Esaminando le molte canzoni dei film di Bryan Adams

Questo articolo viene da Den of Geek UK .

Tutto quello che faccio) lo faccio per te) è stato un enorme successo nel 1991. Ha regnato sulle classifiche pop per quello che sembrava per sempre ed è diventato una scelta alla moda per la musica di recessione e i primi balli ai matrimoni, dando origine a esilaranti malintesi con gli organisti di chiesa che pensavano che le coppie Robin Hood tema significava la versione di Richard Greene 'che cavalca attraverso la valle'.

La sua popolarità è stata accolta con animosità da gran parte del pubblico britannico a causa dell'ampio airplay che stava ricevendo, ma ha davvero colpito una corda con me sedicenne. In effetti ha dato il via alla mia ossessione per tutta la vita per The Groover From Vancouver. Ho preso un bel po' di battute dai miei compagni di scuola, ma non ho lasciato che il loro disprezzo mi impedisse di cercare il suo catalogo posteriore e ascoltare alcuni brani rock strepitosi che mi hanno fatto sentire benissimo.



Tutto ciò che faccio è stato in parte responsabile per aver riacceso l'appetito di Hollywood per le grandi canzoni alla fine dei grandi film ( Titanic , Armageddon , Con l'aria , La guardia del corpo et al), quindi in omaggio al mio eroe, ecco uno sguardo a dieci delle migliori e più memorabili delle sue canzoni cinematografiche.

Il paradiso (da Una notte in paradiso, 1983)

Bryan Adams' spericolato l'album ha prodotto alcuni brani rock classici freddi come la pietra tra cui L'estate del '69 , I bambini vogliono rock , È solo amore (con Tina Turner) e Corro da te . Tuttavia, è Paradiso che è diventata una delle canzoni più cover di Adams. Originariamente scritto come tributo a Journey mentre era in tournée come gruppo di supporto, è stato scelto per diventare il tema d'amore del dramma di John G. Avlidsen Una notte in paradiso . Fino a spericolato uscito un anno dopo, l'album della colonna sonora era l'unico posto dove si poteva trovare questa canzone. Quasi non è entrato nella rosa dei candidati per spericolato dato che aveva un tono molto più leggero rispetto al resto dell'album. Un cambiamento di cuore dell'ultimo minuto da parte di Adams ha salvato la traccia. Fortunatamente, la scommessa ha dato i suoi frutti poiché è diventato il suo primo singolo numero 1 negli Stati Uniti.

Questi giorni Una notte in paradiso è relativamente sconosciuto, essendo stato ampiamente messo in ombra dal molto simile (e di gran lunga superiore) Flash Dance (uno studente che lavora di notte come ballerino seduce un professore universitario molto più anziano e deve affrontarne le conseguenze). Ha ricevuto una diffusa ostilità da parte del pubblico e della critica e non è riuscito a recuperare il suo budget di $ 6 milioni. Avildsen lo avrebbe seguito un anno dopo con il molto più ben accolto Il bambino del karate .

Tutto quello che faccio (lo faccio per te) (da Robin Hood: Il principe dei ladri, 1991)

https://www.youtube.com/watch?v=T57Dtu80_Fc

Se sei abbastanza grande da ricordare l'estate del '91, ricorderai anche che non potevi sfuggire a questa canzone (non importa quanto tu ci abbia provato). Rimase al numero 1 nel Regno Unito per 16 settimane; un record ancora imbattuto oltre un quarto di secolo dopo, nonostante i migliori sforzi di Wet Wet Wet, Whitney Houston e Drake. Tutto ciò che faccio è diventata la prima delle tre nomination all'Oscar di Bryan Adams per la migliore canzone. Ha perso per La bella e la bestia nella notte, ma ha vinto premi AMA, Juno, Grammy e Ivor Novello. Ora è una delle canzoni più vendute di tutti i tempi. Ma sarebbe potuta andare diversamente...

