Betty e Veronica hanno interessi amorosi su Riverdale?

Il Riverdale prima è pieno di grandi momenti che rafforzano e sovvertono alcuni dei personaggi, delle ambientazioni e dei tropi più iconici della serie di fumetti di Archie. Ma dove finisce il bacio tra Betty e Veronica che avviene nel in Riverdale la premiere della serie rientra nel canone dei fumetti? E dove si inserisce nello spettacolo?

È un momento strano nel contesto dell'episodio perché non è chiaro cosa significhi il bacio per nessuna delle ragazze e si sente un po' strano, specialmente se usato nel marketing. Ci ha anche spinto a fare alcune domande su dove Riverdale cadrà nella sua rappresentazione della sessualità andando avanti...

Veronica e/o Betty sono queer a Riverdale?

Abbiamo chiacchierato con Camila Mendes (Veronica) del momento durante una visita sul set in ottobre. Ecco cosa ha detto Mendes sulla possibilità che Veronica sia queer:



Voglio dire, quel momento, non credo che doveva essere romantico... Penso che fosse un modo per attirare l'attenzione di Cheryl, capisci? Veronica è una persona manipolatrice. Voleva solo prendere in mano la situazione. Ma, detto questo, penso che sarebbe fuori discussione per lei essere bisessuale e forse lo è? Forse è qualcosa che potrebbe essere esplorato un giorno. Non è qualcosa su cui abbiamo davvero deciso. Ma, se fosse così, perché no?

Parlando con HollywoodLife in particolare sulla possibilità di Veronica e Betty come interessi amorosi, Lili Reinhart (Betty) ha più o meno abbattuto l'idea, dicendo:

C'è un gruppo che lo desidera moltissimo. È solo nel nostro spettacolo, non sono coinvolti romanticamente ... Sono anime gemelle in un modo di amici. Il nostro spettacolo non è pensato per essere una fan fiction. Gli diamo un assaggio quando si baciano, ma è tutto qui. Le persone adorano Beronica e vogliono vederli insieme, ma questo non è il nostro spettacolo.

Sebbene Betty e Veronica non abbiano mai avuto una storia d'amore all'interno del canone dei fumetti di Archie, lo spettacolo CW sta ovviamente cercando di fare le proprie cose e sovvertire intenzionalmente molti dei tropi dei fumetti. Tuttavia, non sembra che avere una storia d'amore tra Betty e Veronica faccia parte di quella sovversione, che potrebbe essere un'occasione mancata.

I commenti di Reinhart sono sfortunati nel modo in cui soggiogano i personaggi e le relazioni queer alla provincia della fanfiction quando meritano di essere rappresentati anche nelle storie mainstream e canoniche. (E, sempre di più, lo sono. Betty e Veronica sarebbero in buona compagnia su The CW come protagoniste queer, come il 100 'sClarke è anche bisessuale.)

Jughead di Riverdale sarà asessuato?

Forse Riverdale diversificherà la sua rappresentazione della sessualità in altri modi. Ha un personaggio queer canonico in Kevin, che è uno dei momenti salienti dello spettacolo finora, ma non ha molto da fare nella premiere della serie. Tuttavia, Cole Sprouse (Jughead) di recente ha parlato con HollywoodLife sulla decisione dello show di cambiare il personaggio di Jughead. Sebbene sia asessuale nei fumetti, non sarà nell'adattamento televisivo. (Almeno finora...)

Vengo da un ambiente educativo che elogia davvero, come me, le forme di rappresentazione che altrimenti mancano nei nostri media pubblici. Ma alla fine della giornata, dovevo ancora fare il mio lavoro. Jughead avrà storie d'amore con le donne. . . e hamburger.

Sprouse ha detto che continuerà a 'combattere per [l'identità asessuale canonica di Jughead] piuttosto pesantemente' andando avanti, aggiungendo:

Penso che ci sia ancora molto spazio a Riverdale per questo. L'asessualità non è una di quelle cose nella mia ricerca che è così intesa al valore nominale, e penso che forse lo sviluppo di quella narrativa potrebbe anche essere qualcosa di molto interessante e molto unico e ancora in risonanza con le persone, e non calpestare i piedi di nessuno. Penso che la sessualità, in particolare, sia una di quelle cose fluide in cui spesso troviamo chi siamo attraverso certe cose che accadono nella nostra vita...

Se la prima stagione è uno di quegli eventi o qualcosa del genere deve accadere nella prima stagione affinché Jughead alla fine realizzi quel tipo di narrativa, mi piacerebbe giocare anche con quello.

Jughead lo scrittore di fumetti Chip Zdarksy ha affrontato il tema dell'asessualità di Jughead al Comic Con di New York dello scorso anno ( via io9 ), detto:

La mia opinione su Jughead è che nei 75 anni [della sua esistenza] ci sono stati momenti sporadici in cui si è dilettato con le donne, ma storicamente è stato ritratto come asessuato. Semplicemente non avevano un'etichetta per questo, quindi lo chiamavano semplicemente un odiatore di donne.

Ma non è un misogino: guarda solo le sue coorti perdere la testa con gli ormoni. La gente mi ha chiesto se ci sarà una storia d'amore se scrivo Jughead, perché sono molto romantico, e la risposta è no, perché ce n'è abbastanza in Archie. Penso che qualcosa come l'asessualità sia sottorappresentato, e dal momento che abbiamo un personaggio che era asessuale prima che la gente avesse la parola giusta, continuo a scriverlo in quel modo.

Durante la nostra visita al Riverdale ambientato l'anno scorso, Sprouse ha affermato che lo spettacolo 'esplorerà sicuramente quell'angolo [romantico / sessuale] tra Jughead ed Ethel'.

Esplorazioni della sessualità a Riverdale.

Questo potrebbe sembrare un sacco di spazio da dedicare alla discussione sulle rappresentazioni della sessualità in uno show televisivo che ha appena iniziato a trasmettere, ma non credo che lo sia. Archie canonicamente è stata una storia sul desiderio. Man mano che la nostra struttura sociale del sesso e della sessualità si è evoluta nel corso degli anni, questi personaggi si sono (in qualche modo) evoluti con esso, ma c'è ancora molto più spazio per raccontare nuovi e diversi tipi di storie con questo amato mondo.

Non ha senso adattare, riavviare o rifare una storia classica se non stai cercando di dire qualcosa di nuovo con essa. Una delle cose più eccitanti di Riverdale potrebbero essere i modi in cui usa questi personaggi iconici per farlo, in particolare per quanto riguarda la sessualità.

Parlando con MTV News sul tema dell'asessualità (o meno) di Jughead in Riverdale, Aguirre-Sacasa ha detto:

Cole e io ne abbiamo parlato a lungo. Il modo in cui stiamo trattando Riverdale , in particolare la prima stagione, è una storia di origine. Quindi penso che tutti i ragazzi stiano scoprendo se stessi, e gran parte di questo è scoprire la loro sessualità, il loro sé sessuale.

Piuttosto che avere tutto completamente formato - per esempio, non inizieremo con la band di Archie o l'asessualità di Jughead o qualsiasi cosa che è diventata canonica - quelle sono tutte tappe sulla strada per il viaggio fino a quando lo spettacolo raggiunge 75 anni di Archie storia.

Siamo entusiasti di vedere Riverdale esplora 75 anni di Archie storia, ma saremmo ancora più eccitanti se lo spettacolo usasse quella storia per dire qualcosa di nuovo su questi personaggi, su questo mondo e forse per sfidare la nostra attuale inquadratura sociale del sesso e dell'identità sessuale. In altre parole, vorremmo vedere Riverdale guadagna il suo posto in Archie storia.