Come i boss di Demon's Souls stabiliscono uno standard per il franchise di Dark Souls

La recente rivelazione del Anime del Demone remake per PlayStation 5 ha giustamente entusiasmato i fan del classico gioco di ruolo d'azione. Non solo era Anime del Demone un'esperienza incredibile a sé stante nel 2009, quando uscì su PS3, ma come predecessore spirituale di Anime scure e anche Bloodborne , è il fondamento della leggendaria serie 'Soulsborne'. Nonostante il suo status in quanto tale, ce ne sono ancora alcuni Anime scure fan che non hanno mai giocato al titolo originale di FromSoftware che ha dato il via a tutto.

Se questo è il tuo caso, allora potresti non conoscere i molti modi Anime del Demone plasmato i successivi giochi di Soulsborne. Ciò è particolarmente vero per i combattimenti contro i boss del gioco. Per quanto amiamo il combattimenti contro i boss in un gioco Soulsborne , molti di essi tendono a rientrare nella formula stabilita in Anime del Demone .

Quindi unisciti a noi mentre diamo un'occhiata ad alcuni dei tipi più comuni di combattimenti contro i boss nel grande franchise di Soulsborne ed esaminiamo come ognuno di essi può essere ricondotto a uno dei tanti incontri leggendari in Anime del Demone .



Demone

I Mangiauomini – I Due Boss

Pochi tipi di boss nella serie Soulsborne sono più iconici di 'The Two Bosses'. Descritti più accuratamente come i 'boss multipli', questi combattimenti contro i boss mettono alla prova la tua capacità di affrontare più di un intimidatorio fuggitivo dagli angoli più bui dell'inferno contemporaneamente. Uno dei casi più iconici di questa meccanica in cui il boss combatte con Ornstein e Smough in Anime scure .

I Mangiauomini in Anime del Demone creare un precedente interessante per questo stile di combattimento. Come alcuni degli ultimi esempi di 'The Two Bosses', il secondo Maneater non appare nemmeno finché non hai fatto abbastanza danni al primo.

Tuttavia, vedere due boss contemporaneamente sullo schermo fa scattare immediatamente il messaggio 'Come dovrei eventualmente superare questo?' sensazione di panico che definisce i giochi Soulsborne. I giochi successivi di questa serie migliorerebbero il concetto di base del combattimento dei Maneaters, ma puntate come Dark Souls 2 anche in genere si basava eccessivamente su questa idea e alla fine ha diluito la paura che dovrebbe ispirare.

Demone

L'Avanguardia – Il Boss Tutorial

Nella maggior parte dei giochi, 'The Turorial Boss' è pensato per essere il boss più semplice. Sono il capo che ti fa sentire caldo, sfocato e potente. Non è sempre così con i boss tutorial nei giochi Soulsborne. Il più delle volte, sono progettati per essere il capo che ti insegna la pazienza e l'abilità necessarie per andare avanti.

L'Avanguardia rappresenta una svolta particolarmente interessante sull'idea del boss tutorial all'interno di questa serie. È il primo boss che incontri e, sebbene sia tecnicamente possibile ucciderlo, la trama è progettata per garantire che il gioco continui anche se muori.

Bloodborne utilizzava un concetto di morte forzata quasi identico con un nemico normale, ma a parte quella meccanica, l'Avanguardia si sente ancora come il successore spirituale di boss come The Asylum Demon in Anime scure , che è stato anche progettato per 'dare al giocatore un assaggio' di quello che sarebbe successo.

Demone

Il Penetratore – Il Cavaliere Boss

Questa categoria è un po' più confusa in quanto non tutti i cavalieri della serie Soulsborne sono un esempio di 'The Knight Boss'. Di tanto in tanto, però, incontri un combattimento con un boss che ti richiede di combattere un nemico simile a un cavaliere che in genere brandisce una spada e non ha abilità aggiuntive oltre ad essere molto abile con detta arma.

