Detroit: Become Human Data di uscita, trailer, gameplay e notizie

Il nuovo gioco di Quantic Dream è Detroit: diventa umano . Lo sviluppatore dietro Profezia Indaco e forte pioggia ritorna con una storia sull'intelligenza artificiale, poiché tre androidi che vivono vite molto diverse lottano per sopravvivere in un mondo che non li vuole davvero.

Ecco tutto ciò che sappiamo sul gioco:

Detroit: Diventa Umano Data di Uscita

Detroit: diventa umano sarà rilasciato su 25 maggio 2018 . Attualmente è un'esclusiva PlayStation 4.



Trailer Detroit: Diventa umano

Un trailer per Detroit: diventa umano presentato in anteprima al Paris Game Show 2017. Dai un'occhiata qui sotto:

Il trailer dell'E3 2017 era un'anteprima cinematografica estesa della storia del gioco che rasentava un cortometraggio. Nonostante il massiccio afflusso di filmati che conteneva, non sappiamo ancora come sarà il gameplay. Quello che sappiamo è che la storia del gioco si concentrerà su un Blade Runner universo di tipo in cui gli androidi vengono utilizzati per la servitù e alcuni decidono di ribellarsi al sistema. Il concetto sembra certamente interessante, ma siamo ansiosi di vedere di più su come questi concetti saranno effettivamente legati insieme dal gameplay.

Il trailer dell'E3 2016 del gioco ha mostrato un'esperienza cinematografica caricata con il tipo di momenti narrativi basati sulle decisioni per cui Quantic Dreams è famoso:

Detroit si basa su una demo tecnica del 2012 chiamata 'Kara', che è una delle nostre preferite. È la storia di un androide che vuole vivere da umano.

Ecco la demo tecnica originale:

Giusto?

Bene, Detroit è la continuazione di questa storia. Cosa succede quando Kara lascia la fabbrica ed entra nel mondo reale? Lo scoprirai presto. È interessante notare che Detroit è descritta come una 'Città Android' nel primo trailer del gioco. Controlla:

Il gioco affronterà i temi dell'intelligenza artificiale, compresi i diritti delle macchine e se debbano essere trattate come servitori dell'umanità. Penso che qualcuno abbia letto di nuovo le Tre leggi della robotica di Isaac Asimov...