Doctor Who: quali mostri torneranno nella serie 13?

Dottor chi è nato come uno spettacolo di fantascienza che viaggia nel tempo con un pregiudizio storico e un'inclinazione educativa. Una cosa, o meglio, una gara, ha cambiato tutto: I Dalek . Quelle opprimenti pepai davano al pubblico un gusto per il temibile, il lontano e il fantastico, e i successivi cinque decenni sarebbero stati pieni di ogni sorta di alieni e mostri, dal sub-melma al Drashig-ulous, e tutto il resto. nel mezzo.

Un nuovo showrunner vuole sempre mettere la sua impronta sulla serie, ma se la novità è vitale per Dottor chi , allora lo è anche la nostalgia. Il fascino di riportare in vita un vecchio nemico da mettere faccia a faccia con il nuovo volto di un dottore è troppo forte per resistere. All'inizio, Chris Chibnall ha lasciato che Jodie Whittaker si sistemasse nella sua performance senza il peso del bagaglio dei mostri del passato, ma non passò molto tempo prima che i Dalek, i Cybermen, il Maestro e i Judoon arrivassero a rivendicare il loro posto nella continuità in continua espansione del Who-niverse.

Serie 13 sta arrivando, eppure mostri più familiari sono stati avvistati mentre si uniscono alla mischia. Ecco le razze aliene confermate come ritornano, insieme ad alcune speculazioni su chi altro potrebbe tornare nelle stagioni a seguire...



I Sontaran Sono tornati!

Doctor Who Dan Starkey come Sontaran Strax

I Sontaran, quei piccoli cloni bellicosi, impassibili e impassibili, sono stati avvistati sul posto, quindi sono uno shoo-in per il tredicesimo di 13. Noi primo incontro con i Sontaran Son nel 1974, quando l'affascinante e disinvolto Terzo Dottore di Jon Pertwee catturò un esemplare precipitato della specie, Linx, rapendo scienziati dalla Terra di oggi (usando il timey-wimey-ness) e mettendoli al lavoro per riparare la sua navicella spaziale kaput nell'Inghilterra medievale . Dopo, Tom Baker Il Quarto Dottore li ha incontrati su una Terra sterile in futuro, rapendo di nuovo esseri umani, ma questa volta per studiarli come topi da laboratorio nel tentativo di sondare le debolezze dell'umanità e quindi la loro maturità per la conquista. Sontarans si presentò di nuovo più tardi durante il suo mandato per invadere Gallifrey forse in uno dei Dottor chi è la storia più esagerata ma deludente, L'invasione del tempo ' (un episodio che presenta la sequenza di inseguimento più lunga del mondo che coinvolge la stessa piscina e il corridoio della palestra in una rotazione monotona). Ogni volta che i Sontaran sono apparsi in Classic Who hanno perso un po' del loro mistero e splendore, al punto che la loro apparizione nella tanto diffamata squadra del sesto e del secondo Dottore, 'The Two Doctors', era in gran parte superflua.

I Sontaran avevano l'aspetto di malevole patate al cartoccio. Sfoggiavano strane bocche da ventriloquo e barbette ispide. La loro arma preferita era una torcia rumorosa che innescava attacchi fatali di esagerazione nelle sue vittime. Quando Russell T Davies ha riportato i Sontaran in battaglia con il Decimo Dottore di David Tennant nel 2006, sono stati aggiornati per adattarsi alla ritrovata popolarità dello show e al budget maggiore. Avevano una nuova armatura blu metallizzato, lucida e lucida, teste quasi perfettamente sferiche e un vorace appetito per il conflitto e l'uccisione che finalmente poteva essere adeguatamente trasmesso sullo schermo. Potenti e quasi comicamente pomposi possono essere stati, ma, ragazzi, quei doppelganger hanno dato all'UNIT una corsa per i suoi soldi nella posta in gioco del massacro. Showrunner Steven Moffat si è appoggiato all'aspetto comicamente pomposo dei Sontaran per il loro ritorno nelle stagioni dalla sesta all'ottava, nella forma di Strax di Dan Starkey, un socio scherzoso del Dottore, che era forse uno dei figli più pacifisti di Sontar – anche se lo ha fatto godetevi i soggiorni a Glasgow per fare a pugni con gli indigeni.

