Lost in Space prende in prestito le parti migliori del film del 1998

Ricordi l'esperienza di essere un bambino e andare al cinema? Per un meraviglioso arco di 8-12 anni della nostra vita non esiste un brutto film. La novità di vedere qualcosa proiettato su un grande schermo è così forte che trascurerai qualsiasi preoccupazione insignificante come personaggi bidimensionali, trama disorganizzata o qualsiasi altro indicatore tradizionale di cattiveria a tutto tondo.

Non ricordo quale film ho visto quando ero bambino e che alla fine mi ha fatto capire che era possibile che un film fosse brutto. Tuttavia, ricordo uno degli ultimi film brutti che abbia mai visto che ero troppo giovane per rendermi conto che era brutto e quindi amato senza riserve. 1998 1998 Perso nello spazio era quel film.

Non fare errori; Perso nello spazio era un film terribile. Attualmente ha un 27% su Rotten Tomatoes e ha guadagnato ogni frazione di quelle recensioni marce del 73%. Da bambino, tuttavia, era impossibile per me considerare anche solo per un momento che il film di cui io e mio fratello citavamo delle battute l'uno con l'altro fosse brutto.



Questo è in parte dovuto al fatto che i bambini sono molto, molto stupidi. È anche perché pur essendo un film oggettivamente brutto, Perso nello spazio non sembra proprio un brutto film. Perso nello spazio ha un'estetica visiva sorprendentemente fresca, moderna ed emozionante. È qualcosa che condivide con il già di gran lunga superiore adattamento Netflix del 2018.

Perso nello spazio (1998) era probabilmente poco più di uno schema della New Line Cinema per fare soldi con le vendite di giocattoli. Se è così, missione compiuta. Se ogni consumatore fosse mio fratello di 5 anni di allora, e io New Line un giorno avrei potuto comprare la Warner Bros. e non viceversa. Prenditi un secondo per guardare alcuni di questi fantastici design.

Armadio

Una cosa che entrambi gli adattamenti di Perso nello spazio hanno in comune un ampio armadio pieno di costumi interessanti. Perso nello spazio (1998) mette i suoi personaggi in una serie di abiti fantastici, ma credibili e utili. Nel film, la famiglia Robinson sarà messa in un criosonno in modo che possano preservare i loro corpi durante la spedizione lunga anni ad Alpha Centauri. Per svolgere questo compito, i Robinson vengono messi in eleganti tute metalliche che si collegano alle macchine e ne monitorano i segni vitali.

Ok, le corazze sono certamente un po 'troppo, ma è comunque un'introduzione utile nei costumi selvaggi del film. Dopo che i Robinson sono stati rimossi dal criosonno, possono oziare intorno al Jupiter II con abiti a loro scelta. Ecco Lacey Chabert nei panni di Penny Robinson, facendo sembrare che l'estetica del futuro sia 'e se The Crow fosse anche un pilota di caccia?'

Tutto sull'abbigliamento ufficiale dei Robinson è etichettato con le loro targhette e le insegne della missione di Giove. Questo è il tipo di design di produzione 101, ma offre ancora abbastanza piccoli dettagli per dimostrare che il dipartimento artistico ha portato il loro A-game a Perso nello spazio , anche se nessun altro lo ha fatto.

Una volta che i Robinson, il dottor Smith e Don West devono lasciare i confini sicuri di The Jupiter II per indagare su una nave senza vita che galleggia nello spazio, si adornano nel miglior look del film di gran lunga. 'Il nero è sempre stato il mio colore' Gary Oldman come dice il dottor Smith quando il maggiore West (Matthew LeBlanc, stranamente) gli infila un vestito nel petto. Diavolo sì, amico. Nero è Il colore di Gary Oldman.

Notate quella placcatura metallica sotto l'elegante cappotto da pilota da caccia di West? Questo si estende sopra la sua testa quando la squadra ospite si trova di fronte a ragni assassini provenienti dallo spazio.