Quando Michael Kamen stava mettendo la colonna sonora per Robin Hood: Il principe dei ladri insieme, diverse grandi star della musica dell'epoca furono contattate per collaborare a una canzone pop basata sul suo tema Maid Marian. Questi includevano Kate Bush, Lisa Stansfield e Annie Lennox. Alla fine è stato ridotto a due possibilità: un duetto tra Julia Fordham con il frontman di Chicago Peter Cetera (che aveva fornito la ballata sciropposa Gloria d'amore per Il bambino del karate Seconda parte ) e Bryan Adams con il suo partner e produttore di lunga data R.J. 'Mutt' Lange. Kamen ha deciso che la voce roca di Adams e i testi romantici (messi insieme in meno di un'ora) che incorporavano le linee di dialogo del film funzionavano meglio con le sue 'dolci melodie' autoproclamate.

In origine i produttori cinematografici volevano una canzone adatta al periodo con liuti e lire. Quando hanno sentito il prodotto finito sono andati nel panico e l'hanno nascosto a metà dei titoli di coda, non rendendosi conto di quale successo mondiale avevano tra le mani.

Vale la pena dare un'occhiata all'album Svegliare i vicini uscito tre mesi dopo il film. La versione di sei minuti e mezzo (e, a mio parere, molto migliore) di Tutto ciò che faccio include un lungo assolo di chitarra di due minuti alla fine di uno dei miei chitarristi preferiti, Keith Scott.

Adams, Scott e il batterista Mickey Curry hanno tutti ruoli non accreditati nel film come Alan-A-Dale e la sua banda di menestrelli. In un batter d'occhio, puoi semplicemente scorgerli sullo sfondo delle scene di celebrazione al nascondiglio di Sherwood. Durante il 'Dio ti ha dipinto?' discussione con il personaggio di Morgan Freeman se ascolti molto attentamente puoi sentire chiaramente la voce distintiva di Adams in sottofondo.

Tutto per amore (da I tre moschettieri, 1993)

Dopo il successo di Tutto ciò che faccio e sperando di riprendere deliberatamente quello che in precedenza era stato un felice incidente, Kamen si è avvicinato di nuovo ad Adams per lavorare su una canzone per la versione a grande budget della Disney, costellata di stelle. I tre moschettieri . Il team di autori delle canzoni è rimasto lo stesso, ma questa volta Kamen ha voluto coinvolgere altri due cantanti per riecheggiare il triumvirato titolare di eroi nella storia.

Kamen non era estraneo alla musica pop, avendo fornito arrangiamenti orchestrali per Pink Floyd, Kate Bush, The Eurythmics e Def Leppard tra molti altri, quindi aveva molti contatti. All'epoca Sting stava riscuotendo un certo successo nel mondo della musica da film, avendo lavorato anche con Kamen su Probabilmente sono io , la sigla di Arma letale 3 . Ha detto di Kamen: 'Michael sapeva arrangiare e produrre, ma pensava anche come un musicista rock... Se avessi il coraggio di avvicinarti a quel mondo di orchestrazione, lo faresti attraverso Michael Kamen'. Con Sting a bordo, era necessaria un'ultima ballata soft rock. Rod Stewart aveva anche utilizzato i servizi di Kamen in un successo precedente, quindi sembrava la scelta perfetta.

Il risultato Tutto per amore (un gioco di parole sul famoso grido dei moschettieri) è stato un enorme successo in tutto il mondo, elevando il profilo del film. Insolitamente, il Regno Unito è stato uno dei pochi paesi in cui non ha ottenuto il numero 1.

hai mai davvero amato una donna? (da Don Juan De Marco, 1995)

A metà degli anni '90 il nome Bryan Adams aveva iniziato a diventare sinonimo di power ballad e avventure d'azione di successo. Tuttavia, la sua successiva collaborazione con Michael Kamen è stata una scelta abbastanza di sinistra.

