Mr. Freeze: la gelida stella di TV, film e videogiochi

Cosa c'è in Mr. Freeze, forse più di qualsiasi altro cattivo di Batman, che lo rende ideale per la rappresentazione nei media al di fuori dei fumetti? Per un personaggio che è stato stampato per oltre cinquant'anni, Mr. Freeze ha continuato a trovare i suoi più grandi successi spento la pagina stampata, dalla TV ai film e, infine, ai videogiochi.

Apparso per la prima volta come Mr. Zero in Batman #121 (1959), Mr. Freeze era un insignificante cattivo calvo in un costume sgargiante, brandendo una pistola fredda e una tuta con aria condizionata che gli permetteva di vivere a temperature normali. In vero stile cattivo di Batman, ha fatto del furto di diamanti (o 'ghiaccio') la sua professione criminale, ed era dietro le sbarre alla fine della sua breve prima avventura. Era il 1966 prima che rivedessimo Mr. Zero, quando il personaggio è stato ripreso per il settimo e l'ottavo episodio del Batman serie TV e ribattezzato Mr. Freeze. Qui possiamo vedere gli inizi della storia d'amore del personaggio con altri media. Mentre Mr. Freeze ha fatto solo una manciata di apparizioni comiche nei primi trent'anni e più della sua esistenza, in breve tempo è apparso in tre avventure in due parti sull'ormai leggendario Batman Serie TV, dove è stato interpretato da tre diversi attori.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento: inizia subito la prova gratuita

George Sanders ha interpretato Mr. Freeze negli episodi 7 e 8 di Batman . La parte in due parti era un libero adattamento della prima apparizione del personaggio in Batman #121. È tornato nella stagione due episodi 53 e 54, interpretato da Otto Preminger (la cui testa calva certamente guardato il più simile a quello della sua controparte a fumetti). È tornato per un altro in due parti in Batman terza stagione (episodi 93 e 94 per chi tiene il conto), questa volta interpretata da un Eli Wallach di grande impatto visivo.



Non solo Mr. Freeze deve il suo nome al Batman Serie tv, ma dallo show derivano anche i tratti più riconoscibili del suo look. Mentre “Mr. Zero” indossava una tuta da refrigerazione rossa e verde dai colori sgargianti, quasi indistinguibile dai collant che indossavano la maggior parte degli altri supereroi e supercriminali, i famosi Batman lo spettacolo ha effettivamente attenuato l'aspetto di Mr. Freeze. Sono finiti i collant rossi e verdi, sostituiti con una tuta frigorifera più spaziale, e negli episodi successivi, anche un freddo pallore grigio-blu per il cattivo!

Ma era praticamente tutto per Mr. Freeze. Ha impacchettato la sua pistola di congelamento, il nuovo nome e il senso del design più ragionevole ed è apparso sporadicamente nel migliore dei casi per i successivi vent'anni. Anche le sue brevi apparizioni comiche nei primi anni '90 lo hanno mostrato in abiti pesantemente corazzati, blu e bianchi che erano stati effettivamente progettati per un Kenner poco visto Super poteri action figure della terza ondata di produzione relativamente limitata di quella linea (quello stampo è stato riprodotto per la prima linea di Toy Biz di Supereroi DC Comics action figure nel 1989).

L'ora migliore di Mr. Freeze rimane il Batman: la serie animata episodio, 'Heart of Ice', il racconto vincitore di un Emmy scritto da Paul Dini e diretto da Bruce Timm. 'Heart of Ice' ha reinventato radicalmente Mr. Freeze, dandogli non solo un sorprendente design art-deco (per gentile concessione dell'artista di fumetti e creatore di Hellboy Mike Mignola) e una performance vocale indimenticabile (di Michael Ansara), ma un retroscena significativo.

In 'Cuore di ghiaccio', Victor Fries commette i suoi crimini per raccogliere fondi per la moglie malata terminale, che giace in stasi criogenica fino a quando non viene trovata una cura. Non solo una grande storia di Mr. Freeze, 'Heart of Ice' potrebbe benissimo essere una delle più grandi storie di supereroi raccontate in qualsiasi forum.

Quanto è diventato importante 'Cuore di ghiaccio' alla fine per la mitologia di Batman? Così importante che è diventato l'interpretazione standard del personaggio di Mr. Freeze su tutti i media negli ultimi due decenni, inclusa l'unica e unica interpretazione live-action del grande schermo di Mr. Freeze, interpretato da Arnold Schwarzenegger in Batman e Robin (meno se ne parla meglio è, anche se ne abbiamo scritto di più qui se sei interessato ).

È la storia di 'Cuore di ghiaccio' che informa anche su come viene ritratto Mr. Freeze Gotham , dove Nathan Darrow interpreta Victor Fries. Gotham sfrutta appieno il suo formato prequel di Batman per approfondire la relazione tra Victor e Nora Fries, mostrando la sua salute in rapido declino e le misure estreme che Victor è disposto a prendere per salvarle la vita.

