Spiegazione del finale della seconda stagione di Iron Fist

Come probabilmente avrai intuito, questo articolo non contiene altro che Pugno di ferro Spoiler della seconda stagione. Abbiamo una recensione senza spoiler proprio qui, se preferisci.

Pugno di ferro La seconda stagione è stata, come al solito, ricco di tradizioni Marvel . Non è una sorpresa dato il modo in cui funzionano di solito questi spettacoli Marvel Netflix, ma ha fatto una cosa che nessuno avrebbe potuto vedere arrivare: ha reso i fan entusiasti della prospettiva della terza stagione di Iron Fist. Lo ha fatto elevando Colleen Wing, dando a Danny Rand un nuovo scopo e infine introducendo elementi di quella che è generalmente considerata la migliore storia a fumetti di Iron Fist.

Quindi, con un ultimo avvertimento sugli spoiler, analizziamo ciascuno di questi elementi chiave...



Colleen è la nuova Iron Fist

È fantastico quando i fan ottengono ciò che vogliono, giusto? La prima stagione di questo spettacolo non è stata particolarmente amata nel suo insieme, ma a tutti è piaciuta Colleen Wing. Jessica Henwick ha conferito un tocco disinvolto al ruolo e una fisicità convincente per le scene di combattimento, e ha sicuramente spinto un certo segmento di fandom a chiedersi cosa ci vorrebbe per rendere Colleen la protagonista di uno spettacolo. Bene, ora lo sappiamo.

ulteriori letture – Guida di riferimento Marvel completa della stagione 2 di Iron Fist

Allora perché Colleen è una scelta naturale per contenere il potere dell'Iron Fist? Questo perché si scopre che è una discendente di Wu Ao-Shi, la leggendaria regina dei pirati di Pinghai Bay, e la prima donna ad essere conosciuta come Immortal Iron Fist. Mentre Wu Ao-Shi proviene sicuramente dai fumetti, l'idea che sia un'antenata di Colleen Wing è stata inventata per lo spettacolo. Ma, cosa più importante, Wu Ao-Shi poteva incanalare il suo chi non solo attraverso i pugni e i piedi, ma anche nelle armi che brandiva, in particolare arco e frecce. Come vediamo, Colleen non ha problemi a fare lo stesso con la sua spada... e questo si ripresenterà presto.

La prima stagione di Pugno di ferro , I difensori , e ora questa stagione è stata considerata una storia di origine estesa, piuttosto che una pura storia di supereroi. Ma chi avrebbe mai immaginato che l'origine raccontata fosse tanto quella di Colleen quanto quella di Danny? E alla fine, anche Danny non è stato ingannato.

Qual è il futuro di Danny Rand?

Danny porta Ward Meachum in missione per scoprire cosa significherebbe effettivamente essere degno del potere dell'Iron Fist. Danny può andarsene sapendo che New York City è in buone mani con Colleen, e se ne va a setacciare il mondo alla ricerca di segreti. Il salto temporale è per un periodo di tempo indeterminato, ma in qualche modo nel corso di questo, Danny non solo ha riacquistato la capacità di focalizzare il suo chi, ma ha anche imparato a incanalarlo in un'arma, proprio come fa Colleen con la sua spada.

In questo caso, l'arma è in realtà armi, plurale, un paio di .45. Quelle pistole, insieme alla cintura che Danny indossa, appartenevano a Orson Randall, che, nonostante la somiglianza nel suo nome, in realtà non è imparentato con Danny Rand. Così…

Chi è Orson Randall?

Orson Randall è stato il Pugno di Ferro negli anni 1915-1933. Dopodiché, si è essenzialmente nascosto, sommergendo il suo potere nell'oppio e nelle donne. Ha un legame con la famiglia Rand, ma a quanto pare non è un parente.

