Recensione dell'episodio 11 di Pretty Little Liars stagione 7: Playtime

Questa recensione contiene spoiler.

7.11 Tempo di gioco

Parlando a nome della maggioranza di Piccole graziose bugiarde fan in questo episodio, in risposta alla domanda di Mona di 'ti fidi di me?', Hannah risponde, 'a volte'. Mentre entriamo in questi ultimi dieci episodi della corsa folle, emotiva e spesso trascendente che è stata questa serie, siamo a un bivio. Possiamo avvicinarci alla fine con sospetto e aspettative misurate, oppure possiamo semplicemente rilassarci e andare avanti per il viaggio.



Perché mentre molte persone sono state deluse dalla rivelazione di Charlotte una stagione fa (sembra più lunga, vero?) Non possiamo ignorare tutte le cose meravigliose che lo spettacolo ha fatto. La rivelazione di Mona è stata una di queste, e l'impegno per il personaggio rispetto al mistero un altro. Per me, non importa chi si scopre essere A.D., perché quel gioco da tavolo e cosa potrebbe fare alle Liars è così dannatamente intrigante.

Prima, però, c'è un po' di pulizia. Spencer non è morto per quella ferita da arma da fuoco, come si sarebbe potuto supporre, e anche Toby e Yvonne sono ancora con noi. Mentre Toby ha un taglio delicato sopra l'occhio, Yvonne è in coma. Questa è una delle due cose che mi hanno fatto infuriare per questa premiere altrimenti divertente: Toby sarebbe dovuto morire e non dovremmo guardare uno spettacolo che renderebbe incapace Yvonne solo così gli spedizionieri possono avere il loro lieto fine. Qual era lo scopo di quel finale con cliffhanger?

E c'è un sacco di azione di spedizione in giro, con Haleb più solido che mai e sia Ezria che Emison che sembrano navigare nelle acque rocciose necessarie per raggiungere i loro eventuali finali. Sì, fan, tutti sono innamorati e non ci saranno sorprese nelle vite amorose dei Liars. Spero tu sia felice.

Tutto questo è la parte più debole dell'episodio, specialmente quando dobbiamo vedere Alison essere un moccioso assoluto per Emily e Paige. Immagino che questo avrebbe dovuto essere un ritorno alla vecchia Alison, l'ape regina che scatenava i suoi artigli su chiunque osasse invadere il suo territorio, ma non c'è niente di quella scintilla originale. È solo petulante e allontana l'unica persona che non l'ha mai abbandonata.

“Non baciarmi più finché non sei sicura”, le dice Emily. E lei ha ragione.

Nel frattempo, al di fuori del mistero principale e dell'arrivo del gioco da tavolo di A.D., una deliziosa deviazione è l'attività di moda di Hanna e gli sforzi di Mona per aiutarla. Gli scrittori sembravano dimenticare l'amicizia tra i due per un po', preferendo accoppiare Mona con Spencer, ma è bello vederli interagire di nuovo come amici. Ovviamente, per quanto Mona insista di non avere secondi fini, non possiamo mai esserne così sicuri.

Aria sta continuando a pianificare il suo matrimonio anche se il suo fidanzato è attualmente preoccupato per la sua ex ragazza che è stata appena salvata da anni di prigionia, principalmente perché non riesce a immaginare come lei ed Ezra non vivrebbero per sempre felici e contenti. Per qualche ragione, ci viene offerto il ritorno di Holden, che ha la grande linea, dopo aver sentito del fidanzamento di Aria, 'e dicono che le storie d'amore del liceo non durano'.

Così. Detto questo, passiamo all'evento principale. Spencer trova una consegna di A.D. sul tavolo della sua cucina, che si rivela essere un elaborato modello in scala di Rosewood con un gioco da tavolo high-tech all'interno. Facciamo una promessa ora di non mettere in dubbio come diavolo A.D. sia riuscito a costruire questa cosa. Come dicono i Liars, Noel non era abbastanza intelligente (non sono d'accordo con rispetto) e Jenna è troppo cieca.

Quando Veronica torna dalla crociera per la vittoria di Hastings, Spencer le chiede a bruciapelo se ciò che Mary ha detto fosse vero. È confermato: Spencer è la figlia biologica di Peter Hastings e Mary Drake, adottata da Veronica quando Jessica le ha rivelato l'errore. Peter aveva pensato che Mary fosse Jessica in quel momento, il che forse significa che anche Peter era il padre di Charlotte.

Quindi questo non va bene a Spencer già ferito, e lei decide di andare contro i desideri del gruppo e stare al gioco. È fantastico, amo tutta questa presunzione e mi rende così entusiasta di vedere il resto della stagione. Per ora, ha solo il compito di andare a trovare Toby in ospedale (una classica tattica di A frenemy) e riceve in cambio un pezzo di puzzle e una lettera da Mary.

Stiamo iniziando in piccolo, ma è promesso molto caos. Come dice abbastanza astutamente Toby, forse l'intera città deve scomparire prima che possano andarsene (la teoria della palla di neve, chiunque?), e l'unico modo perché ciò accada è bruciarla tutta. Gli Hastings, i DiLaurentis, il NAT Club: tutto è iniziato molto prima che Mona decidesse di vendicarsi delle Liars per aver rubato la sua amica, e continuerà a lungo dopo la scoperta dell'identità di A.D..

Chi sopravviverà e cosa resterà di loro? Lo scopriremo presto.

Leggi Caroline recensione dell'episodio precedente, The Darkest Night, qui .