Guilty Gear: classifica tutti i personaggi

Ingranaggio colpevole è una delle serie di giochi di combattimento più sottovalutate che tu abbia mai trovato. Nonostante la sua qualità complessiva, sia nel gameplay che nella grafica, non raggiungerà mai la popolarità dei grandi nomi. Immagino che sia la natura esagerata della serie. Voglio dire, guarda il nome. Almeno la maggior parte degli altri giochi di combattimento ha titoli che significano “ragazzi che combattono fino alla morte” o “tizi che combattono per strada” o 'il miglior combattente che ci sia' o 'qualche parola giapponese che suona piuttosto bene.' 'Guilty Gear' è solo un'assurdità in superficie, e anche quando capisci cosa significa, 'il cyborg mutante vuole uccidere tutti gli altri cyborg mutanti perché ha contribuito alla loro creazione' è un po' un boccone.

Questo non conta nemmeno i nomi bizzarri dei sequel come Guilty Gear XX Accent Core Plus R e Guilty Gear Xrd –REVELATOR– .

Indipendentemente da ciò, adoro assolutamente la raccolta di personaggi e la trama ridicola del gioco. La storia è, per quanto posso descrivere, le conseguenze di X-Men 'S L'età dell'Apocalisse mescolato con la guerra da Terminatore . Sono passati anni, ma attraverso sinistri complotti e cospirazioni, il mondo continua a strisciare verso un secondo ciclo di spargimenti di sangue senza fine. I principali attori includono di tutto, da uno scienziato diventato cacciatore di taglie immortale, un re giusto, una gilda di assassini, politici ninja, pirati del cielo, un vigilante medico, una strega ipersessuale, uno sfortunato viaggiatore nel tempo e un soldato praticamente fatto di muscoli.



Come ho fatto tante volte prima, ho intenzione di classificare il Ingranaggio colpevole cast dal peggiore al migliore. Questo includerà solo i personaggi che appaiono nei giochi di combattimento uno contro uno, il che significa che Guilty Gear 2: Ouverture è fuori corsa. Inoltre, nonostante ci siano diverse incarnazioni, sto contando tutti i Robo-Ky come una singola voce.

Leggi l'ultima rivista Den of Geek in edizione speciale qui!

Come sempre, li classifico in base allo stile, alla trama e alle preferenze personali.

Paradiso o inferno? Entrata #35. Rockeggiamo.

35. LEOPALDON

Prima apparizione: Guilty Gear Isuka

Doveva essere solo questo ragazzo. Isuka è stato quando Arc System Works ha raggiunto il livello Capcom di 'Amico, non lo so, buttaci un po' di soldi' e Leopaldon era il personaggio principale che ne abbiamo ricavato. Con quella che sembra una dozzina di fotogrammi totali di animazione, questo pugno nell'occhio è troppo strano per stare in piedi senza alcun contesto, e capita che si presenti in un gioco senza trama. Il massimo che sappiamo è che è un ragazzo che fa amicizia con un cane Gear e che in qualche modo significa che tutti devono combattere quello che sembra essere Sasquatch attraverso gli occhi di qualcuno che ha ingerito una tonnellata di acido.

34. ANJI MITO

Prima apparizione: Guilty Gear X

Ingranaggio colpevole X e i suoi aggiornamenti hanno introdotto così tanti nuovi ed entusiasmanti design di personaggi nella serie... E ha anche introdotto Anji Mito. Anji è solo zoppo dappertutto. La sua arma fa schifo, sembra noioso e la sua caratteristica distintiva è 'è giapponese'. E mentre, sì, essere giapponese in realtà significa qualcosa di importante dentro Ingranaggio colpevole trama, ci sono due personaggi che rientrano in quella categoria e sono più interessanti e divertenti.

Non riesco davvero a pensare a nient'altro da dire su questo doof.

33. FANNY

Prima apparizione: Guilty Gear Petit

Non c'è molto per Fanny a causa dell'apparizione in un oscuro porting portatile della serie, ma il suo design di base non è l'idea peggiore. È uno spin-off femminile della sottotrama di Faust. È stata salvata dal dottor Baldhead quando era più giovane e ora lo cerca nel mondo, non avendo idea che abbia completamente cambiato identità. Considerando che Baldhead aveva un bisturi gigante come arma, l'infermiera Fanny si basa su questo facendole impugnare una siringa gigante.

Personalmente, mi piacerebbe vederla apparire in uno dei giochi appropriati con proporzioni più normalizzate.

32. PONTE

Prima apparizione: Guilty Gear X2

Da un lato, sarei sempre stato amareggiato da Bridget perché l'ultima cosa che voglio è un altro fastidioso combattente da ragazzino. Ma ehi, in una serie strana come Ingranaggio colpevole , Bridget riesce ad avere un design stravagante. È un ragazzo costretto a travestirsi per evitare la sfortuna e cerca di farsi un nome come cacciatore di taglie armato di yoyo.

Sfortunatamente, Bridget non è mai riuscita a trovare il suo posto nella serie. Mentre tutti parlano di That Man e Gears, c'è un ragazzino vestito da suora che fa giochetti yoyo e nessuno gli presta attenzione. Così com'è, Bridget è lì.

