Kingdom Hearts: la storia di uno dei franchise più amati ma improbabili di tutti i tempi

Kingdom Hearts è uno dei franchise di videogiochi più amati, più venduti, confusi e improbabili di tutti i tempi.

Il franchise, uscito per la prima volta nel 2002 su Playstation 2, ha continuato a pubblicare un totale di 10 giochi negli ultimi 11 anni, inclusi numerosi spin-off, storie secondarie e remake. Entrando nell'uscita di questa settimana di Kingdom Hearts HD 1.5 Remix , il franchising ha venduto più di 19 milioni di copie tra tutti i titoli.

Il mix unico di Fantasia finale e i personaggi Disney risuonano sia con i bambini che con gli adulti. I bambini di oggi sono semplicemente felici di poter correre con Paperino e Pippo, ma i loro genitori sono spesso colpiti da ondate di nostalgia quando incontrano nuovamente tutti i loro personaggi preferiti della loro infanzia.



Forse la prova più convincente del successo del franchise oggi è che vedere personaggi di Square Enix come Cloud e Aerith apparire nello stesso gioco di Winnie the Pooh e La Sirenetta non è affatto strano.

Non era così quando il gioco era in fase di sviluppo all'inizio del secolo. La Disney è un'azienda che storicamente è stata piuttosto pignola riguardo al modo in cui viene rappresentata la sua proprietà intellettuale. Quando è stato annunciato che la società aveva stretto una partnership con uno sviluppatore di giochi di ruolo giapponese noto per la creazione di giochi con trame oscure e misteriose, il concetto ha sollevato più di qualche sopracciglio in tutto il settore.

Salendo

Hai mai sentito il vecchio adagio sull'avere un 'discorso dell'ascensore' per spiegare il tuo grande libro o l'idea di un film? Il concetto è che, se ti imbatti casualmente in un dirigente di alto rango in un ascensore che potrebbe trasformare il tuo sogno in realtà, saresti in grado di comunicare efficacemente la tua idea nel tempo necessario per passare dal piano terra all'ultimo l'edificio? Guardando indietro, sembra che almeno un dirigente di Square avesse capito bene il concetto.

Shinji Hashimoto, un produttore di giochi Square, aveva discusso della possibilità di creare un gioco open world come Super Mario 64 , con Hironobu Sakaguchi, il creatore di Fantasia finale . L'azienda decise di avviare un proprio progetto ma i due si lamentarono del fatto che uno dei motivi per cui il gioco di Mario avesse avuto tanto successo è che l'idraulico italiano era già un personaggio affermato. Uno o entrambi gli uomini hanno osservato che forse solo la Disney aveva una scuderia di proprietà intellettuale famosa in tutto il mondo come quella di Nintendo.

Come volle il destino, un giorno Hashimoto si ritrovò in piedi in un ascensore accanto a un alto dirigente della Disney. Square e Disney avevano lavorato nello stesso edificio per uffici in Giappone. L'incontro casuale ha dato ad Hashimoto l'opportunità di cui aveva bisogno per presentare l'idea di Square direttamente alla Disney. Lo sviluppo è iniziato nel febbraio 2000 con Hashimoto come produttore e Tetsuya Nomura, il disegnatore principale dei personaggi di Final Fantasy VII come direttore.

Inizialmente, il gioco è stato progettato per avere una storia semplice rivolta al pubblico target della Disney: i bambini piccoli. Ma poi il Padrino di Fantasia finale intervenne. Sakaguchi disse a Nomura che riteneva che il gioco sarebbe stato un fallimento se la storia non avesse aspirato ad essere grande quanto quella di Square Fantasia finale titoli. Nomura ha quindi deciso di sviluppare ulteriormente la storia. Il nome Kingdom Hearts era originariamente ispirato da Il parco a tema Disney's Animal Kingdom, che all'epoca aveva appena aperto in Florida. Mentre Nomura sviluppava ulteriormente la storia attorno al tema dei cuori dei personaggi, lo sviluppatore decise di unire i due nomi per creare Kingdom Hearts .