The Penetrator (vai avanti e ridi, è divertente) è il modello per 'The Knight Boss'. Se stai giocando Anime del Demone come personaggio da mischia, sarai in grado di sconfiggere The Penetrator solo se usi abilmente tutte le meccaniche di mischia del gioco, oltre ad alcune che raramente ti vengono richieste al di fuori di incontri come questo.

Alcuni dei boss più notoriamente difficili nella storia della serie Soulsborne (incluso Artorias the Abysswalker) sono solo un'espansione delle meccaniche di Penetrator. Sono fondamentalmente una versione più grande, più veloce e talvolta migliore del tuo personaggio. Pensa a loro come al tuo Shadow Link di Zelda II: L'avventura di Link .

Demone

The Flamelurker – Il boss del blocco stradale

Oh, 'Il capo dei blocchi stradali'. Il posto di blocco non è necessariamente il più grande boss in un gioco Soulsborne. Il più delle volte, di solito non sono nemmeno così importanti per la tradizione dei giochi. Quello che sono, però, è il boss che improvvisamente e scioccamente porterà i tuoi progressi a una brusca frenata.

Il Flamelurker è il primo esempio definitivo di quel concetto. Tutto ciò che riguarda il Flamelurker è progettato per frustrarti (e ucciderti), ma la cosa che distingue davvero questo boss è quanto è veloce. In effetti, il Flamelurker è molto più veloce di ogni altro boss del gioco che potresti iniziare a chiederti se il suo livello di potenza sia stato o meno il risultato di un qualche tipo di errore da parte dei progettisti.

Tuttavia, i successivi giochi FromSoftware hanno confermato che lo studio intendeva assolutamente lanciarti in modo casuale una lotta contro un boss che semplicemente non sembrava equa. Il demone della fonderia in Dark Souls 2 sembra un tributo diretto al Flamelurker.

Demone

Tower Knight – Il Boss Gigante

Il 'Boss gigante' non è certamente un concetto unico del franchise Soulsborne. È solo un capo il cui fattore di intimidazione e le cui abilità si basano sulle loro dimensioni scoraggianti. Alcuni giochi di Soulsborne, in particolare Dark Souls 2 , presentano alcuni di questi boss.

Eppure, tutti loro devono qualcosa al Cavaliere della Torre. Questo boss visivamente iconico ha sicuramente fatto venire i brividi lungo la schiena di ogni giocatore che lo ha visto per la prima volta. Era un boss dei primi giochi che sembrava potesse essere il boss finale in quasi tutti gli altri giochi.

È stato anche il Tower Knight a insegnarci che i boss più grandi in questi giochi raramente sono i più impegnativi. In realtà, è tipicamente vero il contrario.

Demone

Fool's Idol – Il boss clone

Non siamo sicuri del perché, ma i game designer di Soulsborne adorano includere boss che creano cloni di se stessi ad un certo punto durante uno scontro con un boss. La nostra migliore teoria è che sia un tributo ai capi della vecchia scuola che usavano trucchi simili. È anche altrettanto probabile che riconoscano giustamente che tali combattimenti con i boss sono in genere piuttosto fastidiosi.

Questo è stato certamente il caso di Fool's Idol, che era fisicamente piuttosto debole al di fuori della sua capacità di creare cloni di se stessa, costringendoti a giocare a 'trova quello vero'. È sorprendentemente difficile individuare il vero Fool's Idol tra i suoi cloni, il che rende questo boss relativamente impegnativo, anche in più partite.

Nonostante il numero appropriato di cloni che Fool's Idol ha ispirato nei successivi giochi di Soulsborne, pochi dei boss successivi hanno incarnato la meccanica della clonazione meglio di lei. Era un boss tematicamente interessante i cui poteri e abilità completavano perfettamente la sua tradizione e l'ambiente del combattimento stesso.

