Mortal Kombat Sequel: cosa dovrebbe succedere dopo?

È INIZIATO!

O lo farà. Combattimento mortale è uscito e ha fatto tutto bene da solo. Il riavvio ha i suoi alti e i suoi bassi, ma una cosa in cui dirò che fa un lavoro migliore è creare un sequel. L'originale del 1995 aveva un cliffhanger abbastanza decente con uno Shao Kahn delle dimensioni di un kaiju che saltava fuori e tutti pronti a prenderlo a calci in culo, ma all'epoca non c'erano molti posti promettenti per prendere il sequel.

Il primo film è stato così caricato in anticipo che il secondo non ha avuto abbastanza per coinvolgerci. Ecco perché è probabilmente per il meglio che Johnny Cage sia attualmente trattato puramente come un sequel. È la carota sul bastone pensata per tenerci interessati a far andare avanti questo franchise.



Inoltre c'è ancora un torneo. Come qualcuno che ha visto ogni adattamento di Combattimento mortale (al di fuori del Live Tour, ma una volta terminata questa macchina del tempo...), posso capire perché vorrebbero provare qualcosa di nuovo con la narrazione. Trattando tutto come un grande preludio al sequel, che in realtà farà il torneo, è un'opzione abbastanza buona. Basta che consegnano. Oh, e cerca di dare un senso al torneo! Sia l'originale che il La vendetta dello scorpione i film d'animazione si limitano a stabilire le regole man mano che vanno avanti. Voglio delle maledette parentesi!

Quindi ecco alcune altre cose che vorremmo vedere nel in Combattimento mortale Continuazione.

Un Johnny Cage che sa combattere

Ovviamente. Johnny Cage è l'occasione per la Warner Brothers di avere un attore famoso. Dato che era così bravo nel film d'animazione, ho pensato a Joel McHale che sarebbe stato preso per il ruolo, ma a quel punto avrebbe superato i 50 anni. So che anche Miz della WWE sta facendo una campagna per il ruolo, ma anche se sarebbe adorabile, voglio semplicemente un Johnny Cage che non solo abbia carisma, ma sappia fare qualche tipo di arti marziali.

Linden Ashby è stato in grado di farcela, ma meno il nostro nuovo egocentrico di Hollywood deve essere portato dal montaggio e dai suoi avversari, meglio è. Davvero, vai con Scott Adkins.

Noob Saibot e Sub-Zero II

lo so Cole Young non è la tazza di tè di tutti, ma il sequel può riscattare completamente la sua esistenza usando il secondo Sub-Zero come rivale e controparte. Nei giochi, le cose Sub-Zero/Scorpion sono avvenute ai giorni nostri, quindi Kuai Liang era il fratello di Bi-Han e ha assunto il ruolo di Sub-Zero tra le prime due voci. Ha finito per essere un guerriero più onorevole ed è diventato uno degli eroi principali della serie.

Considerando che la versione del nuovo film di Bi-Han è, per una ragione inspiegabile, immortale al limite, il suo successore non sarebbe suo fratello ma probabilmente il suo discendente. Stranamente, sarebbe un discendente con cui sarebbe coesistito, ma certo. Quindi ottieni un nuovo Sub-Zero che è per l'originale ciò che Cole Young è per Scorpion.

Shang Tsung ha suggerito di riportare in vita alcuni dei suoi scagnozzi morti, quindi Bi-Han probabilmente tornerà come l'insidioso Noob Saibot. Sulla carta, questo è un tag team match di linea di sangue contro linea di sangue. Tranne che c'è un bel dramma lì dentro se hai il nuovo Sub-Zero che si allontana da ciò che l'originale vuole che faccia.

Kitana ed Edenia

Probabilmente una delle scelte più strane in Combattimento mortale era includere Mileena come uno dei tirapiedi e ucciderla quando non c'è stata una sola menzione di Kitana. Il fatto che Mileena non significhi nulla è un errore che hanno commesso entrambe le continuità del film.

