Mario Party: classifica dei giochi

Il ruolo di Nintendo nelle nostre vite è quello di avvicinarci insieme attraverso magiche esperienze di gioco a cui torniamo più e più volte. Mario Kart ci fa correre tutto il giorno, e il classico Mario i platform ci fanno collaborare per avventure epiche.

Ma, mentre ci porta tutti in salotto per un po' di divertimento per tutta la famiglia, c'è un franchise che pone fine a più amicizie di qualsiasi altro. Sto parlando di Mario Party , ovviamente! Entrare in un gioco di Mario Party con i tuoi amici più cari è rischiare di tagliare i legami che vi legano tutti insieme. Ok, forse sto esagerando, ma non c'è niente di più frustrante che essere all'ultimo posto con Wario mentre Mario o Yoshi danzano sul palco in segno di vittoria.

Ad ogni modo, se non hai ancora giurato di rinunciare a questo franchise, c'è molto da divertirsi. Celebriamo l'intera serie, dalle sue migliori uscite a quelle meno stellari. Ecco il nostro Mario Party classifica (cerca di non litigare troppo nella sezione commenti):



10. Mario Party: Island Tour (piattaforma: 3DS)

Non lasciarti ingannare da quella pittoresca isola soleggiata: per quanto riguarda le vacanze, il debutto per 3DS di 3 Mario Party: Isola Tou r è divertente quanto visitare una miniera o una caverna buia piena di ragni. Non solo le schede di gioco stesse sono brevi e prive di ispirazione, ma cambiano anche il Mario Party fondamenta così tanto che quasi tutto dipende dalla fortuna, e questo spesso include i minigiochi. Anche la Torre di Bowser, il tanto atteso ritorno della variante per giocatore singolo dell'originale Mario Party titoli, non basta scavare Tour dell'isola fuori dal buco basato sulla fortuna in cui si è scavato così rapidamente.

9. Mario Party 8 (piattaforma: Wii)

Mario Party 8 su Wii avrebbe dovuto essere un ottimo ingresso nella serie a tutti gli effetti. Dopotutto, è stato il primo in assoluto Mario Party gioco per debuttare sulla nuova brillante console Wii di Nintendo, e la serie aveva riscosso un grande successo per un buon numero di anni prima. Purtroppo, Mario Party 8 non era poi così divertente: molti fan attribuiscono al fatto che molti dei nuovi minigiochi erano estremamente basati sulla fortuna o facevano un uso forzato dei controlli di movimento del telecomando Wii. Anche Blooper è stato reso un personaggio giocabile per qualche motivo in questa voce. Quindi sì, c'è quello.

8. Mario Party 7 (piattaforma: GameCube)

del 2005 Mario Party 7 è stata forse la prima volta che la serie amante del divertimento ha iniziato davvero a mostrare la sua stanchezza dopo tutti gli anni. Non solo è stata la QUARTA voce ad apparire sul Nintendo GameCube, ma non ha nemmeno apportato miglioramenti evidenti alla formula di gioco complessiva o aggiunto tanti mini-giochi memorabili. Anche la trama stessa sembrava un po' forzata, poiché Mario e i suoi amici combattevano sul ponte di una nave da crociera di lusso. Il microfono aggiuntivo di Mario Party 6 ha fatto anche un ritorno qui, anche se a quel punto la novità era quasi svanita, e ha cominciato a sembrare più un espediente piuttosto che un nuovo modo fresco e inventivo per aggiungere una nuova svolta al gameplay.

7. Mario Party 9 (piattaforma: Wii)

Rilasciato un enorme CINQUE ANNI dopo il suo predecessore, 2012's Mario Party 9 è stato il secondo e ultimo gioco della serie ad essere rilasciato su Wii di Nintendo, e per fortuna gli sviluppatori si sono presi quella lunga pausa per imparare dai loro errori passati. In quasi tutti i modi, Mario Party 9 è stato un miglioramento rispetto al disastroso Mario Party 8 : aveva minigiochi divertenti, alcune modalità di gioco interessanti e non aveva ancora paura di correre rischi, come far muovere tutti i giocatori insieme sul tabellone all'interno di un gigantesco veicolo connesso. La differenza qui è che questi cambiamenti hanno effettivamente FUNZIONATO, e ci lasciano entusiasti di vedere quale sarà l'inevitabile Mario Party 10 su Wii U avrà in serbo.

6. Mario Party 6 (piattaforma: GameCube)

Come se il vecchio detto “ Mario Party rovina le amicizie” non era già abbastanza vero, Mario Party 6 è arrivato e ha introdotto un modo nuovo di zecca per litigare con i tuoi amici per rubarsi le stelle a vicenda: i minigiochi basati sul microfono. L'ultima puntata della serie sul Nintendo GameCube è arrivata con un microfono accessorio che i giocatori potevano collegare direttamente al sistema di gioco per alcuni nuovi minigiochi unici (e tante, tante urla). Mentre alcune persone hanno iniziato a sentirlo Mario Party 6 si era allontanato troppo dalle sue origini N64, c'erano ancora molte idee fresche e nuovi minigiochi divertenti da avere qui.

