Formica contro la vita di un insetto, 20 anni dopo

Nel 1995, la Disney pubblicò Pixar's Storia di un giocattolo , il primo lungometraggio generato al computer, e ha cambiato per sempre l'animazione a Hollywood. A quel tempo, nessuno aveva mai visto niente di simile prima. Ma quando la DreamWorks Animation dell'ex capo della Disney Jeffrey Katzenberg è emersa qualche anno dopo, sembrava che il secondo e il terzo film d'animazione in CG sarebbero stati davvero molto simili.

Sorprendentemente, DreamWorks' formica e Pixar Vita da insetto sono stati rilasciati a distanza di sei settimane l'uno dall'altro nel 1998. Entrambi i film hanno le formiche operaie come eroi, salvando la loro colonia e innamorandosi nel frattempo di una principessa. In vista dell'uscita, la faida pubblica tra Katzenberg e Disney è stata una delle storie dell'industria dell'anno.

In termini pratici, i bug sono stati i successivi personaggi da affrontare in CGI per lo stesso motivo per cui i giocattoli erano stati il ​​primo passo: erano personaggi con esterni duri che potevano essere creati in modo realistico dal nuovo stile di animazione rivoluzionario, ma ancora nascente. Ma dal punto di vista della trama, l'ispirazione dietro il film diventa un po' più confusa.



20 anni dopo, è giusto dire che nessuno dei due film ha davvero preso il posto d'onore tra gli sforzi più amati da entrambi gli studi, ma guardando indietro, questo è stato davvero un grosso problema all'epoca. Oltre ad essere uno straordinario botta e risposta, ha scatenato un'implicita rivalità tra gli studi che è andata avanti per tutto il decennio successivo.

Detto questo, è affascinante confrontare i due film come opere di studi relativamente nuovi - uno che si oppone deliberatamente al monopolio della Disney sui film d'animazione e l'altro che lavora sotto il tetto della Casa dei Topi - nel contesto di questo rancore partita, oltre che per i propri meriti.

Sviluppo

Qualunque sia il regista con cui ti schieri, Lasseter e Katzenberg affermano che l'idea è iniziata alla Disney. Alla fine degli anni '80, quando quest'ultimo stava scuotendo la divisione animazione della Disney, tenne una sorta di spettacolo di gong in cui tutti nella compagnia, dagli animatori ai bidelli, avrebbero avuto l'opportunità di presentare progetti per il loro capo.

Molte di queste idee hanno generato il rinascimento Disney degli anni '90, con film come films La Sirenetta , La bella e la bestia , e Aladino , oltre a ispirare voci successive come Pocahontas e Ercole . Secondo Katzenberg, una di queste proposte era per un film chiamato Formiche dell'esercito , che era la storia di una formica pacifista in una colonia militarizzata.

ulteriori letture: Disney's Hercules e la sfida del casting

Consegnato nel 1992, il campo non ha ottenuto il via libera, ma a quanto pare è rimasto fedele a Katzenberg. Altrove, durante la lunga post-produzione di Storia di un giocattolo nel 1994, la Pixar ha iniziato a sviluppare il suo secondo lungometraggio. Allora conosciuto come bug , la storia ha preso spunto da La formica e la cavalletta e Sette Samurai , per raccontare la storia di un gruppo eterogeneo di insetti incaricato di salvare una colonia di formiche dal giogo di avide cavallette.

Katzenberg era curioso di sapere cosa avrebbe fatto la Pixar e Lasseter e il co-direttore Andrew Stanton hanno condiviso volentieri i loro piani dettagliati per bug . Ma intorno a questo punto, il produttore ha avuto un enorme litigio con il CEO della Disney Michael Eisner e ha lasciato l'azienda. Alla fine ha fatto causa alla società e ha ottenuto un accordo di $ 270 milioni.

Formando la DreamWorks SKG con gli altri produttori Steven Spielberg e David Geffen, Katzenberg ha iniziato a sviluppare alcuni dei suoi progetti non realizzati per la nuova divisione di animazione, tra cui Formiche dell'esercito . Nel maggio 1996, dopo Storia di un giocattolo aveva dimostrato di essere un successo rivoluzionario, DreamWorks mise in atto la propria divisione di animazione al computer e stilò la società con sede in California PDI.

