Michael B. Jordan è orgoglioso del suo anime e del fandom di Dragon Ball Z

Michael B. Jordan sta vivendo un momento nella cultura nerd e molti, molti altri. Come antagonista nel più grande film del pianeta in questo momento, Pantera nera , Jordan è tornato sui media dei fumetti per interpretare il miglior cattivo dei Marvel Studios, e uno che scava in qualcosa di molto più profondo e reale di quanto si possa trovare in quasi tutti i pannelli . Tuttavia, Jordan ha rispetto per i suoi primi amori nella cultura pop: gli anime like Dragon Ball Z e naruto .

Quindi, mentre Coogler non è estraneo ai troll di Internet che cercano di danneggiare la sua calma, quando un utente di Twitter particolarmente sgradevole ha travisato l'altezza di Jordan, la sua indipendenza dai suoi genitori e soprattutto il suo amore per gli anime, Jordan non ha perso l'occasione di rispondere al fuoco.

Di seguito puoi vedere lo scambio di Twitter che termina con 'aaaand goku e naruto sono quelli veri'.



https://twitter.com/chrisfrom_216/status/966462864272838656'500' data-dnt='true' class='twitter-tweet'>

Prima di tutto sono alto 1,8 m e vivono con ME, metti un po' di rispetto sul mio nome. LOL...aaaand goku e naruto sono veri lol https://t.co/QspyHD2zwH

— Michael B. Jordan (@michaelb4jordan) 23 febbraio 2018

C'è un Super Sayan nella stanza? Perché abbiamo appena sentito bruciare la terra bruciata.

La divertente rivelazione mostra buon umore da parte dell'attore 31enne. Come molti nella sua generazione, sarebbe cresciuto guardando Dragon Ball Z e Ala Gundam replica su Toonami, il canale che ha insegnato ai bambini americani qual è esattamente la differenza tra Bulma e Vegeta. Forse questo potrebbe anche spiegare perché alcuni dei design Killmonger di Jordan in Pantera nera porta una vaga familiarità (vedi immagine sopra).

Tuttavia, è anche un promemoria del fatto che Jordan sa come affrontare i troll nerd e i tweeter cattivi della cultura dei fan. Considera che non molto tempo fa, ha ricevuto l'ira immeritata delle prime donne conservatrici e maschili di tutto il mondo quando è stato scelto bene come Johnny Storm nella sfortunata Fantastici Quattro remake del 2015. Fortunatamente, da allora la sua stella non ha vacillato, specialmente durante le sue collaborazioni con il regista Ryan Coogler, che a solo un anno ha diretto Jordan in Pantera nera , così come il precedente e molto più bruciante stazione di Fruitvale e il benessere Credere .

Tuttavia, è anche una bella storia vedere rappresentato l'amore per la famiglia Goku.