Bowsette: Nintendo conferma che il personaggio non esiste

Bowsette è morta, lunga vita a Peachette! Nintendo ha confermato che Bowsette non apparirà come personaggio ufficiale in New Super Marios Bros. U Deluxe . Secondo il gioco Sito ufficiale , solo Toadette può usare la Super Corona per trasformarsi in un personaggio simile alla Principessa Peach. Questa è certamente una notizia terribile per quei fan di Nintendo che hanno sognato per mesi di interpretare la mutazione cornuta di Peach-Bowser che è diventata oggetto di innumerevoli meme su Internet e persino di un film per adulti.

Se non sei coinvolto nel fenomeno Bowsette ... beh, preparati perché questo sta per diventare strano. C'è questo articolo in New Super Mario Bros. U Deluxe chiamato Super Crown, che inizialmente si pensava fosse un oggetto in grado di trasformare qualsiasi personaggio del gioco in una sorta di versione della Principessa Peach (ora sappiamo che non è così). Ciò che inizialmente ha attirato l'attenzione di Internet è il fatto che quando Toadette indossa la corona, diventa Peachette. Ciò ha sollevato molte domande su come sarebbero apparsi gli altri personaggi indossando la Super Corona.

La conversazione è diventata molto più interessante quando le persone hanno iniziato a chiedere: 'Cosa succede quando Bowser indossa la Super Crown?'



La gente di Internet ha deciso che una tale interazione avrebbe dovuto sfociare in un personaggio di nome Bowsette. Chi è Bowsette? È la versione Princess Peach di Bowser che ha sviluppato un bel seguito nonostante il fatto che tecnicamente non esistesse all'interno l'universo di Mario . L'artista aykk92 è accreditato per aver reso popolare l'idea tramite un fumetto in cui Mario lascia Peach per Bowsette.

Tuttavia, non è l'unico pezzo di fan art che ritrae Bowsette. Molti artisti su Internet hanno avuto la loro interpretazione di come sarebbe questo personaggio . La maggior parte sembrava concordare sul fatto che avrebbe sfoggiato un paio di corna e un vestito nero. C'erano persone che facevano cosplay come Bowsette e altri che sostenevano che il suo nome tecnico dovesse essere 'Peacher' (basato sulla trasformazione da Toadette a Peachette).

Prima di iniziare a tuffarti in profondità in questa particolare fan art, dovresti sapere che l'ossessione per Bowsette (come abbiamo scelto di chiamarla) è persino sfociata nel porno delle fan art. In realtà, è arrivato abbastanza rapidamente.

Abbastanza presto, Bowsette è diventato più di un meme. I modder hanno iniziato ad aggiungerla come personaggio giocabile nei famosi giochi Nintendo. I fan di Bowsette che sperano di sfidare un giorno Calamity Ganon per il destino di Hyrule con la loro principessa meme preferita possono interpretare il personaggio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild , grazie a una mod di Lynard Killer ( via Kotaku ).

Mentre alcuni potrebbero dire che questa mod è una scusa per mostrare Bowsette in mutande (NSFW, supponiamo ...), Lynard Killer è andato oltre un semplice scambio di skin. Puoi controllare la mod qui sotto:

Anche Bowsette è stato reso giocabile in Super Mario 64 dal modder Kaze Emanuar. Dichiarando che qualcuno lo aveva pagato per 'fare questa merda', Emanuar disse all'epoca che questo non era davvero qualcosa che voleva fare. Tuttavia, ha fatto un bel po' di sforzi in questa mod commissionata. Non solo Bowsette ha le sue linee vocali, ma può anche sparare una palla di fuoco che praticamente distrugge istantaneamente qualsiasi cosa sul suo cammino. Emanuar ha lasciato un download per il personaggio Qui per tutti i 'fottuti pervertiti' (parole di Emanuar, non nostre) che desiderano giocare Super Mario 64 come Bowsette.

Altrove su YouTube, GandaKris – una creatrice nota per le sue incredibili creazioni personalizzate – ha trasformato Bowsette in un Amiibo. In un video, GandaKris ti mostra come trasformare l'Amiibo Princess Peach standard in una versione di Bowsette. Il processo richiede una discreta quantità di lavoro (e alcune abilità), ma il risultato finale sembra davvero abbastanza buono.

Ahimè, è venuta da noi in sogno, ma ora ci siamo svegliati con una triste realtà: non c'è Bowsette. Non c'è mai stato.

Matthew Byrd è uno scrittore di personale per Den of Geek . Trascorre la maggior parte delle sue giornate cercando di proporre pezzi analitici profondi su Killer Klowns From Outer Space a una serie di editori sempre più turbati. Puoi leggi di più del suo lavoro qui o trovalo su Twitter su @SilverTuna014 .

John Saavedra è un editore associato presso Den of Geek. Leggi di più sul suo lavoro Qui . Seguilo su Twitter @giovannijr9 .