Battletoads: la strana storia di un franchise quasi impossibileIm

All'inizio degli anni '90, le Tartarughe Ninja erano i re dell'intrattenimento per bambini. Erano ovunque e, come tutti i concept di successo, erano seguiti da imitatori.

Nel corso degli anni abbiamo visto tentativi di sfruttare il loro successo con concetti come Squali di strada , Topi motociclisti di Marte , e il paese orologio a cucù brachetta guerrieri zulu . C'era un pretendente al trono che a prima vista sembrava un'imitazione scadente delle Tartarughe, ma aveva un'unicità più che sufficiente per reggersi da solo. Almeno fino a un certo punto.

Voglio parlarti di Battletoads .



Battletoads è uno di quei franchise di giochi che aveva così tanta personalità e qualità che avrebbe dovuto sopravvivere per anni. Sfortunatamente, è diventato una reliquia di semioscurità che solo ora sta iniziando a montare un possibile ritorno con la sua inclusione nel Replay raro , un set di 30 giochi della vecchia scuola. Non solo questo include l'originale, duro come un chiodo Battletoads , ma anche il brillante gioco arcade. Ci sono altre cose buone mescolate lì dentro, come Il brutto giorno della pelliccia di Conker , Scuro perfetto , e il Banjo-Kazooie serie.

Battletoads è iniziato sul NES nel 1991, ed essere un'imitazione di Turtles non è ciò che viene subito in mente quando le persone lo ricordano. Semmai, la gente ne parla quanto è frustrantemente difficile . Credimi, è un gioco fantastico. Sicuramente alcuni dei migliori design e idee in qualsiasi gioco NES. È così spietato difficile . Ci sono molti giochi difficili per la vecchia scatola grigia, ma questo è come le Olimpiadi dei giochi difficili. È come giocare all'ultimo livello di Fantasmi e Goblin seguito dalla riproduzione di un paio di minuti di Surfista d'argento seguito dalla lotta contro Mike Tyson.

I rospi titolari sono costituiti da Pimple (il grande rospo), Rash (il rospo troppo figo per la scuola) e Zitz (il... ehm... uno che è anche un rospo). Nell'introduzione, Pimple e il personaggio generico della principessa Angelica vengono rapiti dalla Regina Oscura e dai suoi servi malvagi. Mi è sempre sembrato strano. Perché darci tre rospi quando uno non è nemmeno sul tabellone per cominciare? almeno il tartarughe Ninja i giochi non hanno mai detto: 'Mikey, Don e Raph non sono giocabili. Divertiti a usare Leo e solo Leo!” È qualcosa che verrà fuori ancora un paio di volte nelle puntate successive.

Zits e Rash sono pronti a salvare la situazione e iniziano con un picchiaduro a scorrimento laterale piuttosto divertente, seguito immediatamente da un livello in cui i rospi vengono calati in un grande buco nel terreno pieno di uccelli famelici. Fin qui tutto bene.

Poi arriva il livello Turbo Tunnel e, giustamente, la difficoltà passa improvvisamente da zero a sessanta in pochi secondi. Mentre i tuoi rospi si intrecciano, saltano e schivano i blocchi di pietra lanciati sulla loro strada in un esercizio di reazione rapida e memoria, il giocatore maledirà la cartuccia per tutte le vite che perde. Il fatto è che il gioco raramente si ferma dopo, né gioca mai veramente allo stesso modo.

Avrebbero potuto facilmente rendere il gioco come il primo livello e aggiungere un paio di livelli ingannevoli per ravvivarlo, ma non l'hanno fatto. Durante i dodici livelli, otteniamo quelli basati sulla corsa di un topo verso una bomba, il surf, la navigazione sul dorso di alcuni serpenti giganti e così via. I livelli sono ciascuno un dolore nel culo e ci vengono dati un paio di ostacoli spietati.

Per uno, ci sono solo un determinato numero di continue. Una volta che perdi tutte le tue vite tre volte, hai finito e devi ricominciare dall'inizio. Non troppo eccezionale quando gran parte del gioco è per tentativi ed errori con uccisioni con un solo colpo riempite in tutto. Naturalmente, di tutte le persone che hanno battuto questo gioco, molte di loro hanno dovuto usare il Game Genie per ottenere vite infinite o continuare.