31. ABA

Prima apparizione: Guilty Gear Isuka

L'ABA non ha mai giocato molto, ma il ragazzo era deliziosamente snervante. In un periodo in cui Kingdom Hearts ci ha insegnato che tagliare le persone con chiavi giganti può essere divertente, abbiamo questa donna malaticcia e bendata che porta in giro una chiave gigante nevrotica e decisamente bizzarra. Quasi troppo strano per Ingranaggio colpevole roster, ABA era un'aggiunta decente, anche se non abbastanza buona da portare to Guilty Gear Isuka .

È stata dimenticata abbastanza rapidamente, anche se il suo tempo al sole ci ha dato alcune buone vecchie immagini inquietanti.

30. SOTTO KLIFF

Prima apparizione: Guilty Gear

Povero Kliff. Era praticamente uno e ha fatto la sua prima apparizione. Meno male, davvero. Non c'è niente di particolarmente sbagliato nell'uomo. Il robusto, tosto fuori di testa con una lama gigante che può uccidere i draghi è sicuramente simpatico, ma è il personaggio saggio e mentore della vecchia guardia che ha bisogno di far posto ai nuovi eroi, anche se significa essere sprecato dalla più grande minaccia . Prima che Sol e Ky diventino una strana coppia, è la fede di Kliff in entrambi che li unisce.

Quando lo riportarono indietro nelle versioni successive del Ingranaggio colpevole X motore, sembrava più per necessità. Hanno finito i vecchi personaggi da reinventare, quindi tanto vale aggiungere Kliff al resto.

29. MARMELLATA KURADOBERI

Prima apparizione: Guilty Gear X

Mentre Potemkin, Justice e Kum sono costruiti come bulldozer, hai anche Jam che sceglie di affrontare i suoi nemici senza armi nonostante sia meno bulldozer e più monociclo. Non raggiunge mai gli alti livelli che fanno molti degli altri membri del cast, ma almeno lavora come un'estranea con una personalità ingannevole. La storia in rivelatore lo rende un esplicito conflitto tra minacce di tutto contro il male, ma Jam è un po' da parte. Finisce per dare una guida a personaggi del calibro di Kum e Jack-O', ma tutto questo viene fatto attraverso il suo solito schtick.

Jam è solo a caccia di taglie per guadagnare abbastanza soldi per possedere un ristorante. Altrimenti, lei si fa strada solo con Forrest Gump attraverso gli eventi mondiali. Quello e colpire costantemente Ky, senza rendersi conto che il suo cuore appartiene a un personaggio davvero importante.

No, non intendo Sol! … Abbastanza sicuro di no.

28. CORVO

Prima apparizione: Guilty Gear X: Lightning the Argent (romanzo) Prima apparizione (giocabile): Guilty Gear Xrd: –REVELATOR–

Dirò che hanno fatto un ottimo lavoro nel costruire Raven rendendolo una minaccia non giocabile e incombente per così tanto tempo. Non tanto quanto Quell'uomo, ma quindici anni tra la comparsa in un romanzo e l'entrata a far parte del roster del gioco sono dannatamente impressionanti. È un'aggiunta divertente ai giochi mescolando attacchi basati sull'allungamento con colpi di artigli, come l'empio ibrido di Vega e Dhalsim.

Sfortunatamente, nonostante tutta questa build, Raven si sente piatto. Il suo vero affare è che è stato immortale e immortale per così tanto tempo che è apatico su tutto. Ci sono alcuni frammenti di cose interessanti lì dentro, come il suo retroscena in cui ha trascorso anni come protettore benevolo fino a rendersi conto che la divinità è una posizione ingrata, ma per un ragazzo che non può morire, di certo non ha molto polso .

27. ZAPPA

Prima apparizione: Guilty Gear XX

Proprio come l'ABA, l'accordo di Zappa è che è QUASI troppo strano per Ingranaggio colpevole , ma funziona ancora a malapena. È sicuramente originale nel modo in cui si agita in modo innaturale e combatte in modo diverso a seconda del fantasma che lo possiede.

L'intera storia di Zappa riguarda l'essere posseduto, il che lo rende interessante. La sua apparizione in rivelatore la modalità storia di Ray Stantz di quell'universo è un uso meraviglioso del personaggio, anche se ha scambiato il suo comportamento da fantasma pazzo per essere una discarica vivente.

26. KUM HAEHYUN

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd: -REVELATOR-

Kum si presenta come una nuova idea, solo per rivelare un concetto ancora più interessante al di sotto. Assomiglia a Gouken di combattente di strada , L'espediente di Kum è che è un essere mistico in grado di sintonizzare i corpi e le anime delle persone come strumenti per aiutare a combattere malattie e cose del genere. Questo è figo. Poi le cose si fanno più folli quando viene rivelato che, nonostante appaia come Gouken, Kum è in realtà una giovane donna con un vestito da mech dall'aspetto molto realistico.

Il gioco costruisce Kum davvero bene e le regala anche un momento davvero dolce con Johnny, ma quando arriva il momento per Kum di passare alla modalità storia... . Rimane in piedi urlando: 'Non posso resistere ancora a lungo!' per le poche volte che il gioco si ricorda di darle una sottotrama.

