Mike e Dave hanno bisogno di rivedere le date del matrimonio

Non importa i trailer – nemmeno il titolo di Mike e Dave hanno bisogno delle date del matrimonio è rappresentativo del film a cui è stato assegnato. Un titolo migliore sarebbe stato Incidenti di nozze , il che potrebbe essere il motivo per cui l'omonimo film del 2005 viene criticato così tanto per la sua ridicolaggine durante una delle grandi scene. Ad ogni modo, non sei preparato per come Anna Kendrick e Aubrey Plaza giocano per la migliore fatturazione dal primo momento in cui appaiono.

Per essere chiari: Mike (Adam Devine) e Dave (Zac Efron) hanno sicuramente bisogno delle date del matrimonio. Stanchi delle loro feste sconsiderate che rovinano le riunioni familiari, i genitori longanimi dei due fratelli (Stephen Root e Stephanie Faracy) decretano che devono trovarsi un paio di brave ragazze da portare al matrimonio della sorella alle Hawaii.

Ma il film è più interessante quando si concentra sulle amiche Alice (Kendrick) e Tatiana (Plaza) che avvertono un annuncio che i fratelli Stangle hanno messo su Craigslist e cospirano per presentarsi come gli appuntamenti ideali. Tatiana è principalmente impegnata per far uscire dal suo funk Alice, che è stata recentemente abbandonata all'altare, ma mentre Mike e Dave si comportano al meglio, le due ragazze sono molto più di quanto si aspettassero.



Il film si presenta come 'basato su una storia vera, una specie di', che è un modo per dire che gli sceneggiatori Andrew Jay Cohen e Brendan O'Brien (che in precedenza hanno scritto Cattivi vicini film) hanno preso un incarico di sceneggiatura per un film basato su una pubblicità di Craigslist e lo hanno trasformato in una sorprendente vetrina per donne divertenti.

Kendrick e Plaza si divertono molto a interpretare una coppia di sciatti ubriachi che sono più adatti a Mike e Dave di quanto si rendano conto mentre cercano di essere bravi ragazzi. È una piacevole sovversione vedere Alice e Tatiana entrare in tutte le cose davvero oltraggiose mentre i ragazzi sono lasciati a scherzare e a guardarli a bocca aperta. Un Efron più pulito è molto più bravo a interpretare quel lato di una storia d'amore alle prime armi di quanto non sia stato in altri ruoli comici recenti, e Devine fa i pagliacci e il più ingenuo dei due fratelli. Delle due ragazze, Kendrick sembra apprezzare l'opportunità di rompere i caratteri dopo una serie di ruoli più abbottonati – qui, è più divertente di quanto non sia mai stata.

Ma insieme a Kendrick e Plaza, la vera star di spicco qui è Sugar Lyn Beard nei panni di Jeanie Stangle. Come con le protagoniste, il trailer apparentemente ha ridotto il suo ruolo ad essere colpito in faccia con un quad in un po 'di violenza comica, ma Beard ruba ogni scena in cui si trova e insieme a Nanjiani, è la principale protagonista in quel centrotavola di cui sopra. Jeanie guarisce dalle sue ferite da 'Barbie vittima di ustione' ai tassi di Wolverine su una serie di scene successive, ma in qualche modo, Beard è più che abbastanza divertente al di fuori di questo da distrarre da quel misero problema di continuità.

Il film è rivoluzionario solo rispetto a ogni altra commedia volgare da bro-tastic dell'ultimo decennio o giù di lì, in cui le donne sono più spesso gli interessi amorosi esasperati che guardano gli uomini cazzeggiare. Rimane ancora fedele a certi cliché di questo particolare sottogenere ogni volta che ne ha una mezza possibilità, come riferimenti alla cultura pop, esaurienti line-o-rama improvvisate, dicendo 'hashtag' ad alta voce e alcuni outtake terribilmente poco divertenti alla fine, ma c'è un marcata differenza di approccio che lo distingue.

Anche se per qualche ragione soprannaturale non ti interessa l'uguaglianza, è comunque divertente come l'inferno da solo. Efron e Plaza hanno entrambi recitato in Sporco nonno all'inizio di quest'anno, un film che dimostra peggio della maggior parte dei film mai realizzati come il valore dello shock non sia divertente in sé e per sé. Il loro ultimo progetto li fa uscire un po' dalla cuccia per quello, perché è fantasioso con i suoi pezzi in un modo che non si vedeva dai fratelli Farrelly nel loro periodo di massimo splendore.

Il regista del primo lungometraggio Jake Szymanski è uscito attraverso Funny Or Die e ci offre così tanti frammenti eroticamente creativi qui, inclusa una sequenza spettacolare in una spa la cui ampiezza è stata solo accennata da un assaggio di Silicon Valley è Kumail Nanjiani nei trailer della fascia rossa. Tuttavia, continua a farlo lievitare con i ritmi della storia più ovvi come se stesse giocando a Bad Hollywood Comedy Bingo. Un personaggio che continua a saltare da una parte all'altra di quella linea è il cugino predatore dei fratelli Terry, (Alice Wetterlund) che viene presentato come 'Fonzie bisessuale' e vive fino a questo come un jolly progressivamente più comico.

Ma non c'è niente nel film che caratterizzi le sue due menti meglio del finale stesso. In mezzo a un finale inevitabilmente appariscente, (guarda i rispettivi ruoli in franchising di Efron e Kendrick e vedi se non riesci a indovinare cosa potrebbero fare insieme) e il summenzionato blooper reel, c'è un ingegnoso bavaglio finale che non mi sognerei mai di rovinare e non poteva nemmeno iniziare a descrivere per iscritto. Potrei essere in grado di disegnarlo con una spinta, ma è meglio vederlo di persona e poi evacuare il cinema prima che gli impulsi più convenzionali tornino in gioco.

Tutte le nostre aspettative erano basse per questo, ma che ci crediate o no, Mike e Dave hanno bisogno delle date del matrimonio è la piccola sorpresa più sporca dell'anno, più intelligente e più divertente di quanto sembri. Continua a zigzagare quando dovrebbe fare zag e anche se sarebbe senza dubbio più memorabile se potesse resistere a quell'impulso zag di tanto in tanto, è rivoluzionario rispetto a praticamente qualsiasi altra cosiddetta romcom volgare dell'ultimo decennio o giù di lì. Esci dal cinema prima che inizino gli outtake e riderai.