A Square è stato dato un accesso senza precedenti al caveau Disney e mentre alla società non sono state date troppe restrizioni, lo sviluppatore ancora cercato di garantire che tutto in ciascuno dei mondi Disney sembrava adattarsi alle linee guida già stabilite per quei mondi creati dalla House of Mouse.

Nessuno era sicuro di quale sarebbe stata l'accoglienza iniziale del gioco, quindi Nomura ha inserito un video nascosto alla fine del primo gioco che accennava a un possibile seguito giusto per vedere quale sarebbe stata la reazione. Questa è ormai una tradizione che è stata utilizzata più volte nel corso della storia del franchise per stuzzicare i fan sui giochi in arrivo.

Final Fantasy + Disney = Fanfara della vittoria

Il gioco è stato un successo immediato e travolgente. Alcuni dicevano che il gioco fosse un gioco di ruolo migliore di quello di Square Final Fantasy X. I personaggi Disney hanno attratto i bambini piccoli, che era l'obiettivo iniziale del gioco, ma l'idea di Sakaguchi di creare una storia epica al livello di un gioco di ruolo giapponese per adulti ha finito per coinvolgere anche le generazioni più anziane nel gioco.

Square ha deciso di fare un ulteriore servizio a parole ai suoi fan creando versioni a fumetti di alcuni dei più popolari Fantasia finale personaggi di tutti i tempi e inserendoli durante il gioco. Questa è un'altra tradizione che è continuata negli altri giochi nella storia del franchise. Parte dell'eccitazione di anticipare un nuovo Kingdom Hearts gioco si sta chiedendo quale combinazione di mondi Disney e Fantasia finale i prossimi personaggi che Square Enix inventerà.

Negli ultimi 11 anni sono stati rilasciati (e ripubblicati) un totale di 10 giochi: Kingdom Hearts , Catena di ricordi , Kingdom Hearts II , Re: catena di ricordi , codificato , 358/2 giorni , Nascita nel sonno , Re:codificato , Distanza di caduta del sogno e HD 1.5 Remix. Il successo del franchise ha portato a distribuire queste versioni su più console e palmari. Vai a qualsiasi Kingdom Hearts forum dei fan e vedrai persone affermare che l'unico motivo per cui hanno acquistato un Nintendo 3DS o una Sony PSP era per il nuovo gioco Kingdom Hearts rilasciato su quella piattaforma. Sia Disney che Square Enix hanno fan appassionati che portano sulla manica il loro amore per le aziende. Infondere entrambe queste basi di fan insieme in un franchise è stato niente meno che un colpo di puro genio del marketing che ha aiutato a vendere giochi, console, palmari e altri prodotti per più di un decennio.

Forse la più potente testimonianza della passione che i fan hanno ancora per il franchise è il fatto che le persone sono ancora profondamente innamorate di Kingdom Hearts, anche se la storia dei sette titoli originali diventa più contorto e confondendo con ogni nuova versione.

Sora e Roxas e Heartless e Nessuno e Viaggio nel tempo e….

Chiedi a qualsiasi fan della vecchia serie TV ABC Perduto di cosa tratta lo spettacolo e probabilmente diranno qualcosa del tipo: 'si tratta di persone che si schiantano su un'isola misteriosa e devono svelarne i segreti'. Ma chiedi allo stesso fan di spiegare la trama di ciascuna delle sei stagioni di quello spettacolo in intricati dettagli e come tutti i diversi punti della trama si collegano tra loro e otterrai una storia piuttosto diversa. Molto probabilmente, probabilmente vedrai tutti, tranne i fan più accaniti, iniziare a schiumare in bocca mentre il loro cervello si spegne per prevenire un aneurisma.