Quindi quale modalità di Sontaran incontreremo nella stagione 13? Apparentemente torneranno con l'equipaggiamento da combattimento nero e grigio dei loro tempi d'oro degli anni '70. Ma saranno brutali e militaristi - Dottor chi è molto personale Klingon – o saranno più simili a Strax – Dottor chi è proprio Ferengis – forse con una storia di invasione che è in parti uguali Keystone Cops a Charlie Chaplin? O vedremo una storia in cui una fazione separatista dei cloni vuole la fine della guerra e il diritto all'autonomia individuale - Dottor chi è molto personale Borg ?

Si presenta una possibilità allettante, che potrebbe riportare in auge un'altra delle minacce a lungo invisibili dello show...

Poteva I Rutan Unisciti a loro?

Doctor Who Rutan

Chris Chibnall ha detto in questa intervista a Radio Times che avrebbe preso in considerazione la possibilità di riportare i vecchi preferiti solo se fossero già apparsi nell'iterazione post-2005 dello spettacolo. Ciò significa che nessun Sea Devils, nessun Axon, nessun Drashig, nessun pirata cibernetico con pappagalli robot killer appollaiati sulle spalle. Ma potrebbe fare un'eccezione per consentire a un vecchio nemico della serie classica di cavalcare nell'era moderna sulle falde del mantello di una specie qualificata come i Sontaran?

I Rutan sembrano il risultato di un'unione tra un cervello fluttuante e una medusa. Il quarto dottore ne trovò uno nell'Inghilterra vittoriana che imitava, manipolava e uccideva gli occupanti di un faro. Queste sono le creature con cui i Sontaran sono stati impegnati in una battaglia lunga eoni che ha infuriato in tutta la galassia, rivendicando innumerevoli milioni di danni collaterali. Potremmo vedere i Sontaran affrontare i loro rivali senzienti usando la Terra come campo di battaglia, con solo il Dottore in piedi tra l'umanità e l'oblio? Penso che ci piacerebbe vedere i Rutan aggiornati per il 21stosecolo, resi in modo che assomiglino a ciò che dovrebbero essere, e non un sacchetto di plastica pieno di vaselina in cui qualcuno ha infilato una torcia.

Ritorno di gli angeli piangenti

Doctor Who Angeli piangenti

Anche i Weeping Angels sono stati visti sul set, quindi aspettatevi di godervi qualche buffonata contro-cronologica nella stagione 13.

I Weeping Angels sono stati, ovviamente, un'idea di Steven Moffat, che li ha messi contro il Decimo Dottore e Martha (Freema Agyeman) in 'Blink', uno degli episodi più apprezzati della serie fino ad oggi, classico o contemporaneo. Sebbene 'Blink' avesse la sua parte di tempestività, in fondo era una storia semplice, semplicemente raccontata; una miscela soddisfacente di cuore e orrore, pathos e pericolo. Ogni successiva apparizione degli Angeli ha diluito il loro impatto, sebbene Matt Smith L'undicesimo dottore in due parti 'The Time of Angels/Flesh and Stone' ha fatto un lavoro encomiabile nel mantenere gran parte della loro minaccia mentre faceva anche qualcosa di un po' diverso con loro.

La domanda ora è: dove sono andati questi angeli a camminare? Abbiamo avuto il loro debutto inquietante, il loro seguito nel lontano futuro e un compagno canto del cigno che ha visto anche la città di New York pietrificata (sia in senso figurato che letterale). Molti potenziali scenari si suggeriscono: una corsa contro il tempo in stile alieno a bordo di un'astronave con un Angelo fuggito che semina il caos?; il Dottore che entra nel loro regno quantico per comunicare direttamente con loro?; il Dottore scagliato indietro nel tempo da un Angelo e dovendo contravvenire, o almeno piegare, le loro regole sull'occupare due volte lo stesso punto nel tempo e nello spazio, magari trasportandosi segretamente sulle spalle un giro nel proprio Tardis?

