Come Tina Turner e Frank Zappa si sono inventati un po' di sporco amore

Tina Turner si unisce alla Rock & Roll Hall of Fame Class del 2021 a Cleveland questo ottobre, insieme a Jay-Z, Gil Scott-Heron, Todd Rundgren , Carole King, Foo Fighters e The Go-Gos. Tina è già premiata come membro di Ike e Tina Turner, e si distingue ancora una volta dal gruppo. Anche prima di andare da sola, Turner ha avuto la fama di star, come il suo ruolo di Acid Queen nell'adattamento cinematografico di Ken Russell di The Who's Tommy . Ma Tina ha dovuto saltare i crediti per il suo lavoro con Frank Zappa , che è stato inserito postumo nella Rock Hall nel 1995.

Turner ha recentemente fatto una graziosa uscita dal palco nel lungometraggio della HBO documentario Tina . È anche evidenziata nell'imminente Apple TV+ 1971: l'anno in cui la musica cambiò tutto . Questo è stato l'anno in cui la cover di Ike e Tina di 'Proud Mary' dei Creedence Clearwater Revival ha raggiunto il numero 4 di Hot 100 di Billboard, diventando il loro più grande successo. Tina si era già affermata come l'attrazione della coppia musicale quando hanno firmato per l'etichetta Philles di Phil Spector. Il leggendario produttore ha pagato un extra per evidenziare la gamma dinamica di Tina sul singolo 'River Deep - Mountain High', che è stato rilasciato nel maggio 1966.

Entrambi i documentari saltano uno dei momenti salienti artistici di Tina.



Ike e Tina Turner hanno aperto il complesso degli studi Bolic Sound al 1310 N La Brea Avenue a Inglewood, in California, nel 1970. All'epoca vantava apparecchiature audio all'avanguardia incomparabili. 'Bolic è stato uno dei più grandi studi che abbia mai visto', ha scritto Little Richard nella sua introduzione all'autobiografia di Ike Turner del 1999 Riprendendo il mio nome . “Aveva tutto in questo studio. Aveva la sua agenzia di prenotazione e mostrava alla gente come produrre'. Paul McCartney, George Harrison e Duane Allman hanno registrato al Bolic Sound.

Frank Zappa ha registrato e prodotto due dei suoi album più riconoscibili in studio: il suo 17° album intitolato ironicamented Sensazione Over-Nite , uscito nel 1973, e Apostrofo dal 1974. Zappa era in prima linea nel movimento musicale d'avanguardia dell'epoca. Durante le sue sessioni, Ike, Tina Turner e gli Ikettes stavano registrando nello stesso complesso di studio. Zappa ha approfittato della vicinanza per espandere il suo panorama sonoro.

'Volevo inserire alcuni cantanti di supporto sulla cosa, e il road manager che era con noi in quel momento ha fatto il check-in e ha detto, 'beh, perché non usi semplicemente le Ikettes?' può ottenere le Ikettes?' e lui ha detto 'Certo'”, si dice che Zappa abbia detto nel libro di Barry Miles del 1993, Zappa: una biografia .

Il trio vocale The Ikettes era già iconico. Sono stati uno dei primi 'Girl Group' riconosciuti nella storia del rock and roll. L'ensemble è stato formato come gruppo di supporto di Art Lassiter e originariamente si chiamava The Artettes. Ike ha visto il successo che Ray Charles ha avuto con il suo trio di cori The Raelettes. Le Ikettes originali includevano Robbie Montgomery, Venetta Fields e Jessie Smith. Sono diventati gli Ikettes dopo che il primo singolo di Ike e Tina Turner 'Fool In Love' è diventato un successo nel 1960, e l'Ike e Tina Turner Revue volevano suonarlo dal vivo. Sul palco, gli Ikettes hanno spinto la coreografia dance della musica soul nella stratosfera.

Per Sensazione Over-Nite , Tina Turner, Linda Sims e Debbie Wilson compaiono nelle canzoni ' Sono la melma , '' Amore sporco , '' Zomby Woof , '' Dinah-Moe Humm ,' e ' Montana .” Puoi sentirli su Apostrofo sulle canzoni” Detriti cosmici ' e ' zio Remus . '

Ike ha accettato di affittare i suoi stilisti vocali dal suono caratteristico, pur continuando a timbrare il progetto con la sua autorità. “Ma sai qual era il trucco? Abbiamo dovuto concordare, ha insistito Ike Turner, sul fatto che paghiamo queste ragazze non più di $ 25 a canzone, perché è quello che lui le ha pagate', dice Frank nel libro di Miles. 'E non importa quante ore ci sono volute, non potevo pagarli più di $ 25 a canzone per ragazza, inclusa Tina'.