Scherziamo Perduto fan, (questo autore è uno di quegli irriducibili), ma nessuna storia su Kingdom Hearts sarebbe completo senza menzionare il fatto che anche alcuni dei più grandi fan del gioco ti diranno che la trama del franchise in tutti i titoli ha sofferto di un caso di Perduto sindrome da un po' di tempo.

Al meglio delle capacità di chi scrive, ecco la trama di Kingdom Hearts su tutti i titoli originali. (Per favore prega per me.)

Kingdom Hearts: Nascita nel sonno

Questo gioco di ruolo d'azione è un prequel del gioco originale della serie. Si svolge 10 anni prima dell'invasione Heartless delle Isole del Destino. Racconta la storia di come Sora è arrivato a brandire il Keyblade e le origini del cattivo della serie, Xehanort.

Xehanort era un giovane che viveva su un'isola e, come Sora, sognava di fare qualcosa di molto più grande un giorno. Xehanort ha trascorso il suo tempo a fare ricerche sulla storia antica e ha appreso di qualcosa chiamato Kingdom Hearts e la Guerra dei Keyblade.

La gente molto tempo fa credeva che tutta la luce del mondo fosse fornita da Kingdom Hearts. Kingdom Hearts e quindi la 'Luce' erano protetti da un dispositivo magico chiamato Keyblade che poteva abbattere l'oscurità. Molte persone hanno combattuto per il controllo di questa luce e potere, che è stata chiamata la Guerra del Keyblade. La guerra ha provocato la rottura del Keyblade in molte parti. In particolare, 13 di oscurità e sette di luce. Il vero Kingdom Hearts è stato inghiottito dall'oscurità, presumibilmente scomparso per sempre. L'unica cosa che ha ricostruito il mondo è stata la luce nei cuori dei bambini.

Xehanort è stato uno studente di tutta questa storia e si è allenato per diventare un maestro del Keyblade con il suo amico Eraqus. Il piano di Xehanort era quello di ricreare il vero Keyblade e iniziare un'altra Guerra dei Keyblade. Pensava che questo avrebbe permesso all'universo di essere ricreato di nuovo e di essere un posto migliore. Eraqus era contrario all'idea e Xehanort invecchiò. Xehanort tentò di usare un ragazzo di nome Ventas per addestrarsi nelle vie dell'oscurità in modo che potesse continuare i piani di Xehanort. Quando Ventas si rifiutò di cedere all'oscurità, Xehanort estrasse tutta l'oscurità dentro di lui per creare un essere di pura oscurità chiamato Vanitas, lasciando Ventas molto debole.

Xehanort non è mai riuscito a ricreare il Keyblade definitivo chiamato X-Blade, grazie agli sforzi di Ventas e di altri due studenti di nome Aqua e Terra. Durante il loro viaggio per fermare Xehanort, i tre viaggiano nei mondi Disney e incontrano Topolino, che è un giovane apprendista dello stregone Yen Sid. Topolino aiuta anche gli studenti nella battaglia contro Xehanort. Mentre il piano principale di Xehanort viene sventato, riesce a uccidere il suo vecchio amico Eraqus e si fonde anche con il corpo di Terra, permettendogli infine di trasformarsi in una versione molto più giovane di se stesso. Questo Xehanort più giovane viene scoperto da Ansem il Saggio, uno studioso che fa esperimenti sugli effetti della luce e dell'oscurità sui cuori e viene assunto come apprendista. La ricerca di Xehanort può quindi continuare. Il cuore di Ventas riesce a sopravvivere e torna alla casa originale di Ventas, le Isole del Destino, dove si fonde con un ragazzo di nome Sora con cui Ventas ha sentito un legame mentre visitava le isole all'inizio del gioco.

Kingdom Hearts

Sora, Riku e Kairi sono tre adolescenti che vivono sulle Isole del Destino. Sora viene separato dai suoi amici quando le isole vengono invase da creature conosciute come The Heartless. Un'arma magica chiamata Keyblade appare durante l'invasione, e Sora lo scopre in seguito da a Fantasia finale personaggio che il Keyblade lo ha scelto come colui che può aggiustare il mondo e far tornare indietro gli Heartless. Dopo l'invasione, Sora finisce in un nuovo mondo chiamato Traverse Town dove incontra Paperino e Pippo.