Naturalmente, Lasseter era costernato dall'annuncio della DreamWorks formica come il loro primo film d'animazione in computer grafica sui giornali di Hollywood. Furioso, chiamò personalmente Katzenberg per interrogarlo direttamente. Sentiva che il film della Pixar veniva trattato come 'carne da cannone' in una rissa che non era opera loro.

ulteriori letture: 25 film per famiglie sottovalutati

La faida infuriò durante tutto il processo di produzione di entrambi i film quando i vertici della Disney iniziarono a suonare la sciabola in cambio. In uscita nel 1998, Brenda Chapman's Il principe d'Egitto doveva essere la prima uscita della DreamWorks Animation, con formica a seguire nel marzo 1999. Qualche tempo dopo l'annuncio di questa data, la Disney ha posizionato la seconda uscita della Pixar, ora conosciuta come Vita da insetto , per uscire lo stesso fine settimana, nel chiaro tentativo di appiattire l'epopea biblica.

Per rappresaglia, Katzenberg ha inaspettatamente spostato l'uscita di formica cinque mesi in avanti, a ottobre 1998. È stato riferito che ha offerto personalmente agli animatori della PDI incentivi in ​​denaro per finire il film in tempo, in una folle corsa per farlo uscire nei cinema prima del film Pixar. Questo piano ha funzionato e formica arrivato sugli schermi un mese prima Vita da insetto , costando $ 15 milioni in più da realizzare.

Come si misurano i film?

Stranamente, DreamWorks stava lavorando a un film basato su La tartaruga e la lepre in questo periodo, come parte del loro accordo di sviluppo con Aardman. Quel film non si è mai materializzato, ma la stessa storia di base è stata giocata nella battaglia tra formica e Vita da insetto . Il film della Pixar non è all'altezza del loro meglio, ma è meglio per aver preso il suo tempo dolce.

Tuttavia, nonostante tutto il rumore sulle somiglianze tra i due progetti, c'è una chiara divergenza di tono nei film risultanti. Mentre Vita da insetto è un film Pixar, formica sta facendo del suo meglio per essere un film di Woody Allen. In questo film più che in quasi tutti gli altri progetti DreamWorks successivi, questo è il risultato del casting.

Avendo blandito Robin Williams in una svolta vocale rivoluzionaria come Aladino 's Genie mentre era alla Disney, Katzenberg cercava le star del cinema per fornire le voci dei personaggi fin dall'inizio. L'approccio del casting acrobatico è proliferato in tutta la filmografia di DreamWorks, ma raramente in modo più eclatante di questo.

ulteriori letture: Come Robin Williams ha elevato l'ultimo film di Aladdin

L'effetto del casting di megastar come Sylvester Stallone , Sharon Stone, Gene Hackman e Christopher Walken in ruoli secondari è quello di soppiantare i personaggi con personaggi famosi. Questo è solo esacerbato dal modo in cui i loro personaggi sono progettati come caricature riconoscibili di loro. Nel resto del canone di DreamWorks, solo la parodia del film mob fradicio del 2004 Storia dello squalo scandaglierebbe così profondamente le profondità della valle misteriosa.

Al contrario, la Pixar ha replicato il Storia di un giocattolo formula per un ensemble vocale di successo scegliendo un vincitore dell'Oscar e un gruppo di star della commedia che erano meglio conosciute per il loro lavoro televisivo. Kevin Spacey ha accettato di interpretare il cattivo, Hopper, dopo aver incontrato Lasseter agli Oscar nel 1996 e, fortunatamente, il suo personaggio non gli assomiglia per niente. Il resto del cast di voci era composto da giocatori come Dave Foley, Julia Louis Dreyfus, David Hyde Pierce, Brad Garrett e, naturalmente, il regolare Pixar John Ratzenberger.

Fino ad oggi, la differenza chiave tra le politiche di casting di Pixar e DreamWorks è che la prima permette raramente alla star di sopraffare il personaggio. Anche star dal suono distintivo come Tom Hanks o Holly Hunter sono incluse perché sono giuste per il personaggio. Questo approccio consente anche tocchi adorabili come Stanton, piuttosto che una star di cui gli adulti riconosceranno il nome, dando voce al bruco con accento tedesco Heimlich.

