Fast And Furious 5 recensione

Nel 1978, Richard Donner's Superuomo ti ha fatto credere che un uomo potesse volare. Justin Lin's Fast And Furious 5 ti farà credere che un autobus possa rotolare senza ferire nessuno all'interno, che un uomo possa essere preso a pugni attraverso un solido muro di mattoni e comunque uscire dall'altra parte con la sua camicia ancora bianca e intatta e che è possibile navigare sul retro di una muscle car che cade. Be 'quasi.

Fast And Furious 5 non ha assolutamente riguardo per il realismo, ma poi di nuovo, chiunque abbia visto i precedenti quattro film pazzi per le auto, in gran parte privi di trama, saprà che la serie non ha mai avuto molto tempo per la fisica o la logica.

Dopo una drammatica evasione (che, naturalmente, richiede l'abile manipolazione di auto potenti), Dominic Toretto (Vin Diesel) Brian O'Connor (Paul Walker) e Mia (Jordana Brewster) sono in fuga a Rio, nascondendosi in quartieri più squallidi della città mentre l'enorme agente Hobbs (Dwayne Johnson) tenta di rintracciarli.



Quando un tentativo di rubare alcune auto esotiche da un treno in corsa va storto, Dominic e Brian si trovano dalla parte sbagliata del signore criminale Reyes (Joaquim de Almeida), un uomo così potente da poter nascondere i suoi milioni di dollari di soldi della droga nella stazione di polizia locale.

Rinchiusi in un angolo e determinati a fuggire da Rio con i soldi di Reyes, Dominic e Brian escogitano un astuto piano per rubarlo e reclutano i vecchi sostenitori del franchise di Fast And Furious Roman (Tyrese Gibson), Tej (Chris 'Ludacris' Bridges) e Han ( Sung Kang) per aiutare a portare a termine la rapina. Il piano, potresti aver indovinato, prevede l'abile manipolazione di auto potenti.

Tanto per la trama. Se l'hai già dimenticato, non temere - Fast And Furious 5 è il tipo di film che non richiede semplicemente la sospensione dell'incredulità, ma la capacità di annuire semplicemente insieme a ogni folle svolta degli eventi che si verifica.

Ci sono gare automobilistiche, inseguimenti, incidenti stradali, esplosioni (inclusa un'orrenda in un bagno della stazione di polizia), scazzottate, sparatorie e altri incidenti stradali. La sequenza di apertura da sola vede la distruzione di un'intera città di veicoli in un tornado di metallo e vetro contorti; e proprio quando stai pensando: 'Come diavolo potrebbe sopravvivere qualcuno?', la scena si interrompe su un lettore di notizie che ci informa utilmente che 'Sorprendentemente, nessuno è rimasto ferito'.

Questo è il film più audacemente e volutamente assurdo che abbia visto al cinema dall'anno scorso The Expendables , e faccio questo confronto favorevolmente. dove, diciamo, Machete ha trattato la sua ridicola premessa d'azione con un occhiolino d'intesa, Veloce 5 semplicemente digrigna i denti e si lancia nei regni dell'assurdità con una faccia completamente seria.

Vin Diesel ringhia ogni stupida battuta di dialogo con una serietà roboante, mentre Dwayne Johnson interpreta il suo uomo di legge determinato con furia biblica. Se, come me, ti stavi tranquillamente chiedendo chi vincerebbe in una scazzottata tra Vin Diesel e l'uomo precedentemente noto come The Rock, Veloce 5 ti darà un'idea. Estremamente ben girato da Lin, Diesel e Johnson combattono così brutalmente che pensi che l'intera Rio potrebbe essere sul punto di sprofondare nell'oceano.

Poi di nuovo, Veloce 5 nel complesso è ingannevolmente ben fatto. La sua sceneggiatura può saltare dagli altoparlanti del cinema come qualcosa da un generatore di sceneggiature per film d'azione Fisher Price (in attesa di brevetto), ma in termini di abilità tecnica, a volte è roba sorprendente e il budget aumentato - questo è il film più generosamente finanziato del serie ancora – mostra davvero.

I terribili inseguimenti in macchina assistiti da computer grafica che hanno segnato le precedenti voci della serie sono in gran parte assenti, e mentre alcuni potrebbero piangere la quasi totale perdita delle corse su strada illegali, donne in bikini e colpi amorevoli di bombole di protossido di azoto visti nei film precedenti, il ritmo assoluto e la portata dell'azione di questa voce è più che un'ampia compensazione.

Ci sono, tuttavia, alcuni problemi. Con una durata superiore alle due ore, i bit tra le sequenze d'azione tendono a trascinarsi; c'è almeno una scena di emozione straziante che avrebbe potuto facilmente essere mandata alla deriva sul pavimento della sala di montaggio, e non importa quanti anni abbiano Paul Walker e Jordana Brewster, non migliorano affatto nella recitazione.

Se volevi davvero lamentarti, c'è una sottotrama romantica debole e alimentata da Diesel che non va da nessuna parte, e Joaquim de Almeida è un cattivo piuttosto anonimo, soprattutto perché è nel film solo per circa quattro scene.

Fortunatamente, Justin Lin è un regista troppo iperattivo per far passare più di qualche minuto tra le scene d'azione, e proprio quando il film sembra perdere slancio, arriva un altro gigantesco incidente d'auto, o forse Dwayne Johnson con una mitragliatrice e un cipiglio.

Più di ogni film degli ultimi 12 mesi, Veloce 5 ha reso il pubblico seduto con sussulto, ridere e applaudire regolarmente e senza scuse. Johnson, in particolare, ha pronunciato una battuta che ha ottenuto il tipo di risposta estatica che per un attimo ho pensato potesse essere seguita da una standing ovation.

Ci sono molte cose su cui sicuramente non posso dire Fast And Furious 5 . Non posso dire conciso. Non posso dire che sia scritto in modo intelligente o particolarmente ben recitato. Ma come un film d'azione più grande della vita che ha il budget necessario per totalizzare il valore di un'intera città di auto, posso sicuramente dire che questa è roba ad alto numero di ottani e sovralimentata - roba che ha fatto applaudire il mio dodicenne interiore insieme a apprezzamento sciocco e con gli occhi spalancati.