25. BAIKEN

Prima apparizione: Guilty Gear

Baiken è sempre sembrato il tentativo di Arc di creare il proprio Akuma, ma non l'ho mai veramente comprato. Rendendola il capo nascosto nel primo gioco e un fulcro in uno dei Xrd gli aggiornamenti mi sono sempre sembrati strani. Baiken è figo, ma non abbastanza per riuscirci. Considerando che alla serie piace introdurre continuamente personaggi sempre più potenti, Baiken non si è mai distinto come un duro di alto livello al di fuori di come un paio di Nucleo di accento i finali erano incentrati sul fatto che Baiken fosse totalmente in grado di uccidere completamente I-No.

Ma la apprezzo a prescindere. Nonostante in origine fosse uno scambio di tavolozza di Kenshin con le tette, ha uno dei design più intricati della serie, mescolando un atteggiamento 'non c'è tempo per la tua merda', un cuore di vendetta che farebbe doppiare Frank Castle, un occhio mancante, un braccio amputato, un mucchio di cicatrici e un rampino... per qualche ragione. Potrebbe non essere in grado di resistere ai battitori più pesanti, come That Man, ma fa dannatamente bene per qualcuno che combatte con una mano sola.

24. MAGGIO

Prima apparizione: Guilty Gear

Il primo Ingranaggio colpevole aveva un po' troppa grinta. È stato un debutto fantastico ed è sbocciato in un franchise di prim'ordine, ma gran parte di quel gioco sembrava molto marginale rispetto a tutto ciò che è seguito. Solo cupi spadaccini che si tagliano a vicenda in esplosioni sanguinose prima di accigliarsi e dire qualche variazione di 'Vattene dalla mia faccia, cagna'.

Tranne maggio. May era lì per portare l'anima colorata e cartoonesca che sarebbe sopravvissuta nei suoi sequel. Mentre il dottor Baldhead era ossessionato dall'annegamento in pozze di sangue, May ondeggiava con un'ancora gigante in mano e evocava i delfini. Allo stesso tempo, ha avuto una forte ragione per partecipare al torneo iniziale, che ha mostrato il suo senso di lealtà mentre si avvicinava al debutto di Johnny nel roster.

L'abilità di May di brandire un'ancora sulla sua spalla sarebbe stata spiegata in seguito in un gioco successivo. Maggio è giapponese. Nel Ingranaggio colpevole , i giapponesi sono rari a questo punto della storia e stranamente mistici. È questa grande metafora romantica sulla seconda guerra mondiale che li trasforma in una nazione di supereroi sopravvissuti e l'intera faccenda mi intriga.

Ad ogni modo, May è un'adorabile aiutante che è così importante per Ingranaggio colpevole l'estetica generale.

23. PECCATO KISKE

Prima apparizione: Guilty Gear 2: Overture Prima apparizione (giocabile): Guilty Gear Xrd –SIGN–

A prima vista, Sin non è poi così necessario perché Guilty Gear ha già altri due protagonisti. Sin non è abbastanza simpatico da rubare la storia, anche se continua all'ombra dei personaggi più popolari della serie. Fortunatamente, non è pensato per essere il personaggio principale. Almeno non ancora.

Semmai, l'esistenza di Sin consente a Ky e Sol di sviluppare e superare i loro difetti umani. Ky, essendo tutto religioso e pignolo per l'opinione pubblica, deve superare il fatto che il suo amore per Dizzy non è qualcosa per cui dovrebbe vergognarsi. Sol, d'altra parte, riesce finalmente a lasciarsi alle spalle la sua vita solitaria e a diventare una figura paterna. O la figura del nonno.

Sin non è un protagonista ibrido, ma è un inferno di un personaggio di supporto.

22. SAN VALENTINO ELFELT

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd –SIGN–

Non solo Elphelt è uno spasso da interpretare, ma è anche così dannatamente adorabile... Sfortunatamente, è programmata per aiutare a portare all'estinzione della razza umana. Tipo, anche se non era una parte così importante di Xrd 's trama generale, è già un design così divertente che si sentirebbe come a casa nella serie.

Elphelt è un romantico che è davvero, DAVVERO interessato a trovare un marito al punto da litigare con un abito da sposa e mettere il fucile nei matrimoni riparati. Gioca anche nell'amore della serie per i riferimenti musicali. Non solo il suo espediente 'pistole e rose', ma il suo Instant Kill è un 'colpo al cuore'. E se lo usi su Faust, si riferisce al suo amore come 'cattiva medicina, davvero!'

È una sognatrice dal cuore così puro, nonostante le ragioni per cui è stata creata che averla essere la damigella in pericolo in rivelatore aggiunge qualche complessità in più. voi volere lei per essere al sicuro alla fine.

21. DIZZY

Prima apparizione: Guilty Gear X

Molto spesso, i giochi di combattimento tendono a far sembrare il capo del sequel più temibile e imponente di quello che è venuto prima. Sagat e Shang Tsung sono stati seguiti dai loro datori di lavoro. Geese Howard è stato seguito dal suo fratellastro, identificato come l'unica persona che Geese abbia mai temuto. Heihachi lasciò il posto a suo figlio demoniaco. Dall'inizio, Ingranaggio colpevole fatto sembrare abbastanza diretto. La giustizia era una grave minaccia, ma dopo la sua sconfitta, lei e Sol Badguy hanno parlato con quell'uomo, che era... ovviamente il prossimo grande capo.

Giusto?

