Capitolo due: Spiegazione del retroscena di Pennywise

Questo articolo contiene importanti spoiler per It Capitolo due e di Stephen King è romanzo.

Una cosa si può dire di Stephen King's è e i molteplici film e miniserie che ha generato: niente è fatto a metà. Sempre pensato per essere di portata gigantesca, il romanzo è King impiegò un tempo insolitamente lungo per scrivere - circa mezzo decennio tra il 1981 e il 1986 - mentre tentava di esaminare l'infanzia e le cicatrici che dimentichiamo che lascia. Da qui il primo grande racconto cinematografico di è essere diviso in due film, con il solo finale che dura quasi tre ore.

Eppure, nonostante tutta la sua malinconica malinconia sulle agonie e le estasi della giovinezza che è meglio lasciare nel passato, It Capitolo due e il suo materiale originale si riduce ancora a una cosa per la maggior parte delle persone: un pagliaccio spaventoso di nome Pennywise e le cose mostruose che fa. Tecnicamente parlando, Pennywise non è in realtà ciò che è è. Piuttosto Pennywise è solo una delle tante forme che un essere extraterrestre, simile a un dio, assume per attirare i bambini piccoli nel buio. Ma quali sono i deadlight, cosa? è E da quanto tempo sono a Derry? It Capitolo due è vago su tutti questi dettagli, ma combinando i suggerimenti del film epico con alcune delle riflessioni più grandiose di King nel libro di 1.100 pagine, pensiamo di poter rispondere alle tue domande principali sul Clown danzante qui sotto...



Pennywise è un alieno?

La risposta breve è sì. Sicuramente non viene da queste parti, e non fa nemmeno parte del nostro universo. Mentre 2017 2017 è per lo più ha evitato gli elementi fantascientifici di Pennywise a favore del terrore soprannaturale di un clown malvagio che può assumere la forma di ciò che ti spaventa di più, 2019 It Capitolo due si tuffa a capofitto nel lato più strano della creazione di King. Ciò si verifica all'inizio quando Mike (Isaiah Mutafa) aggiunge alla bevanda di Bill Denbrough ( James McAvoy ) con una 'radice'.

Insieme, fanno un viaggio basato sulle precedenti esperienze di Mike con i nativi che vivono fuori dai confini di Derry, e quindi fuori dalla portata di It. Rivelano un'antica arma che si presume faccia parte del Rituale di Chüd, che include segni basati su visioni del suo arrivo in questa parte del mondo. Apparendo come una cometa o un asteroide, è atterrato sulla Terra in quello che inizialmente è un tempo anonimo molto tempo fa. Più avanti nel film, quando i Losers entrano in It's Lair, si rendono conto di trovarsi nel cratere di un asteroide di Ground Zero proprio sotto Derry.

Il romanzo lo rende più chiaro. Negli scritti di King, non ci sono nativi americani che insegnano a Mike Hanlon il Rituale di Chüd. Invece i perdenti da bambini si dilettano nell'incorrettezza politica copiando ciò che Ben ha letto sui 'buchi di fumo indiani' in un libro (era una scena ambientata negli anni '50 che è stata scritta negli anni '80). Trasformando la loro club house in un affumicatoio, bruciano ramoscelli e respirano a fondo i fumi che escono da loro per avviare le visioni. La maggior parte dei perdenti scappa dalla struttura tossendo, ma non Richie o Mike. Quei due ragazzi hanno visioni del suo arrivo in un periodo successivo alla morte dei dinosauri, ma prima dell'era glaciale o dell'ascesa dell'umanità. Ciò è confermato da Richie e Mike che vedono pipistrelli mammiferi giganti grandi come umani, così come uccelli che fuggono in massa dall'avvicinarsi di qualcosa di terribile sopra.

