Il finale della serie The Walking Dead potrebbe riportare Rick Grimes?

Pochi momenti nella storia di Il morto che cammina sarà grande quanto il ritorno di Rick Grimes . Da quando è stato trasportato in luoghi sconosciuti da la Repubblica Civica nella stagione 9, i fan hanno contato i giorni fino all'arrivo di Rick Morto che cammina film, il primo di una trilogia pianificata di film con protagonista lo sceriffo post-apocalittico preferito da tutti. Per alcuni fan, il ritorno di Rick è il motivo principale per tenere il passo Il morto che cammina universo di spettacoli, che hanno lentamente svelato dettagli su dove potrebbe essere scomparso.

Anche se questo film tanto atteso non ha ancora iniziato le riprese e non ha ancora una data di uscita, Andrew Lincoln ha fornito un aggiornamento alla rivista SFX ( tramite Total Film ) riguardo a quando il film potrebbe finalmente entrare in produzione. Inizialmente, le riprese dovevano iniziare nel 2019, ma i ritardi ulteriormente prolungati dalla pandemia di Covid-19 hanno reso impossibile una data di inizio. Ma Lincoln pensa che le cose potrebbero finalmente iniziare questa primavera.

'Al momento non sto girando', ha detto a SFX. “Sono ancora molto in isolamento. Siamo molto entusiasti di come, alla prima opportunità disponibile, entreremo in produzione: si parla di primavera. Non vedo l'ora di prendere quegli stivali da cowboy'.



E se i fan non dovessero aspettare fino al film per vedere di nuovo Rick? I fan dei fumetti di Robert Kirkman e Charlie Adlard sanno che l'ultima stagione di Il morto che cammina , che debutterà ad agosto, affronterà l'arco di Rick più significativo del libro: la saga del Commonwealth che ha chiuso il materiale originale e ucciso il suo amato personaggio principale. In effetti, il ruolo di Rick nell'arco del Commonwealth è così fondamentale per la storia che sarebbe davvero strano se non apparisse affatto nella stagione 11.

Certo, l'ultima stagione dell'ammiraglia potrebbe semplicemente servire a impostare la trama del Commonwealth prima dell'eventuale arrivo di Rick, ma questo non sembra una conclusione appropriata per la serie, il suo finale è relegato a un teaser per il film in uscita. O forse la serie e il film stanno andando in una direzione completamente diversa e Rick non è affatto destinato a morire alla fine della storia del Commonwealth. Dopotutto, Carl Grimes è sopravvissuto a suo padre nei fumetti, il che non è il caso della serie TV.

Il punto è che c'è sicuramente spazio e (cosa più importante) una ragione per cui Rick tornerà nell'ultima stagione dello show, anche in un cameo a sorpresa del finale di serie. E Lincoln è pronto per questo!

'Questa è un'ottima domanda', ha risposto l'attore quando gli è stato chiesto se sarebbe stato disposto a tornare nello show un'ultima volta prima termina nel 2022 . “La risposta facile è che non ne ho idea. Non credo che sia ancora scritto, ma non lo direi mai mai perché tutti quelli che stanno ancora facendo lo show televisivo sono cari amici, ed è un'impresa straordinaria che stiano ancora andando e realizzando questo spettacolo bellissimo e innovativo che risuona ancora con il mondo”.

Indipendentemente dal fatto che Rick ritorni nello show o che dovremo aspettare il film, Lincoln sarà una parte importante di Il morto che cammina universo per il prossimo futuro.

“Ho firmato per più di un film”, continua. “Sono un produttore su di esso. Non dirigerò, perché non mi piace guardare me stesso, quindi sarebbe un esercizio controproducente. Sarebbe solo il più doloroso... sì, semplicemente non accadrebbe! Si spera che tutte queste risposte vengano risolte nei prossimi due mesi ma, sì, ce n'è più di una. Dobbiamo ottenere il primo assolutamente giusto ed è per questo che ci è voluto più tempo del previsto, e ovviamente con la pandemia. non vedo l'ora. Sono davvero entusiasta di ampliare la portata e la portata della storia e scoprire dove si trova Rick'.

Il morto che cammina stagione 11 anteprime il 22 agosto.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.