Rivelati i giochi più venduti di gennaio 2020 negli Stati Uniti

Recentemente, il gruppo NDP ha pubblicato il recente rapporto mensile sulle vendite che ha rivelato i più venduti Giochi di gennaio 2020 negli Stati Uniti. In quel rapporto c'erano anche notizie su quali console e accessori vendevano meglio a gennaio negli Stati Uniti. Nel mese di gennaio, Dragon Ball Z: Kakorot era in cima alla lista e per di più le sue vendite del mese di lancio sono state le terze più alte nella storia del franchise, dopo Dragon Ball: Fighterz e Dragon Ball Z: Budokai. Il secondo della lista era Call of Duty: Modern Warfare ed è la prima volta dalla sua uscita che arriva al secondo punto di vendita.

PlayStation Store gennaio

Anche se rimane ancora il gioco più venduto negli ultimi 12 mesi. Inoltre, il GTA V di Rockstar è entrato nella top 5 e non sembra che il gioco morirà presto. Star Wars Jedi: Fallen Order era al quarto posto nell'elenco, il che mostra che EA si sbagliava fin dall'inizio sul fatto che i giochi per giocatore singolo erano morti. I giochi basati sulla trama sono stati l'essenza del gioco e tutta la vecchia generazione di giocatori che li ha fatti innamorare dei giochi in primo luogo.



In basso puoi vedere l'elenco dei giochi più venduti di gennaio 2020: -

Giochi più venduti di gennaio 2020 (USA)

1. Dragon Ball Z: Kakarot
2. Call of Duty: Modern Warfare
3. Madden NFL 20
4. Star Wars Jedi: Fallen Order
5. Grand Theft Auto V
6. NBA 2K20
7. Super Smash Bros. Ultimate
8. * Mario Kart 8 *
9. Ring Fit Adventure
10. Red Dead Redemption II
11. Minecraft
12. Pokemon Sword
13. Luigi's Mansion 3
14. Star Wars: Battlefront II
15. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
16. Need for Speed: Heat
17. FIFA 20
18. Just Dance 2020
19. Mortal Kombat 11
20. Pokemon Shield

Guarda anche

Xbox Game Pass novembre
Gaming 27 febbraio 2020 2 minuti di lettura

Xbox Game Pass con oro per marzo avrà Batman: The Enemy Within, Castlevania e altro ...

Questo è qualcosa di fuori tema, ma le vendite totali dei giochi sono diminuite del 31 percento, ovvero 311 milioni di dollari. Per quanto riguarda l'hardware, Nintendo Switch è stata la console più venduta in termini di unità e vendite in dollari. D'altra parte, non è stata una buona notizia per Switch, PS4 e Xbox One perché a gennaio hanno registrato un calo delle vendite anno su anno, che ha portato a una diminuzione del 35% delle vendite anno su anno a $ 129 milioni . È sorprendente in quanto gennaio è sempre stato un mese difficile per le vendite su console perché segue la stagione degli acquisti natalizi molto intensa.

Nella sezione accessori, il controller Xbox Elite Series 2 era ancora il più venduto a gennaio e ha mantenuto questa posizione dal suo lancio a novembre. Inoltre, secondo NPD, è il quinto accessorio più venduto nella storia degli Stati Uniti. Sia gli accessori che la spesa per le carte di gioco per gennaio hanno raggiunto $ 238 milioni potrebbero sembrare buoni, ma in realtà sono in calo dell'11%. Quando si combinano tutte e tre le cose (giochi, hardware e accessori) si ottiene un totale di 678 milioni di dollari, che è in calo del 26%. L'NPD ha affermato che questa flessione è dovuta principalmente alla lista 'più leggera' di nuove versioni e alle 'dinamiche hardware a ciclo avanzato' per PS4 e Xbox One.