Demone

Ragno armatura – Il boss economico

Non c'è mai stato un gioco di Soulsborne che presentasse un solo esempio di 'The Cheap Boss'. Ogni gioco nel anime il franchise ti lancia alcuni combattimenti che non sono necessariamente particolarmente difficili, ma sfruttano invece una sorta di meccanica economica che li rende incredibilmente frustranti.

Armor Spider non è il primo o l'unico boss economico in Anime del Demone , ma è il primo esempio più memorabile di questo tipo di incontro. Armor Spider non è particolarmente difficile, ma il fatto che devi percorrere uno stretto corridoio pieno di proiettili per raggiungerlo rende questo uno dei combattimenti contro i boss più mortali di tutti Anime del Demone .

I futuri giochi di Soulsborne espanderebbero allegramente l'uso dei rischi ambientali, come i famigerati arcieri di Anor Londo in Anime scure .

Demone

The Phalanx – Il boss sorprendentemente facile

In una serie definita dalla sua difficoltà, il 'Boss Sorprendentemente Facile' non solo si distingue dal gruppo, ma spesso funge da altrettanto sorprendente fonte di frustrazione tra i fan. Dopotutto, chi gioca a un gioco Soulsborne per un facile combattimento con un boss?

La Phalanx è la prima istanza quasi universalmente riconosciuta di un 'Boss sorprendentemente facile' in questi giochi. Può sembrare intimidatorio, ma The Phalanx va giù senza molto in termini di combattimento. In effetti, è un capo iniziale così facile che potrebbe effettivamente renderti un giocatore leggermente peggiore.

I giochi futuri della serie non sarebbero così generosi con i loro primi boss, ma dal Demone Covetous in Dark Souls 2 al Chierico Bestia in Bloodborne , in genere puoi contare su un titolo FromSoftware con almeno una di queste battaglie incredibilmente semplici.

Demone

Il re della tempesta – Il boss degli espedienti

Da qualche parte tra 'The Cheap Boss' e 'The Roadblock Boss' si trova 'The Gimmick Boss'. A volte, questo capo è difficile. A volte, questo capo è facile. L'unica cosa su cui puoi sempre contare è che questo boss si basa su una meccanica centrale.

Il Re della Tempesta è sicuramente uno dei Le anime dei demoni esempi più notevoli di questa formula a livello di serie. L'espediente di questa particolare battaglia è che stai brandendo una potente spada che è unicamente in grado di abbattere questo boss e i suoi scagnozzi. Sebbene non sia particolarmente soddisfacente, questa configurazione porta a una lotta visivamente creativa che offre una bella pausa dal flusso del resto del gioco.

Sfortunatamente, non tutti i futuri boss degli espedienti si sarebbero rivelati altrettanto divertenti o creativi. L'incubo puzzle vivente platform che è Anime scure ' Bed of Chaos, per esempio, è una testimonianza di quella tragica verità.

Demone

Il vecchio re Allant – Il boss esagerato

'The Overhyped Boss' è simile al boss sorprendentemente facile. La differenza più grande è che questi boss di solito sono esaltati in un modo che crea un livello di aspettative che la resa dei conti stessa semplicemente non può soddisfare.

Forse non c'è esempio migliore di questo nell'intera serie Soulsborne di Anime del Demone ' boss finale, il vecchio re Allant. Nonostante sia il fulcro di gran parte della tradizione del gioco, e nonostante sembri un guerriero tosto di tutti i tempi, Old King Allant si dimostra poco più di una discarica di esposizioni che è più vicino a un elaborato filmato che a un vero combattimento con un boss.

A dire il vero, questo franchise ha in genere faticato quando si tratta di offrire un boss finale che sia all'altezza di ciò che è venuto prima. Anche quando non sono il boss finale, puoi aspettarti di essere deluso da almeno un grande cattivo in un gioco Soulsborne che non può essere all'altezza delle aspettative.