Probabilmente siamo un altro film lontano prima che Shao Kahn diventi un attore importante in questo franchise. Potrebbe avere un ruolo nel sequel quanto Thanos fa nel primo Guardiani della Galassia . Tuttavia, Kitana può presentarsi, sia come suo assassino che come suo traditore, dandoci un'idea migliore di cosa si tratta senza che effettivamente lo faccia apparire.

Inoltre, con Kung Lao andato, Liu Kang ha un disperato bisogno di connettersi con qualcuno. Dargli una Giulietta al suo Romeo sarebbe il benvenuto.

Sfondi riconoscibili

Il Combattimento mortale la serie è nota per così tanti posti fantastici e unici in cui i personaggi possono combattere. Quindi è stato un po' deludente che il nuovo film presentasse luoghi come una buca di sabbia, l'interno di una casa schifosa e uno spogliatoio ghiacciato. Anche l'uso della Fossa non significava nulla poiché nessuno era stato sbattuto contro le punte.

Dateci la Piscina Morta o la Foresta Vivente. O quel palco con i portali sullo sfondo mentre i sacerdoti dell'ombra fluttuano intorno. qualsiasi cosa da Mortal Kombat II . Prendi un po' di quella fantastica proprietà dell'Outworld.

Avremo bisogno di un nuovo pesante

Lanciare Goro per il bene di avere Goro è stata una mossa coraggiosa per il film, e probabilmente una sciocca. Goro è più di una semplice casa di mattoni di un nemico da attraversare. È il cuore e l'anima del primo Combattimento mortale gioco e il suo torneo. Ha smesso di importare dopo il fatto, ma nella trama del primo gioco e del primo adattamento cinematografico, era la minaccia gigantesca. Era la forza irresistibile di cui tutti avevano troppa paura di parlare perché avrebbe potuto sentirti.

Il film del 2021 ha continuato a utilizzare Goro per spaventare Cole e fargli crescere la sua maglietta del potere mutante prima che Cole lo uccidesse brutalmente. Certo, può tornare nel sequel, ma qual è il punto? Ha perso tutto il suo fascino. Non è più il gigante spaventoso.

Ci sono opzioni per le sostituzioni. Potrebbero usare Kintaro, anche se sarebbe più o meno lo stesso. Forse Motoro? Eh, i centauri sono troppo ingombranti per lavorare. Potrebbero dover coinvolgere qualcuno come Moloch o persino Blaze solo per darci il momento necessario di 'Whoa, che diavolo è?!'

Riportare Kano

Solo... riportalo indietro. Se Sub-Zero #1 sta ovviamente tornando come Noob Saibot, allora non c'è motivo per cui Shang Tsung o il Drago Nero, o Quan Chi o Shinnok non possano semplicemente resuscitare Kano e mettere una piastra di metallo dove si trovava la sua ferita. Il più grande errore di Mortal Kombat: Annientamento ci stava ingannando con le migliori interpretazioni del primo film. Quindi, per favore, Warner Bros., dacci ancora un po' di Josh Lawson.

Un Kano risorto non solo riporterebbe il fantastico sollievo comico, ma sarebbe il jolly definitivo. Forse può trovare redenzione? Forse sarà ancora un bastardo totale e lavorerà per i cattivi. Forse potrebbero interpretare la trama di gioco del collega membro del Black Dragon Jarek, dove è così spaventato dalla minaccia di Shinnok (o chiunque altro) che sa che non c'è guadagno monetario che può uscire dalla situazione, e nessun motivo per farlo tutt'altro che salvare la sua pelle aiutando a salvare il mondo.

O forse Shang Tsung si trasforma in Kano e viene colpito alla testa così forte che dimentica come tornare alla normalità ed è bloccato a passare il resto del film come un australiano saggio. Sto sputando palle qui.