La serie è andata in una direzione diversa. Invece di un elenco di persone ben intenzionate (e un paio di cattivi) che affrontano una nuova minaccia, Ingranaggio colpevole è diventata una storia di guerrieri che vanno a combattere una principessa Disney confusa in abiti fetish che è abbastanza potente da distruggere l'umanità, ma vuole solo rilassarsi nella foresta. Improvvisamente, la natura in bianco e nero della guerra contro Gears diventa grigia e la missione di genocidio alimentato dal senso di colpa di Sol Badguy viene messa in discussione.

Dizzy sarebbe poi rimasta in disparte per un po', ma il suo ruolo di personaggio minore che è in grado di livellare le città con la sua cupa ala mietitrice è piuttosto affascinante.

20. TESTAMENTO

Prima apparizione: Guilty Gear

Se la Giustizia è Apocalisse, Testamento è Magneto. Immagino che questo renda Dizzy Phoenix? Non lo so.

Come figlio adottivo di Kliff che non vuole impegnarsi in una guerra, ma lo fa per lealtà e perché è la cosa giusta da fare, Testament perde gradualmente la testa per il costante spargimento di sangue. Quindi, dopo essere stato trasformato in un Gear come parte di un esperimento, si rivolta completamente contro l'umanità. E tutto sommato, non è che avesse bisogno di molte spinte.

Diventa un grande cattivo presentatore di giochi per il primo gioco e poi passa a trovare il suo posto in un mondo post-Giustizia. Attraverso Dizzy e le sue riluttanti alleanze con Johnny e Sol, Testament diventa una persona migliore che è molto capace di ricadere nei suoi modi antiumani alla minima provocazione.

È un po' carino che non sia in Xrd Giochi. Mi piace l'idea di lui che si rilassa da solo, ignorando tutta la follia in corso finché non decide di farne affari suoi.

19. VELENO

Prima apparizione: Guilty Gear X

Venom è iniziato come un design folle con un personaggio che non reggeva da solo. La sua identità di assassino che uccideva i suoi nemici tramite un biliardo magico ricordava leggermente Lord Raptor e il suo attacco basato sul basket di Darkstalker . Poi ci sono i suoi capelli ridicoli, anche se iconici.

Il problema è che era la terza ruota della trama Millia/Zato. Non che non fosse simpatico. Era fedele a Zato e nutriva un amore non corrisposto per l'uomo. Certo, non avrebbe mai potuto stare con Zato, ma vedere quello che Zato amava tradirli e portare Zato a diventare una marionetta in carne e ossa ha reso comprensibile che si sarebbe scagliato contro Millia e l'avrebbe tenuto per sempre contro di lei.

Venom ha davvero dato il meglio di sé durante rivelatore , dove decise di rinominare la Gilda degli Assassini come una forza per il bene assumendosi la responsabilità del male che aveva fatto e morendo pubblicamente in battaglia. Come Gesù Cristo, ma con più proiettili a 8 palle. Venon è sopravvissuto, però. Non poteva uccidersi a causa di un giuramento a Robo-Ky, ma non poteva permettere a nessuno di sapere che era vivo, altrimenti avrebbe rovinato tutto.

L'intero segmento dell'epilogo, che a sua volta dura mezz'ora, è teso da morire e fa sembrare Venom fantastico, il tutto dandogli una parvenza di chiusura. Abbastanza divertente, nonostante la fuga di Millia dalla Gilda abbia causato così tanti problemi, è Venom che trova la pace vivendo la vita normale.

18. AXL BASSO

Prima apparizione: Guilty Gear

L'intero affare di Axl Low è che non gli appartiene e fa un buon lavoro nel restare fuori. Probabilmente perché gli unici personaggi con cui sembra connettersi sono i più antisociali.

Il concetto di un uomo del presente che è bloccato a fare il porting nel tempo è giocato molto per ridere, ma mentre continua, la storia di Axl diventa sempre più triste. Amico è solo confuso e frustrato. Quando anche I-No si sente male per te, sei stato davvero colpito duramente.

Ecco perché mi piace come, man mano che la storia procede, Axl afferri gradualmente chi e cosa è. Non è solo un povero idiota che non può controllare le fratture nella storia. In realtà è un potente detentore del tempo stesso le cui decisioni sono appesantite dalla sua responsabilità.

17. JOHNNY SFONDI

Prima apparizione: Guilty GearPrima apparizione (giocabile): Guilty Gear X

Johnny è in qualche modo il personaggio più schivo, pur essendo anche uno dei più nobili. È un Johnny Bravo spavaldo con tutto l'ego negativo e il donnaiolo che questo status comporta, oltre ad essere un vero criminale, ma è anche un avventuriero ossessionato dall'aiutare gli estranei e portare speranza agli orfani. anche se solo femmina orfani. È strano. Non ci prova con loro o altro, ma gioca costantemente a quanto è bello intorno a loro mentre ci prova con ogni altra donna che vede, il che non è un bell'aspetto e porta all'imbarazzo di May innamorata di lui .

Nonostante i problemi di genere in corso, Johnny ama sinceramente la sua ciurma di pirati del cielo e, sotto tutti i punti di stile, farà qualsiasi cosa per la loro sicurezza. Un buon furfante all'antica con un cuore d'oro.