Apparentemente, anche Re Topolino, il Primo del suo nome (scusate, fan di Game of Thrones qui), è a conoscenza dell'invasione degli Heartless e lascia il suo castello per cercare di fermarlo. Paperino e Pippo si mettono alla ricerca del Prescelto (Sora) e del loro re dopo aver trovato una lettera del roditore reale, che porta all'incontro a Traverse Town.

Sora, Paperino e Pippo viaggiano poi in molti diversi mondi a tema Disney, usando il Keyblade per bloccare le serrature del mondo per impedire che il mondo venga conquistato da Heartless. Si scopre che un cast di cattivi Disney guidati da Malefica da Bella Addormentata stanno usando gli Heartless per catturare le principesse Disney. Queste 'Principessa del Cuore' possono essere sfruttate per aprire la porta a un luogo magico chiamato 'Kingdom Hearts' che permetterà ai malvagi malvagi di governare tutti i mondi. Il trio ha battuto Malefica solo per scoprire, nel primo di molti colpi di scena, che il cattivo Disney era in realtà controllato da un ragazzo di nome Ansem. (che in realtà è Xehanort ma non ne parleremo ancora perché OW MY HEAD). Ansem ha intenzione di aprire lui stesso Kingdom Hearts e usarlo per far piovere oscurità eterna su tutto, perché la sua mamma non lo ha abbracciato abbastanza da bambino, immagino. Lungo la strada, Sora trova Riku e molto brevemente Kairi, ma le cose non sono le stesse di prima a causa dello SVILUPPO DELLA TRAMA. Sora usa temporaneamente il potere del proprio cuore per salvare Kairi e le principesse del cuore e viene temporaneamente trasformato in un Heartless stesso fino a quando l'amore di Kairi non lo riporta indietro.

Proprio mentre Ansem sta per completare il suo piano, Sora, Paperino e Pippo lo sconfiggono e riescono a sigillare la porta di Kingdom Hearts. Ma uh oh, Sora e Kairi sono ai lati opposti della porta mentre viene sigillata e PERCHÉ STO PIANGENDO?

Catena di ricordi

Questo gioco, originariamente pubblicato per Game Boy Advance, si svolge subito dopo la fine del primo gioco. Sora, Paperino e Pippo escono dal lato della porta di Kingdom Hearts per trovare Riku e Re Topolino che sono rinchiusi lì con loro. Trovano un posto enorme chiamato Castle Oblivion e finiscono dentro. Il trio incontra quindi i membri di un gruppo chiamato Organizzazione XIII. Questi membri sono chiamati Nessuno. Nessuno viene creato quando una persona forte viene trasformata in un Heartless. Il Nessuno è essenzialmente ciò che viene lasciato indietro e il Nessuno non ha alcun ricordo della sua vita precedente prima che il loro cuore fosse preso. Mentre il trio combatte attraverso il castello, i loro ricordi vengono manipolati da una ragazza di nome Namine che è controllata da uno dei XIII. Devono ancora una volta progredire attraverso gli stessi mondi Disney del primo gioco. Dopo aver raggiunto la cima del castello, Namine fa addormentare i tre per un anno per permettere loro di ritrovare i loro veri ricordi.

Viene quindi rivelato che Riku e il re sono nel seminterrato del castello e devono combattere per raggiungere il primo piano. Riku è stato corrotto dall'oscurità nel suo cuore durante il primo gioco e così combatte con i membri dell'Organizzazione e con l'oscurità dentro di lui. Riku incontra anche un uomo di nome DiZ che lo assiste nel suo viaggio.

