Manifest Stagione 1 Recensioni e guida agli episodi

Manifesto ha fatto bene per la NBC in quanto esplora cosa succede quando un volo commerciale pieno di passeggeri scompare completamente dai radar, solo per riemergere improvvisamente cinque anni dopo. La presa? Il calvario è stato istantaneo per i passeggeri, che non hanno avuto alcun intervallo di tempo. Così, i passeggeri sconcertati tornano dai loro cari, che hanno sostanzialmente operato sull'idea di essere presunti morti da cinque anni. Di conseguenza, il mistero della scomparsa dei passeggeri funge da fulcro della fantascienza.

Abbiamo recensito Manifesto tutta la stagione per la sua prima uscita, ed è stato un viaggio nel tentativo di definire il suo formato di genere ibrido. Per i posteri, abbiamo le descrizioni degli episodi e i tempi di trasmissione, nonché i collegamenti alle recensioni per ogni puntata, compreso il finale .

Correlati: Podcast di fantascienza Fidelity: The Good Place, Manifest, The Man in the High Castle (at 36:52)



Recensioni manifeste e guida agli episodi

Non abbiamo ancora capito se Manifesto è uno spettacolo di fantascienza, un dramma familiare, un thriller cospirativo, o cosa. In ogni caso, clicca sul titolo dell'episodio per leggere le nostre recensioni e leggere le descrizioni di ogni puntata.

Manifest Episodio 1: 'Pilota'

Di ritorno a New York da una vacanza con la famiglia in Giamaica, la famiglia Stone viene separata quando i fratelli adulti Michaela e Ben, insieme al figlio gravemente malato di Ben, Cal, vengono spinti su un volo successivo, mentre la moglie, la figlia e i genitori di Ben volano avanti. Quando quel volo successivo atterra, i passeggeri sono sconcertati nello scoprire che sono passati cinque anni e mezzo. Tentano di riconnettersi con i propri cari che hanno pianto la loro scomparsa e sono andati avanti molto tempo fa, e cercano di dare un senso a un fenomeno mistificante che li spinge ad agire in modi che non capiscono. (data di messa in onda: 24 settembre 2018)

Leggi la nostra recensione di “Pilot”.

Manifest Episodio 2: 'Rientro'

I passeggeri del volo 828 si trovano sotto il controllo del governo mentre lottano per riprendere le loro vite. Michaela è costretta ad affrontare il fatto che Jared è sposato con la sua migliore amica, mentre Ben cerca di aiutare un altro passeggero a riconnettersi con suo figlio. Cal viene avvicinato da uno sconosciuto ossessivo, mentre Grace e Olive non sono d'accordo sull'opportunità o meno di rivelare un segreto devastante. (data di messa in onda: 1 ottobre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Rientro'.

Manifest Episodio 3: 'Turbulenza'

Ben e Michaela indagano su un omicidio scioccante per paura che sia collegato al volo 828. Nel frattempo, Ben lotta per accettare la vita che Grace ha condotto in sua assenza, mentre Olive e Cal si rendono conto che essere gemelli dopo cinque anni e mezzo di distanza è più difficile di quanto pensassero . (data di messa in onda: 8 ottobre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Turbulence'.

Manifest Episodio 4: 'Bagaglio non ritirato'

Quando un misterioso messaggio conduce Saanvi dall'assistente di volo dell'828, chiede l'aiuto di Ben per scoprire un segreto sull'aereo. Nel frattempo, Michaela inizia a mettere in discussione la natura delle chiamate quando una va terribilmente storta, lasciando Jared a subirne le conseguenze. (data di messa in onda: 15 ottobre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Bagaglio non ritirato'.

Manifest Episodio 5: 'Voli in coincidenza'

Le storie si svolgono per coloro che sono rimasti indietro all'indomani della scomparsa del volo 828. Nel frattempo, nel presente, Cal porta Ben in una misteriosa avventura che risveglia Ben alle capacità sconcertanti di suo figlio. Michaela cerca di proteggere Jared dalle conseguenze sul lavoro, tenendo a bada i suoi sentimenti romantici. (data di messa in onda: 22 ottobre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Voli in coincidenza'.