Inoltre, ho pensato che la serie avesse fatto un ottimo lavoro nel costruire la sua introduzione. Mentre il primo gioco ha gettato le basi per That Man, che è ancora in ritardo, l'intera storia di May è stata costruita attorno a Johnny e ha reso molto evidente che sarebbe stato giocabile nel sequel. E lo era! È stato all'altezza dell'hype con i suoi rapidi tagli e le monete lanciate.

16. JACK-O 'VALENTINO

Prima apparizione: Guilty Gear X: Lightning the Argent (romanzo) Prima apparizione (giocabile): Guilty Gear Xrd: -REVELATOR-

All'inizio, Jack-O' sembra una versione più bizzarra di Kula Diamond, forse con un tocco di Tira da Soul Calibur . I suoi sbalzi d'umore, il comportamento infantile e lo stile di combattimento che ruota attorno alla costruzione di piccole case per i suoi scagnozzi fantasma la renderebbero un personaggio secondario facile da qualsiasi altra parte, ma invece è davvero molto importante e questo la spinge in una direzione interessante. Non è proprio un personaggio da capo, ma è fondamentale per il rivelatore tracciare.

Non solo è stata creata come l'opposto di Justice, ma è deliziosamente l'opposto di That Man. Una volta che riesce a fare davvero le cose, è schietta e onesta con il resto del cast. Non fa di tutto per dire cose vaghe e poi sedersi nell'ombra. Lei dice apertamente I-No su quello che è. Non nasconde la sua identità a Sol Badguy. Non fa nemmeno mistero del fatto che esiste per sacrificarsi e salvare il mondo.

15. POTEMKIN

Prima apparizione: Guilty Gear

Nella gerarchia dei grandi tizi nei giochi di combattimento, Potemkin si colloca appena sotto Juggernaut e Chang Koehan, per quanto mi riguarda. Anche se faccio schifo con lui, non c'è niente di meglio che schiacciare le persone con le braccia delle dimensioni di una navetta spaziale di Potemkin. Poi c'è quella meravigliosa voce giapponese, che suona come Andre the Giant che fa i gargarismi.

Voglio mettere Potemkin tra i primi dieci, ma il ragazzo non può davvero fare nulla. Una volta che Zepp viene trasformato in meno di uno stronzo aereo, Potemkin fa a malapena qualcosa di notevole. Al massimo, è quello su cui dobbiamo accontentarci, sapendo che il suo leader non ancora giocabile, il presidente Gabriel, è un candidato per il presidente Badass. Non solo ha fatto il clown Bedman, ma è considerato il rivale di Slayer.

Dacci già il presidente Gabriel nella schermata di selezione.

14. RISPOSTA

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd –SIGN–Prima apparizione (giocabile): Guilty Gear Xrd REV 2

Non c'è molto da rispondere a questo punto, ma il nuovo arrivato ha un concetto così alto che è difficile non innamorarsi di lui dal momento stesso in cui lo senti descritto come 'uomo d'affari ninja'. Gli sviluppatori hanno afferrato quella palla e l'hanno lanciata per un touchdown. Piuttosto che lasciare che la sottotrama di Chipp sia uno scherzo una tantum, l'esistenza di Answer si espande su di essa e la conferma.

Sembra essere quello che Capcom stava cercando di fare con Crimson Viper. Avere noiose conversazioni politiche e d'affari su un cellulare mentre fai delle pause per prendere a calci in culo è qualcosa che non sempre viene naturalmente fuori come rad, ma Answer lo fa funzionare.

13. RAMLETHAL SAN VALENTINO

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd –SIGN–

Non so voi, ma il modo in cui il vestito di Ramlethal è raffigurato come una specie di cosa in carne e ossa che ricorda vagamente l'interno della bocca di qualcuno è davvero inquietante per me e aiuta a vendere il suo ruolo di aspirante distruttore del mondo. Quello e le due creature palla che brandiscono spade giganti per lei mentre sparano laser.

Dopo la sua sconfitta, Ramlethal diventa il tuo personaggio AI cliché che inizia lentamente a rendersi conto di avere emozioni e che la sua programmazione genocida è una stronzata. Funziona bene da solo, ma il suo breve ruolo in rivelatore lo fa salire di un livello. La sua finta morte ha una buona dose di peso quando accade, mentre il suo ritorno alla fine sembra più di una scappatoia. Principalmente a causa di Raven, colei che l'ha salvata, che ha capito che Ramlethal è più di un oggetto e che questo mondo ha ancora qualche sorpresa dopotutto.

12. KY KISKE

Prima apparizione: Guilty Gear

Ho già fatto quella cosa prima dove ho confrontato Ingranaggio colpevole personaggi di X-Men. Beh, Ky è ovviamente Ciclope mentre Sol è Wolverine. Sì.

Ky non sarà mai figo come Sol. Mentre Sol guida moto e rintraccia taglie, Ky fa scartoffie e fissa la sua spada. Ma nonostante sia il tipo di eroe generico, Ky si ritaglia la propria identità essendo il guerriero dal cuore puro che si ritrova a malincuore a diventare anti-autorità.

