Superfici audio di Tom Cruise infuriato sul set di Mission: Impossible 7

In una nuova clip audio ottenuta da Il Sole (ugh scusa), Tom Cruise può essere sentito fare a pezzi una cinquantina di membri del Missione: Impossibile 7 equipaggio dopo aver apparentemente scoperto che alcuni di loro violavano le linee guida di sicurezza COVID-19.

Cruise sta attualmente girando Missione: Impossibile 7 negli studi della Warner Bros. a Leavesden, che è apparentemente il luogo in cui si è svolto lo sfogo. Il film è già fermo due volte quest'anno a causa di vari problemi associati alla pandemia in corso, e secondo quanto riferito, l'attore 58enne si è assunto la responsabilità di far rispettare personalmente le regole in modo che le riprese possano continuare senza ulteriori ritardi. Ciò ha incluso l'assunzione di una vecchia nave da crociera per raggruppare l'equipaggio in una zona di sicurezza al costo di circa $ 675.000.

Una fonte ha detto al tabloid che prima che Cruise iniziasse a urlare 'Tutti indossavano maschere. Era semplicemente che queste persone si trovavano a meno di un metro di distanza l'una dall'altra. Non si sa se abbia visto quei ragazzi infrangere le regole prima o se questa sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.



Puoi sentire l'audio di Cruise che si intrufola nel Missione: Impossibile 7 equipaggio sotto...

Ed ecco una trascrizione...

“Vogliamo il gold standard. Sono tornati a Hollywood a fare film proprio ora grazie a noi! Perché credono in noi e in quello che stiamo facendo! Di notte sono al telefono con ogni fottuto studio, compagnie assicurative, produttori, e loro ci guardano e ci usano per fare i loro film.

“Stiamo creando migliaia di posti di lavoro, figli di puttana. Non voglio vederlo mai più, mai! E se non lo fai sei licenziato, se ti vedo farlo di nuovo sei fottutamente sparito. E se qualcuno in questo equipaggio lo fa, è così, e anche tu e anche tu. E tu, non farlo mai più, cazzo. Questo è tutto! Niente scuse. Puoi dirlo alle persone che stanno perdendo le loro fottute case perché la nostra industria è chiusa. Non metterà il cibo in tavola o pagherà per la loro istruzione universitaria.

“Questo è quello con cui dormo ogni notte. Il futuro di questa fottuta industria! Quindi mi dispiace di essere al di là delle tue scuse. Te l'ho detto e ora lo voglio e se non lo fai sei fuori. Non chiuderemo questo fottuto film! È capito?

“Se lo vedo di nuovo te ne sei fottutamente andato – e te ne sei – quindi gli costerai il lavoro, se lo vedo sul set te ne sei andato e te ne sei andato. Questo è tutto. Sono chiaro? capisci cosa voglio? Comprendi la responsabilità che hai? Perché mi occuperò della tua ragione. E se non puoi essere ragionevole e non riesco a gestire la tua logica, sei licenziato. Questo è tutto. Questo è tutto. Confido che voi siate qui. Questo è tutto. Questo è tutto ragazzi. Pensaci un po'.

“Questo è quello che penso di Universal e Paramount. Warner Brothers. I film stanno andando a causa nostra. Se chiudiamo costerà alla gente un cazzo di lavoro, la loro casa, la loro famiglia. Questo è quello che sta succedendo. Fino in fondo. E ci tengo a voi ragazzi, ma se non avete intenzione di aiutarmi ve ne siete andati. ok? Vedi quel bastone? Quanti metri sono? Quando le persone stanno intorno a un fottuto computer e se ne stanno qui intorno, cosa stai facendo? E se non si conformano, invia i loro nomi a Matt Spooner. Questo è tutto.'

Quelli su Twitter che hanno ascoltato l'audio questa settimana erano in conflitto sullo sfogo di Cruise, con alcuni che hanno visto il suo punto e lodandolo per aver applicato le regole di sicurezza, e altri si sono chiesti quanto spesso l'attore potrebbe flettere il suo controllo in modo simile in altre circostanze.

'Non credo di aver mai lavorato in un posto in cui un dirigente sentiva di avere la licenza per essere questo tipo di insulti verbali', ha risposto un utente di Twitter dopo aver ascoltato l'audio. “Per non parlare del fatto che probabilmente è un brutto segno quando un leader perde la testa con la propria gente in questo modo, qualunque sia la ragione. Anche questo.'

'Mi va bene che si arrabbi con i suoi dipendenti, ma era un po' drammatico', ha scritto un altro. “È responsabile del futuro del settore, rendendo MI7 ??? GTFO.”

'Buon per lui su questo', ha pubblicato qualcun altro. 'Ma io ODIO Tom Cruise... tutto di lui.'

Missione: Impossibile 7 è stato girato con un ottavo capitolo del franchise dal regista Christopher McQuarrie, e vede Cruise al fianco di Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Vanessa Kirby, Henry Czerny, Esai Morales, Hayley Atwell, Pom Klementieff e Shea Whigham.

L'uscita del film è prevista per il 19 novembre 2021.