Mortal Kombat: il botteghino è abbastanza buono per un sequel?

Warner Bros. e il produttore James Wan's Combattimento mortale riavviare passato un ottimo fine settimana. Nonostante sia uscito contemporaneamente nei cinema e su HBO Max, consentendo così a qualsiasi fan nordamericano di guardare potenzialmente il film a casa, l'adattamento del videogioco ha superato le aspettative quando ha incassato 23,3 milioni di dollari in tre giorni. Questo è ben al di sopra delle stime lowball di venerdì, che avvicinavano il film a $ 18 o $ 19 milioni in base alla partecipazione al giorno di apertura. In effetti, la versione anime molto più limitata, Demon Slayer il film: Mugen Train , ha guadagnato di più venerdì.

Ciò nonostante, Combattimento mortale ha trascorso il resto del fine settimana eseguendo gravi incidenti mortali sugli schermi di fronte a un pubblico di capacità limitata in tutto il paese, vincendo il fine settimana e guadagnando più in tre giorni di Principio fatto in 10 in Nord America lo scorso settembre ( Principio ha guadagnato circa $ 20 milioni la sua prima settimana). Infatti, pur avendo lo stesso modello di rollout ibrido HBO Max, Combattimento mortale ha anche incassato più di Wonder Woman 1984 ha fatto durante la sua tanto attesa uscita il giorno di Natale ( WW84 ha guadagnato 16,7 milioni di dollari in tre giorni).

Così Combattimento mortale incassare 23,3 milioni di dollari è un buon segno che il pubblico torni cautamente nei cinema mentre il lancio del vaccino continua ad accelerare negli Stati Uniti Anche così, essere effettivamente in grado di giudicare il successo e il valore del botteghino di un film nell'era della pandemia rimane una cosa difficile . L'industria sta solo iniziando a sentirlo. Può Combattimento mortale guadagnare abbastanza per giustificare un sequel per la Warner Bros., e come viene misurato in modo equo l'interesse del pubblico in questi giorni?



Queste sono domande nebulose a cui solo i contabili della Warner Bros. possono rispondere con certezza, per quanto guardando dall'esterno sembrerebbe Combattimento mortale è in condizioni migliori per garantire un seguito rispetto all'incasso ancora più elevato Godzilla contro Kong , che ha debuttato anche nelle sale e su HBO Max alla fine del mese scorso. Mentre quella scazzottata di kaiju era di gran lunga la migliore notizia che gli esercenti cinematografici avessero visto in oltre un anno, incassando 48,5 milioni di dollari in cinque giorni (è stato presentato in anteprima mercoledì), il film è anche un gigantesco blockbuster destinato a un pubblico enorme. Prodotto prima che il COVID si diffondesse in tutto il mondo, Godzilla contro Kong costa circa 160 milioni di dollari prima che vengano presi in considerazione i costi di marketing.

A un prezzo così alto, in circostanze normali 48,5 milioni di dollari sarebbero una delusione. Come regola generale, i blockbuster devono guadagnare più della metà del loro budget al botteghino nazionale durante il weekend di apertura per avere una speranza di raggiungere il pareggio. E anche nell'era COVID, dove la concorrenza è leggera, i cali settimanali possono essere ancora significativi con GvK cadere più del 56 per cento nel suo secondo fine settimana. In tempi normali, questo sarebbe considerato un calo salutare ( Godzilla: il re dei mostri è sceso di oltre il 67 percento), ma con una capacità limitata e un pubblico diffidente che tiene bassa la partecipazione, il film non ha ancora superato i 100 milioni di dollari a livello nazionale.

Tuttavia, può essere imputato al film o al franchise in questo momento? Ha anche sovraperformato in Cina e ha incassato più di 400 milioni di dollari in tutto il mondo, più del quadruplo di quanto Wonder Woman 1984 fatto qualche mese fa. E, ancora, il film è ancora disponibile su HBO Max fino alla fine di aprile, ed è stato quindi disponibile in tutto il mondo per il download illegale. In questo contesto, il film sembra funzionare davvero bene, ma è difficile leggere come ciò influisca sulla decisione di WB e Legendary Pictures di andare avanti con un sequel.

fortunatamente per Combattimento mortale , è sempre stato pensato per essere un successo minore e, secondo i rapporti, il suo il budget è di soli 55 milioni di dollari . Se ciò è accurato, il film ha quasi guadagnato metà del suo costo di produzione nel suo weekend di apertura, nonostante fosse disponibile in streaming. Ha anche già incassato più di 51 milioni di dollari in tutto il mondo. Se segue una traiettoria simile a Godzilla contro Kong negli Stati Uniti dovrebbe incassare oltre 40 milioni di dollari nelle prossime tre settimane. Sebbene non sia un numero enorme rispetto al suo budget, potrebbe comunque essere accompagnato da una sana corsa internazionale. Ergo, il film ha molte più possibilità di realizzare un profitto solo al botteghino.

Quando si tiene conto del fatto che il film serve anche al duplice scopo di fornire contenuti per il servizio di streaming HBO Max ancora nascente di WarnerMedia, potrebbe essere interpretato come un successo. Ma poi resta da vedere come giudichi il successo un conglomerato come WarnerMedia, che probabilmente ora sta valutando i contenuti in streaming più altamente delle corse cinematografiche.

Tuttavia, se può rimanere un franchising con un budget inferiore a $ 100 milioni, Combattimento mortale il futuro cinematografico di 's, sia nei cinema che in streaming, sembra più tangibile della maggior parte. Nel 2021 questo spiega qualcosa.