Ky è un soldato, un ufficiale di polizia e fortemente religioso. Nel corso della serie, si ritrova a dover mettere in discussione la sua fiducia nei suoi superiori. Tutto, dal non essere d'accordo con le loro decisioni allo scoprire apertamente che il Papa vuole distruggere tutta la vita umana. Poi, quando Ky stesso diventa re, viene messo in un angolo dove deve mettere in discussione la propria autorità. Deve nascondere la sua famiglia al pubblico perché Dio non voglia che la gente scopra che il re è intrappolato con un Gear. Quindi, sì, Ky può essere avvincente quando non ha a che fare con le scartoffie.

rivelatore L'epilogo in modalità storia fa un lavoro fantastico spingendolo a tornare ad essere un temibile protagonista.

11. ROBO-KY

Prima apparizione: Guilty Gear XX

Se hai intenzione di scherzare con un set preesistente di sprite, almeno rendilo qualcosa di speciale e creativo. Robo-Ky è qualcosa di speciale e creativo. Essere solo un knockoff robotico del protagonista minore sarebbe stato normalmente uno spreco di un posto nel roster, ma Arc sapeva davvero come rendere divertente questo design.

Robo-Ky passa dall'essere solo un drone da carne da cannone ad essere una specie di folle robot strambo con la sua personalità strampalata. Sai come RoboCop ha una pistola incorporata nella gamba? Bene, Robo-Ky ha un intero trono costruito nella sua schiena!

Nel rivelatore , Robo-Ky è tornato quando la trama del Postwar Administration Bureau aveva fatto il suo corso da tempo ed era stata praticamente dimenticata. Robo-Ky ha portato una commedia esilarante e un pathos sorprendente nell'essere un duplicato di robot senza un vero scopo. Inoltre, è stato piuttosto ispirato che Robo-Ky, probabilmente il combattente più debole della serie, sarebbe diventato l'ultimo contrattacco a Bedman, uno dei combattenti più forti. La collaborazione di Robo-Ky con Venom e il comportamento altruistico mi rendono entusiasta per quando si farà vivo di nuovo.

Devo anche menzionare che avere la sua sigla 'Holy Orders?' essere solo una versione distorta della normale sigla di Ky è uno dei tocchi più belli in Ingranaggio colpevole storia.

10. CHIPP ZANUFF

Prima apparizione: Guilty Gear

Chipp Zanuff dimostra quanto sia fantastica la storia di Ingranaggio colpevole può essere a causa del suo potere di impegnarsi. Nel primo gioco, era probabilmente il personaggio più dimenticabile. Era un ninja e un tossicodipendente in via di guarigione con un problema di atteggiamento. Niente di che rispetto al resto del cast.

poi in Ingranaggio colpevole XX , la ricerca di Chipp dell'assassino del suo padrone lo porta a scoprire che la Gilda degli Assassini gli risponderebbe in qualche modo se diventasse un vero leader mondiale. E così…Chipp decide di candidarsi alla presidenza!

I giochi che seguono immediatamente cercano di nascondere questa sottotrama scherzosa e forse di renderlo uno stretto alleato di Potemkin, ma una volta che il Xrd i giochi iniziano, abbracciano completamente la trama del presidente Chipp e la serie è ancora migliore per questo.

Chipp ha fondato il suo regno e vuole indire elezioni democratiche per essere il suo presidente. Per quanto sciocco sia, le brevi apparizioni di Chipp nella storia fanno sì che il 'presidente Chipp' non sembri l'idea peggiore. Diventa una sorta di voce guida della ragione per Ky mentre salva regolarmente le pelli dei suoi amici e scopre trame malvagie dall'ombra. È come un bambino che vuole sedersi al tavolo degli adulti, ma sembra essere più intelligente della metà delle persone sedute lì.

9. GIUSTIZIA

Prima apparizione: Guilty Gear

L'assenza rende il cuore più affettuoso, ed è questo che fa funzionare la giustizia. Ragazzi come M. Bison, Shao Kahn e Rugal Bernstein sono praticamente supercriminali dei cartoni animati. Sono minacciosi in una certa misura, ma vengono ripetutamente sconfitti e sono notevolmente meno spaventosi più a lungo sono in giro. La giustizia è più al livello di Orochi da re dei combattenti . C'è una reputazione così fiera nel personaggio che tutti vivono nella paura di essa.

La giustizia rappresenta gli orrori di una guerra senza fine a cui l'umanità è appena sopravvissuta. Se la giustizia dovesse mai tornare, allora il mondo sarebbe fottuto. Nel Xrd games, la trama per far risorgere la giustizia è trattata come uno scenario apocalittico.

8. I-NO

Prima apparizione: Guilty Gear XX

I-No ha la personalità che manca a Raven. Sembra essere un'immortale che ha iniziato a significare bene, ma da allora è diventata corrotta. Invece di diventare un guscio vuoto di un essere, I-No sembra invece godere del fatto che può fare quello che diavolo vuole senza ripercussioni. La sua estetica da ninfomane chitarrista ha tutto il senso perché il suo obiettivo è vivere lo stile di vita rock 'n' roll senza nessuna delle conseguenze.

Non ha la completa libertà da quando lavora per quell'uomo, ma è ancora nella sua natura scherzare con lui uscendo dai limiti, al diavolo le conseguenze. È eccessivamente egoista e chiunque sia in linea con i suoi capricci è nella merda profonda.

Alla fine, è stato spiegato che I-No è la manifestazione magica della speranza e del desiderio dell'umanità. Questa è una svolta interessante, dal momento che gioca nel suo comportamento perverso, ma rende tutto molto più tragico il fatto che sia così stanca.