Manifest Episodio 6: 'Fuori radar'

Quando Cal si sveglia con una febbre pericolosa per la vita, Grace teme che sia un effetto collaterale del suo trattamento sperimentale per il cancro, ma Michaela e Ben sospettano che le condizioni di Cal possano essere collegate a un misterioso passeggero del volo 828. Mentre la situazione di Cal peggiora, Ben e Michaela tentano di per rintracciare il passeggero scomparso. (data di messa in onda: 5 novembre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Off Radar'.

Manifest Episodio 7: 'S.N.A.F.U.'

Con i passeggeri detenuti segretamente spostati e sottoposti a dolorose sperimentazioni – e la salute di Cal direttamente collegata a loro – Ben approfitta di un vecchio amico per scoprire dove sono stati portati i passeggeri. Nel frattempo, una misteriosa nuova versione della chiamata trascina Michaela in un'indagine per omicidio che ha profonde ramificazioni personali per lei. (data di messa in onda: 12 novembre 2018)

Leggi la nostra recensione di “S.N.A.F.U.”

Manifest Episodio 8: 'Punto di non ritorno'

Ben forma un'improbabile collaborazione con Vance in una corsa ad alto rischio per individuare i passeggeri scomparsi del volo 828. Nel frattempo, Michaela aiuta un passeggero suicida che crede di essere l'Angelo della Morte, e Cal torna a scuola, affrontando la sua celebrità indesiderata e i suoi ex amici, che ora hanno tutti 16 anni. (data di messa in onda: 19 novembre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Punto di non ritorno'.

Manifest Episodio 9: 'Dead Reckoning'

Quando Ben e Michaela mettono tutto in gioco per salvare gli altri passeggeri scomparsi, la missione va terribilmente storta e non tutti ne escono vivi. Il risultato devastante spinge Ben e Grace sull'orlo del trauma, mentre avvicina pericolosamente Michaela e Jared. (data di messa in onda: 26 novembre 2018)

Leggi la nostra recensione di 'Dead Reckoning'.

Manifest Episodio 10: 'Venti di traverso'

La chiamata mistificante e di livello superiore di Michaela la lancia in una missione che porta la sua relazione con Jared a una svolta. Determinato a proteggere la sua famiglia, Ben esplora un significato alternativo alla chiamata di Michaela che lo porta a una nuova alleanza e a un nuovo potente avversario. La lotta di Cal con l'assenza di Ben da casa costringe gli Stones a uno scontro angoscioso che potrebbe alterare per sempre il tessuto della famiglia. (trasmissione in onda: 7 gennaio 2019)

Leggi la nostra recensione di “Crosswinds”.

Manifest Episodio 11: 'Scie'

Ben ascolta la chiamata di Cal per aiutare il capitano Daly a riabilitare il suo nome per quello che è successo al volo 828 e il viaggio scopre un'apparente cospirazione che risale al giorno in cui l'aereo è scomparso. Nel frattempo, Michaela assiste Autumn nel suo viaggio di redenzione, ma Autumn ha davvero deciso di redimersi o sta ancora lavorando contro i passeggeri? (data di messa in onda: 14 gennaio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Contrails'.

Manifest Episodio 12: 'Punto di fuga'

Quando Cal viene scoperto scomparso dalla sua camera da letto, Grace e Ben lanciano una ricerca disperata che li porta nelle remote montagne dello stato di New York. Un'allettante scia di briciole di pane li porta a una scoperta sorprendente e rivoluzionaria. Nel frattempo, Michaela affronta l'ingannevole Autumn e l'oscuro 'Maggiore' fa finalmente la sua comparsa. (data di messa in onda: 21 gennaio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Vanishing Point'.