Johnny Depp stava iniziando a farsi un nome interpretando personaggi stravaganti, avendo recentemente recitato in progetti stravaganti come Edward mani di forbice , Cosa sta mangiando l'uva Gilbert? , e Benny & Joon . Dopo la vittoria dell'Oscar Ed Wood il suo prossimo progetto è stato Don Juan de Marco , un dramma romantico insolito, ma molto dolce di natura su uno psichiatra anziano (Marlon Brando) in un matrimonio comodo ma noioso. Il suo ultimo paziente, un giovane (Depp) che si crede il leggendario donnaiolo e avventuriero spagnolo Don Juan, lo ispira a migliorare il suo rapporto con sua moglie (Faye Dunaway) liberando il suo spirito libero represso e la sua immaginazione.

Non esattamente il tipo di film a cui Adams, Lange e Kamen erano abituati a collaborare. Tuttavia, quando hanno applicato la formula ormai di successo dei motivi musicali di Kamen combinata con i testi infusi di dialoghi di Adams e Lange, e redatti nel chitarrista spagnolo Paco De Lucia, hanno trovato un altro vincitore.

hai mai davvero amato una donna? divenne la seconda nomination all'Oscar di Adams e fu un altro successo mondiale. Ha perso di nuovo contro la Disney con I colori del vento a partire dal Pocahontas prendendo il gong.

Con il suo gancio ispirato al flamenco piuttosto orecchiabile, i leitmotiv della canzone emergono nella colonna sonora di Kamen in più punti. Nel film appare anche una versione in lingua spagnola della canzone, che è diventata la cover preferita degli artisti nei paesi di lingua spagnola. Hai davvero amato una donna? è apparso anche nel thriller poliziesco di Oliver Stone del 1997 Inversione a U .

Stella (da Jack, 1996)

Ci sono quattro diverse sfaccettature nella carriera di attore di Robin Williams: il comico folle e bizzarro in cui abbiamo visto Mork e Mindy , Signora Doubtfire , e Buongiorno Vietnam ; il serio contendente ai premi di La società dei poeti morti , risvegli , e Buona Volontà Caccia ; i cattivi sorprendentemente sinistri che ci ha dato Foto di un'ora e Insonnia ; i personaggi molto sdolcinati che ha interpretato come Uomo bicentenario e Patch Adams . È proprio in quest'ultima categoria che la commedia agrodolce in gran parte dimenticata Jack – regia di Francis Ford Coppola! - cascate.

Quando Jack nasce con una forma esagerata di sindrome di Werner, il suo processo di invecchiamento è quattro volte la velocità normale, il che significa che ha il corpo di un uomo di mezza età quando raggiunge il liceo. Questo porta a malintesi 'esilaranti' e straziante ricerca dell'anima sulla natura dell'uso saggio del tuo tempo sulla Terra.

Adams, Lange e Kamen sono stati ancora una volta incaricati di creare un fulmine dopo Robin Hood e I tre moschettieri . La traccia risultante, Stella , non è stato all'altezza delle aspettative dei predecessori, non è riuscito a entrare in classifica negli Stati Uniti e ha appena disturbato la metà inferiore della Top 20 nel Regno Unito. È una traccia strana che soffre di suonare troppo simile a Tutto ciò che faccio . Il gancio del pianoforte all'inizio di ogni verso è quasi identico. È un peccato perché i testi sono davvero molto edificanti.

Adams avrebbe lavorato ancora una volta con Michael Kamen su una traccia chiamata Quando ami qualcuno (co-scritto con la cantante folk Gretchen Peters), presente nel veicolo Sandra Bullock del 1998 La speranza galleggia . La canzone è stata usata come una delle sue nuove tracce per il suo acclamato dalla critica MTV Unplugged album.

