Destiny 2: spiegato il ritorno di Exo Stranger

Quando l'action MMO è stato lanciato per la prima volta nel 2014, Destino si vantava del mistero. Promettendo un diverso tipo di gioco di fantascienza dall'FPS che ha definito la console Ciao , Bungie si è appoggiato al tropo 'Ancient Aliens' tanto quanto lo ha sovvertito.

Il libro delle tradizioni del gioco, noto come il Grimorio nel Destino universo, descrive gran parte della storia che porta agli eventi dei giochi. Centinaia di anni prima Destino , una forza mistica dallo spazio esterno, il Viaggiatore che concede potere, è arrivato sulla Terra, portando con sé una nuova età dell'oro per l'umanità, che si è diffusa in tutto il Sistema Solare con le sue nuove abilità e conoscenze. Ma all'inizio del primo gioco, quell'età dell'oro è finita e l'umanità ha subito un'apocalisse. Nel Destino , gli ultimi resti dell'umanità stanno cercando di ricostruire la sua civiltà, mentre combattono i numerosi nemici del Viaggiatore, noti collettivamente come l'Oscurità.

Già nel 2014, Destino è consegnato sulla sua premessa piuttosto traballante. Impegnarsi nella tradizione senza inchiodare la vera storia raccontata nel gioco, la vaniglia Destino campagna è diventata nota per aver schivato le risposte a domande vitali sulla sua storia. Questo aspetto del gioco in seguito è diventato un meme intitolato dalle parole, 'Non ho nemmeno il tempo di spiegare perché non ho tempo di spiegare.'



Questa è una vera citazione dal gioco pronunciata dall'Exo Stranger, un viaggiatore robotico nel tempo che appare giusto il tempo necessario per dirigere il giocatore alla caccia del Cuore del Giardino Nero, un frammento dell'Oscurità situato su Venere. Questa ricerca segna la fine di Destino la campagna vaniglia.

Nonostante il suo ruolo importante nel gioco, Bungie non ha mai spiegato le origini o i motivi dell'Exo Stranger. E forse il mistero più grande di tutti: l'identità della persona da cui riceve una chiamata nel gioco, il che suggerisce un intrigo oltre la portata del giocatore Guardian.

Poi, è scomparsa per anni. A un certo punto, Bungie ha persino affermato che Exo Stranger non sarebbe mai tornato. Era apparentemente persa come una reliquia di Destino gli inizi. Ma le storie cambiano.

Guardare Bungie sviluppare un gioco dal vivo per la prima volta è stata in parte una storia di vedere quei cambiamenti. Come vedere una storia da una bozza all'altra, anche se i giochi AAA di solito non sono così aperti alle giunture. La sperimentazione di Bungie a volte è fallita, a volte ha avuto successo, ma è sempre stata abbastanza avvincente da farmi tornare in questo universo.

L'ultimo esperimento di Bungie è Destiny 2: Oltre la luce , l'espansione Anno 4, e con sorpresa di molti fan, reintrodurrà l'Exo Stranger nella storia. Incontrando Eris Morn e il Ramingo sulla luna ghiacciata di Europa, Giove, mostra loro una Piramide, l'inizio della guerra contro l'Oscurità.

Oltre la luce è la prima parte di una trilogia pianificata di espansioni — le altre due sono del 2021 La regina delle streghe e del 2022 Lightfall - che racconterà una storia sulla 'vera natura della Luce e dell'Oscurità', secondo Bungie . Che ruolo avrà l'Exo Stranger in questa storia e cosa dice la sua storia di Exo su di lei?

L'origine dell'Exo Stranger

Inizialmente, la tradizione del gioco suggeriva che Exo Stranger potesse essere una macchina da guerra. Prendendo il tipico approccio speculativo del gioco, la sua descrizione ufficiale ha teorizzato: 'Alcuni credono che sia l'ultima di un antico squadrone Exo, che combatte una guerra dimenticata da tempo'. Altri pezzi di tradizione hanno stabilito che l'Exo Stranger ha vissuto il tempo in disordine. 'Sono qui ora e ora e ora molte volte, questa vista, questo terreno ...' dice in una carta della tradizione Grimorio . Ma lei non è onnisciente. Invece, sembra scoprire i dettagli dei nemici del Guardiano più o meno nello stesso momento in cui lo fa il Guardiano.