leggi di più: It Capitolo Due Uova di Pasqua e Guida di riferimento

“Le nuvole a ovest si illuminarono di una fioritura di fuoco rosso. Tracciava la sua strada verso di loro, allargandosi da un'arteria a un ruscello a un fiume di colore minaccioso; e poi, mentre un oggetto ardente e cadente sfondava la coltre di nuvole, arrivò il vento. Era caldo e bruciante, fumoso e soffocante. La cosa nel cielo era gigantesca, una testa di fiammifero fiammeggiante che era quasi troppo luminosa per essere guardata... Una navicella spaziale! Richie urlò, cadendo in ginocchio e coprendosi gli occhi. Oh mio Dio è un'astronave! '

Che si tratti in realtà di un asteroide o di un'astronave, King lascia l'ambiguità, ma tendiamo ad essere d'accordo con la scelta del regista Andy Muschietti di propendere per il primo, data la sua forma finale.

È sempre stato a Derry?

Sì, arrivando qui milioni di anni fa, è sempre stato un pezzo di Derry, trasformando essenzialmente gli umani nel proprio bestiame. Si sta raccontando nel 2017 è che Mike viene presentato come un bambino che è riluttante a sparare in testa a una pecora con un fucile da bestiame. Questo è un accenno al mondo in cui vive, dove lui e tutti i residenti di Derry sono essenzialmente bestiame in attesa che si svegli e prema il grilletto. Forse il più grande errore di Pennywise finisce per non essere misericordiosamente veloce ma giocare con It's food fino a quando i perdenti non possono reagire.

Il film del 2017 accenna ai precedenti regni di carneficina che si verificano all'incirca ogni 27 anni. C'era la Kitchner Ironworks che esplose nel 1906 la domenica di Pasqua, uccidendo 108 persone, 88 delle quali erano bambini. Questo segnò la fine di It's feed frenesia quell'anno. Poi c'è stato il momento nel 1929 Si è svegliato presto perché i residenti di Derry hanno rivelato l'influenza sanguinaria del loro benefattore quando hanno ucciso collettivamente la Bradley Gang (modellata su Bonnie e Clyde) per le strade. Quell'insolita vena violenta a Derry is It's influence, che può essere vista nei film quando Henry Bowers tenta di incidere il proprio nome nello stomaco di Ben Hanscom e gli adulti guardano dall'altra parte mentre guidano, o nell'omofobia si trasforma in un crimine d'odio contro Adrian Mellon (Xavier Dolan) in It Capitolo due si apre.

Nel libro, i primi omicidi registrati si sono verificati nel 1741 quando l'originale borgata di Derry svanì. Ispirato da Colonia perduta di Roanoke , King scrive del partito originale di coloni bianchi della Derrie Company che si trasferirono nella zona. “Erano lì nel giugno di quell'anno – una comunità che all'epoca contava circa trecentoquaranta anime – ma a ottobre se ne sono andati. Il piccolo villaggio di case di legno era completamente deserto».

Nonostante la mancanza di corpi, i New England e quindi la storia presumevano che fosse opera di un massacro indiano, ma ovviamente sappiamo meglio. Il 19° secolo è disseminato di aneddoti simili che Mike Hanlon scopre, il migliore dei quali riguardava un equipaggio di boscaioli nel 1879 che trovava i resti di un altro che aveva 'passato l'inverno nevicato in un campo sull'Upper Kenduskeag, sulla punta del quelli che i ragazzi chiamano ancora i Barren. Erano nove in tutto, tutti e nove fatti a pezzi. Le teste rotolavano... per non parlare delle braccia... un piede o due... e il pene di un uomo era stato inchiodato a una parete della cabina.

Quando Bill e Richie finalmente lo affrontano nella sua forma finale nel libro, notano che odora di Barrens. Vale a dire, ha l'odore di tutta Derry, gli adulti lì ci hanno appena convissuto per così tanto tempo che non se ne sono mai accorti.

Quando è diventato Pennywise?