Manifest Episodio 13: 'Libero per l'approccio'

Ancora scossa dall'esito scioccante della chiamata di Cal, Michaela scava più a fondo nella sua connessione con un misterioso sconosciuto. Dopo un incontro ravvicinato con gli scagnozzi di Major, Ben si trova ad affrontare una nuova terrificante minaccia che sta crescendo in modo esponenziale. Nel frattempo Saanvi ha nuovi dati da estrarre ed è più che felice di scavare fino a quando la minaccia non arriva anche alla sua porta. (data di messa in onda: 28 gennaio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Autorizzato per l'approccio'.

Manifest Episodio 14: 'Aggiornamento'

Quando Saanvi scompare, Ben sospetta che un gruppo di fanatici sia ossessionato dai passeggeri del volo 828. Michaela deve affrontare le conseguenze della sua riunione con Jared. Zeke torna a New York e ha una vocazione minacciosa. (data di messa in onda: 4 febbraio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Aggiorna'.

Manifest Episodio 15: 'Hard Landing'

Quando il misterioso James Griffin viene tirato fuori dal fiume dopo essere stato sommerso per tre giorni, i passeggeri scoprono cosa succede quando le chiamate cadono nelle mani sbagliate. Nel frattempo, Jared scopre di Zeke, mettendolo in contrasto con Michaela e la sua fiducia nelle chiamate. (data di messa in onda: 11 febbraio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Hard Landing'.

Manifest Episodio 16: 'Ora prevista di partenza'

Ben e Michaela devono affrontare una terribile minaccia per la sicurezza dei passeggeri quando Griffin pianifica di rendere pubbliche le chiamate. Nel frattempo, le tensioni tra Jared e Zeke raggiungono un punto di ebollizione e Ben, Grace e Olive fanno una scoperta devastante. (data di messa in onda: 18 febbraio 2019)

Leggi la nostra recensione di 'Ora stimata di partenza'.

Altro: Manifest ottiene l'estensione dell'intera stagione dalla NBC

Notizie e storia del cast manifesto

Josh Dallas, l'ex Principe Azzurro di C'era una volta e attore Fandral originale del 2011 2011 Thor , sarà il titolo del Manifesto gettare. Insieme a lui ci saranno Athena Karkanis, J.R. Ramirez, Luna Blaise, Jack Messina e Parveen Kaur.

Per ulteriori approfondimenti sulla trama, che è stata chiamata “ Perduto al contrario', ecco la sinossi ufficiale:

“Quando il volo Montego Air 828 è atterrato in sicurezza dopo un volo turbolento ma di routine, l'equipaggio e i passeggeri sono stati sollevati. Eppure, nell'arco di quelle poche ore, il mondo era invecchiato di cinque anni e i loro amici, familiari e colleghi, dopo aver pianto la loro perdita, avevano perso la speranza e se ne erano andati. Ora, di fronte all'impossibile, a tutti viene data una seconda possibilità. Ma quando le loro nuove realtà diventano chiare, si svela un mistero più profondo e alcuni dei passeggeri ritornati si rendono presto conto che potrebbero essere destinati a qualcosa di più grande di quanto avessero mai pensato possibile. Da Robert Zemeckis e Jack Rapke arriva un viaggio emotivamente ricco e inaspettato in un mondo fondato sulla speranza, il cuore e il destino'.

Mentre alcuni potrebbero osservare che la premessa di Manifesto condivide elementi con la serie USA 2004-2007, Il 4400 , esiste anche abbastanza da vicino a un incidente che ha fatto notizia nella vita reale nella scomparsa di marzo 2014 del volo 370 della Malaysia Airlines, che allo stesso modo è scomparso senza tracce sostanziali. Tuttavia, non vi è stata alcuna indicazione o conferma che il progetto sia stato ispirato dall'incidente.

Michael Ahr è uno scrittore, revisore e podcaster qui a Den of Geek; puoi dare un'occhiata al suo lavoro qui o seguilo su Twitter .