Il secondo ostacolo è che quando giochi con due giocatori, nessuno dei due è immune all'attacco dell'altro. Puoi e colpirai accidentalmente il tuo amico dozzine di volte, specialmente nel secondo livello. Il gioco è così ridicolo che è letteralmente impossibile giocarci dall'inizio alla fine con due giocatori. C'è un problema tecnico in un livello successivo in cui il rospo del secondo giocatore semplicemente non si muoverà e muore immediatamente. Si potrebbe pensare che questo sia qualcosa da notare per i play tester e i programmatori, solo che nessuno è mai stato in grado di arrivare così lontano con due giocatori quando ha iniziato a creare il gioco. Cripte.

Nonostante tutti i problemi con la difficoltà, c'era ancora motivo di continuare a tornare per ulteriori abusi. Non era come se fosse un gioco fatto male. È stato solo difficile. Il design del gioco era semplicemente troppo bello e divertente. Per essere solo sprite NES, Rash e Zitz sono venuti con così tanto moxie. I loro poteri di 'colpo devastante' permetterebbero loro di trasformare parti di se stessi in armi, come le versioni meno fluide di Plastic Man. I loro pugni diventerebbero enormi, i loro piedi si trasformerebbero in giganteschi stivali con la punta d'acciaio, darebbero testate ai topi mentre le loro teste crescevano corna di montone. Inoltre, uno dei miei piccoli tocchi preferiti che Rare ha usato in tutta la serie, è stato il modo in cui i rospi avrebbero perso completamente la merda per la paura nel vedere i capi. Indicavano con orrore, mordendosi le dita, le mascelle che cadevano a terra e gli occhi che spuntavano fuori dal cranio.

Poi ci sono i design dei cattivi, che, ancora una volta, per gli sprite NES, sembrano davvero abbastanza realizzati. Hai Big Blag l'Andre il gigante dei topi malvagi, General Slaughter il toro incazzato, Scuzz il topo veloce e schifoso e il cyborg di alto rango Robo-Manus. Robo-Manus appare in quattro dei cinque Battletoads giochi e sembra ogni volta completamente diverso, culminando in un inferno di un'apparizione finale. Questi ragazzi sono tutti cattivi ricorrenti in tutta la serie e si sentono davvero a casa come controparti di questo mondo per Bebop, Rocksteady, ecc.

Ultimo ma non meno importante è la Regina Oscura, il boss finale e il cattivo principale. La sua inclusione è sia memorabile che imbarazzante. Voglio dire, guardala. Ha tutta questa cosa sinistra e sensuale di Jessica Rabbit in corso in un gioco realizzato nell'era Nintendo eccessivamente infantile, ai tempi in cui non avrebbero nemmeno lasciato che il sangue nei loro Combattimento mortale porta. Quando sei un bambino nei primi anni '90 e hai una formosa dominatrice che ti veste dopo ogni livello mentre indossi solo un pezzo unico di pelle e un mantello, una parte di te deve chiedersi: 'Aspetta, mi è permesso per giocare a questo?'

Una cosa strana di lei (oltre a essere apparentemente l'unico essere umano nel suo regno) è come non siano mai riusciti a capire la sua scala. A volte è alta 12 piedi. A volte è di altezza normale. Varia da gioco a gioco.

Sarei completamente negligente se non menzionassi il meraviglioso lavoro di David Wise, il compositore per tutti i Battletoads Giochi. La sua roba è di prim'ordine nella versione NES, ma i follow-up aumentano la qualità musicale.

Come parte dell'hype train, Potere Nintendo Nintendo non ha fatto solo una storia di copertina per Battletoads , ma hanno anche caratterizzato due mesi di Battletoads fumetti messi insieme da Valiant (che all'epoca pubblicava diversi fumetti basati su Nintendo come Capitano N e Leggenda di Zelda ). Il primo numero tratta dell'origine dei Battletoads, e non è particolarmente brillante.

Dave Shar, Morgan Ziegler e George Pie sono play tester per Psicone, una società di videogiochi che ha creato Battletoads , anche se qui è un gioco di realtà virtuale. Il programmatore capo è Silas Volkmire, che si sente così geloso dei play tester da volerli uccidere. Abbastanza estremo, ma va bene. Si scopre che il mondo di Battletoads è una dimensione separata in cui Volkmire ha attinto accidentalmente durante la scrittura del codice. Volkmire ha comunque creato gli stessi Battletoads, il che fa incazzare la Regina Oscura perché stava semplicemente facendo un figurone senza opporsi.

devo immaginarlo Potere Nintendo Nintendo volevano che in qualche modo riducessero la sensualità della Regina Oscura facendo in modo che l'artista la coprisse costantemente con il suo mantello. L'unica volta che non lo ha drappeggiato in quel modo è ogni volta che viene mostrata da dietro.

