Le cronache di Narnia: la sedia d'argento diventa regista

Sono passati sette anni da quando abbiamo avuto un Cronache di Narnia adattamento cinematografico. Il franchise apparentemente si è bloccato dopo aver rilasciato il terzo della serie - Il viaggio del veliero — nel 2010. Fino ad ora, cioè...

TriStar Pictures, eOne, The C.S. Lewis Company e The Mark Gordon Company si uniranno per produrre la prossima puntata dell'amata serie di libri per bambini di C.S. Lewis: La sedia d'argento . Vita di Pi lo sceneggiatore David Magee è incaricato di scrivere la sceneggiatura, con Mark Gordon, il figliastro di Lewis Douglas Gresham, Vincent Sieber e Melvin Adams come produttori. Il sottovalutato regista Joe Johnston ( il lanciatore di razzi , Jumanji , Capitan America: Il primo vendicatore ) occuperà la poltrona di direttore.

'Joe è un narratore meraviglioso che è ugualmente a suo agio nei più grandi franchise e nei personaggi più intimi', ha detto Mark Gordon ( attraverso Il giornalista di Hollywood ). 'Poiché la storia di CS Lewis è iconica ed epica, ma anche tenera, personale ed emotiva, è la scelta perfetta per portare 'The Silver Chair' sullo schermo'.



Suona come La sedia d'argento sarà una sorta di soft reboot per il franchise. Non solo la storia ha personaggi centrali per lo più diversi rispetto ai precedenti tre nel Cronache di Narnia miti, ma anche il team di produzione dietro le quinte sarà diverso. La Disney ha prodotto i primi due film e la Fox ha prodotto il secondo. Insieme, i tre film hanno incassato oltre 1,6 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Parlando di La sedia d'argento per Collider nel gennaio del 2016, Gordon ha detto del soft reboot:

Sarà tutto un franchise nuovo di zecca. Tutto originale. Tutti i personaggi originali, diversi registi e un'intera nuova squadra da cui proviene.

Terremo le dita incrociate per questo. In modo sporadicamente fantastico come i tre precedenti Cronache di Narnia film sono stati, niente ha superato la brillantezza della miniserie della BBC del 1988.