Twilight of the Dead di George A. Romero: 13 registi che potrebbero dirigere il sequel di zombi

Il leggendario regista George A. Romero potrebbe avere lasciato questo piano di esistenza nel 2017, ma la sua eredità – il genere di film sugli zombi post-apocalittici che ha creato – sopravvive. Secondo il THR , Romero stava lavorando prima della sua morte su Crepuscolo dei Morti , un film che sarebbe stata la sua ultima affermazione sull'argomento e l'ultimo capitolo della serie che includeva l'innovativo La notte dei morti viventi (1968), Alba dei morti (1979), Giorno della morte (1985) e altri.

Ora la vedova di Romero, Suzanne, che ha sviluppato la sceneggiatura che il suo defunto marito ha iniziato con altri tre scrittori, è pronta a incontrare i registi per il progetto. I dettagli sulla trama rimangono segreti, tranne per questa frase allettante: “La storia è ambientata in un mondo decimato. La vita è quasi scomparsa. Ma potrebbe esserci ancora speranza per l'umanità”. Secondo quanto riferito, Romero voleva esplorare cosa sarebbe successo dopo la fine del 2005 2005 Terra dei morti , che ha visto l'arrivo di un leader zombie intelligente.

L'universo zombie di Romero si è recentemente espanso, almeno sulla pagina. Suo figlio, George C. Romero, è attualmente scrivendo fumetti per Metallo pesante rivista che si lega alla mitologia di suo padre, mentre Il morto vivente , un romanzo epico iniziato dall'anziano Romero ma mai terminato, è stato completato dall'autore Daniel Kraus e pubblicato l'anno scorso. È giusto che anche la sua ultima iterazione cinematografica veda la luce del giorno, anche se non può dirigerla. La domanda è: chi può?



Abbiamo pensato a chi è caldo nell'horror ora, chi ha le capacità e il talento e chi potrebbe avere la visione, e abbiamo tirato fuori un elenco di registi che pensiamo potrebbero fare Crepuscolo dei Morti giustizia. Vedi se sei d'accordo con le nostre scelte e se hai alcuni dei tuoi registi che ti piacerebbe vedere portare l'ultimo di Romero Morto film alla vita, fatecelo sapere nei commenti!

L

Bene vai USA

Justin Benson/Aaron Moorhead

La coppia dietro il recente, eccellente Sincronico - così come altri sforzi come Primavera e L'infinito — hanno mostrato una visione sempre più ambiziosa nel corso dei loro quattro lungometraggi. Attualmente stanno lavorando al loro più grande progetto fino ad oggi: dirigere sei episodi di Marvel's Cavaliere della Luna serie . Sospettiamo che Crepuscolo dei Morti colpirebbe un punto debole di genere per questa coppia.

uomo di caramelle

Immagini universali

Nia DaCosta

Come Benson e Moorhead, DaCosta ha mostrato un'incredibile padronanza dell'atmosfera e del tono con il suo debutto indipendente, Piccoli boschi , che a sua volta ha portato al suo sbarco l'imminente uomo di caramelle Continuazione. uomo di caramelle non è ancora uscito, e DaCosta ha in programma il suo prossimo lavoro: dirigere il Capitan Marvel sequel, che è ufficialmente intitolato Le meraviglie . Ci piacerebbe vedere DaCosta combinare la lunatica intimità di Piccoli boschi con la visione distopica di Romero.

Nuovo ordine

Neon

Michel Franco

Probabilmente non lo farebbe mai, ma dopo aver visto il nuovo devastante film di Michel Franco, Nuovo ordine , saremmo molto interessati a cosa farebbe con il materiale di Romero. Nuovo ordine era una visione oscura di una società al collasso (ambientata alcuni anni nel futuro nel Messico nativo di Franco), suggerendo che ciò che viene dopo è solo peggio. L'intensa brutalità del suo film potrebbe scioccare anche gli irriducibili di Romero, ma Franco non ha mostrato molto interesse per i film di genere, almeno non ancora.

Rose Glass, Jennifer Ehle, Morfydd Clark sul set di Saint Maud

StudioCanal

Bicchiere rosa

Glass ha esordito alla regia lo scorso anno con il sbalorditivo santa maud , che ha entusiasmato il pubblico in diversi festival prima di essere finalmente rilasciato all'inizio di quest'anno su richiesta. Il mix profondamente inquietante di horror psicologico e viscerale era un mix di profano, macabro e surreale, accompagnato da una sorprendente performance di Morfydd Clark nel ruolo del protagonista. Non abbiamo dubbi che Glass porterebbe lo stesso stile distintivo alla conclusione della storia di Romero.

Halloween 2018 Jamie Lee Curtis David Gordon Green

Immagini universali

David Gordon Green

David Gordon Green ha diretto commedie, drammi e thriller prima di rivitalizzare uno dei marchi più iconici dell'horror con il suo sequel del 2018 all'originale Halloween . Con altri due Halloween voci e un seguito a L'esorcista nel suo programma, sembra ovvio che il regista abbia la possibilità di portare il suo approccio grintoso e concreto al mito di Romero.