358/2 giorni

Il prossimo gioco nella timeline cronologica è il titolo per Nintendo DS 358/2 giorni . Il titolo si riferisce all'anno in cui Sora e i suoi amici dormivano e agli eventi accaduti durante quell'anno ma ci sono anche eventi che sono in concomitanza con Catena di ricordi . Il gioco racconta la storia di Roxas, il Nessuno di Sora. Confuso ancora? Ricorda che nessuno si forma quando una persona forte viene trasformata in un Heartless. Quando Sora si è trasformato in un Heartless per salvare Kairi in KH 1, Roxas è stato il risultato.

Roxas è un membro dell'Organizzazione XIII e non ha alcun ricordo della sua vita precedente come Sora. Roxas si impegna nella sua storia autoconclusiva, usando il suo Keyblade per sconfiggere Heartless in molti mondi. I Nessuno dell'Organizzazione XIII vogliono usare i cuori raccolti dalle battaglie per diventare di nuovo esseri umani interi. Lungo la strada, Roxas incontra Xion, che è il 14 is dell'organizzazionequestomembro. Si scopre che il leader dell'Organizzazione ha creato Xion come un dispositivo di sicurezza per Roxas. Xion è essenzialmente una versione di Nessuno di Kairi, creata dai ricordi di Sora. Se Sora si sveglierà, Xion deve fondersi di nuovo con Sora, ma ciò significherebbe che non esisterebbe più.

Xion è manipolata da Xemnas, il leader dell'Organizzazione, e Roxas deve combatterla. Dopo la sua sconfitta, Xion si fonde con Sora, facendo scomparire i ricordi di Xion di tutti. Alla fine, Riku riesce a catturare Roxas, su consiglio di DiZ. Riku cattura Roxas rilasciando l'oscurità dentro di lui, che fa assumere a Riku la forma fisica di Ansem, una delle cose che teme di più. DiZ pone Roxas a Twilight Town senza alcun ricordo di quello che è successo in 358/2 Days in modo che possa eventualmente fondersi di nuovo con Sora, facendo sì che Sora si svegli in Kingdom Hearts II.

Kingdom Hearts II

Sora e i suoi amici si svegliano e scoprono di nuovo l'Organizzazione XIII. Il trio viaggia di nuovo in molti mondi Disney per risolvere nuovi problemi creati dagli Heartless e dai Nessuno. Alla fine, riescono a trovare Re Topolino e insieme incontrano Xemnas, il leader dell'Organizzazione XIII. Xemnas è in realtà il Nessuno di Xehanort e lo raggiungeremo di nuovo tra un minuto. Xemnas prevede di utilizzare Kingdom Hearts per ripristinare tutti i Nessuno. Viene rivelato che DiZ è in realtà un travestimento per Ansem il Saggio. Se il tuo cervello è ancora integro e riesci a capire questo prossimo punto della trama, le cose sembreranno molto più chiare:

L'originale Ansem il Saggio era solito fare esperimenti sui cuori con il suo apprendista, Xehanort. Ansem il Saggio era un bravo ragazzo ma è stato tradito da Xehanort, che aveva secondi fini che abbiamo appreso durante Birth By Sleep. Xehanort quindi assunse l'identità di Ansem e bandì il vero Ansem il Saggio nel regno delle tenebre. Quindi l'Ansem che hai sconfitto in KH 1 era in realtà il malvagio Xehanort travestito da Heartless. Il buon Ansem il Saggio si propone di vendicarsi contro Xehanort e ha utilizzato Riku e gli altri personaggi per aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo. Dopo che Ansem il Saggio ha visto fino a che punto Riku era disposto a fare per salvare Sora, (cedendo all'oscurità dentro di lui), è diventato dispiaciuto e abbandona i suoi piani. Ansem il Saggio inizia un tentativo di sigillare Kingdom Hearts di Xehanort all'interno di una macchina, ma qualcosa va storto e la macchina consuma Ansem e interrompe Kingdom Hearts dopo che Ansem si è sacrificato per sconfiggere l'Organizzazione.