Tutto ciò a parte, Allen rimane una scelta fondamentalmente strana di riferimento cinematografico qui. Sebbene la sceneggiatura comprendesse riscritture non accreditate della star, è stata co-scritta da Paul Weitz, Chris Weitz e Todd Alcott, e imita il suo stile come visto nei film precedenti.

Si avvicina alla trama di Banane e persino alza direttamente la sua linea 'Stavo per includerti nelle mie fantasie più erotiche' da Tutto quello che volevi sapere sul sesso (ma avevi paura di chiedere) , indipendentemente da quanto sia disgustoso provenire da una formica che gli somiglia. Ricollegandolo all'emergente stile house DreamWorks, ha anche quella parte in cui Stallone grida 'You da ant!', Perché è il genere di cose che Stallone potrebbe gridare se fosse una formica.

Non c'è niente di sbagliato nel fare film d'animazione per un pubblico più anziano, ma formica Il programma di produzione accelerato di mostra anche nella sua narrazione. Sebbene sia ambizioso nella sua satira della politica estera americana e del sistema di classe, in un modo che raramente abbiamo visto dai film successivi dello studio, il film segue tutti i movimenti del viaggio dell'eroe monotono che abbiamo visto in innumerevoli altri film per famiglie . Lancia lo stesso sguardo sorrisetto sciocco che tutti i personaggi di DreamWorks avevano fino a un certo punto nella direzione di tutti i vecchi tropi, ma cammina a schiaffo nella maggior parte di loro lungo la strada.

'Sapevamo che ci stavamo dando da fare perché c'era solo un senso generale di fretta', formica ha ricordato il co-sceneggiatore Chris Weitz. “E anche realizzare un film d'animazione è intrinsecamente molto laborioso. Tutto passa attraverso questo tipo di processo brutale nello storyboard, nell'animazione, fino alla sceneggiatura e lo rivivi ancora e ancora e ancora […] Era una specie di ambiente ad alta pressione e ad alta intensità.

Beneficiando di essere in sviluppo più a lungo, Vita da insetto è una storia più completa che incorpora il suo quadro di riferimento cinematografico con più sottigliezza. Più di un semplice riff su Sette Samurai e I magnifici sette , la storia di una formica operaia innovativa che porta inconsapevolmente una compagnia circense per aiutarlo a combattere le avide cavallette si è evoluta in qualcosa di distinto dalla sua ispirazione.

Gli insetti del circo sono stati resi più comprensivi man mano che la sceneggiatura ha attraversato diverse bozze, basandosi sull'arco familiare con più di un Tre amici angolo. Storia a parte, Vita da insetto è molto più divertente perché ha un cast di personaggi più vario e le battute sono più naturali. La parodia delle bobine di uscita dei titoli di coda è anche un pulsante divertente nel film.

Nessuno dei due film è ricordato come il migliore dei rispettivi studi, ma entrambi sono fondamentali nelle rispettive fasi iniziali. Entrambi i film fanno le cose per cui ogni studio è diventato famoso. La dedizione della Pixar nel mettere in primo piano la storia ha resistito alla scoraggiante rivalità, mentre DreamWorks ha rapidamente riunito il suo primo cast stellare per una commedia di ampio respiro che si accontenta di lanciare battute ben oltre le teste dei bambini per strizzare l'occhio al pubblico adulto.

Rilascio e conseguenze

Come previsto, il film Disney ha vinto la battaglia al botteghino di un miglio, guadagnando più del doppio formica l'incasso finale al botteghino mondiale, nonostante la concorrenza di entrambi Il principe d'Egitto e di Paramount Il film dei Rugrats a novembre. Si può anche sostenere che Vita da insetto Il fascino familiare di 's ha portato a ricordarlo meglio nel tempo, ma nessuno dei due film ha perso davvero in termini di accoglienza.

