Fargo Stagione 3 Episodio 1 Recensione: La legge dei luoghi vacanti

Questo Fargo la recensione contiene spoiler.

Fargo Stagione 3 Episodio 1

La primavera potrebbe essere qui, ma è pieno inverno in Minnesota su FX. Fargo , la serie antologica basata sul film dei fratelli Coen del 1996, è tornata per il terzo anno e il creatore/showrunner Noah Hawley non ha alterato la sua formula per il successo; neve, accenti divertenti, personaggi stravaganti in modo sopra le loro teste e sfortunate coincidenza abbondano in un'altra saga di falso crimine vero. Immagino che se non è rotto, non aggiustarlo.

Tuttavia, e potrebbe essere troppo presto, non sono sicuro che l'aggiunta di quest'anno abbia qualcosa di nuovo o eccitante da offrire. L'anno uno ha oscillato e intrecciato attraverso il modello creato dal materiale di partenza e ha offerto uno dei cattivi TV più memorabili nella memoria recente, e la seconda stagione ha fornito un'ambientazione per un cambiamento di ritmo. La grande novità del modello di quest'anno era che sarebbe stato ambientato nel 2010 e avrebbe incorporato idee su come la tecnologia ha cambiato il modo in cui comunichiamo, ma in questa anteprima l'unico momento che ci lega veramente al decennio in corso è un breve sguardo a due personaggi che trascorrono una serata romantica nella vasca sulle loro more. Aspetterò più a lungo prima di definire questo salto temporale un'opportunità sprecata, ma di certo non ha alcun significato in questo episodio (diavolo, un punto della trama principale coinvolge un personaggio che usa un elenco telefonico, come se fosse l'età della pietra o qualcosa del genere) .



La familiarità mi impedisce di delirare per questo primo episodio. Ho visto quelle foto panoramiche di una sterile strada innevata, ho riso della gentilezza del Midwest, e se avessi strizzato gli occhi abbastanza forte, avrei scambiato Gloria Burgle di Carrie Coon per Molly Solverson o Marge Gunderson. Emozionante come Fargo si è sentito in passato, sembra strano che la premiere della terza stagione stia andando giù come un cibo di conforto.

Forse dovrei smettere di preoccuparmi e fidarmi di Hawley; entrambe le stagioni precedenti erano spettacolari, e Hawley si è appena lanciato verso le recinzioni e ha colpito il parco con la sua serie adiacente di X-Men Legione . La premiere di questa stagione mette in atto molte parti in movimento, apparentemente gettando una rete più ampia del solito e Hawley ha dimostrato di poter tessere insieme tutti i fili disparati. Tra bridge competitivo, francobolli Sisyphus e vecchi romanzi di fantascienza, le idiosincrasie operaie che ci aspettiamo e ammiriamo sono in piena mostra e il cast sembra impilato come le puntate precedenti. Ewan McGregor è di prim'ordine nel suo doppio ruolo, allo stesso tempo affascinante e pomposo come Emmit Stussy, e sciatto ma accattivante come il fratello minore Ray. Mary Elizabeth Winstead illumina lo schermo nei panni della fidanzata petardo di Ray, Nikki Swango, e Michael Stuhlbarg è un vero ladro di scene come Sy Feltz, l'avvocato di Emmit. Oh, e dopo Gli avanzi , guarderò Carrie Coon in qualsiasi cosa.

Proprio come gli AMC Meglio chiamare Saulo , terza stagione di Fargo è una battaglia tra fratelli, ma resa disordinata dalla loro oscurità. Dopo un incidente inspiegabile nella loro infanzia, ai fratelli Stussy fu lasciata una scelta per la loro eredità; una vecchia collezione di francobolli o una Corvette. Come fanno i fratelli maggiori, Emmit ha imbrogliato il fratello minore per fargli prendere l'auto, tenendo per sé la lucrosa collezione. Ora di mezza età, Ray è un modesto agente di custodia che cerca di acquisire un prezioso francobollo Sisyphus dal fratello benestante per pagare l'anello di fidanzamento della sua ragazza. Quando Emmit lo rifiuta, Ray assume uno dei suoi meno capaci liberi in libertà vigilata, Maurice, per rubare il francobollo, ma l'idiota rintraccia lo Stussy sbagliato, il patrigno del capo della polizia Gloria, e lo uccide. Quando Maurice torna nell'appartamento di Nikki, estorcendo a Ray $ 5000 per la confusione, la coppia fa cadere un condizionatore d'aria sulla testa del povero Maurice. Nel frattempo, dopo aver preso in prestito denaro da un losco socio, Emmit scopre che la sua azienda viene utilizzata come copertura illegale per il misterioso V.M. Varga.

Lo spettacolo è ancora incredibilmente elegante. La telecamera che imitava la caduta del condizionatore d'aria è stata un bel tocco e la colonna sonora rimane killer, con un mix eclettico di Heart, Nathaniel Ratliff e canto di gola. Detto questo, non sono stato immediatamente catturato da questa nuova storia, nonostante tutti gli ottimi ingredienti e uno chef di cui posso fidarmi, ma sono di mentalità aperta sul potenziale di questa stagione e spero che una caratteristica palla curva Hawley si scrolli di dosso questa sensazione di déjà vu.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.