CS: GO YouTuber McSkillet uccide se stesso e altri due in un incidente d'auto

Trevor Heitmann, un ex Counter-Strike: offensiva globale giocatore e YouTuber, si è ucciso e altri due in uno scontro tra più veicoli.

Secondo i rapporti pubblicati finora, il diciottenne Heitmann stava guidando la sua auto sportiva McLaren a oltre 100 miglia orarie lungo il lato sbagliato di un'autostrada di San Diego. La sua auto alla fine si è scontrata con un SUV, che sembra aver innescato una collisione tra più auto che potrebbe aver coinvolto fino a sei veicoli aggiuntivi. La forza dell'impatto iniziale ha causato l'incendio del veicolo di Heitmann e del SUV che ha colpito.

Il SUV colpito da Heitmann era guidato da una madre di 43 anni che aveva la figlia di 12 anni in macchina con lei in quel momento. Loro e Heitmann sembravano essere morti nell'impatto.



In questo momento, non c'è stata alcuna parola sul motivo per cui Heitmann stava guidando ad alta velocità sul lato sbagliato dell'autostrada. Tuttavia, le dichiarazioni di persone vicine a Heitmann che sono state rilasciate dopo l'incidente suggeriscono che avesse mostrato segni di depressione. Un anonimo amico di Heitmannmann che ha parlato con Polygon ha detto che aveva iniziato a prendere le distanze dalle persone. Inoltre, non pubblicava un video sul suo canale YouTube da marzo.

Prima della sua morte, Heitmann era una figura chiave nel controverso CS: GO scena del gioco d'azzardo. Infatti, an Video Pesce d'aprile ha pubblicato nel 2016 che ha fatto false affermazioni che hanno portato a molti CS:GO i giocatori che spendono una grande quantità di denaro su oggetti che si sono rivelati in gran parte privi di valore è talvolta indicato come il video che ha portato a una repressione più dura CS:GO scena del gioco d'azzardo.

Mentre alcuni affermano che il coinvolgimento di Heitmann in quella scena - e le successive ricadute che sono derivate da Valve, YouTube e altre repressioni sul gioco d'azzardo - potrebbero essere state la fonte di parte della depressione di Heitmann, non c'è una parola ufficiale su cosa abbia causato questo apparente tentativo di suicidio che ha portato alla tragica morte di altri due.

Matthew Byrd è uno scrittore di personale per Den of Geek . Trascorre la maggior parte delle sue giornate cercando di proporre pezzi analitici profondi su Killer Klowns From Outer Space a una serie di editori sempre più turbati. Puoi leggi di più del suo lavoro qui o trovalo su Twitter su @SilverTuna014 .

Leggi l'ultima rivista Den of Geek in edizione speciale qui!