Il sequel di Master e Commander svelato da Russell Crowe

Il curriculum di successo di Russell Crowe probabilmente non includerà il film marittimo del 2003, Maestro e Comandante: L'altra faccia del mondo , in una lista dei migliori successi, grazie alla sua misera performance al botteghino. Tuttavia, il film - basato sulla serie di romanzi 'Aubrey-Maturin' dell'autore Patrick O'Brian - è stato un'epopea storica memorabile, ambientata nelle guerre napoleoniche che, fino ad oggi, ha la sua parte di sostenitori, alcuni dei quali hanno a lungo desiderato per vedere un seguito.

Ora, con un tweet, sembrerebbe che la star stessa abbia dato vita alla nozione finora improbabile.

Crowe è uscito dal cancello con un post intrigante che stuzzica segnali positivi per un potenziale ritardo Maestro e Comandante Continuazione. Mentre il suo uso abbondante di qualificazioni ambigue come 'forse' e 'potenzialmente' nel descrivere ciò che è, nella migliore delle ipotesi, una 'possibilità pre-proposta', rende questa idea un granello di sale, la pura casualità del commento , che proviene dalla stella stessa, gli conferisce un po' più di potenza.

Maestro e Comandante: L'altra faccia del mondo è stato rilasciato il 14 novembre 2003, arrivando come il successore di successo di Russell Crowe, seguito dalla sua interpretazione nominata all'Oscar nel film vincitore del premio come miglior film del 2001, Una mente brillante . Regia di Peter Weir ( The Truman Show , La società dei poeti morti ), il film ha visto Crowe recitare nei panni del capitano Jack Aubrey della HMS Surprise, affiancato da Paul Bettany nei panni del chirurgo navale Dr. Stephen Maturin, impegnato in un viaggio punitivo per inseguire una gigantesca nave da guerra francese nei mari sudamericani durante l'apice dell'era Guerre. Il film è stato ben accolto e ha persino ottenuto 10 nomination agli Oscar, che hanno fruttato due vittorie (miglior fotografia, miglior montaggio sonoro). Tuttavia, con un budget gonfiato di $ 150 milioni, i suoi $ 93,9 milioni interni lordi – potenziati da $ 118 milioni esteri – lo hanno reso un disastro finanziario per gli standard del settore, eliminando essenzialmente le prospettive di sequel.

Considerando tali variabili, il modo in cui a Maestro e Comandante Il sequel potrebbe decollare resta da vedere. Inoltre, il regista Peter Weir, il cui ultimo film risale al 2010 2010 La via del ritorno , ha 73 anni ed è fuori dai giochi da tempo. Tuttavia, è ancora possibile che un progetto di passione che ottenga il Maestro e Comandante la band di nuovo insieme potrebbe essere sufficiente per convincere il veterano regista australiano a tornare, anche alla sua età. Abbiamo visto sequel più improbabili e ritorni ancora più improbabili. In effetti, se il ronzio è abbastanza forte, Fox darà ascolto alla chiamata (certamente costosa) per riportare Crowe, Bettany e compagnia nel blu oceano cinematografico.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.