Recensione di Death Stranding: uno strano e ambizioso gioco di Hideo Kojima

Nel Stranding della morte , incontrerai gigantesche balene color inchiostro che si librano nei cieli tempestosi. Trasporterai un bambino in un baccello, sospeso in un liquido misterioso, che dà il dito a Guillermo del Toro. Farai una risatina a una pubblicità per lo spettacolo AMC di Norman Reedus, Cavalca con Norman Reedus . Vedrai cristalli a forma di mani umane che sporgono dal terreno. Cercherai il naso di Mads Mikkelsen (molto).

L'ultimo gioco dell'autore di videogiochi Hideo Kojima è strano, da incubo, audace e richiede una quantità empia di pazienza per essere completato. È una storia sulla famiglia, il costo del progresso, le bellezze e gli orrori della modernità, le virtù della finalità e molto altro. Mettiamo in chiaro una cosa: questo gioco non è per tutti. Ma molti dei migliori giochi e film non lo sono. Kojima è coraggioso e fantasioso come qualsiasi sviluppatore di giochi o regista vivente, e l'esperienza che ha creato qui con il suo team alla Kojima Productions è scoscesa e imperfetta come il terreno punitivo che attraverserai per le 50 ore (ish) del gioco.

La storia è ambientata in un'America fratturata. Una forma di pioggia chiamata 'caduta temporale' ha costretto le comunità all'isolamento, frantumando di fatto quelli che una volta conoscevamo come gli Stati Uniti. Reedus interpreta Sam Porter Bridges, un fattorino post-apocalittico che sfida gli elementi e sposta carichi preziosi da una città all'altra, principalmente a piedi. Sebbene gli Stati Uniti d'America siano stati quasi sciolti, ciò che resta del governo, ora chiamato United Cities Of America, ha incaricato Sam di intraprendere un viaggio inimmaginabile dalla costa orientale all'ovest, collegando le città al 'chirale' dell'UCA rete” uno per uno. Ognuna di queste connessioni è chiamata 'filo' e mentre Sam le stabilisce in tutto il paese, è aiutato da alleati intelligenti come gli scienziati Deadman (Guillermo del Toro/Jesse Corti), Mama (Margaret Qualley) e il capo del governo Die-Hardman (Tommie Earl Jenkins), mentre personaggi più loschi come il nomade Fragile (Lea Seydoux) e il sadico Higgs (Troy Baker) possono avere o meno piani per sventare i piani dell'UCA.



La maggior parte del gioco ti coinvolge nell'effettuare consegne, navigare sul terreno scosceso mentre lotti per non inciampare, cadere e distruggere la torre pendente di pacchi sulla schiena. Quel che è peggio, figure spettrali chiamate BT minacciano di divorarti in aree con un tempo molto lungo e il tuo unico modo per rilevarle è tramite il tuo BB, un bambino dotato in modo unico che porti in giro in un baccello. Poiché gran parte dell'esperienza prevede il wallking, la corsa e l'arrampicata, sono stati aggiunti ulteriori livelli di complessità alla meccanica per rendere l'attraversamento più coinvolgente rispetto alla maggior parte dei giochi, che in genere richiederebbero semplicemente di spingere in avanti la levetta di controllo per progredire. Il terreno del gioco sarà spesso irregolare, facendo perdere l'equilibrio a Sam a meno che non ti prepari premendo i grilletti sinistro e destro. Se Sam sta trasportando una grande quantità di carico che è disposto in un modo che è molto pesante, è più probabile che tu cada quando fai bruschi cambi di direzione o tenti di affrontare un pendio particolarmente ripido o roccioso. C'è anche un indicatore di resistenza che, una volta esaurito, si tradurrà in una caduta.

La quantità di camminata che fai Stranding della morte sarà probabilmente l'aspetto più controverso del gioco. Dopo aver giocato oltre 50 ore di gioco, posso sinceramente dire che mi sono divertito a trascinare il culo di Sam attraverso le pianure, i fiumi, le valli e le montagne del mondo di gioco. Mi piaceva cercare di mantenere il mio equilibrio e conquistare tratti di terreno pericolosi che non ero sicuro di riuscire a superare indenne. Alcuni dei miei momenti preferiti nel gioco sono stati quando mi sono fatto strada attraverso un'area particolarmente difficile e poi mi sono girato per guardare indietro a ciò che avevo appena superato. Sono quasi sicuro che la maggior parte dei giocatori probabilmente non lo sperimenterà nello stesso modo in cui l'ho fatto io, ma di nuovo, questo gioco non è per tutti. È stato difficile camminare, stare in equilibrio e arrampicarsi? Non proprio. Era divertente? No, non è la parola giusta. Il più delle volte, sembrava un lavoro noioso e operaio. Ma penso che sia questo il punto. Dovremmo sentire il lavoro della ricerca di Sam perché il suo duro lavoro è il cuore pulsante della storia. Maggiori informazioni su questo a breve.