7. LEO WHITEFANG

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd –SIGN–

Leo, Leo, Leo... Dove sei stato tutta la mia vita? Perché ci sono voluti così tanti giochi per questo mofo dall'aspetto di Victor Creed per onorarci con la sua fantastica presenza e le spade incrociate?

Leo è il perfetto mix di guerriero competente, un leader forte e un adorabile idiota. In una storia in cui quasi tutti i cattivi sono riscattabili in qualche modo e anche i criminali sono eroi, è bello vedere un ragazzo che tiene duro un po' troppo. Porta ad alcuni momenti esilaranti, come quando vuole davvero lasciare che Johnny e May sfugga alla sua presa, ma i suoi subalterni stanno guardando e questo lo farebbe solo sembrare cattivo.

Per Guilty Gear Xrd gn , Consiglio vivamente di dare un'occhiata all'add-on vocale di sistema di Leo, dove si occupa di tutti gli annunci del gioco. Quando scegli Leo nella schermata di selezione, ottieni la bella reazione, 'LEO WHITEF—oh, merda, sono io!'

6. Miller RAGE

Prima apparizione: Guilty Gear

Il rapporto tra Millia e Zato-1 è affascinante e il percorso di Millia è piuttosto coraggioso ai miei occhi. Fin dall'inizio, la sua storia è completamente secca. È stata costretta a essere un'assassina e vuole la sua libertà. Vuole essere libera dalla Gilda degli Assassini, libera da Zato-1, e vuole vivere una vita normale. C'è anche un ammiratore che appare che inizialmente sembra essere il suo legame in quel tipo di esistenza pacifica. Il potenziale ragazzo normale con cui avere una vita normale.

Ma le cose si muovono in una direzione imbarazzante con Zato. Muore e diventa un burattino per una creatura violenta. Apprendiamo che Zato e Millia erano più vicini che essere semplicemente nello stesso clan. Millia aveva ancora il diritto di andarsene, ma c'era una relazione romantica che si era lasciata alle spalle. Quando combatte Eddy, la versione cadavere fantoccio di Zato, è sia per paura della sua stessa vita che per un modo per fare ammenda abbattendo Zato. Può finalmente andare avanti e vivere quella vita normale chiudendo una relazione complicata.

Tranne... non proprio. La vita normale è noiosa. Quel suo ammiratore è in realtà un inquietante stalker 'bravo ragazzo'. Zato ritorna dalla morte, emotivamente alterato, ma mostra che si prende cura di lei e ha un ritrovato rispetto per i suoi desideri. Millia finalmente si rende conto che, dopo tutto questo tempo, non era quello che voleva veramente truly .

Millia si sbagliava fin dall'inizio e il tradimento con Zato potrebbe essere stato un grosso errore con tutte le orribili conseguenze. Ora è il momento per lei di abbracciare ciò che è e camminare verso il futuro.

5. UOMO DA LETTO

Prima apparizione: Guilty Gear Xrd –SIGN–

Una volta che pensi Ingranaggio colpevole non può essere più strano, introducono un nuovo cattivo che è Freddy Krueger interpretato da Mandark di Laboratorio di Dexter . È un design completamente stupido e creativo per un personaggio così deliziosamente sgradevole. Ad esempio, Bedman è un ragazzo che uccide casualmente il cane di una ragazza solo per aiutarla a capire che gli esseri viventi sono tutti distinti e hanno differenze, ed è questo che rende tutto bello. Il ragazzo è incasinato.

Ci sono molte piccole stranezze in Bedman che lo fanno risaltare in una serie piena di personaggi interessanti. Quel letto robotico che brandisce. Il fatto che debba dormire perché essere sveglio troppo a lungo gli farebbe friggere il cervello a causa della sua eccessiva intelligenza. Le sue infinite battute e la sua ossessione per il cinema e il teatro. La sua tendenza a portare gli occhiali nonostante non fosse mai sveglio per usarli. Che lavora per il Papa in un complotto segreto per ricreare il mondo. Il suo posto inspiegabile come uno degli esseri più potenti del mondo, al punto da umiliare gli Slayer.

La sconfitta finale di Bedman è soddisfacente, e anche alla sua morte, ci viene dato il cliffhanger di sapere che un giorno avremo una Bedwoman nella serie.

4. UCCIDENTE

Prima apparizione: Guilty Gear XX

In un mondo futuristico di terminatori magici, bestie d'ombra e streghe di metallo che combattono per decidere il futuro dell'umanità stessa, amo, amo, AMO che ci sia un uomo che semplicemente scrolla le spalle sullo sfondo perché molta di questa eccitazione è semplicemente sotto di lui . La sconfitta di quella cacciatrice non fa altro che mostrarlo casualmente sdraiato sul pavimento, leggermente divertito, la dice lunga su quanto poco dia questo vampiro tosto.

Con Kliff che si tuffa all'inizio della serie, Slayer migliora il ruolo di mentore semplicemente essendo una terza parte benevola le cui piume si rifiutano di essere arruffate. È un essere che si sarebbe calmato fuori dal mondo per noia, ma è rimasto in piedi a causa dei degni sfidanti, dell'interesse a dilettarsi negli affari dell'umanità e del semplice fatto che la realtà continua a diventare sempre più interessante, anche per qualcuno senza età come se stesso.

