[Aggiornato] Into The Badlands Stagione 4 - Data di rilascio, cancellazione e aggiornamenti

Nella terza stagione di The Badlands, otto episodi sono usciti nel 2018, dal 22 aprile 2018 al 17 giugno 2018. La terza stagione ruotava intorno al ritorno di Sunny a Badlands e alla ricerca di una cura per suo figlio. Into The Badlands è la storia di un mondo post-apocalittico, 500 anni dopo che ha lasciato la civiltà a brandelli. In questo mondo post-apocalittico, elementi tecnologici chiave come l'elettricità e i veicoli terrestri sono sopravvissuti all'apocalisse. L'ordine sociale, nel complesso, era crollato del tutto, la società evita le armi ma ha portato a fare affidamento su armi da mischia e balestre.

Il luogo Badlands era l'ex stato dell'Oklahoma in cui l'ordine sociale feudale è arrivato a colmare il vuoto di potere lasciato dalla guerra. Come è accaduto nell'ordine feudale, i baroni controllano la terra e le materie prime chiave come l'oppio e il carburante. Questi baroni hanno mantenuto la pace tra di loro in trasferta. I baroni hanno una massiccia forza lavoro di schiavi chiamati ingranaggi.

Data di uscita della stagione 4 di Into The Badlands

Se rinnovata, la stagione 4 di Into The Badlands uscirà nel 2021. A partire da ora, è stata cancellata, puoi leggere l'aggiornamento sulla cancellazione e su come salvare lo spettacolo in fondo al post.



La prima parte della terza stagione si è concentrata di nuovo su Sunny e sulla storia di suo figlio. Un ordine da AMC è stato effettuato per la seconda metà (stagione 3) di Into The Badlands. Sunny ha incontrato Bajie per cercare una cura per suo figlio Henry. L'ultima stagione ha visto i due Sunny e Bajie arrivare alla Fortezza del Pellegrino, ma non erano i benvenuti. Più tardi Sunny incontrò il Pellegrino e apprese che il suo nome è Sanzo. Dopo una serie di eventi, Pilgrim finì per trasferire a se stesso il dono di Henry. Verso la fine della stagione 3, parte 1 finale, la vedova, Gaius e Tilda hanno distrutto la fortezza (White Bone, la villa di Chau) e Moon ha combattuto le sue truppe con Lydia che tiene la linea.

Quindi era quello. Ora la stagione 3, parte 2 (scambiata anche come stagione 4) di Into The Badlands ha altri otto episodi sanzionati, ed è stato riferito che la metà della stagione sarà presentata in anteprima nel 2019, marzo. Il resto della stagione 3, dicono, apparentemente scenderà regolarmente a marzo 2019. Sono rimasti solo 8 episodi. Abbiamo un trailer degli episodi rimanenti della terza stagione! Guarda.

Into the Badlands ha ricevuto un segnale verde per la sua terza stagione dalla rete nell'aprile 2017 e un totale di 16 episodi era previsto per il rilascio. La prima metà della stagione è stata presentata per la prima volta il 22 aprile, mentre l'altra metà è stata presentata per la prima volta il 24 marzo 2019. Abbiamo una triste notizia per i fan poiché, secondo gli ultimi rapporti, AMC ha cancellato 'Into the Badlands', il che significa che ci sarà non più stagioni.

La cancellazione è stata piuttosto sorprendente perché nessuno se l'aspettava. Insieme ad esso, AMC ha anche cancellato The Son. Quindi, Into the Badlands è stato cancellato e anche la metà finale è stata pubblicata, quindi guardalo se non l'hai già fatto.

Uno aggiornato:

È passato molto tempo da quando abbiamo completato la terza stagione e i fan non possono conviverci. Sono alla ricerca di altro e AMC non è dell'umore giusto per farlo. È stato annunciato molto tempo fa che la terza stagione sarebbe stata l'ultima, quindi non ci sono errori dalla loro fine. Tuttavia, i fan sono quelli che non possono accettare che la storia sia finita una volta per tutte.

A causa di ciò, hashtag come #savethebadlands sono di tendenza e Twitter trabocca di richieste dei fan per riavere lo spettacolo. Non solo, abbiamo visto membri del cast come l'attore di Nathaniel Moon Sherman Augustus ritwittare tali post e utilizzare gli hashtag per far rivivere lo spettacolo. Se i fan e altre celebrità continueranno a farlo, è possibile che qualche altra rete possa intervenire e produrre un'altra stagione! Quindi, dobbiamo aspettare e guardare e continuare a chiedere un'altra stagione.