Brea Grant in Lucky

Brivido

Brea Grant

Un attore, scrittore e regista di talento la cui grande occasione è arrivata nel ruolo di Daphne Millbrook in Eroi , Grant ha recentemente diretto la commedia nera come la pece Turno di 12 ore , ed entrambi hanno recitato e scritto The Darker Fortunato . La prima in particolare ha mostrato il suo talento nel destreggiarsi tra il macabro e l'umoristico, oltre a un cast considerevole con un budget ridotto - risorse che probabilmente è pronta a portare su una tela più ampia.

Relic regista Natalie Erika James

Mezzanotte IFC I

Natalie Erika James

James ci ha lasciato senza fiato l'anno scorso con il suo primo lungometraggio , Reliquia , una storia spaventosa ma alla fine commovente sul dolore e l'orrore di vedere il proprio genitore deteriorarsi lentamente dalla demenza. La devozione di James al personaggio e la metafora centrale del film - la casa in cui il genitore vive lentamente marcisce e si attorciglia su se stessa - fanno ben sperare per la capacità di James di gestire la portata più epica di Crepuscolo dei Morti .

Nick Damici in Stake Land

Film IFC

Jim Mickle

Jim Mickle ha realizzato una serie di straordinari film indipendenti come Noi siamo quel che siamo e Freddo a luglio , ma quello di cui dovremmo parlare è Palo di terra , una storia epica di umani che lottano per sopravvivere in mezzo a una pandemia di vampirismo che era simile in qualche modo a quella di Romero Morto film. Attualmente è il creatore e lo showrunner della prossima serie Netflix Dolcezza , un'altra allegoria post-apocalittica, e non è un gran salto vederlo dirigere un ultimo spettacolo di zombi nel nome di Romero.

Greg Nicotero dirige The Walking Dead The

AMC

Greg Nicotero

Greg Nicotero ha ottenuto il suo primo lavoro di effetti di trucco sul classico di Romero Giorno della morte , quindi sarebbe giusto in qualche modo per lui prendere il testimone e dirigere il lavoro finale del suo mentore. È ancora uno dei migliori maghi degli effetti di trucco al mondo e ha anche diretto circa 31 episodi di Il morto che cammina , quindi la sua esperienza sia con gli zombi che con il cinema è vasta, forse più di quasi chiunque altro in questa lista.

Jordan Peele

Youtube

Jordan Peele

Jordan Peele il marchio dell'horror socialmente consapevole è già stato mostrato in due eccellenti film: Esci e Noi – e concorda fortemente con l'uso del genere da parte di Romero come critica e commento sociale. Inoltre Romero ha scelto Black men come eroi nei primi tre Morto film – che è stato pionieristico nell'horror anche nel 1985 – e probabilmente ha aiutato in qualche modo a spianare la strada a registi progressisti di colore come Peele per fare lo stesso decenni dopo.

Sope Dirisu a casa sua

Netflix

Remi Weekes

Debutta alla regia con Casa sua , una storia spaventosa di due rifugiati del Sud Sudan che scoprono il male in agguato sotto il loro decrepito appartamento londinese, Remi Weekes ha mostrato un talento straordinario per il cinema intriso di terrore e atmosfera. Weekes ha usato una storia di fantasmi per raccontare una storia di fondo di immigrazione, assimilazione e razzismo, quindi saremmo curiosi di vedere che tipo di direzione avrebbe preso Crepuscolo dei Morti nel.

L

Blumhouse / Universal

Leigh Whannell

Dopo aver lavorato per anni con James Wan sul Insidioso film e altro, Leigh Whannell ha diretto il knockout L'uomo invisibile l'anno scorso, conferendo all'antica storia una svolta nella narrativa originale che ha reso la storia fresca e genuinamente spaventosa. Whannell sa non solo come raccontare una buona storia, ma come estendere e trascendere il genere horror per aprire nuovi orizzonti tematici. Il suo Crepuscolo dei Morti senza dubbio darebbe una nuova svolta ai temi e alla narrativa di Romero.

Ben Wheatley dirige Armie Hammer in Rebecca

Netflix

Ben Wheatley

Dai: chi non vorrebbe vedere il regista di Lista delle uccisioni , Fuoco libero e il nuovo Nella terra affrontare il mondo profondamente pessimista di George A. Romero? Ben Wheatley ha mostrato la volontà di affrontare tutti i generi in tutte le dimensioni (il suo prossimo film è Il Mega 2 ), ma è particolarmente abile nell'horror e nella violenza viscerale che fa contorcere. Riesce anche a gestire l'azione, le sequenze epiche e i momenti dei personaggi, e sa come raccontare una storia... e la storia finale dei morti viventi è quella che vorremmo vederlo raccontare.