Ho finalmente trovato qualcuno (da Lo specchio ha due facce, 1996)

Barbra Streisand stava lavorando con il compositore Marvin Hamlisch alla colonna sonora della sua ultima commedia romantica Lo specchio ha due facce (un tipo di Pigmalione al contrario), quando il suo produttore discografico David Foster suggerì di portare Bryan Adams a duettare con lei sulla sigla incompleta. Adams e Lange sono entrati, hanno ascoltato quello che aveva fatto finora e hanno suggerito una melodia di contrappunto sulla strofa, con entrambe le linee vocali che si uniscono per il ritornello. Streisand ha adorato ciò che Adams ha portato alla canzone ed è stata pubblicata come singolo per accompagnare il film diventando il suo primo successo nella Top 10 dagli anni '80 donna innamorata .

Finalmente ho trovato qualcuno ha anche continuato a diventare Bryan Adams terza (e, al momento della stesura, finale) nomination all'Oscar e ha ottenuto un successo in classifica di gran lunga maggiore di Stella era riuscito.

La performance della canzone agli Academy Awards 1997 è alquanto controversa. È stato ipotizzato che la Streisand si sia offesa per il fatto che né il film né le sue capacità di regia sono state nominate mentre Lauren Bacall (migliore attrice non protagonista) e Finalmente ho trovato qualcuno erano. Qualunque sia la ragione, nonostante abbia partecipato alla cerimonia, ha rifiutato di esibirsi. Natalie Cole è stata arruolata per cantare, ma si è ammalata durante le prove. All'ultimo minuto Streisand si è offerta di fare un passo indietro, ma è stato detto dai produttori dello spettacolo che Celine Dion (che stava già eseguendo la sua canzone Perchè mi amavi a partire dal Da vicino e personale ) ora lo canterebbe. Durante l'esibizione si poteva chiaramente vedere Dion sfogliare le pagine e leggere uno spartito su un leggio. Streisand lasciò il suo posto e non tornò fino alla fine della canzone. In seguito si è scusata per il suo comportamento quella notte e da allora ha lavorato con Dion.

Nessuna canzone ha vinto quella notte. Era Devi amarmi , un nuovo brano dalla versione cinematografica di Evitare che è andato a casa vittorioso. Personalmente, le mie speranze erano riposte su The Wonders con Quella cosa che fai !

Eccomi (da Spirit: Stallion Of The Cimarron, 2002)

Quando l'ambizioso western animato della DreamWorks era nelle sue fasi iniziali, sembrava molto diverso dal prodotto finito che finalmente è emerso dopo un rilascio ritardato del 2001. Originariamente Garth Brooks era a bordo per fornire le canzoni e c'erano molte voci sul fatto che Bryan Adams fosse impostato per affrontare il suo primo ruolo da protagonista come narratore e monologo interiore dell'omonimo cavallo. Tuttavia, l'accordo con Brooks fallì e nonostante un primo trailer nel suo nativo Canada usando il suo co-regista di dialoghi già registrato Kelly Asbury dichiarò che Adams aveva solo stabilito una traccia guida fino a quando non fosse stato portato un attore di grande nome. Matt Damon alla fine ha assunto il ruolo di narratore.

Non dispiacerti troppo per Adams, tuttavia, poiché ha sostituito Brooks e insieme a Lange, Hans Zimmer con il suo direttore d'orchestra preferito Gavin Greenaway e l'attuale partner di Adams, Gretchen Peters, ha prodotto nove nuove canzoni. Per il tema dell'amore Non lasciarti andare (l'equivalente equino di Puoi sentire l'amore stanotte ) la collega canadese Sarah McLachlan è stata chiamata a duettare.

Eccomi qui è stato registrato due volte: una versione orchestrale per una scena specifica del film e un'altra ripresa più orientata al pop per i titoli di coda. Questa versione è diventata anche un singolo di successo ed è facilmente la mia canzone preferita in tutta la lista.

È un vero peccato che Hollywood non faccia più molta animazione tradizionale perché la perfetta miscela di computer e animazione disegnata a mano in Spirito è mozzafiato. Ha davvero mostrato dove avrebbe potuto andare l'animazione prima che la CGI completa diventasse di rigore. Se non l'hai visto, te lo consiglio vivamente. Oltre alla grafica mozzafiato, è anche una storia edificante. Insieme al preferito di Den Il gigante di ferro (un altro film d'animazione di grande impatto intorno al volgere del millennio), non smette mai di prendere polvere nei miei occhi.

