una data di uscita. Tuttavia, mentre ci avviciniamo alla metà del 2021, una sorpresa su questo fronte sembra destinata a verificarsi abbastanza presto.