Volkmire è in qualche modo in grado di fondere per sempre Dave, Morgan e George con i loro personaggi di rospo in modo che se muoiono nel gioco/nella realtà, muoiono per davvero. Poi vengono salvati dal loro nuovo mentore/ragazzo pubblicitario, il professor T-Bird, e abbiamo qualcosa che assomiglia a una trama.

Il secondo numero passa attraverso i vari livelli, spiegati principalmente da T-Bird, Dark Queen e Volkmire. Volkmire originariamente introduce il livello Volkmire's Inferno (il secondo basato sullo speeder) e vedere uno dei rospi atterrare per primo nella lava gli fa passare il resto del fumetto a guardarlo ancora e ancora e ancora, ridendo per tutto il tempo. Il grande cliffhanger è l'ultimo scontro con il boss in cui Zitz e Rash affrontano la Regina Oscura, che, ovviamente, si sta rizzando per coprirsi le tette.

Battletoads è stato portato su altri sistemi, come Genesis e Game Gear, anche se le loro porte tendevano ad essere più facili. A confondere tutto questo sono state le visite del franchise al Game Boy. Vedi, alla fine del 1991, pubblicarono un gioco chiamato Battletoads per Game Boy che aveva la stessa identica grafica della versione NES. Era, infatti, un gioco completamente diverso. Livelli diversi, boss diversi, persino espedienti diversi, come il livello finale in cui Zitz, l'unico personaggio giocabile da quando Pimple e Rash sono stati distratti dalle danze esotiche di Dark Queen e sono stati rapiti (non se lo inventavano), cavalca un jetpack. Il gioco è ancora pazzesco e quel livello boulder può andare direttamente all'inferno, ma è comunque un buon momento.

Nel 1993 è uscito Rare Battletoads nel mondo di Ragnarok per Game Boy, che ERA un porting del gioco NES, solo con meno livelli. Quindi in rassegna, Battletoads non lo è Battletoads , ma Battletoads nel mondo di Ragnarok è Battletoads . Soprattutto. Capito? Grande!

Il 1993 ce ne ha regalati altri due Battletoads Giochi. Il primo era Battletoad in Battlemaniacs per SNES. È un gioco straordinariamente bello con alcune delle migliori musiche sul sistema. Il primo livello è promettente e traboccante di divertimento. Poi... serpeggia via.

Al di fuori del combattimento con il boss finale con la Regina Oscura (e il suo unico fotogramma di animazione sprite), non fai molto in termini di combattimento. Invece, ottieni un gioco che ricrea pezzi del gioco NES, solo più lento e lungo circa la metà. A parte la fine, a cui arriverò tra un secondo, l'unico pezzo originale del gameplay è l'aggiunta di round bonus in cui i rospi cavalcano dama giganti come tavole da surf e raccolgono birilli da bowling.

Non metterlo in discussione.

In questo gioco, giochi come Pimple e Rash. Stanno cercando la Regina Oscura perché, hai indovinato, Zitz è stato rapito . Inoltre, la figlia del ragazzo che gestisce Psicone viene rapita, ma non preoccuparti perché non viene mai menzionata in alcun modo dopo il film introduttivo. Questa volta, non è solo la Regina Oscura dietro la cattiveria, ma lo stesso Silas Volkmire. Sì, il cretino del from Potere Nintendo Nintendo il fumetto è nel gioco, solo che ora è raffigurato come qualcosa fuori dalla copertina di un album death metal per qualche motivo.

Questa schermata dell'introduzione è l'unica volta che è mai stato mostrato nel gioco. Dopo aver battuto la Regina Oscura, devi inseguire l'elicottero di Volkmire, mentre cerca di fuggire. Che tu lo abbatta o meno con i missili porta a finali diversi.

I due migliori franchise di Tradewest si sono poi fusi insieme per darci Battletoads e Double Dragon: The Ultimate Team , apparso su NES, SNES, Game Boy e Genesis. La trama vede la Regina Oscura collaborare con il Boss Ombra perché immagino che la conquista galattica sia più facile quando hai un mucchio di teppisti di strada sul tuo libro paga. I Battletoad cercano i gemelli Lee e all'improvviso sono confuso. Voglio dire, questo significa che i fratelli Lee esistono nella dimensione dei videogiochi in cui i Battletoad sono entrati o scappano semplicemente da quel mondo per incontrarsi? Probabilmente non dovrei pensarci troppo.

