Call For Help 2015 - Tutto ciò che devi sapere

Un fenomenale film di successo del 2015 Call For Help è un film documentario-drammatico basato sul genere. Il film è basato sul caos di Haiti, che ha recentemente subito un forte terremoto, i membri della squadra di pronto soccorso ricorrono all'approccio 'il fine giustifica i mezzi' per portare soccorso. Il loro temporaneo senso di controllo consente loro di affrontare i problemi che li hanno spinti dagli Stati Uniti a questa zona disastrata. Call for Help esplora la tensione tra il puro altruismo e lo sballo di un aiutante e l'impatto della loro combinazione.

Uno sarebbe sopraffatto da questo film. Il film ha una colonna sonora unica e paradisiaca, un montaggio veritiero della location e tagli sorprendenti. Inoltre, solleva alcune questioni significative e in sospeso sulla guida filantropica che normalmente non prendiamo in considerazione. Domande come 'Cosa rende le persone volontarie?' (non altruismo) 'Cosa considerano le persone locali la guida?' (estremamente sorprendente) e 'Com'è tornare a casa dopo quelle missioni?' (non quello che ti aspetteresti). Questo film è terribilmente eccitante e ha una delle scene di chiusura più deliziose che si possano mai osservare. Tuttavia, la realtà della situazione è che anche questo film è incredibilmente innovativo. Ha la perfetta armonia tra un film estremamente da guardare e un film davvero unico nel suo genere basato sui fatti.



Il film 'Call for Help' è stato rilasciato il 6 febbraio 2020 e dura 1 ora e 27 minuti. Il film è diretto e co-diretto da Lior Etziony e Michal Hanuka. Il film ha una valutazione di IMDB - 8.3 / 10.

Guarda anche

La data di rilascio di Croods 2
Film 16 aprile 2020 2 minuti di lettura

Data di uscita e produzioni di Croods 2 - Il film sta finalmente tornando

chiamare per aiuto
richiesta di aiuto poster del film

Molti fan hanno definito il sistema di aiuti per la rappresentazione del film più difettoso di quanto non lo sia già. Tuttavia, forse non era questo il punto del film in alcun modo. Gli spettatori acquisiscono familiarità con un pizzico dei viaggi individuali che hanno portato ognuno di loro ad Haiti e, successivamente, il film li monitora per due anni dopo. Molti giovani sono senza scopo, ma in situazioni così pericolose con un punto debole per risolvere i propri problemi. Nonostante il fatto che la struttura di trasporto delle guide abbia numerose imperfezioni, questo film fa sembrare i suoi soggetti più ottusi che benevoli.