Col senno di poi, era meglio per formica che è andata prima. È stato ben accolto dalla critica e ha fatto abbastanza bene al botteghino senza la macchina di marketing Disney dietro di esso, ma probabilmente sarebbe stata una storia molto diversa se i critici e il pubblico avessero visto Vita da insetto primo.

Katzenberg ha sempre negato fermamente di essere stato influenzato da ciò che ha visto bug , mentre Lasseter ha sempre preso sul personale il presunto tradimento. In quanto appassionato schietto per l'animazione CG, ha affermato in passato che se le circostanze fossero state diverse, avrebbe concesso a tutti alla Pixar un giorno libero dal lavoro per andare a vedere un film DreamWorks il giorno di apertura, ma i rapporti si sono inaspriti a causa di questo busto.

Ma mentre DreamWorks non ha vinto questa particolare parte della gara, alla fine avrebbe avuto un'influenza modernizzante sulla Disney nel tempo. Il successo del 2001 Shrek , che ha battuto la Pixar Monsters Inc vincere il primo Oscar in assoluto per il miglior film d'animazione, è stato molto più istruttivo per la direzione creativa della DreamWorks Animation rispetto ai loro film precedenti, pur prendendo in giro la vecchia compagnia di Katzenberg.

Fra Shrek sequel, c'erano ancora casi di pensiero parallelo di Disney e DreamWorks, anche se raramente erano così evidenti come la battaglia dei film sulle formiche. La Disney è dimenticata da tempo La selvaggia è meglio ricordato come una risposta anche gestita a Madagascar , che è stato un successo più grande e memorabile all'inizio dello stesso anno.

Allo stesso modo, DreamWorks ha messo fuori Storia dello squalo l'anno dopo Alla ricerca di Nemo , e l'Aardman-lite Spazzato via è uscito poco dopo Ratatouille . Se sei interessato ad altri film sulle formiche, dai un'occhiata a Warner Bros. La formica bullo , Marvel Uomo formica film , e il film commedia del 2006 Autopsia aliena .

“Ogni formica ha il suo giorno”

Per tutti gli anni 2000, la divisione animazione della Disney ha avuto una sorta di periodo di maggese in termini creativi. Mentre DreamWorks si stava davvero preparando, progetti Disney non Pixar come Fratello orso , Casa Sulla Gamma , e l'animazione in CG Piccolo pollo non si è davvero connesso. L'equilibrio ha richiesto tempo per tornare indietro, con la svolta della marea quando Lasseter è diventato il direttore creativo della Disney dopo la loro fusione con la Pixar.

Nel momento in cui scriviamo, la grande Jennifer Lee prenderà presto il posto di Lasseter e il più grande marchio della città si è riaffermato. Con la Disney tornata in cima grazie a una serie di successi in computer grafica, non c'è dubbio che lo studio emergente di Katzenberg alla fine abbia scosso la House of Mouse attingendo a un popolare marchio di commedie per famiglie che prendevano in giro la fata più anziana e consacrata dal tempo formula del racconto.

Film come Zootropolis , Moana , e Ralph spacca Internet mostrano come i film della Disney abbiano pienamente assimilato la capacità di prendersi per il culo per divertimento e profitto, snaturando dolcemente il proprio canone pur continuando ad espanderlo per sempre. Mentre Vita da insetto l'ampio appeal che ha per il pubblico familiare significa che è il più ricordato dei due, formica si è rivelato più influente a suo modo.

È il prototipo da cui lo studio di Katzenberg ha pubblicato 34 film d'animazione da allora, con una narrazione ambiziosa che varia dallo splendido Come addestrare il tuo drago al sublime sciocco Capitan Mutande , e un sacco di colorati anche-corse come Troll e Il capo tesoro nel mezzo.

Avendo realizzato meno film nello stesso lasso di tempo, la Pixar è tenuta in maggiore considerazione, ( Shrek la vittoria dell'Oscar non è un'impresa che DreamWorks è stata spesso in grado di ripetere) ma non si può negare che il modello più commerciale sia stato più influente nel tempo. formica non è un classico, ma da una prospettiva istituzionale, dietro le quinte, è stato un punto di riferimento importante nello sviluppo iniziale dell'animazione in computer grafica nel cinema.