La sottigliezza non è mai stata Gotham punto di forza, e il doppio gioco che approfondisce la sua origine, “Mr. Freeze” seguito da “A Dead Man Feels No Cold” non fa eccezione. Ma dal momento che Mr. Freeze è sempre stato raffigurato come qualcuno considerevolmente più vecchio di Batman e dei suoi soliti Rogues, e non è mai stato veramente implicito che il viaggio di Victor Fries da scienziato che cercava di salvare la moglie condannata a supercattivo sia avvenuto durante la notte, questo capitolo di Mr. La storia di Freeze è una scelta naturale per Gotham .

La grafica sorprendente e il suo specifico set di poteri hanno anche reso Mr. Freeze un personaggio perfetto per i videogiochi. Il concetto stesso di una 'pistola congelante' che può immobilizzare temporaneamente i nemici (possiamo ignorare tecnicismi come il congelamento e l'ipotermia), o renderli fragili e soggetti a devastanti attacchi fisici, è fatto su misura per una buona battaglia con i boss. Mr. Freeze è stato probabilmente il più grande punto di forza nel 2001 Batman: Vendetta (un gioco basato su Batman: la serie animata ).

I giocatori affrontano Freeze non una, ma TRE volte durante il gioco prima di sconfiggerlo definitivamente. Schivi il ghiaccio a sinistra e a destra, incapace di avvicinarti a Freeze (è troppo forte per gli attacchi in mischia). L'unico modo per batterlo è usare il suo ambiente contro di lui.

La prima volta che vediamo Freeze in un ambiente molto più moderno Arkham serie, è una pedina nel gioco del Joker, costretto a sintetizzare una cura per il virus TITAN per riavere sua moglie dal Clown Prince of Crime. città di Arkham è incredibilmente duro con Freeze: viene anche tradito da Hugo Strange e fatto prigioniero da Penguin, che ruba la sua pistola per il congelamento per il proprio divertimento. Le cose sembrano senza speranza per Freeze fino a quando Batman non lo salva e lo aiuta a creare la cura per TITAN. Ovviamente, la vera motivazione di Freeze è riportare sua moglie in salvo. Sempre il personaggio tragico.

Dopo gli eventi di città di Arkham , Freeze salpa da Gotham con la sua amata su una nave chiamata La Nora , dandogli il tempo e lo spazio di cui ha bisogno per trovare una cura per sua moglie. Quella pace non è destinata a durare, ovviamente. Quando lo Spaventapasseri scatena il suo piano per prendere in ostaggio Gotham Cavaliere di Arkham , vuole che Freeze sia una parte vitale del caos. Il cattivo rifiuta, quindi la sua nave viene attaccata dalla milizia di Arkham Knight. Il criogeneratore della nave, l'unica cosa che tiene in vita Nora abbastanza a lungo da permettere a Freeze di trovare una cura, viene danneggiato durante l'attacco. Freeze è costretto a collaborare con Batman per abbattere il nemico comune, riparare il generatore e salvare Nora.

In particolare, Cavaliere di Arkham vuole essere la conclusione definitiva della storia di Freeze e Nora. Dopo che Nora è stata liberata dalla sua prigione ghiacciata, Freeze è costretto a denotare il criogeneratore per sconfiggere le forze della milizia, ponendo fine alle sue possibilità di curare sua moglie. Nora dice a Freeze di non disperare, però, poiché è solo felice di trascorrere i suoi ultimi giorni con suo marito. In un finale particolarmente insolito per il tragico cattivo, Freeze e Nora salpano verso il tramonto, godendosi tutto il tempo che Nora ha lasciato.

Freeze è anche il principale antagonista di Arkham Origini DLC 'Cold, Cold Heart', che racconta la storia della prima resa dei conti di Freeze con il Cavaliere Oscuro. La storia, che è fondamentalmente una rivisitazione di 'Heart of Ice', è un po' troppo familiare per distinguersi davvero, ma almeno consente al giocatore di far parte della storia delle origini del cattivo. Il Cavaliere Oscuro indossa anche una speciale tuta per l'ambiente estremo (XE) e nuovi gadget, inclusi i guanti termici e i Batarang termocaricati. Quindi è abbastanza... bello.

Mr. Freeze ha iniziato la sua vita come un sosia di Lex Luthor in costume ridicolo con un interessante pezzo di armi, ma ci è voluto uno show televisivo per perfezionare non solo il suo aspetto, ma anche il suo stesso nome! Forse ironia della sorte, era il colorato bright Batman Show televisivo (una delle rappresentazioni visive live-action più fedeli di un fumetto di tutti i tempi) che in realtà ha avuto il buon senso di attenuare la combinazione di colori di Mr. Freeze e sostituirla con un look utilitaristico e spaziale più appropriato. È stata l'animazione a visualizzare finalmente il meraviglioso potere distruttivo delle armi di Mr. Freeze, con un effetto sonoro indescrivibile e una furia ipnotica del raggio laser blu elettrico. Ed è stato il Arkham giochi che finalmente gli hanno permesso un po' di pace.

Che si tratti di giochi, cartoni animati o film, Mr. Freeze rimane una presenza iconica, un creatore di cattivi continuano a dipendere quando hanno bisogno di una storia per tirare le corde del cuore del pubblico. È semplicemente impossibile ignorare il suo grande cuore freddo.

Una versione di questo articolo è apparsa originariamente nel febbraio 2014. Da allora è stata aggiornata con nuove informazioni.