Men in Black: trailer internazionale, data di uscita, cast e dettagli sulla storia

Il Uomini in nero Il franchise continua con un film spin-off che sposta l'attenzione dall'Agente J di Will Smith e dall'Agente K di Tommy Lee Jones a una nuova generazione di tutori sportivi. – Seriamente, non torneranno, almeno questa è la parola. Uomini in Nero: Internazionale servirà come titolo ufficiale del quarto film del franchise in programma per l'estate 2019, uno spinoff/sequel.

F. Gary Gray – con chi ha un sacco di successi da blockbuster Il destino del furioso , così come il film biografico NWA candidato all'Oscar del 2015, Direttamente da Compton – funge da direttore per Uomini in Nero: Internazionale . La fama da regista di Gray include anche l'originale del 1995 Venerdì e il remake del 2003 di Il lavoro italiano .

Qui, Gray ha lavorato su una sceneggiatura scritta da Matt Holloway e Art Marcum, il duo dietro il lancio del Marvel Cinematic Universe del 2008 Uomo di ferro e del 2017 Transformers: L'ultimo cavaliere – e, per quel che vale, il famigerato sforzo Marvel del 2008, Punitore: Zona di guerra .



Il roster del produttore esecutivo del film non ha carenza di gravitas con Steven Spielberg, che ha servito in tale veste per l'originale MIB Trilogia. Anche Walter F. Parkes e Laurie MacDonald sono a bordo come produttori, insieme a David Beaubaire di Sony.

Men in Black: trailer internazionale

Il nuovo Uomini in Nero: Internazionale il trailer è qui! Guardalo qui sotto:

Ed ecco il primo trailer:

Men in Black: Cast internazionale

Uomini in Nero: Internazionale pubblicizzerà, per la gioia dei fan dei film Marvel, una coppia di protagonisti in Chris Hemsworth nei panni dell'Agente H e Tessa Thompson nei panni dell'Agente M, che serviranno come una rapida riunione dal delizioso caos del 2017 Thor: Ragnarok , in cui Thor di Hemsworth ha combattuto a fianco del tosto esiliato asgardiano di Thompson, Valkyrie. Anche se ovviamente non Will Smith in Uomini in Nero 4 (perché, no, non è qui!), questa è una combinazione vincente, e Hemsworth entra nello spinoff/sequel di ruoli recenti in Brutti tempi a El Royale e un attacco ravvicinato ma senza sigari a Thanos in Avengers: Infinity War . Thompson arriva per una rappresaglia di ruolo in Credo II e una TV funziona su HBO Westworld , più il film Cari bianchi (su cui si basa la serie Netflix). È apparsa anche nel film ampiamente sottovalutato dell'anno scorso Mi dispiace disturbarla .

Rebecca Ferguson si unisce al duo principale come co-protagonista, interpretando un personaggio i cui dettagli rimangono un mistero. Ferguson, che è diventato una star d'azione interpretando la super-spia Ilsa Faust nel 2015 2015 Mission: Impossible – Rogue Nation , ha ripreso la parte da star nel 2018 Mission: Impossible – Fallout , avendo schierato ruoli in Il più grande showman e il pupazzo di neve tra le voci di franchising.

Emma Thompson riprenderà il suo ruolo dal 2012 Uomini in Nero 3 come il grande capo dell'organizzazione governativa segreta (che ha sostituito Zed di Rip Torn), Agente O. Con quel film che rimanda l'Agente J di Will Smith nel 1969 per collaborare con l'Agente K più giovane di Josh Brolin, la controparte più giovane dell'Agente O è stata interpretata da Alice Eve. Kumail Nanjiani interpreta Pawny, 'un alieno divertente, saggio e guidato dal sesso proveniente da una civiltà che esiste su una scacchiera'. Quello spettacolo di hashtag per primo riportò i dettagli del suo personaggio. Liam Neeson interpreterà il capo delle operazioni del MIB nel Regno Unito presso la sede di Londra. A bordo c'è anche Rafe Spall.

Men in Black: data di uscita internazionale

Uomini in Nero: Internazionale segna il suo proverbiale passaporto per la data di uscita della stagione cinematografica estiva del 14 giugno 2019.

Men in Black: logo del film internazionale International

Men in Black: storia internazionale

Ecco il teaser criptico che promette un nemico dall'interno:

Gli Uomini in Nero hanno sempre protetto la Terra dalla feccia dell'universo. In questa nuova avventura, affrontano la loro più grande minaccia fino ad oggi: una talpa nell'organizzazione Men in Black.

Men in Black: poster internazionali

Fanno quei vestiti sembra buono .

Joseph Baxter è un collaboratore di Den of Geek e Syfy Wire . Puoi trovare il suo lavoro Qui . Seguilo su Twitter @josbaxter .