Non sono l'uomo che pensi che io sia (da Color Me Kubrick, 2005)

Man mano che ci inoltravamo nel nuovo millennio, la produzione cinematografica di Bryan Adams, sebbene non meno prolifica, era piena di scelte insolite e interessanti. C'era anche una netta riduzione delle ballate di potere. Questo piccolo pezzo inquietante accompagna perfettamente il film anglo-francese del 2005 Color Me Kubrick . È un bizzarro resoconto drammatizzato delle disavventure di Alan Conway (John Malkovich), un imbroglione della vita reale che si è fatto strada in Europa negli anni '90 fingendo di essere il regista titolare. Lungo la strada è stato in grado di ingannare le persone facendogli fare dei favori (finanziari, sessuali, culinari e altro) in cambio di un ruolo nel suo 'prossimo film'.

Adams ha scritto (di nuovo con Gretchen Peters ed Eliot Kennedy che hanno contribuito a una delle canzoni in Spirito ) e ha eseguito cinque canzoni per il film. Il CD della colonna sonora da allora è stato cancellato ed è diventato una specie di santo graal per i fan di Bryan Adams.

Non è ancora finita (da Racing Stripes, 2005)

non ho visto Strisce da corsa (in cui una zebra del circo scappata gareggia per competere in una corsa di cavalli competitiva) ma ho comunque incluso Non è ancora finita per due ragioni. In primo luogo, è solo una canzone allegra e divertente che ricorda i brani più rock di Svegliare i vicini . In secondo luogo, e forse ancora più importante, è usato come base musicale per quel momento fondamentale dei film sugli sport perdenti, il montaggio dell'allenamento. Ascolta: ti farà credere in te stesso...

Way-Oh (da Jock Of The Bushveld, 2011)

Jock Of The Bushveld è una vera storia di avventura basata sull'amato diario di viaggio dell'autore e politico Percy 'Fitz' FitzPatrick. È tenuto nella stessa alta considerazione in Sud Africa come Greyfriars Bobby è in Scozia o Richiamo della natura nel Nord America. Nel 1986 il produttore Duncan MacNeillie ha portato per la prima volta la storia sul grande schermo. E poi ancora nel 1994 (sceneggiatura e regia oltre che produzione). Nel 2011 ha optato per il triplo, ma questa volta in forma animata. Jock Of The Bushveld (o Jock il cane eroe come è piuttosto goffamente conosciuto a livello internazionale) è diventato il primo lungometraggio di animazione al computer del Sud Africa.

Si scopre che il precedente lavoro vocale scartato di Bryan non è stato vano. Quando ha presentato una canzone per la colonna sonora, MacNellie lo ha invitato a provare per il ruolo del protagonista basandosi in parte sulle voci che circondano Spirito . Sebbene al momento non possieda un cane a causa dei frenetici programmi di tournée, Adams è sempre stato in giro con i terrier da bambino e MacNellie ha notato che la sua naturale affinità per il migliore amico dell'uomo traspariva durante l'audizione.

Il film, sebbene non abbia un enorme successo (finanziario o critico), è comunque molto amato in Sud Africa ed è in gran parte accreditato per il recente risveglio della presenza cinematografica nel paese.

Ci sono due canzoni di Bryan Adams nel film. Dalla tua parte è più di quello a cui ci siamo abituati da lui: una grande ballata emotiva. La seconda canzone, Way-Oh , ha testi allegri, un groove contagioso in stile township e un coro tradizionale sudafricano ai cori, il tutto con il caratteristico suono rock di Bryan Adams che scorre nelle sue vene. È una canzone strepitosa che non si sentirebbe fuori luogo in Il Re Leone o di Paul Simon Simon Graceland album.