Randall è stato creato da Ed Brubaker, Matt Fraction e David Aja nelle pagine del loro fantastico Pugno di Ferro Immortale libro. Randall è riemerso dopo anni di clandestinità e, per quanto ne so (per favore correggimi se sbaglio), almeno nei fumetti, questa è l'unica volta che c'erano più persone con il potere dell'Iron Fist vive allo stesso tempo. Randall ha collaborato con Danny quando Davos è riemerso e gli ha persino insegnato alcuni nuovi trucchi con il pugno, come la capacità di incanalarlo nelle armi (vedi di nuovo quelle pistole e la spada di Colleen) e come usarlo per ipnotizzare / ingannare la mente Jedi .

L'arrivo di Randall nello show, insieme all'introduzione del Wu Ao-Shi nel mito televisivo, può solo essere di buon auspicio per come questo spettacolo gestirà finalmente gli elementi ereditari del personaggio in futuro. Aumenta anche la possibilità che inizieremo a costruire verso la storia '7 Capitali del paradiso' dai fumetti, che è fondamentalmente Combattimento mortale in K'un-Lun.

Una cosa interessante, però. Quando è stato introdotto Orson Randall, qualsiasi attività in cui ha attivato i suoi poteri ha indebolito Danny, come se il potere venisse deviato. Dato che Colleen e Danny sembrano entrambi operare allo stesso tempo, quella regola non sembra essere in vigore per la TV.

Quali sono le prospettive per Davos?

Gran parte di questa stagione è vagamente basata su quattro numeri di storie di Iron Fist degli anni '70, Pugno di ferro #14-15, e Marvel Team-Up #63-64. In quelle storie, Davos ruba il potere dell'Iron Fist a Danny per i suoi scopi. Quei racconti finiscono con Davos essenzialmente bruciato e consumato dal dilagante potere del chi, poiché non può davvero controllarlo. Anche se questo sarebbe stato un finale adeguatamente poetico per Davos qui, considerando quanto tempo trascorre a parlare di purezza e onore, è molto meglio che Davos viva per combattere un altro giorno, soprattutto perché è una delle parti più importanti di quella storia delle '7 capitali del paradiso' che posso solo sperare di ottenere un giorno.

ulteriori letture – I cattivi della seconda stagione di Iron Fist: chi è Davos?

Cosa c'è dopo per Mary?

Mary (e Joy Meachum) viene lasciata in un posto molto più interessante di Davos. Lo spettacolo si basa sulla rivelazione che il disturbo dissociativo dell'identità di Mary non si estende solo a due personalità, ma ce n'è una terza, ancora più mortale, in agguato da qualche parte. Questo si allinea con i fumetti, dove c'è la timida, timida Mary, c'è Typhoid Mary e c'è Bloody Mary. Ma nei fumetti, c'è un quarto alter in agguato lì dentro, e mi sento come se lei cantasse 'Monday Monday' di The Mamas & The Papas (un gruppo noto per le perfette armonie in 4 parti) a se stessa era un indicatore che TV Mary ha che anche il quarto lato di lei.

ulteriori letture – I cattivi della seconda stagione di Iron Fist: chi è Typhoid Mary?

Ma il desiderio di Mary di avvicinarsi a Joy e godersi alcune delle cose più belle della vita la mette sulla strada giusta per abbandonarsi ad alcune delle sue avventure a fumetti. Mary è stata presentata per la prima volta come un'assassina che lavorava per Wilson Fisk, con cui era anche coinvolta sentimentalmente. Questi spettacoli sono stati più comodi per spostare i personaggi principali da uno spettacolo all'altro, anche con la partenza di Claire Temple di Rosario Dawson. Ma Misty Knight è apparsa in quasi tanti episodi di Iron Fist come ha fatto di Luke Cage quest'anno, quindi non c'è motivo per cui Mary non possa iniziare a comparire su temerario per rendere Matt Murdock ancora più infelice del solito. Non aspettarti che il nome in codice di Typhoid Mary compaia presto, in quanto non è lo stile di questi spettacoli, ma questo è un personaggio che vale la pena guardare per il futuro.

Mike Cecchini è il caporedattore di Den of Geek . Puoi leggere più del suo lavoro qui . Seguilo su Twitter @wayoutstuff .