Oltre a imbarcarsi a piedi, ci sono modi di trasporto alternativi a tua disposizione man mano che il gioco avanza, tra cui motociclette, camion e vettori galleggianti, che puoi caricare con merci o utilizzare come hoverboard per bombardare le colline come Marty McFly. Gli sviluppatori hanno fatto un buon lavoro assicurandosi che nessuna forma di trasporto sia superiore a un'altra e che alla fine trascorrerai la maggior parte del tuo tempo a piedi senza che il gioco ti costringa a farlo.

Le aree invase da BT sono le più stressanti del gioco perché sei destinato a sgattaiolare da loro anche se riesci a malapena a vederle. I BB possono darti un'idea generale di dove si trovano quando sei fermo, ma quando inizi a muoverti, per lo più scompaiono dalla vista. Trattenere il respiro di Sam con R1 è l'unico modo per passare inosservati, quindi dovrai gestire quando fermarti e fare delle pause mentre ti muovi furtivamente. Se un BT ti afferra, vieni trascinato in un abisso d'inchiostro da una molla di mani umane non morte (inquietante) e in alcuni casi, forme più potenti e spaventose di BT ti attaccheranno mentre l'intero ambiente intorno a te è allagato dal mistero nero goo. Più avanti nel gioco, ti vengono fornite armi per aiutarti a combattere i BT, ma in genere ti conviene mantenere un basso profilo, specialmente quando trasporti carichi fragili.

Oltre alle aree infestate da BT, ci sono separatisti che hanno creato avamposti in tutto il paese. Il loro gruppo si concentra esclusivamente sul furto del carico dei facchini per se stessi, quindi devi stare attento quando cammini sul loro tappeto erboso. Questi incontri con i nemici si svolgono come la maggior parte dei giochi di azione e avventura convenzionali. Puoi utilizzare una varietà di armi e gadget per abbattere i separatisti faccia a faccia, oppure puoi infiltrarti nelle loro basi e farli fuori in silenzio. Queste sezioni di combattimento erano probabilmente le mie meno preferite nel gioco, non solo perché sembrano un po' convenzionali e squilibrate, ma perché non supportano la storia in alcun modo significativo.

Per fortuna, praticamente tutto il resto che fai nel gioco supporta la storia e i temi più grandi. I viaggi di Sam, ad esempio, simboleggiano il duro e pericoloso lavoro svolto dai primi coloni quando fondarono gli Stati Uniti in primo luogo. E a ogni passo che fa, ti chiedi perché sia ​​disposto a mettere in gioco la sua vita per persone di cui apparentemente non gli importa. Qual è la sua motivazione? Cosa sta cercando? Perché è così stronzo per tutti quelli che incontra? Il gioco alla fine risponde a tutte queste domande in modo meraviglioso. Gli incontri BT sono più significativi di quelli separatisti perché uno dei focus principali della storia è il rapporto effimero tra vita e morte. I BT sono l'incarnazione di ciò che è dall'altra parte della mortalità, e mentre impari di più sulla loro natura e sul perché sono lì, viene alla luce un messaggio toccante sulla sopravvivenza di fronte all'inevitabilità.

Una delle caratteristiche più affascinanti del gioco è la sua componente online. Il mondo di gioco è spietato e ti prenderà a calci in culo il più delle volte, ma raccogliendo materiali diversi e usando la tecnologia UCA, puoi erigere strutture che possono aiutare non solo te nel tuo viaggio ma altri giocatori online. Ad esempio, se costruisci le fondamenta di un ponte per attraversare un fiume turbolento, gli altri giocatori vedranno che hai iniziato il processo di costruzione nel loro gioco e possono donare materiali alla struttura per aiutarla a completarla. Una volta creato, è gratuito da usare per chiunque. Puoi anche piantare cartelli che avvertono gli altri giocatori dei pericoli futuri o semplicemente incoraggiare i viaggiatori stanchi con un aumento della resistenza.

Fare connessioni è una delle idee centrali del gioco, e proprio come è rappresentato nelle funzionalità online e in Sam che collega le città alla rete chirale, il tema è rafforzato anche nelle relazioni che Sam sviluppa con i suoi alleati all'UCA. Le esibizioni degli attori e degli animatori sono davvero di prim'ordine, con Reedus più che tirare il suo peso come protagonista. Sam è inizialmente un personaggio enigmatico, riluttante a stabilire qualsiasi tipo di connessione con chiunque, ironia della sorte, e Reedus è perfettamente attrezzato per trasmettere il tipo di energia forte ma emotivamente chiusa che il ruolo richiede.