Questo risulta essere un po' un'esagerazione. I cantanti sono stati effettivamente pagati $ 25 all'ora, secondo la fattura della sessione, che mostra che hanno ricevuto $ 187,50 ciascuno per 7 ore e mezza di servizio. Ma i cantanti hanno lavorato per quei soldi. La canzone 'Montana' non ha solo tempi in continua evoluzione, ma anche passaggi che cambiano di velocità. La parte centrale è particolarmente impegnativa. Oltre ai cambi di tempo, le progressioni armoniche e il modo in cui suonano contro il contrappunto basso è insolito per il rock e impegnativo da eseguire.

'Era così difficile, quella parte nel mezzo della canzone 'Montana', che le tre ragazze l'hanno provata per un paio di giorni', ha raccontato Zappa. “Solo quella sezione. Hai presente la parte che dice 'Sto cogliendo il vecchio filo interdentale'? Proprio lì in mezzo. Non ricordo il suo nome, ma uno dei cantanti di armonia, l'ha ottenuto per prima. È uscita e ha cantato la sua parte e le altre ragazze hanno dovuto seguire la sua traccia. Tina era così contenta di essere stata in grado di cantare questa cosa che è andata nello studio successivo dove stava lavorando Ike e lo ha trascinato nello studio per ascoltare il risultato del suo lavoro. Ha ascoltato il nastro e ha detto: 'Cos'è questa merda?' ed è uscito'.

Dopo aver ascoltato alcune delle registrazioni, Ike Turner ha insistito che gli Ikettes non fossero accreditati negli album pubblicati. Secondo le ristampe in CD, sembra che non approvasse il contenuto. 'Dirty Love' e 'Dinah-Moe Humm' erano tra le canzoni più apertamente sessuali nel catalogo di Zappa. Queste due canzoni potrebbero essere la ragione per cui Ike non avrebbe accettato di lasciare che la sua scuderia di canto mettesse il proprio nome sulle copertine dei dischi.

Delle altre canzoni, 'Zomby Woof' prende un morso dalla tariffa licantropica, mentre 'Cosmic Debris' ribalta le carte in tavola su un guru spirituale. 'I'm The Slime' parla del lavaggio del cervello della televisione di tutti i giorni. 'Uncle Remus', che prende il nome dalle storie di Br'er Rabbit di Joel Chandler Harris, è un atto d'accusa sullo stato attuale del movimento per i diritti civili rispetto ai tempi della canzone di Zappa del 1966 'Trouble Every Day'. Quella canzone guardava alle rivolte di Watts quando i neri stavano bruciando edifici così come il vecchio status quo. In 'Uncle Remus', il danno maggiore che viene fatto è 'buttare via i piccoli fantini dai prati dei ricchi'.

Ikettes Linda Sims e Debbie Wilson ha anche registrato 'Cheepnis', l'ode classica di Zappa ai B-movies al Bolic Sound studio il 12 dicembre 1973. Questa canzone era 'l'altrove' dell'album altrimenti live Roxy e altrove (1974). Il resto dell'album è stato registrato al The Roxy Theatre.

Puoi vedere quel filmato estremamente divertente qui sul canale YouTube di The World of Ike & Tina:

Entrambi i Tina documentario e 1971: l'anno in cui la musica cambiò tutto includono segmenti che coprono le ferite che Turner ha subito come artista, sposata con il suo capo, agli albori di qualsiasi tipo di uguaglianza di genere. L'oppressione che ha subito sotto il regno tirannico di Ike non è sfuggita all'occhio di Zappa.

'Non so come sia riuscita a restare con quel ragazzo per così tanto tempo', ha detto Zappa nel libro di Miles. “L'ha trattata terribilmente ed è davvero una bella signora. Stavamo registrando laggiù di domenica. Non era coinvolta nella sessione, ma è arrivata domenica con un intero piatto di stufato che ha portato per tutti coloro che lavorano in studio. Come dal nulla, ecco Tina Turner che entra con uno straccio in testa portando una pentola di stufato. È stato veramente piacevole.'

1971: l'anno in cui la musica cambiò tutto in anteprima il 21 maggio su Apple TV+.