Questo è più ambiguo, e Andy Muschietti e It Capitolo due andare molto più lontano per spiegarlo che Stephen King mai fatto. Mentre prende molte forme nel romanzo, chiaramente è il preferito di Pennywise the Dancing Clown, che è tanto spaventoso quanto si suppone sia accattivante per i bambini. Non è chiaro quando King intendesse che Pennywise e It diventassero sinonimi, ma il primo incidente scoperto nella storia di Derry potrebbe essere nel 1904 quando un boscaiolo massacra una dozzina di uomini in un bar di Derry con un'ascia come vendetta per l'omicidio omofobico del suo amante, che riecheggia ciò che accade dopo ad Adrian Mellon. Mike ha intervistato un veterano che era lì, tra le dozzine di altri cittadini che non facevano altro che badare ai loro drink, e il vecchio ha detto di aver notato 'un tipo comico' in un angolo.

It Capitolo due suggerisce più esplicitamente che Pennywise fosse un vero pagliaccio che potrebbe essere stato posseduto da It, proprio come lo è Henry Bowers nei film. Questo è implicito quando Beverly Marsh ( Jessica Chastain ) visita l'appartamento in cui è cresciuta con il padre violento. L'anziana donna che vive lì ora dice che suo padre è immigrato negli Stati Uniti con 14 dollari in tasca prima di unirsi al circo. Bev esamina quindi vecchie foto che sembrano troppo antiche, anche per una donna anziana nel 2016. Nelle fotografie sgranate dell'inizio del XX secolo o anche prima, vediamo Bill Skarsgård (che interpreta Pennywise) in piedi di fronte a un cavallo trainato da un cavallo. carro del circo che recita: 'IL GRANDE PENNYWISE, IL CLOWN DANZANTE'. Bev ha poi una visione (o un fantasma?) dell'umano Pennywise che gli mutila la faccia.

Muschietti sembra insinuare che Pennywise fosse un famiglio umano che ha corrotto e poi si è divertito così tanto che ha incorporato la sua forma nel suo schedario di mostri. Muschietti mi ha suggerito tanto quando gli ho parlato a luglio di It Capitolo due . Durante l'intervista , ha espresso interesse nell'esplorare 'Bob Gray', un nome che non viene pronunciato in nessuno dei due film ma è un altro degli alias di It nel libro.

'Tutto ciò che riguarda Pennywise e Bob Gray è molto criptico, ed è così per una ragione', dice Muschietti. “Probabilmente il successo di quel personaggio come mostro, come cattivo è dovuto a quella criptica e incertezza che le persone hanno nei suoi confronti. Non sappiamo esattamente cosa sia, da dove venga o come sia imparentato Bob Gray. Bob Gray era una persona reale? Si è incarnato in quella cosa perché Bob Gray ha interpretato un clown? Sapeva che attraeva i bambini, quindi era un'esca perfetta?'

Possiamo quindi concludere che in It Capitolo due che Bob Gray era un clown del 19° secolo (o giù di lì) in un circo itinerante che ha commesso l'errore di venire a Derry. Così come può diventare il padre di Beverly per tormentarla, diventa spesso Pennywise, deliziandosi con le risate e le urla dei bambini.

Qual è la forma finale di Pennywise?

L'aspetto che tutti ricordano di più degli anni '90 è la miniserie, oltre a Tim Curry, è quel finale stravagante in cui Pennywise si trasforma in un ragno gigante e ridicolo. It Capitolo due tipo va lì con Pennywise che spuntano zampe di ragno gigante, prima quando ha la forma della testa di Stan Uris morto, e poi di nuovo quando è Pennywise, il Clown aracnide gigante alla fine. Tuttavia, è intenzionalmente vago se questa è la vera forma finale di Pennywise nel film o solo un'altra forma minacciosa che sta prendendo per terrorizzare il Club dei Perdenti (tanto meglio per banchettare con la loro paura).

Nel libro, questo è sia più chiaro che più confuso. Sì, la sua forma finale è un ragno gigante che è stato scritto per sembrare più lovecraftiano del film TV della ABC, ma in realtà non è la sua vera forma. Piuttosto un ragno è il più vicino che le nostre gracili menti mortali possano percepire È malvagio essere.