Nel frattempo Sora e i suoi amici riescono a sconfiggere Xemnas e vengono riportati nel loro mondo e riunirsi con Kairi e DA DOVE CONTINUANO A VENIRE QUESTE LACRIME?

Kingdom Hearts codificato e Dream Drop Distance

Un anno dopo gli eventi di KH II, Sora, Riku e Kairi ricevono una lettera da Topolino. La lettera informa i tre degli eventi di Birth By Sleep e racconta come sono tutti collegati a Ventas, Aqua e Terra. Topolino ha scoperto queste informazioni durante gli eventi di KH: coded. I tre ora sanno che Terra è stata convertita nel nuovo e più giovane corpo del Maestro Xehanort, il cuore di Ventus è stato unito a Sora e Aqua è stata rinchiusa nel Regno delle Tenebre, proprio come una volta era DiZ/Ansem il Saggio.

La distruzione di Ansem (il senza cuore del giovane Xehanort) e Xemnas (il Nessuno del giovane Xe-Han-ort) ha ora permesso al vero Maestro Xehanort di Birth by Sleep di resuscitare se stesso. Sora e Riku decidono di fare un test per diventare essi stessi dei veri Maestri del Keyblade, addestrati nelle antiche arti, al fine di sconfiggere il Maestro Xehanort una volta per tutte.

Durante questo test, i due entrano nel Regno del Sonno. Incontrano il giovane Xehanort che ha la capacità di viaggiare nel tempo. È qui che apprendono del vero obiettivo di Xehanort di creare 13 repliche di se stesso per combattere i Sette Guardiani della Luce al fine di creare un'altra Guerra Keyblade finale. Riku deve salvare Sora da Xehanort durante il test. Mentre si trova all'interno del corpo di Sora, Riku apprende da una copia digitale di Ansem il Saggio che potrebbe esserci un modo per salvare coloro che si sono persi e coloro che hanno cessato di esistere, come Roxas, Ventus e Xion.

Riku ha superato il test, ha salvato Sora, dopotutto, ma Sora deve continuare ad allenarsi per diventare un Maestro del Keyblade. Yen Sid ora lo sa da ciò che il giovane Xehanort disse a Riku e Sora che il risorto Maestro Xehanort ora intende formare la vera Organizzazione XIII, i Tredici Cercatori delle Tenebre. Xehanort conosce anche l'identità delle principesse che sono pure di cuore, le stesse che lui/Ansem hanno seguito in KH 1.

Yen Sid dice che è la luce di queste principesse che è l'unica cosa che impedisce all'oscurità di avvolgere il mondo. Decide di utilizzare qualsiasi utente Keyblade disponibile per formare i Sette Guardiani della Luce per opporsi ai malvagi 13 detentori dell'oscurità di Xehanort nell'imminente Guerra del Keyblade Compreso... rullo di tamburi per favore... Kairi . (Aka, Kairi è meglio che sia un personaggio giocabile in Kingdom Hearts 3 o ci SARÀ SANGUE.)

Il futuro

Square Enix ha annunciato Kingdom Hearts 3 all'E3 di quest'anno ma non aspettarlo in qualsiasi momento presto. Anche gran parte della squadra che sta lavorando al gioco sta lavorando Final Fantasy XV , precedentemente Final Fantasy contro XIII.

Nel frattempo, lo sviluppatore ha dichiarato di aver sviluppato un remix HD 2.5 con forse Kingdom Hearts II e un paio di altri giochi portatili sembrerebbe probabile .

Sì, la storia è confusa e piena di abbastanza colpi di scena da farti girare la testa, ma ciò non ha impedito a innumerevoli giocatori di diventare fan per tutta la vita della serie. Questa settimana, fai un favore al tuo bambino interiore e rispondi Kingdom Hearts HD 1.5 Remix . L'ultima Guerra dei Keyblade sta arrivando. Meglio iniziare a fare pratica.

Metti mi piace su Facebook e seguici su Twitter per tutti gli aggiornamenti di notizie relative al mondo dei geek. E Google+ , se è il tuo genere.