A proposito, Den of Geek sta regalando una carta regalo GameStop da $ 50 a tema Mario insieme ad alcuni fantastici prodotti di bellezza di Mario!

5. Mario Party 5 (piattaforma: GameCube)

A seguire Mario Party 4 il nuovo successo di Nintendo GameCube nel 2003Cu Mario Party 5 non ha fatto molto per cambiare la formula, ma quello che ha fatto è stato aggiungere più del gameplay divertente e adatto alle famiglie che MP tutti i fan conoscono e amano. Mario Party 5 ha anche visto la serie iniziare a diramarsi oltre le tradizionali configurazioni dei minigiochi a 4 giocatori, 1 contro 3 e 2 contro 2, con l'introduzione della 'Modalità Super Duello', nonché una forte enfasi su Giochi bonus Bowser e DK. Ma soprattutto, le schede di gioco e i minigiochi in questa voce erano semplicemente DIVERTENTI, e la meccanica di Dream Depot ha permesso agli sviluppatori di sperimentare alcuni livelli e design artistici davvero stravaganti.

4. Mario Party 4 (GameCube)

Mario Party 4 irruppe sulla scena dei giochi nel 2002 come prima incursione della serie nel mondo del GameCube di Nintendo, e portò con sé più di quel gameplay stilizzato a cui i fan del gioco da tavolo e del mashup di mini-giochi non potevano resistere. Il gioco è ancora uno dei migliori Mario Party esperienze per un motivo molto semplice, ma del tutto importante: conteneva alcuni dei migliori minigiochi che la serie avesse mai visto. Anche se tutto il resto del gioco era considerevolmente di prim'ordine, dalle tavole di gioco colorate e varie al modo semplice ma appagante in cui puoi giocarci, i minigiochi stessi erano semplicemente troppo divertenti da gestire.

3. Mario Party (piattaforma: N64)

Quello che ha dato il via a tutto, il primissimo Mario Party sul Nintendo 64 è un gioco che molti giocatori hanno ancora vicino e caro ai loro cuori (ricordo ancora di aver visto lo spot originale da bambino!). Segnando un nuovo terreno coraggioso per Mario e i suoi amici che sarebbe durato diversi anni e sistemi di gioco, Mario Party rappresenta ancora un'ottima introduzione all'amatissimo mix di giochi da tavolo strategici e minigiochi d'azione. E, naturalmente, come potremmo dimenticare di confrontare le ferite di guerra sui palmi delle nostre mani a scuola dopo una notte passata a cercare vigorosamente di completare quel maledetto mini-gioco di rafting!

2. Mario Party 3 (piattaforma: N64)

Nel caso in cui non l'avessi già indovinato, l'era N64 di Mario Party i giochi saranno sempre i migliori della serie ai miei occhi, e Mario Party 3 non fa certo eccezione. Non solo il gioco presentava 70 minigiochi nuovi di zecca e pieni di divertimento, ma aveva anche ben 12 diversi tabelloni di gioco, per non parlare delle esilaranti mappe dei duelli che danno davvero una svolta unica al tradizionale elemento di gioco da tavolo dell'amata serie . Presentava anche uno dei più memorabili Mario Party trame fino ad oggi, in cui Mario e i suoi amici combattono contro la baffuta Millennium Star. Mua-ha-ha!

1. Mario Party 2 (piattaforma: N64)

Sembra che ci sia sempre un dibattito in corso tra gli irriducibili Mario Party fan su quale gioco è il migliore della serie: Mario Party 2 o Mario Party 3 . Naturalmente, un argomento del genere potrebbe andare avanti all'infinito, poiché entrambi sono prodotti incredibilmente sorprendenti. Alla fine, però, abbiamo dovuto dare il primo premio a Mario Party 2 per un motivo davvero fantastico: il Mini-Game Coaster, una modalità per giocatore singolo che consente ai giocatori di farsi strada attraverso diversi mondi di mini-giochi con difficoltà crescente. Il Mini-Game Coaster era esattamente eccezionale come sembra e probabilmente sarebbe stato in cima a questa lista da solo anche senza tutti gli altri componenti del gioco da tavolo.

Li avresti classificati in modo leggermente diverso? Dicci nella sezione commenti!

Metti mi piace su Facebook e seguici su Twitter per tutti gli aggiornamenti di notizie relative al mondo dei geek. E Google+ , se questo è il tuo genere!