Mowgli: Andy Serkis Jungle Book Movie Netflix Data di uscita, Trailer

Quello che una volta era conosciuto come Il libro della giungla: Origini è ora Mowgli: La leggenda della giungla . Mentre l'adattamento Disney del 2015 di Jon Favreau ha fatto colpo, la Warner Bros. ha portato un sacco di potere da star, tra cui Benedict Cumberbatch nei panni di Shere Khan, così come Christian Bale, Cate Blanchett, Naomie Harris, Tom Hollander, Eddie Marsan e Peter Mulan nella fusione tra live-action e CGI, che è diretta da Andy Serkis. – Sì, tuta motion-capture, “il mio prezioso” Andy Serkis. Lavora su una sceneggiatura (adattando il romanzo classico di Rudyard Kipling) della sceneggiatrice esordiente Callie Kloves.

Mowgli è diventato il centro di quella che potrebbe essere considerata una mossa spartiacque nella lotta in corso nell'industria cinematografica per la distribuzione in sala/streaming, dal momento che, a luglio, Netflix ha stretto un accordo con la Warner Bros. per acquisire i diritti mondiali del film. Di conseguenza, il film, ora brandendo il titolo completo Mowgli: La leggenda della giungla farà il suo arrivo non nei cinema, ma sulla più grande piattaforma di streaming del mondo.

Data di rilascio di Mowgli

Mowgli: La leggenda della giungla sarà presentato in anteprima su Netflix il 7 dicembre.



Prima dell'accordo con Netflix, il film era previsto per l'uscita nelle sale il 19 ottobre 2018. Tuttavia, Netflix terrà proiezioni cinematografiche limitate (leggermente) anticipate a Los Angeles, New York, San Francisco e Londra il 29 novembre.

Mowgli Trailer

Un nuovo Mowgli: La leggenda della giungla il trailer è arrivato, alimentando l'eccitazione per il film legato a Netflix.

Ecco la sinossi ufficiale:

Mescolando live action e performance capture, la storia segue l'educazione del bambino umano Mowgli (Rohan Chand) allevato da un branco di lupi nelle giungle dell'India. Mentre apprende le regole spesso dure della giungla, sotto la tutela di un orso di nome Baloo (Andy Serkis) e di una pantera di nome Bagheera (Christian Bale), Mowgli viene accettato dagli animali della giungla come uno di loro. Tutti tranne uno: la temibile tigre Shere Khan (Benedict Cumberbatch). Ma potrebbero esserci pericoli maggiori in agguato nella giungla, poiché Mowgli si trova faccia a faccia con le sue origini umane. Gli altri personaggi animali centrali della storia sono: Kaa, il serpente (Cate Blanchett); il capo del branco di lupi, Akela (Peter Mullan); la iena spazzina, Tabaqui (Tom Hollander); Nisha, la lupa (Naomie Harris), che adotta il piccolo Mowgli come uno dei suoi cuccioli; Il compagno di Nisha, Vihaan (Eddie Marsan); e Fratello Lupo di Mowgli (Jack Reynor).

Dettagli Mowgli

Il film della Warner Bros. doveva fungere da grande festa di uscita di successo per Andy Serkis (attore straordinario di motion capture di Il Signore degli Anelli / Lo Hobbit e il recente Pianeta delle scimmie film,) come regista, avendo esordito alla regia con il film drammatico del 2017 Respirare . Tuttavia, la Disney ha frenato il suo slancio, battendo Serkis Libro della giungla adattamento con la versione di successo del 2016 del regista Jon Favreau, lasciando Mowgli – e la sua propagandata versione 3D all'avanguardia – in un po' di difficoltà quando si trattava di tempismo.

Come esprime il regista Serkis della migrazione dal teatro a Netflix:

'Sono davvero entusiasta di Netflix per Mowgli . Ora, evitiamo i confronti con l'altro film ed è un sollievo non avere la pressione. Ho visto la versione 3D, ed è eccezionale, una visione diversa dalla versione 2D, davvero lussureggiante e con una grande profondità, e ci sarà una sorta di componente teatrale per questo. Ciò che mi entusiasma di più è la lungimiranza di Netflix su come presentare questo e il messaggio del film. Capiscono che questo è un racconto più oscuro che non si adatta a uno slot a quattro quadranti.

Forse ammettendolo Mowgli non era destinato al successo al botteghino alimentato dalla famiglia, Serkis afferma del film:

“Non è davvero pensato per i bambini piccoli, anche se penso che sia possibile che 10 o più possano guardarlo. È sempre stato pensato per essere PG-13, e questo ci permette di andare più in profondità, con temi più oscuri, per essere spaventosi e spaventosi nei momenti. La violenza tra animali non è gratuita, ma sicuramente c'è. Questo modo di procedere ci permette di far uscire il film senza compromessi'.

Inoltre, Serkis, in un modo senza limoni, lo celebra Mowgli – che descrive come un “viaggio alla scoperta di sé”, potrà fiorire sul mezzo di streaming, spiegando il posto del film su Netflix:

“Penso che questa sia la loro più grande acquisizione, è un grande film. Ma non l'ho mai visto come un grande film di successo. È difficile da quantificare. Ha le dimensioni di un blockbuster, ma è da qualche parte nel mezzo Vita di Pi e un scimmie film. Ha quella realtà, come Va bene aveva. Stiamo parlando del 2019 e delle date del cerchio. Netflix ha permesso alla realizzazione del film che volevo fare di esistere e hanno creato un'atmosfera per me, il tipo di narrazione che mi ero prefissato di fare'.

Ecco il nuovo Netflix-ized Mowgli: La leggenda della giungla locandina e, sotto, la locandina teatrale originale.

Joseph Baxter è un collaboratore di Den of Geek e Syfy Wire . Puoi trovare il suo lavoro Qui . Seguilo su Twitter @josbaxter .