Il gioco sembra circa 4/5 Battletoads e forse 1/5 Doppio Drago . Puoi scegliere tra tutti e cinque i personaggi e giocare attraverso diversi livelli, affrontando i nemici di entrambi i giochi. I Battletoad hanno la Regina Oscura, il Generale Slaughter, Big Blag e Robo-Manus mentre i ragazzi di Doppio Drago prendi Shadow Boss, Abobo e quel tizio con la mitragliatrice. Per qualche ragione, ogni personaggio del boss umano è grande il doppio dei Lee e dei rospi.

È un crossover forte e forse l'ultimo gioco NES davvero eccezionale, ma se non altro, ne vale la pena per la novità di vedere Billy e Jimmy Lee avere stravaganti avventure spaziali. Pilotano navi spaziali, combattono i cattivi in ​​cima alle navi nonostante non abbiano aria respirabile, si trasformano in tornado e persino adottano lo stile Battletoads di avere gli occhi fuori dalle orbite quando sta arrivando una battaglia contro un boss.

È ancora meno sciocco del momento in cui la Marvel ha deciso che Stan Lee era il padre di Billy e Jimmy. No davvero. Che è successo.

Quindi i Battletoad stavano andando abbastanza bene nel mondo dei videogiochi, ma ovviamente i responsabili volevano espandersi. La cosa naturale da fare era fare un passo avanti nel mondo dell'animazione. Non solo è lì Adolescenti tartarughe ninja mutanti ha fatto una bella figura, ma è stata anche la casa di Mario, Link, Sonic, Simon Belmont, i giocatori di Lega Mutante Calcio e la libreria Acclaim. Seriamente, se Squadra di potenza può durare finché è durato, Battletoads potrebbe certamente avere una stagione o due, giusto?

Beh... non esattamente. All'inizio degli anni '90, qualcuno alla Fox si rese conto che il venerdì dopo il Ringraziamento, avevano un'intera nazione di bambini a casa da scuola senza niente da guardare prima delle 15:00. Per diversi anni, avrebbero realizzato blocchi di piloti di cartoni animati che non sono mai stati raccolti. Una grande pila di cartoni animati per i quali altrimenti non avrebbero avuto alcuna utilità. Era come un cimitero di animazione in un certo senso. Nel novembre del 1992, ci hanno dato l'unica e unica trasmissione televisiva di Battletoads .

La vignetta è stata scritta da David Wise. No, non il tizio dietro l'incredibile musica di gioco, ma un David Wise completamente diverso. Sì, vai a capire. Questo David Wise è stato uno dei migliori scrittori del tartarughe Ninja cartone animato, quindi era un compito appropriato.

Quello che abbiamo ottenuto non era molto buono. L'origine del programmatore di videogiochi è stata rielaborata in modo che Dave, Morgan e George siano adolescenti perdenti. In termini di personalità, Dave è 50% Leonardo, Morgan è 50% Raffaello, George è 50% Michelangelo e l'altro 150% è Donatello. Sono potenziati dal Professor T-Bird, che esce con loro sulla Terra con la Principessa Angelica mentre la Regina Oscura, il Generale Slaughter e un intero gruppo di topi e maiali li inseguono.

Alcune note sullo spettacolo:

– La sigla è un'imitazione dei Beach Boys, ed è piuttosto imbarazzante. Anche se almeno ha più senso di quando scoppia una rissa in un minimarket e la musica che la accompagna è una cover surfista di 'Hava Nagila'.

– La trama è completamente pazzesca e si presenta come qualcosa di scritto dal Asse del poliziotto ragazzo. I primi tre minuti sono pieni di un'esposizione ridicola, portando a una scena in cui T-Bird trasforma i tre adolescenti spruzzandoli con l'essenza di Battletoad.

– A un certo punto, Rash sta combattendo contro il Generale Slaughter. Con Slaughter che è un toro gigante, Rash trasforma una delle sue braccia in un mantello da matador rosso e gli fa cenno. Mentre Slaughter gli corre incontro, Rash trasforma il suo braccio in un'incudine e lo colpisce. Inventivo, lo ammetto. Ma poi Rash dice: 'Prendili ogni volta!' Uhm... di cosa stai parlando, amico?! È il primo episodio! Sappiamo per certo che è la prima e unica volta che gli fai una cosa del genere!

