My Hero Academia: chi è Dabi?

Il mio eroe accademico non ha un problema di cattivo. L'obiettivo dell'anime sono assolutamente gli eroi del suo universo, ma man mano che questi principianti benefattori diventano più forti e imparano di più su se stessi, la serie ha costantemente introdotto diverse organizzazioni di potenti cattivi che rivaleggiano facilmente con gli eroi più prolifici.

Ci sono stati cattivi forti su Il mio eroe accademico fin dall'inizio, ma antagonisti come All For One e il nemico più recente di questa stagione, Overhaul, hanno intimidito in nuovi modi spaventosi. Man mano che i personaggi all'interno dello spettacolo crescono e maturano, i cattivi lanciano attacchi che diventano sempre più personali e non mostrano alcun rimorso. Sarà difficile superare i metodi contorti di Overhaul, ma alla fine di Il mio eroe accademico stagione 4 offre alcuni suggerimenti su chi sarà una grande minaccia per la prossima stagione.

Il penultimo episodio di questa stagione mostra che Dabi è quello che invia il Nomu bio-ingegnerizzato che fa la guerra contro Endeavour, ma anche prima fa anche parte della squadra di cattivi di Shigaraki che dirotta Chisaki e lo elimina efficacemente dall'essere di nuovo una minaccia in futuro. Questi sono eventi importanti che restano irrisolti come la quarta stagione di Il mio eroe accademico finisce, e prima di questo punto è passato un po' di tempo da quando Dabi ha fatto un'apparizione importante. Con chiaro che Dabi giocherà un ruolo importante nella prossima stagione di Il mio eroe accademico , non c'è mai stato un momento più appropriato per rivisitare chi è questo enigmatico cattivo.



Chi è Dabi?

La prima apparizione di Dabi avviene alla fine di Il mio eroe accademico stagione 2 come una delle potenziali reclute per la League of Villains che si ispira agli atti dell'Hero Killer 'Stain'. Tuttavia, non è fino all'episodio della terza stagione 'My Hero', che Dabi entra davvero in gioco. U.A. Gli studenti delle scuole superiori stanno attraversando un campo di addestramento nella foresta quando Dabi attacca con la Vanguard Action Squad della League of Villains. Dabi regge in modo impressionante contro Aizawa ed è determinante nel rapimento di Bakugo.

Dabi rivela durante il suo primo incontro con Shigaraki che 'Dabi' non è il suo vero nome, ma quello con cui sta attualmente operando. È un individuo più stoico, ma custodisce una rabbia ribollente nel profondo. Il corpo di Dabi è anche coperto da una serie di cicatrici, probabilmente a causa della temperatura estrema della sua stranezza. Sia Endeavour che Shoto hanno mostrato dolore per i loro tentativi di raggiungere livelli più alti di potere nei loro Quirk del fuoco e quindi sembra che il corpo di Dabi abbia pagato il prezzo per questo potere.

Qual è la stranezza di Dabi?

Dabi è un personaggio che brandisce un Quirk legato al fuoco, spesso indicato come 'Cremation', che è uno scoppio di fiamme particolarmente intenso. Dabi non è l'unico personaggio ad utilizzare un Quirk del fuoco, ma Dabi produce fiamme blu, che indicano un livello molto maggiore di potenza e temperatura. Dabi può incenerire tutto ciò che tocca, ma spesso usa questa abilità per sopraffare un'intera area. Nella sua prima apparizione importante, tocca un albero ed è in grado di trasformare l'intera foresta in un inferno. Ha fatto lo stesso trucco anche con altri cattivi. Dabi è estremamente efficiente nel combattimento a lungo raggio, ma a causa dell'intensità del suo calore deve rendere i suoi combattimenti brevi.

Che cosa sta pianificando Dabi?

Dabi è costantemente dimostrato di avere aspirazioni per la League of Villains e ciò che l'organizzazione può realizzare. Dabi, insieme a Himiko Toga, sono le reclute originali della Vanguard Action Squad e insieme a Mr. Compress e Twice sono facilmente i più forti. Dopo la caduta di All For One, Dabi tentò di ricostruire una versione più forte della League of Villains, ma nessuno riuscì a soddisfare le sue grandi aspettative. Proprio come con Stain, Dabi sembra contento di diffondere semplicemente il caos e distruggere l'immagine di pace degli eroi che hanno lavorato duramente per coltivare. Questo si estende al suo ultimo atto, mirare a Endeavour nell'esibizione pubblica nel finale di stagione dello show. L'acrobazia di Dabi è un fallimento, quindi è probabile che risponderà ancora più duramente a Endeavour in quello che verrà.

In che modo Dabi è collegato a Endeavour?

C'è una teoria popolare secondo cui Dabi è in realtà il fratello maggiore estraneo della famiglia Todoroki, Toya, che lo renderebbe non solo il figlio di Endeavour, ma anche il fratello di Shoto. Questo rende onestamente materiale fantastico da esplorare poiché nessun eroe è stato collegato a un cattivo in questa veste prima. Sarebbe anche un modo forte per unire Endeavour e Shoto. La serie è stata chiara sul fatto che Endeavour è stato negligente con la sua famiglia e non è difficile immaginare Dabi che prende le cose particolarmente duramente e viene travolto dalla persuasiva League of Villains. Tuttavia, la cosa più importante qui è che il Quirk di Dabi è legato al fuoco, proprio come Endeavour e alcuni membri della famiglia Todoroki. Dabi brandisce specificamente anche le fiamme blu, che sembra essere qualcosa di riservato a Endeavour.

Inoltre, un momento importante che i lettori del Il mio eroe accademico Il manga che stavamo aspettando nel recente finale di stagione è un confronto tra Dabi ed Endeavour dopo la sua sconfitta del Nomu. Il breve conflitto accende solo ulteriormente l'animosità tra Dabi ed Endeavour e implica che questi due sono tutt'altro che finiti l'uno con l'altro. Dabi potrebbe ancora rispondere a Shigaraki a un certo livello, ma mentre gli obiettivi di Shigaraki sono di natura molto più ampia, sembra che Dabi abbia gli occhi puntati su una vendetta personale contro il nuovo eroe numero uno del mondo. Questo avrebbe certamente senso se ci fosse una sorta di connessione di sangue tra Dabi ed Endeavour.

L'intera portata dello schema di Dabi e quanto sarà importante nella quinta stagione dell'anime rimane oggetto di speculazioni, ma dovrebbe diventare un cattivo avvincente quando finalmente arriva sotto i riflettori.