Come Godzilla vs. Kong batte Batman vs Superman Confronti

quando Godzilla contro Kong debutta nelle sale e su HBO Max il 31 marzo, segna il quarto film nel MonsterVerse di Legendary, insieme alla terza apparizione di questa iterazione americana della lucertola gonfia, e la seconda per questa scimmia pelosa di Skull Island. In termini di collaborazioni in franchising, sono un paio di film che mancano di una fase MCU, ma il regista Adam Wingard ha affermato di aver deciso di creare un 'sequel legittimo' ed evitare i problemi del film di Toho del 1962, King Kong contro Godzilla -così come Batman v Superman: Dawn of Justice .

Sebbene Wingard sia noto per i film horror classificati come R come Tu sei il prossimo , L'ospite , e Blair strega , in una recente intervista con un gruppo di giornalisti, chiama Godzilla contro Kong 'il più film di Adam Wingard che [potrei] fare.' Notando che anche i suoi film horror hanno un 'tipo di film d'azione per loro', aggiunge che ama i sequel come Terminatore 2 e alieni , che ha aumentato il quoziente d'azione mentre si sentiva a pezzi con ciò che è successo prima.

È con la stessa logica che Wingard suggerisce del 1962 King Kong contro Godzilla non gli sembrava legittimo. Considerando che il Godzilla in quei film era già stato stabilito e sembra simile ai suoi film precedenti, 'questo era una specie di nuovo King Kong'.



'Questa è stata la prima versione di Toho', dice. “Sembra un po' strano, se devo essere onesto, e non è neanche in stop-motion, capisci? Quindi si sente come un personaggio totalmente nuovo”.

Come risultato della nuova interpretazione di Kong, dice di non aver mai pensato che il film fosse davvero King Kong contro Godzilla. Dice che ha avuto lo stesso problema con Zack Snyder's Batman contro Superman , perché ha introdotto il Batman di Ben Affleck in questo nuovo universo e lo ha fatto precipitare in una super resa dei conti.

'Il mio problema con quel film è che è un nuovo Batman', dice Wingard. “Fino ad allora, Christian Bale era il Batman definitivo, quindi sembrava, ok, ora che stiamo facendo Batman contro Superman, stiamo anche riavviando Batman … Quindi non ha quel tipo di 'Questo è l'abbinamento definitivo di questi personaggi.' C'è qualcosa di strano in questo.

Aggiunge: 'Quindi entrando in questo film, non volevo quella sensazione'.

Il nuovo film è ambientato poco dopo gli eventi di Godzilla: il re dei mostri e quattro decenni dopo Kong: L'isola del teschio - e Kong è cresciuto molto nel frattempo - ma Wingard dice che questi sembrano e sembrano i personaggi mostruosi che abbiamo già incontrato.

Nota anche che Legendary gli avrebbe permesso di cambiare l'aspetto di Kong e Godzilla, ma alla fine non voleva cambiarlo. Se lo avesse fatto, cosa avrebbe cambiato?

“Probabilmente mi sarebbe piaciuto rendere la testa di Godzilla un po' più grande; la sua testa è un po' piccola, sai? Quella lamentela non mi è sfuggita'.