King scrive: 'Allora Beverly stava urlando, aggrappandosi a Bill, mentre correva lungo la sottile cortina della sua tela, un ragno da incubo proveniente da oltre il tempo e lo spazio, un ragno da oltre le febbrili immaginazioni di qualunque cosa i detenuti possano vivere nelle profondità più profonde di inferno. Non , pensò Bill freddamente, nemmeno un Ragno, non proprio, ma questa forma non è una di quelle che ha preso dalla nostra mente; è solo la cosa più vicina a cui le nostre menti possono arrivare (i deadlights) qualunque cosa sia veramente . '

Quei deadlight, raggi cosmici di energia malevola che Pennywise rivela aprendo la bocca nei film, sono probabilmente la cosa più vicina alla sua vera forma finale. La fine del libro, che si addentra in qualche stranezza cosmica che Muschietti saggiamente evita, rivela che è più vecchio di qualche milione o qualche miliardo di anni. Infatti, è più antico del nostro intero universo poiché esiste la sua vera forma al di là la nostra comprensione dell'esistenza. Viene dal Macroverse, che avvolge il nostro universo, ed è un fratello di una tartaruga spaziale gigante chiamata Maturin, che ha creato il nostro universo per caso quando ha avuto un mal di pancia e l'ha vomitato.

Sì, come It Capitolo due scherzi, Bill Denbrough ha un problema con i finali. E alla fine di Stephen King's è , Bill Denbrough mette in scena il Rituale di Chüd, che sulla pagina fa sì che Bill da bambino nel 1958 e poi di nuovo da adulto nel 1985 entri in una battaglia psichica di volontà con Esso fissando gli occhi spenti del Ragno. Questo traspone la sua coscienza attraverso l'universo e lo trascina ai suoi limiti. È oltre le barriere del nostro universo dove vive nel più grande Macroverso come forme fluttuanti di luce. Luci morte.

Dice il legame psichico di Pennywise con Bill mentre fluttua nel cosmo nel libro, 'Piccolo amico! aspetta di sfondare dove sono io! aspetta i deadlight! guarderai e impazzirai… ma vivrai… e vivrai… e vivrai… dentro di loro… dentro di me…”

leggi di più: I migliori film di Stephen King

Quindi, in poche parole, Pennywise/It's true form sono sfere di luce fluttuanti nello spazio, e se le guardi nella loro vera forma, la tua mente vivrà eternamente in It's thrall (questo è ciò che accade alla moglie di Bill, Audra nel libro ). Fortunatamente, Bill viene salvato da un tale destino da adulto quando anche Richie fissa i riflettori e poi completa il Rituale di Chüd per conto di Bill riportandolo nel nostro mondo dove può essere distrutto nella sua forma fisica di un ragno gigante... come può È eredi.

Sì, un ultimo boccone per chi non vuole leggere 1.100 pagine di clownerie. Tecnicamente, potrebbe essere un lei che è incinta quando i perdenti affrontano il ragno nel 1985 con un sacco di uova di prole che sta per scoppiare. Ben Hanscom finisce per porre fine a queste piccole creature ragno con estremo pregiudizio.

Ti starai chiedendo allora, qual è la vera forma di It's? Sfere di luce fluttuanti? Un ragno gigante? Un pietoso clown a otto zampe che i perdenti calpestano alla fine di It Capitolo due ? Suppongo che la cosa buona della scrittura di Stephen King sia che è tutto così prolisso che hai più scelte!

Quindi ecco il retroscena di It, Pennywise e il gigantesco ragno. Qualsiasi domanda?

It Capitolo due ora è al cinema.

David Crow è l'editor della sezione cinematografica di Den of Geek. È anche membro della Online Film Critics Society. Leggi di più del suo lavoro qui . Puoi seguirlo su Twitter @DCrowsNest .