Non solo, ma il relativamente piccolo blaster spaziale di West ha anche accessori che lo trasformano in un potente fucile ammazza-ragni. Purtroppo non ci sono molte immagini ufficiali disponibili del gu di West….ohmyGod è su YouTube.

'Milioni di dollari in armi e li scambierei tutti indietro con una schifosa lattina di Raid.' Dio ti benedica, Lost in Space, orribile, orribile film.

In modo rinfrescante, i Robinson nella versione di Netflix di Perso nello spazio non hanno molto accesso alle armi. Richiede uno speciale codice di override per forzare la stampante 3D di Jupiter II a produrre qualsiasi arma. per fortuna, Perso nello spazio ha costumi altrettanto fantastici.

Questa è solo una tuta spaziale oggettivamente bella e utile.

Navi

Il Jupiter II in entrambe le versioni 1998 e 2018 di Perso nello spazio sono semplicemente navi perfette, del tipo che ogni bambino può uccidere un pomeriggio con una versione giocattolo, che sfreccia intorno alla loro casa.

La versione del 1998 sembra che un uovo spaziale incontri un Millennium Falcon ancora più sballato.

Il Jupiter II è vissuto e confortevole. Questa cosa è progettata per ospitare i Robinson per anni, forse decenni mentre si dirigono verso la nuova casa dell'umanità. È in qualche modo parti uguali elegante e irregolare. Puoi vedere una famiglia spaziale smarrita chiamarla facilmente a casa. È un design davvero eccellente per un film così brutto.

La versione 2018 è un po' più piccola.

Ciò assume un aspetto meno simile a un uovo più circolare. Nella versione 2018, il Jupiter II è uno dei tanti Jupiter e non è progettato per essere uno spazio vitale a tempo pieno. Non dovrebbe sembrare familiare o particolarmente gradevole esteticamente. Il suo compito è solo quello di far fare ai coloni un salto, un salto e un salto attraverso la galassia fino ad Alpha Centauri. Fa tutte queste cose e sembra fantastico farlo.

Il 1998 Perso nello spazio ha anche qualche altro veicolo spaziale di valore. Il maggiore Don West è un pilota di caccia che combatte una forza opposta nota come 'Sedizione' nella prima scena del film. In tal modo, West pilota uno dei jet spaziali più belli mai concepiti.

Sì, è una nave da combattimento che assomiglia essenzialmente alle fauci di uno squalo con una piccola bolla di cabina di pilotaggio nel mezzo. Bravo! Godere I morti che camminano Lennie James uccide i cattivi insieme a Joey di Amici .

Il robot

Poi c'è The Robot, senza dubbio il design estetico più cruciale per qualsiasi versione di Perso nello spazio . La versione del 1998 lo presenta come l'ultimo aiutante meccanico. Il suo design è moderno, con molta vernice blu e rossa e una piccola testa ovale. Le sue 'mani' sono simili ad artigli per assistere meglio con i compiti di sollevamento pesanti a bordo del Jupiter II e la sua metà inferiore è costituita da cingoli simili a carri armati.

Tutto sommato, è il robot perfetto per i suoi tempi. Il riavvio di Netflix del 2018 ha una narrativa molto diversa, ma mantiene comunque un aspetto esteticamente gradevole. Questo robot è di origine aliena. È più forte e ha più personalità. Tuttavia, è chiaro che la stessa cura è stata posta nel design della versione del 1998.

Questa potrebbe essere la migliore incarnazione di The Robot finora. La versione originale di 'Robby' degli anni '60 avrà sempre un fascino nostalgico, ma si tratta di una buona rivisitazione moderna come chiunque può sperare.

La versione 2018 di Netflix di Perso nello spazio è chiaramente superiore al suo film del 1998 e forse anche originale degli anni '60. Tuttavia, ha imparato alcune lezioni importanti dal primo. La televisione e i film sono mezzi visivi. Se la storia sarà mai in ritardo (e probabilmente lo sarà per uno spettacolo sull'essere perso nel vuoto dello spazio esterno), l'estetica farebbe meglio a fare il possibile per raccogliere le cose. Entrambe le versioni di Perso nello spazio più che tirare il loro peso esteticamente.