Gotham Knights: Batman è davvero morto?

Gotham Knight il trailer di debutto inizia con una sequenza sbalorditiva in cui Bruce Wayne informa i suoi più stretti alleati che è morto e che ora tocca a loro proteggere Gotham City. Questa sequenza è in realtà un'estensione della fine di Batman: Arkham Knight , che ha visto Bruce Wayne avviare il Protocollo Knightfall, ponendo fine alla propria vita.

Mentre la morte di Batman alla fine del gioco sembra un caso aperto e chiuso, non tutti sono convinti che il Cavaliere Oscuro se ne sia davvero andato. E mentre WB Games ha sicuramente fatto sembrare che Caped Crusader sia davvero entrato gone Gotham Knights , quando inizi a guardare le prove, scoprirai che la morte di Batman è, nella migliore delle ipotesi, discutibile.

Stando così le cose, esamineremo entrambi i lati di questo dibattito per aiutare a determinare se il Cavaliere Oscuro sia effettivamente morto o meno in Gotham Knights :



Batman è morto in Gotham Knights

Alla fine di Cavaliere di Arkham , vediamo Bruce Wayne entrare a Wayne Manor poco prima che esploda. Dato che Bruce non ha superpoteri, è altamente improbabile che sia riuscito a uscire illeso da un'esplosione così consistente. Il Gotham Knights il trailer include anche una voce fuori campo che spiega che la polizia ha trovato un corpo tra le rovine della villa e che è stato confermato che si tratta di Bruce Wayne.

C'è anche la questione di Gotham Knights ' premessa fondamentale. Nel primo Gotham Knights trailer, guardiamo un videomessaggio preregistrato di Bruce in cui afferma esplicitamente che, se i suoi alleati lo stanno guardando, significa che è morto. La descrizione del gioco della Warner Bros dice anche che 'una nuova guardia di supereroi DC addestrati deve sorgere come protettori di Gotham City sulla scia della morte di Batman'.

In un colloquio di follow-up al DC FanDome, Gotham Knights Il direttore creativo Patrick Redding ha detto questo riguardo alla motivazione dietro la morte di Batman: 'Volevamo togliere ogni certezza, ogni sensazione di sicurezza. Quindi potremmo prendere una Gotham City dove Bruce Wayne ha operato come Batman per tipo 15 anni – con tutta quella storia, tutta la sua rete di alleati – e poi portarlo fuori dai giochi. Richiede davvero ai giocatori di capire: 'Come potrei intensificare e come proteggere Gotham City?'”

Questo è l'altro punto chiave da considerare. Il concetto stesso di Gotham Knights funziona solo se Batman è morto. Se Batman è ancora vivo, fa un po' male l'idea di te e dei tuoi amici che vagate per Gotham City come gli altri eroi della serie. La presenza di Batman non incomberebbe solo sul gameplay (possiamo già sentire tutti chiedere perché non possono giocare come Batman), ma la presenza di Batman eclisserebbe sicuramente Nightwing, Robin, Cattiva ragazza e Cappuccetto Rosso.

Lo sviluppatore Warner Bros. Games Montréal sembra sinceramente interessato a guardare oltre Batman ed esplorare questi altri personaggi non sfruttati (almeno nei videogiochi). Dopotutto, se WB Montreal avesse voluto realizzare un gioco di Batman, lo studio avrebbe realizzato un gioco con Batman, giusto?

Batman non è morto in Gotham Knights

Mentre ci sono molte prove che suggeriscono che Batman sia davvero morto, c'è una quantità sorprendente di prove che indicano che in realtà è ancora vivo.

L'Allegato A comporta il finale alternativo di Cavaliere di Arkham . Coloro che hanno completato tutte le missioni Most Wanted in Cavaliere di Arkham sono stati trattati con un finale esteso in cui abbiamo visto Jim Gordon chiedersi chi (se qualcuno) avrebbe aiutato a proteggere Gotham ora che Batman è morto. Da lì, ci spostiamo in un vicolo dove vediamo alcuni teppisti harras una famiglia. Uno di loro nota una figura oscura su un tetto vicino che sembra essere Batman e informa la figura che non può essere Batman a causa della morte di cui sopra.

Completamente insensibile alla mancanza di fiducia nell'impossibile del delinquente, la figura simile a un pipistrello si trasforma in un mostro pipistrello infuocato che proietta un piccolo esercito di pipistrelli verso i delinquenti prima di avanzare su di loro. Nel su Reddit AMA , il direttore creativo di Rocksteady Studios Sefton Hill si è rivolto a quel finale, dicendo che 'Mi è piaciuto proprio il finale! Quando Batman non ha altra scelta, riesce comunque a trovare una via d'uscita. Per diventare una versione ancora più tosta di Batman. Quant'è fico?' Questo sicuramente fa sembrare che la creatura che vediamo durante quel finale sia, in effetti, Batman.

Guarda tu stesso una clip di questo finale:

Storia a parte, la più grande prova a sostegno della teoria di Batman è viva potrebbe essere l'intera storia dei fumetti e dei personaggi dei fumetti. Quante volte senti di un grande supereroe che muore solo per scoprire che, in realtà, non è veramente morto? I supereroi morti generano un certo interesse iniziale, ma i supereroi sono al loro massimo valore mentre sono vivi.

Se questo è un po' troppo cinico per te, allora considera la tradizione dei pipistrelli. Batman non uccide le persone, quindi perché dovrebbe uccidersi? Perché un uomo che non uccide i suoi nemici (nonostante alcuni di loro meritino probabilmente quel destino) decide improvvisamente che la propria morte è la soluzione ai suoi problemi? Metti tutto insieme e puoi certamente capire perché i fan sono scettici.

Inoltre, il Cavaliere Oscuro è 'morto' molte volte prima nei fumetti. In effetti, ha incontrato il suo destino almeno due volte nell'ultimo decennio ed è cambiato. È stato 'ucciso' per la prima volta da Darkseid nell'evento DC del 2008 di Grant Morrison Crisi Finale , per poi riemergere qualche mese dopo. Poi Scott Snyder e Greg Capullo hanno ucciso di nuovo Bruce durante il loro... Batman correre, ma quella morte durò ancora meno tempo. Il punto è che Batman non rimane mai morto per molto tempo.

Quindi, Batman è davvero morto in Gotham Knights?

Il fatto è che non sapremo davvero cosa è successo a Batman finché non giocheremo Gotham Knights (se quel gioco offre anche risposte definitive). Se pressato per indovinare, però, diremmo che ci sono buone probabilità che Bruce non sia morto e si stia semplicemente nascondendo. Dopotutto, è un trucco che l'abbiamo visto fare prima Il Cavaliere Oscuro L'Ascesa .

Detto questo, è importante tenere a mente un paio di cose:

Il primo è che Rocksteady Studios non sta sviluppando Gotham Knights . Gli sviluppatori di Batman: Arkham hanno le loro cose stanno succedendo . In quanto tali, qualunque cosa volessero implicare con il finale esteso di Cavaliere di Arkham può o non può essere rilevante per questo seguito. Quel simpatico teaser alla fine di Cavaliere di Arkham potrebbe rimanere per sempre un simpatico teaser.

Il secondo, e forse il più importante, punto da considerare è che la morte di Batman potrebbe essere meno importante in questo momento rispetto al idea che è morto. Gotham Knights promette di mostrare una versione di Gotham City presieduta da un nuovo gruppo di eroi e (fino a quando non sentiremo diversamente) questo è probabilmente ciò che il gioco offrirà almeno inizialmente quando verrà lanciato nel 2021.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.