Nel trailer di Oltre la luce , rivela di più su se stessa. L'Exo Stranger viene da un luogo, dice, dove l'Oscurità ha vinto. Questo indica ai giocatori il luogo di nascita degli Exos e la Cripta Deep Stone, che è la fonte di alcuni dei Destino la tradizione più evocativa di: una visione di un campo di battaglia che gli Exos vedono quando muoiono, la Cripta un monolite alla fine che non possono mai raggiungere. Menti umane caricate in corpi di robot per la guerra, gli Exos hanno perso la posizione di questo luogo, se mai fosse stato reale.

Oltre la luce conferma che la Cripta di Deep Stone è reale. In effetti, è l'ambientazione di uno dei tre raid introdotti nell'espansione Anno 4.

Bungie afferma anche che su Europa Guardians 'sfiderà l'inesorabile frontiera glaciale, si infiltrerà nella struttura Braytech dell'Età dell'Oro e scoprirà i segreti che si trovano in profondità sotto l'antico ghiaccio'. Una potenza tecnologica nell'era prima che il Sistema Solare cadesse in una guerra totale, BrayTech è stata fondata nel Destino 2 come sviluppatore di Exos. Gli appassionati di tradizioni di Destiny hanno già incontrato questa connessione nel Grimorio, ma questa è la prima volta che Bunge consentirà ai giocatori di svelare il mistero nel gioco reale.

C'è molto di più in Europa: la Piramide, avatar di tutti i mali in Destino La cosmologia di 's è lì, così come un nuovo cattivo di nome Eramis, il leader di un nuovo impero caduto. Ma l'opportunità di sbloccare la storia degli Exos potrebbe rivelarsi il ritmo più importante dell'espansione.

The Exo Stranger e BrayTech

Il Destino Il fandom ama le sue teorie e una sull'Exo Stranger ha preso piede dopo che è stata citata per la prima volta in Destino 2 materiale laterale. La sua mente poteva originariamente appartenere a Elsie Bray, figlia del famoso scienziato che gestiva BrayTech? Elsie è scomparsa misteriosamente migliaia di anni prima Destino la storia. Il legame vivente più vicino a lei nel gioco è Ana Bray, sua sorella, che è stata resuscitata come Guardiana immortale.

Il motivo personale di Exo Stranger in Oltre la luce potrebbe essere riconnettersi in qualche modo con il suo passato, per correggere il torto che le è stato fatto quando, come dice lei, 'l'Oscurità ha vinto' su Europa. Ma al momento non c'è un legame preciso tra Elsie e lo Straniero.

Nel Oltre la luce trailer, lo Straniero è accompagnato da una… creatura galleggiante? Macchina? La nuova aggiunta più adorabile a Destino . Scivolando come un pesce nell'aria fredda dell'Europa, questo essere potrebbe a prima vista sembrare un fantasma, i droni compagni dei Guardiani. L'anatomia non è la stessa, però. È questo un nuovo tipo di macchina BrayTech? Un sostituto di Ghost per qualcuno che non è un Guardiano ma sente un'affinità con loro? Un'arma? Una macchina del tempo? È questa la fonte della voce dall'altra parte delle chiamate di Exo Stranger in vaniglia? Destino ?

Trovare la Cripta Deep Stone è un'opportunità per scavare davvero dentro Destino è la costruzione del mondo. I giocatori di Exo potrebbero trovare qualcosa di unico per i loro personaggi lì?

Anche nella sua forma più vaga, Destino 2 riesce comunque ad essere accattivante. Aggiungere l'Exo Stranger ai legami della storia Destino e il suo seguito insieme in un modo nuovo, pur richiamando l'inizio. Alla fine, l'Exo Stranger potrebbe avere il tempo di spiegare.