Qualley si assume molte responsabilità nel suo ruolo perché la mamma affronta alcune cose piuttosto selvagge e strazianti mentre la storia progredisce. Senza rovinare nulla, passa attraverso una moltitudine di cambiamenti che non sarebbe stato facile trasmettere per l'attrice emergente. Mads Mikkelsen interpreta il personaggio più psicologicamente devastato della storia. La sua storia passata è tragica, dolorosa e complessa e Mikkelsen è stato scelto perfettamente per il ruolo perché è uno dei migliori attori caratteristi che lavorano oggi.

Tutti i personaggi sono credibili e saltano fuori dallo schermo, non solo per gli sforzi degli attori, ma perché le immagini del gioco sono abbastanza avanzate da supportarli. I modelli dei personaggi e la cattura delle prestazioni in questo gioco sono forse i migliori su cui abbia mai posato gli occhi, e questo è fondamentale perché il successo della storia dipende così fortemente dagli attori che sono in grado di fare il loro lavoro. Kojima Productions ha scelto di utilizzare il motore Decima, che ha alimentato giochi come Orizzonte: Zero Dawn e Fino all'alba . La scelta ha senso perché il gioco presenta vasti paesaggi con sistemi meteorologici complessi e modelli di personaggi dettagliati in grado di emozionare a livello umano, e il motore si è dimostrato più che in grado di presentare entrambi.

I paesaggi esterni sono fantastici, anche se dal punto di vista del design mi sarebbe piaciuto vedere più variazioni nella tavolozza dei colori e nella geometria. Alcune aree della mappa sembrano incredibilmente squallide e poco interessanti, il che ha senso nel contesto della storia, ma spesso può rendere ancora più banale il già noioso compito di trasportare merci. Più avanti nel gioco, quando vieni bersagliato da lastre di neve sulle cime delle montagne e combatti contro BT dentro e intorno a un vulcano attivo, gli effetti meteorologici e l'illuminazione sono spinti al limite e sembrano assolutamente spettacolari. E a livello micro, la grafica è altrettanto impressionante. I dettagli sul viso di Sam sono sorprendentemente accurati per le caratteristiche della vita reale di Reedus, in una misura quasi misteriosa. È un po' strano. I materiali sembrano tattili e riflettono la luce in modo appropriato, gli elementi terziari dell'abito di Sam oscillano e ondeggiano realisticamente mentre si muove, gli occhi del personaggio sembrano vivi e non velati come vediamo in tanti altri giochi. Visivamente, Stranding della morte è straordinario.

La narrativa del gioco è più di un miscuglio. Quello che mi ha sempre infastidito di Kojima continua a infastidirmi qui: semplicemente non ha una solida padronanza della narrazione. È infinitamente fantasioso e ha alcune idee davvero affascinanti che fluttuano in tutto il suo lavoro, ma le sue storie sono troppo piene di esposizione e dettagli inutili e non fluiscono in un modo facile da capire. Mi stavo grattando la testa per la maggior parte del tempo Stranding della morte perché erano così prolisse e piene di punti della trama la cui rilevanza per la storia era dubbia nella migliore delle ipotesi. Questo è estremamente fastidioso, soprattutto perché so che c'è un messaggio toccante e culturalmente rilevante sotto tutta la trama BT/BB/UCA BS. Non farmi iniziare con le 'spiagge'. Basta non farlo.

Sebbene gran parte della scrittura sia traballante, alcuni filmati sono incredibilmente potenti, emotivi e degni di essere mostrati sul grande schermo di un cinema. Questa è la cosa con Kojima: le sue opere sono estensioni così sfrenate della sua immaginazione da essere intrinsecamente imperfette e incompatibili con le convenzioni moderne. Alcune parti di Stranding della morte sono brillanti, e altri sono esasperatamente mediocri. Ma nel bene e nel male, puoi sentire la personalità di Kojima durante l'intera esperienza, dalle sue opinioni sulla morte alla sua opinione sulla politica americana al suo bizzarro senso dell'umorismo.

Mentre giocavo attraverso gli alti e bassi di Stranding della morte , ho seriamente considerato se preferirei o meno che Kojima fosse modificato o regnato, e sono abbastanza sicuro che lui e i suoi giochi mi piacciono così come sono. Sì, Stranding della morte è pieno di alti e bassi estremi, ma questo perché Kojima ha preso molti grandi rischi artistici e concettuali. Non tutti hanno pagato, ma lo ammiro per aver sparato il suo tiro. L'interfaccia del gioco è la peggiore? Assolutamente. Ho ancora problemi a navigare nei menu e non so cosa significhino metà dei numeri e delle lettere sulla mappa. Ma i migliori attributi del gioco (e ce ne sono molti) sono meravigliosamente strani e unici. Non troverai un'altra esperienza come Stranding della morte sul mercato, ovunque.

4.5 / 5

Stranding della morte è in uscita l'8 novembre 2019 per PS4

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.