Slayer è un'esperta nell'uccidere e nell'essere alla moda fino all'ultimo. Quindi, OVVIAMENTE, ha fondato una gilda basata interamente su entrambe queste cose. Ha senso per un uomo che colpisce regolarmente i suoi nemici nello spazio mentre fuma la pipa e recita un haiku. Nessuno è più dandy degli Slayer.

3. SOL BADGUY

Prima apparizione: Guilty Gear

Hanno chiamato un personaggio Sol Badguy, e dovremmo semplicemente accettarlo. Questo è il nome più stupido. Eppure, eccomi qui, ad accettarlo perché prendere Blade e aggiungere un po' di tributo ai Queen lo fa assolutamente per me. Il ragazzo tiene la sua futura spada nello stesso modo in cui Freddie Mercury teneva il suo microfono. Questo è supremo.

Ho scherzato su questo all'inizio dell'articolo, ma il nome sciocco del franchise tira fuori davvero una buona svolta all'inizio quando scopriamo cosa diavolo significa 'Guilty Gear'. Sol Badguy inizia come un burbero antieroe in un gioco in cui quasi tutti sono violenti e incazzati. Non è fino alla fine del primo gioco che scopriamo che è più di un semplice cacciatore di taglie. È uno scienziato immortale diventato esperimento scientifico che non vuole altro che eliminare il mondo dagli incubi che ha creato. Era il modo perfetto per iniziare la serie e Ark aveva fatto un ottimo lavoro basandosi su questo.

Ha smesso di essere così genocida quando ha incontrato Dizzy, che potrebbe essere o meno suo figlio. È diventato meno solitario nel tempo e abbraccia le sue amicizie con Sin, Ky, Axl e altri a modo suo. È stato in grado di ritrovare la speranza che gli è stata rubata tanti decenni prima riportando l'amore della sua vita. Anche a questo punto, quando si sta preparando ad affrontare il suo obiettivo di lunga data Quell'uomo, devo chiedermi se è qualcosa che Sol vuole davvero, davvero.

Non solo Sol è uno dei migliori Ingranaggio colpevole personaggi, ma è uno dei migliori eroi principali in un gioco di combattimento. Si trova al livello più alto con Terry Bogard, tirandosi avanti prendendo a pugni le persone così forte che si verificano esplosioni.

2. FAUST/DR. TESTA CALVA

Prima apparizione: Guilty Gear

Durante la voce di Chipp, ho menzionato l'impegno. Non c'è esempio migliore di ciò che il 'dove si trova' del Dr. Baldhead. Non riesco a capire come sia scomparso un dottore alto due metri con un bisturi gigante e un conteggio delle vittime di almeno due cifre.

Baldhead era scoraggiante ma sicuramente memorabile. Non ha veramente raggiunto il suo passo fino a quando non è diventato Faust, aggiungendo un'inspiegabile fisica dei cartoni animati al suo comportamento febbrile. È il Deadpool della serie in quanto è il perfetto mix di azione senza senso e retroscena emotivo. Nonostante tutto il sangue sulle sue mani, tira fuori così tanta fantasia che le sue azioni che rompono la realtà possono facilmente farti sorridere.

E non è questa la medicina migliore?

1. ZATO-1 / EDDIE

Prima apparizione: Guilty Gear

Vai a capire che un fan di Marvel's Venom sceglierebbe il ragazzo con il simbionte nero per il primo posto. In realtà, sono sempre stato indeciso su questo appassionato di trapano/squalo/artiglio, ma dall'inizio alla fine, l'intero arco narrativo di Zato è stato davvero eccellente.

All'inizio, Zato si presentava come una minaccia di medio livello con una bella trovata. Presumibilmente ha sacrificato i suoi occhi per darsi il controllo sulle ombre. Inizialmente spaventoso, la verità ha reso Zato patetico. Perdere gli occhi non ha fatto nulla. Era inconsapevolmente l'ospite per una specie di propaggine Gear che ha preso la forma di ombre. Zato è stato interpretato come un pazzo mentre pensava di essere un duro. Poi morì e la creatura fece danzare il suo corpo come un burattino.

Zato ha fatto alcune cose orribili, incluso l'omicidio di una bambina innocente per ordine del Conclave, ma il suo status di ospite in decomposizione di Eddie era semplicemente triste.

Zato è stato infine resuscitato come parte di un esperimento, praticamente senza emozioni di cui parlare, ma è anche tornato con una nuova prospettiva di vita e la realizzazione che non ha mai veramente desiderato il potere, ma la pace. Dopo essere morto e aver attraversato l'Inferno, è tornato come una tabula rasa, spinto dal suo bisogno di fare pace con la donna che un tempo amava e che aveva offeso. Anche con il suo comportamento stoico, le sue azioni dopo la resurrezione sono state in contrasto con ogni peccato che ha commesso, che si tratti di opporsi al Conclave, usare la Gilda degli Assassini come una forza per il bene, rispettare Millia o organizzare un ritiro pacifico per Venom.

E questa è la lista. Essere d'accordo? Disaccordo? Sei un fan di Leopaldon che non mi perdonerà mai? Audio disattivato nei commenti.

Gavin Jasper vorrebbe che ne facessero una nuova Soul Calibur già così avrebbe motivo di lavorare sulla classifica di quel personaggio. Segui Gavin su Twitter!