Altre canzoni di film di Bryan Adams includonos Modi misteriosi (a partire dal Rimborso ), Mai lasciare andare (a partire dal Il guardiano ), Sei stato un amico per me (a partire dal cani anziani ) e Non guardare indietro (a partire dal NEL il cappello avrebbe potuto essere ).

Scrivere per altri artisti

https://www.youtube.com/watch?v=zKbeHoFAKWM

A seguire Una notte in paradiso , il catalogo precedente di Bryan è stato saccheggiato per tali delizie cinematografiche come Classe , vero genio , Rinnegati , Problema Bambino 2 , e Il viaggio degli alieni Rock ; ci sarebbero voluti altri otto anni prima che Bryan fosse invitato a scrivere e eseguire un'altra canzone per un film, ma durante quella pausa ha fornito voci di colonne sonore per molti altri artisti, e ha continuato a farlo da allora.

Nel 1987 ha scritto Ritorno in paradiso , la sigla del sequel della commedia Revenge Of The Nerds II: Nerds Paradise . Questa è stata eseguita da 38 Special, la band di Donnie Van Zant (fratello di Johnny & Ronnie dei Lynyrd Skynyrd. Quei genitori hanno un certo senso dell'umorismo).

Due anni dopo, Adams ha collaborato con il suo amico Jim Vallance (che ha co-scritto tutte le tracce su spericolato ) e Diane Warren, supremo delle power ballad, per scrivere la sigla del drama carcerario di Tom Selleckck Un uomo innocente . Sebbene Quando arriva la notte è stato registrato da Joe Cocker (ed è diventato il brano di apertura del suo album Una notte di peccato ), lo stesso Adams lo esegue spesso durante i concerti. Nello stesso anno Bryan scrisse Guida tutta la notte per la commedia d'avventura del cacciatore di taglie di Clint Eastwood Cadillac rosa . Anni Cinquanta rock 'n' roller Dion ( Il viandante ) ha fornito la voce, ma a Bryan è stato offerto un piccolo ruolo nel film come addetto alla pompa di benzina.

Adams avrebbe continuato a scrivere per Cocker con la traccia Sembra per sempre , apparso nel dramma della danza sul ghiaccio del 1992 L'avanguardia . Nel 1993 ha lavorato con l'ex collaboratrice Tina Turner su una nuova canzone Perché dobbiamo aspettare fino a stasera? per il suo biopic Cosa c'entra l'amore con questo .

Questo è continuato negli anni 2000 con canzoni scritte per il 2004 2004 Ella Incantata ( Se credi di Andrea Remanda), il film biografico su Robert Kennedy del 2006 Bobby ( Non spezzerò mai la mia fede di Aretha Franklin e Mary J. Blige avrebbe dovuto essere un contendente all'Oscar IMHO) e 2007's Ponte per Terabithia ( Un posto per noi di Leigh Nash di Sixpence None The Richer con Tyler James).

Nel 2013 ha fornito tre canzoni per l'animazione Mago di Oz Continuazione, Legends Of Oz: Il ritorno di Dorothy ( Caramelle Caramelle cantata da Martin Short e Lavora con me & Un giorno di Lea Michele che interpretava anche Dorothy).

Il suo ultimo progetto è Pretty Woman: Il Musical per il quale ha scritto la musica ei testi con Jim Vallance. Lo spettacolo è interpretato da Samantha Barks (Éponine nel 2012's miserabile ) nel ruolo di protagonista. La prima mondiale è a Chicago questo marzo e poi si apre a Broadway a luglio.

Quindi questo è un breve sguardo al mio eroe e al suo miglior film. Per la sua produzione non cinematografica posso raccomandare vivamente il suo LP del 1987, criminalmente trascurato Nel fuoco e il suo album rivoluzionario del 1983 Taglia come un coltello . Per concludere, ho un piccolo regalo per tutti coloro che sono rimasti con me fino alla fine: a playlist di Spotify con molte delle canzoni menzionate in questo articolo, quindi non dire che non faccio mai niente di carino. Lo sai che è vero. Tutto ciò che faccio…