La data di uscita e il trailer della seconda stagione di His Dark Materials per la serie HBO

'Il mondo è consapevole di una minaccia sopra le nostre teste', apprendiamo nel nuovo Le sue materie oscure Il trailer della seconda stagione. “Ma non abbiate paura. Faremo tutto il necessario».

Seguendo l'ordine della trilogia di romanzi di Philip Pullman, Le sue materie oscure La seconda stagione è basata sul secondo libro Il coltello sottile , riprendendo dopo che Lord Asriel (James McAvoy) ha aperto un ponte verso un nuovo mondo e, come avverte il trailer, la 'Grande Guerra'.

Ecco gli ultimi dettagli sulla seconda stagione di Le sue materie oscure .



Trailer della seconda stagione di His Dark Materials

Il trailer completo di Le sue materie oscure La stagione 2 è arrivata, come si vede subito sotto.

La nuova clip ci mostra di più sulle continue avventure della profezia incentrata su Lyra Belacqua (Dafne Keen), il cui percorso si è intrecciato con un residente ribelle del nostro mondo, Will Parry (Amir Wilson). Diamo anche una buona occhiata a Andrew Scott, che ha scambiato la sua follia di Moriarty e la tonaca 'Hot Priest' per debuttare come il padre di Will, il colonnello John Parry, finora spesso discusso ma mancante. Eccitato ancora?

Per stuzzicare ulteriormente l'appetito, dai un'occhiata ai trailer precedenti del teaser appena sotto.

Data di uscita della seconda stagione di His Dark Materials

Le sue materie oscure La stagione 2 è prevista per HBO lunedì 16 novembre alle 9/8c.

Mentre il rinnovo anticipato di HBO per la serie l'anno scorso è arrivato con una finestra di novembre 2020, la data specifica in cui andrà in onda è stata recentemente rivelata, promuovendo anche il fatto che gli episodi della seconda stagione saranno disponibili per lo streaming anche durante le loro anteprime settimanali su HBO Max .

I dettagli della stagione 2 di His Dark Materials

Nel Le sue materie oscure Nel finale della stagione 1, Lyra (Dafne Keen) è ancora sconvolta per la morte di un'amica, segue Asriel nell'ignoto dove incontra Will (Amir Wilson), un ragazzo che è passato anche lui in un universo alternativo e sta scappando dai guai dal nostro mondo. Lyra e Will trascorreranno la maggior parte del loro tempo nella città di Cittàgazze nella seconda stagione. Nel frattempo, la malvagia signora Coulter (Ruth Wilson) è determinata a riportare a casa Lyra a qualunque costo. Il trailer mostra anche Padre MacPhail (Will Keen) che incita il Magistero alla guerra contro le streghe.

'Le streghe hanno sempre saputo più di quanto avrebbero dovuto', spiega il trailer, ed ecco cosa dovrebbe recuperare il pubblico. Il trailer ci offre anche il nostro primo, lungo sguardo agli Spettri, creature ultraterrene che si nutrono delle anime degli adulti. Ci introduce anche al nuovo personaggio di Terence Stamp, Giacomo Paradisi, il portatore del Coltello Sottile, che può tagliare i divari tra i mondi.

Anche unendo Le sue materie oscure per la stagione 2, sono Jade Anouka ( Alza il volume Charlie ), Simone Kirby ( Peaky Blinders ) e Phoebe Waller-Bridge ( Sacco di pulci ). Andrew Scott, che interpreta Jopari, Lin-Manuel Miranda nei panni di Lee Scoresby, Ruth Wilson, Amir Wilson, Ariyon Bakare, Will Keen e Ruta Gedmintas stanno tornando.

Le sue materie oscure La prima stagione segue Lyra, una normale giovane donna di un altro mondo che sta cercando il suo migliore amico Roger (Lewin Lloyd) e altri bambini locali che sono stati rapiti. Nella sua ricerca, scopre una cospirazione di rapimenti di bambini e si propone di conoscere un fenomeno chiamato Dust.

Il materiale di origine della fiction per giovani adulti per la serie HBO ha sempre avuto un rapporto problematico con la chiesa, specialmente quando si tratta di peccato originale. L'araldo cattolico chiamato Philip Pullman's Le sue materie oscure trilogia inedita” roba da incubi” e più “degna del falò” di Harry Potter . Pullman ha fatto inserire al suo editore la citazione sulla copertina del libro come approvazione.