Spero segretamente che non vedremo mai una vera storia di origine o che non avremo mai un assaggio del loro pianeta natale. Alcune cose è meglio lasciarle misteriose (sebbene molti avrebbero livellato lo stesso commento agli eventi di ' I bambini senza tempo ').

Dato che gli Angeli sono stati fotografati in una sonnolenta strada di periferia da qualche parte nell'Europa contemporanea, possiamo presumere che l'azione sarà un po' più legata alla Terra. Ma potrebbe la riapparizione degli Angeli (salvo il loro piccolissimo cameo in prigione in 'Revolution of the Daleks') coincidere con l'introduzione di Dan . di John Bishop , e, in tal caso, quale dolore potrebbero avere in serbo per lui gli spietati gargoyle?

È Il Judoon è finita la storia?

Doctor Who Il Judoon

Il Tredicesimo Dottore si è messo nel Il mirino di Judoon quando ha interferito con la loro ricerca di una versione finora sconosciuta del Dottore, interpretata da Jo Martin. La sua solidarietà l'ha vista impigliata dal Judoon al culmine di ' I bambini senza tempo ', e trascinato in un complesso carcerario che aveva più di una vaga somiglianza con la famigerata struttura del Signore del Tempo 'Shada' (intravista in tutto il suo splendore per la prima volta nella ricostruzione animata dell'incompleto serial di Tom Baker con lo stesso nome) . Il Dottore è fuggito, con l'aiuto del Capitano Jack. Questo significa che sono entrambi da considerare latitanti del Judoon? Tutto dipende da chi ha assunto il Judoon. Se fossero stati impiegati dai Signori del Tempo per rintracciare il Dottore di Jo Martin e punirla per la fuga dalla Divisione (una possibilità concreta), allora sicuramente i Signori del Tempo avrebbero dovuto arruolare nuovamente i Judoon per riconquistare il Dottore, l'unico intoppo ragionevolmente grande visto che tutti i Signori del Tempo sono morti.

Ancora. Non li ha mai fermati prima.

Quando rivedremo il Maestro?

La sagoma di Master Doctor Who Sacha Dhawan

sacha dhawan Il Maestro non mastica solo il paesaggio: mastica la galassia. La sua iterazione isterica, istrionica e genocida è stata uno dei veri momenti salienti della serie 12. È discutibile se questo Master venga dopo Missy (dopotutto, poche cose nel Who-niverse possono davvero diventare un Signore del Tempo, men che meno una sceneggiatura) o pre-John Simm (più probabile); ciò che non è discutibile è che ci piacerebbe vederlo tornare. È quasi certo di farlo. Anche se forse non nella serie ridotta di otto episodi della serie 13.

Chi altro potrebbe tornare?

Slitheen di Doctor Who

Potrebbe non esserci spazio per questa serie in questa serie, ma Chris Chibnall o qualche futuro showrunner non ancora specificato potrebbe prendere in considerazione la possibilità di redimere gli Slitheen? 'Boom Town' della prima stagione ha mostrato che c'era un sacco di pathos in agguato dietro le scoregge rauche di questa famiglia criminale in fuga. Potremmo vedere il loro mondo natale? Incontrare più della loro specie? Sfruttare un po' di più la loro imponente presenza fisica e la loro forza terrificante? Rendili un cattivo credibilmente spaventoso e coinvolgente?

E forse i Reavers potrebbero tornare per ripulire qualunque casino il Padrone abbia combinato con la linea temporale di Gallifrey.

Quali mostri pensi meritino un altro schiocco di frusta? Fateci sapere chi vorreste vedere fare un ritorno...