Come l'universo cinematografico Marvel sceglie i suoi eroi

Il Universo cinematografico Marvel è diventata una delle proprietà di narrazione più preziose al mondo e non sempre lo fa scommettendo sui personaggi più popolari. Questo era certamente il caso di Uomo di ferro , la prima vera puntata del MCU, che centrava quello che era ampiamente considerato di secondo livello meraviglia personaggio in quel momento. Nel suo libro Il quadro generale: la lotta per il futuro dei film ( tramite ScreenRant ), lo storico del cinema Ben Fritz spiega che la Marvel originariamente intendeva aprire l'MCU con Captain American, ma i piani sono cambiati quando focus group di bambini hanno scelto Iron Man come il personaggio con le abilità e le armi più belle, e quindi il giocattolo che vorrebbero di più gioca con. Più di 15 anni dopo, non vedo l'ora di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli Nella prossima era dell'MCU, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige si sta aprendo un po' di più su come la società di intrattenimento sceglie i personaggi che diventeranno i prossimi eroi dell'MCU.

Feige ha parlato con Salute dell'uomo per la loro ultima storia di copertina, toccando il passo falso che ha scelto Tilda Swinton come l'Antico nel 2016 Dottor Strange e tuffarsi nel processo di selezione del personaggio MCU. Secondo l'intervista, la Marvel ha un raccoglitore pieno di 'grandi personaggi che potrebbero fare grandi film indipendentemente da quanto siano famosi' che esiste dall'inizio del MCU. Feige ha detto che il precedente successo cinematografico di Lama , che era tutt'altro che uno dei fumetti più popolari della Marvel, ha insegnato ai decisori dell'MCU un'importante lezione in vista del franchise.

“Questo ha dimostrato fin dall'inizio che non si trattava di quanto fosse famoso il personaggio”, ha detto Feige, “ma di quanto fosse grande il loro potenziale per diventare un film o una serie di film fantastici. E Shang-Chi ha avuto quel potenziale per così tanto tempo”.

Ora che l'MCU si sta dirigendo verso una nuova era post- Fine del gioco (La fase 4 inizia con Vedova Nera ), c'è spazio per espandere la scuderia MCU in modi nuovi e interessanti, e si spera senza fare i passi falsi di appropriazione culturale di un film come Dottor Strange . Shang-Chi è stato sul radar dell'MCU per un po', e presumibilmente è un personaggio/fumetto nel suddetto raccoglitore. Il film è in sviluppo prevalentemente passivo dal 2001, quando Lama il regista Stephen Norrington ha firmato per dirigere un adattamento, ma, prima, negli anni '80, Stan Lee ha cercato di realizzare un adattamento con Bruce Lee come protagonista. Dopo il successo di Pantera nera nel 2018, Marvel accelerato lo sviluppo di Shang-Chi , sperando di sfruttare allo stesso modo un pubblico meno servito con un legame e/o interesse per le culture asiatiche e asiatiche americane Pantera nera fatto con influenze culturali africane e nere americane.

Con Shang-Chi , l'MCU spera ovviamente di corteggiare la Cina, attualmente il più grande botteghino del mondo (e con un'influenza crescente e un po' preoccupante sul processo decisionale di Hollywood ). 'Si tratta di avere un piede in entrambi i mondi', ha detto Feige a Men's Health. “Nel mondo nordamericano e in Cina. E [la star] Simu [Liu] si adatta abbastanza bene a questo'.

Quali personaggi Marvel ti piacerebbe vedere come protagonisti dei loro film MCU in futuro? Fateci sapere nei commenti qui sotto.