- I tre possono trasformarsi di nuovo in umani a piacimento, ma la loro frase d'effetto per l'attivazione della mutazione è 'LET'S GET Warty!' Questo viene facilmente scambiato per 'FACCIAMO L'ARRAPATA!' che è ancora legato al rospo, quindi funziona quasi.

Quindi, sì. Quello non è mai stato preso. sembra che Battletoads nome non sarebbe mai esploso nella cultura pop. Non che io non sia d'accordo. Nonostante tutta la personalità traboccante, non sono mai riusciti a trovare un contesto reale per 'tre rospi e un uccello vanno a combattere una donna sexy e i suoi servitori animali' che suonasse a metà coerente. Comparativamente, 'quattro tartarughe cadono in una fogna, si ricoprono di radiazioni, si trasformano in umanoidi e vengono addestrate al ninjitsu da un topo', suona piuttosto semplice.

Ma se Battletoads stava per morire, almeno la serie è uscita con una nota importante. Nel 1994, il trio ha abbellito la sala giochi con Super Battletoad . Ha oscillato. Ha oscillato così forte. Rare ha deciso che forse, per una volta, dovrebbero davvero fare un gioco che sia principalmente di combattimento. Prendi la parte migliore del gioco SNES e crea un'esperienza più veloce ed energica.

Sono tre giocatori, che ci danno l'unica possibilità di giocare con tutti e tre i rospi contemporaneamente. Ci sono diversi livelli che vanno al di fuori del Lotta finale stile, ma niente di accurato come i Turbo Tunnels o Snake Pit. Sì, c'è un serpente gigante qui, ma in realtà gli dai un pugno in faccia invece di cavalcarlo. Tuttavia, se affonda i denti in te, vedrai un sacco di sangue mentre il tuo rospo urla di dolore orribile.

Questa è la cosa interessante di questo gioco. Non più limitato alle console e alle loro valutazioni, Rare diventa un po' più adulto di quello a cui siamo abituati. Il sangue scorre dappertutto. Rash è in grado di decapitare i suoi nemici trasformando la sua gamba in un'ascia. Zitz può far passare la sua mano da trapano attraverso i volti dei suoi nemici. Un topo gigante deve essere sconfitto afferrando il suo cazzo e poi usando l'altra mano per picchiarlo ripetutamente nelle palle. Prima di presentarsi per unirsi alla lotta, uno degli scagnozzi dei ratti viene mostrato mentre fa una discarica nel bagno mentre la porta si apre. Poi c'è una lotta con un boss in cui Dark Queen guarda come un ologramma in sottofondo, e se la passano liscia mostrando quanto deve essere fredda in cima.

Purtroppo, i capezzoli gratuiti della Dark Queen non sono mai arrivati ​​su SNES o su qualsiasi altro sistema. Questo è tutto ciò per cui ha scritto Battletoads per i prossimi due decenni. Il massimo che abbiamo mai ottenuto è stato uno scherzo telefonico/bufala in cui le persone chiamavano costantemente Gamestop per chiedere se potevano preordinare un inesistente Battletoads riavviare per Xbox.

Ci sono state voci avanti e indietro per riportare i Toad con 'Tude per un'altra avventura o due. Per lo meno, hanno fatto un'apparizione speciale nella versione Xbox One di Cavaliere della pala . In esso, il cavaliere titolare incontra il trio di rospi, che è caduto accidentalmente attraverso un portale nello spazio. Vedendo Shovel Knight come un compagno eroe, si offrono di addestrarlo. Ciò porta a uno stadio in cui Shovel Knight viene calato in un buco su una corda e attraversa il Turbo Tunnel, il tutto mentre combatte ogni Battletoad. Alla fine, affronta tutti e tre contemporaneamente. Successivamente, Shovel Knight è considerato un rospo onorario ed è invitato a mettersi in posa con loro.

Puoi anche far partecipare The Baz! Se non sai chi è... beh, è una storia per un altro giorno.

In realtà, se ti è capitato di fare clic su quel link, vedresti anche che Rash ha avuto un ultimo evviva presentandosi in Istinto omicida durante la sua terza stagione di DLC. Il gioco ha fatto un ottimo lavoro con il suo atteggiamento, l'animazione, il morphing del corpo e l'uso dei vecchi standby del gioco (ad es. usando lo speeder Turbo Tunnel come arma) che lasciando il Battletoads franchising in passato sarebbe stato un po' crudele. Fortunatamente, non è più così.

Gavin Jasper pensava che fossi un rospo. Non cercare il tesoro. Basta seguirlo su Twitter.