Contento! Fumetti 1 e 2, recensione

La nuova serie di fumetti, Contento! parla di Nick Sax, un ex poliziotto ubriaco diventato sicario... e il suo aiutante, un piccolo cavallo volante blu con le ali di nome Happy. Image Comics, l'editore di fumetti americano responsabile di Contento! è anche responsabile per tali vincitori come Il morto che cammina , Invicibile e Il buio. Come fa Contento! fiera con il popolarissimo Il morto che cammina?

Finora, Image Comics ha pubblicato due dei quattro libri della serie, con il numero 3 previsto in uscita il 5 dicembre e il numero 4 in uscita il 19 dicembre. Questa nuova serie è sicuramente un concetto unico; un maniaco sboccato ex poliziotto ha un'esperienza di pre-morte dopo un colpo andato storto e ora pensa di avere le allucinazioni e vede un piccolo cavallo blu volante con le ali di nome Happy. Happy dice che è in missione per salvare una bambina e solo Nick può aiutarlo. La dinamica creatasi tra Nick e Happy funziona molto bene. Nick è un miserabile e oscuro, mentre Happy è, beh, felice. Inoltre, sai, è un piccolo cavallo volante blu. Follia.

Grant Morrison, che era anche responsabile di Hellblazer, Batman e Robin e Batman Incorporated, ha scritto una storia deliziosamente oscura e contorta di un ex poliziotto stanco che si è trasformato in un sicario. A parte l'uso eccessivo della parola f—, Happy è una lettura creativa. La copertina originale per Contento! , disegnato da Darick Robertson, è l'unico motivo per cui ho preso in mano il fumetto. L'opera d'arte in tutto il è molto dettagliata e colorata. Anche se è disegnato in modo colorato, il libro conserva ancora un'atmosfera complessiva grintosa. Il secondo numero ha l'immagine di un Babbo Natale dall'aspetto sadico sulla copertina, che tiene in mano un sacco con una persona al suo interno. Leggendo il numero due, apprendiamo che, in effetti, questo Babbo Natale è sadico. Alla fine del fumetto, vediamo che Babbo Natale ha alcuni giovani ostaggi legati e sul pavimento.



Finora, Contento! ha catturato il mio interesse, ma è difficile dire se sia ancora un vincitore. I fumetti di immagini hanno un talento per la pubblicazione di fumetti grintosi ma unici che non parlano di supereroi o superpoteri, ma raccontano un diverso tipo di storia. Tuttavia, non consiglierei di regalare questo fumetto a tuo fratello di 10 anni per Natale, poiché c'è una pletora di temi per adulti, inclusi contenuti sessuali, linguaggio volgare e contenuti violenti. Tuttavia, se sei un 'pubblico maturo', i primi due fumetti della serie sono degni del tuo mercoledì pomeriggio.